che taglia?

Discussione in 'Cross Country' iniziata da vickydevo, 26/1/03.

  1. vickydevo

    vickydevo Biker superis

    Registrato:
    22/11/02
    Messaggi:
    455
    volevo chiedere per una mtb che taglia occorre per un uomo di 40 anni alto 182 cm e 74 kg di peso? :lol: :lol: :lol: :P :P
     
  2. Blax

    Blax Biker serius

    Registrato:
    2/1/03
    Messaggi:
    130
    Non importa l'eta e il peso, ma l'altezza ,secondo un mio modesto parere dovresti usare una 19 o L , una 18 ti è un pò corta!
    Io sono 188 cm ho preso una 20,5.
     
  3. Anonymous

    Anonymous Biker ciceronis

    Registrato:
    23/7/03
    Messaggi:
    1.468
    Gia detto piu volte del metodo empirico:
    ti misuri l'altezza dal cavallo a terra a piedi scalzi e leggermente divaricati e moltplichi per 0.6; questo valore è in prima approssimazione la misura del telaio che ti serve in cm, se dividi per 2,54 la ottieni in pollici.
    La statura in se dice poco, in quanto non tutti abbiamo le stesse proporzioni tra altezza e lunghezza degli arti.
    Siccome però ogni marchio ha il suo modo di misurare il telaio DEVI necessariamente salirci sopra e vedere se è della tua misura o no.
     
  4. dickdusterdly

    dickdusterdly Biker serius

    Registrato:
    14/1/03
    Messaggi:
    232
    Sicuramente una cosa utile da fare è salire a cavallo del telaio e misurare che tra il proprio cavallo (all'osso) e la canna (tubo orizzontale) della bici ci siano circa 4 dita di distanza così da evitare "problemi" scendendo di sella, e in MTB capita frequentemente di scendere
    Per una full il discorso è diverso
    Io sono alto 170 cm e ho una 17 pollici quindi concordo con Blax: penso che ci voglia una 19 ma ogni marca fa telai differenti: la bici è sempre meglio provarla facendoci un giretto
     
  5. giulio

    giulio Biker urlandum

    Registrato:
    4/11/02
    Messaggi:
    524
    Io sono alto 1,83 ed ho sempre utilizzato telai da 19".
     
  6. rampichino

    rampichino Biker popularis

    Registrato:
    7/1/03
    Messaggi:
    62
    :-P :-P :-P

    Daccordo sul fatto di salire in sella alla bici e farci un giretto, controllando nel frattenpo che distanza c'è tra il tubo orizzontale e il cavallo, ma nel caso in cui si deve ordinare la bici e quindi non è li pronta per provarla, come si fa?? :?
    Io ad esempio devo ordinare la bici e non la posso provare e sono alto 1.83 m.
    Help me!!!!! :???:
     
  7. Ivan

    Ivan Biker tremendus

    Registrato:
    4/11/02
    Messaggi:
    1.398
    Giusto per aumentare i tuoi dubbi:
    Io sono alto 1,71 per le mie caratteristiche antropometriche (gambe corte e busto lungo) ho dovuto ordinare una 18 (telaio slooping), mantenendo la sella più bassa del consueto.
    Ciao
     
  8. Anonymous

    Anonymous Biker ciceronis

    Registrato:
    23/7/03
    Messaggi:
    1.468
    Con il tuo sistema (tubo, 4dita, cavallo) se il nostro "vickydevo" si volesse comprare un telaio particolarmente sloping si ritroverebbe a cavalcare una taglia 22" !

    Il sistema é poco sicuro.

    Il sistema "migliore" é quello del "0.6" descritto da "LeMalamont".
    In ogni caso, visto la tua altezza, ti consiglierei un misura L o 19" - 20" a dipendenza del telaio. Poi facci un giretto ...

    cosa molto importante é il sapere che utilizzatore sei.
    se sei un'agonista ti andrà bene una certa geometria, se sei un'escursionista allora te ne andrà bene una differente.

    A me fanno ridire, se non piangere, quei biker che a bordo di race-replica-bike fanno escursionismo. Poi in cima alle salite li si sente lamentarsi del mal di schiena ... lamentandosi anche in discesa perché si sono cappotati in avanti ennemila volte ... però quando gli chiedi "come và la bike?" "eccezionale!" ti rispondono ... non parliamo poi delle durezze delle forke ... ostinatamente dure ... forcelle da 80mm castrate a 30mm con molle iperdure e precarichi a mille ... senza contare le immense fregature che si sono èresi con i tubeless ... pizzicato ... tagliato il copertone ... piegato il cerchio ...

    Si potrebbe iniziare una nuova discussione ... del tipo
    "Quanto sono "boccaloni" i biker che si fanno infinokkiare bike da crosscountry agonistico per farsi la scampagnata fuori porta?"

    cmq fatti consigliare da un buon negoziante di MTB (fuggi come la peste chi vende + bici da strada che MTB, infatti ti appioppano dei telai enormi!)

    ciao
    Ruggero"
     
  9. dickdusterdly

    dickdusterdly Biker serius

    Registrato:
    14/1/03
    Messaggi:
    232
    Anche io sono d'accordo con la teoria dello 0,6: le quatrro dita sotto il cavallo erano una precauzione ulteriore
    Facciamo un esempio: altezza del cavallo 82 cm(misurato a piedi nudi appoggiati ad un muro con gambe LEGGERMENTE divaricate, magari facendosi aiutare da qualcuno)
    Moltiplicare x 0,6: 82x0,6= 49,2 Questa misura in cm corrisponde alla misura B in foto. La stessa misura in pollici è 49,2:2,54= 19,37 quindi un 19 pollici.
    Ora se hai già un MTB su cui ti trovi bene prendi la misura tra PUNTA sella e piega manubrio: questa misura dovrebbe corrispondere o essere un po' maggiore del valore A in foto. Questa misura non deve per forza corrispondere poiche si può adattare in seguito variando la lunghezza dell'attacco manubrio.
    Queste sono indicazioni base che non per forza devono essere applicate rigidamente
     
  10. pescecane

    pescecane Biker grossissimus

    Registrato:
    4/11/02
    Messaggi:
    5.821
  11. Anonymous

    Anonymous Biker ciceronis

    Registrato:
    23/7/03
    Messaggi:
    1.468
    Calma ragazzi.... la teoria dello 0,6 è appunto solo una teoria!
    E si applica a telai NON sloping e rigidamente rigidi, nemmeno front suspended.
    Lo so che l'ho detto io ma ho detto "in prima approssimazione", infatti io pedalo su una Bdc con piantone da 48cm (19") centro-centro e pedivelle da 170mm ma la Litespeed sempre con pedivelle da 170 è nominalmente un 16,5 pollici centro-centro....
    Non per nulla ho detto che occorre salire sulla bicicletta.
     
  12. Anonymous

    Anonymous Biker ciceronis

    Registrato:
    23/7/03
    Messaggi:
    1.468
    Esatto ... ma tra i due sistemi proposti (dita vs 0.6) mi é sembrato il meno dannoso.

    ciap
    Ruggero"
     

Condividi questa Pagina