Chiusura scarpe sistema BOA

sparthan

Biker tremendus
26/6/08
1.201
0
Siracusa
Salve ragazzi,di recente sono stato presso il mio negoziante di fiducia per comprare un nuovo paio di scarpe e mi ha fatto provare giusto per curiosita la nuova scarpa Specialized S-works con il sistema di allacciatura Boa.Francamente mi ha lasciato perplesso che una scarpa si allacci con un filo di nylon, tuttalpiu se si tratta di una scarpa che la utilizzi per impieghi gravosi come il ciclismo.Voi che ne pensate al proposito? Avete esperienze al riguardo?O credete che il sistema della chiusura micrometrica o dei velcri sia ancora da preferire? Dite la vostra.
 

 

Alone

Biker velocissimus
21/9/06
2.638
5
56
Poggibonsi (SI) a.s.d.Grandama
non le ho mai calzate,ma anche a me lasciano dubbioso..
Ho dei dubbi soprattutto legati all'affidabilita' del cavetto dopo ripetuti bagni di fango e polvere
d'altronde l'esperienza, o meglio, la notorieta' di Specy, fa' presumere che siano state testate ben bene, prima di deliberarne la produzione...
o-o
 

Alone

Biker velocissimus
21/9/06
2.638
5
56
Poggibonsi (SI) a.s.d.Grandama
l'unico modo per distruggere il nylon è tagliarlo oppure bruciarlo..
fai prima a sfondare le scarpe per l'utilizzo che non il cavetto in nylon!
mah..puo' essere..ma lo scorrimento nelle asole, se sporche di fango e polvere, logora...
anche le stringhe per scarponi da lavoro sono in nylon, ma alla lunga cedono...
cmq...lo scopriremo solo vivendo o-o
 

Peter Griffin

Biker velocissimus
16/8/07
2.579
1
prov Milano
mah..puo' essere..ma lo scorrimento nelle asole, se sporche di fango e polvere, logora...
anche le stringhe per scarponi da lavoro sono in nylon, ma alla lunga cedono...
cmq...lo scopriremo solo vivendo o-o
le stringhe delle scarpe hanno fibre diverse da quelle del gancio che mi sembrano molto più compatte..
per lo scorrimento nelle asole con un buon nylon è molto più facile spaccare le asole!!!!:il-saggi:
 

sparthan

Biker tremendus
26/6/08
1.201
0
Siracusa
Sarà come dici tu Peter, ma per quanto concerne la "robustezza percepita" (passami il termine) non è che sia il non plus ultra.Potrei anche concepirlo per un utilizzo stradale, ma in mtb dove corri il rischio che ti si impigli la scarpa... :omertà:
 

tacito

Biker imperialis
23/9/04
10.769
7
57
Catania
forse la resistenza e quindi la durata del nylon potrebbe essere compromessa dall'attrito nelle asole magari sporche di terra e fango e dal fatto che spesso le scarpe si bagnano e si asciugano.
per la mtb i velcri danno la sensazione di essere i più affidabili...
 

Diego-bs

Biker tremendus
29/6/05
1.280
0
37
brescia
Non ci dovrebbero essere problemi nell'utilizzo dell'utilizzo del cavetto in nylon.
il sistema BOA a me sembra molto simile, come concetto, al sistema Tecno di SIDI utilizzato gia da un sacco di anni su tutti i modelli SiDi ACTION e DRAGON.
é vero che nel caso delle Sidi il cavetto è meno esposto e forse meno sollecitato...forse!
io ho le sidi action dal 2005 e i 2 cavetti in nylon sono ancora perfetti e funzionali. le scarpe sono state parecchio maltrattate e utilizzate in tutte le condizioni atmosferiche. hanno subito parecchie botte, sassate e maltrattamenti. sempre pulite con la spazzola in plastica per fare il bucato.
ho sostituito 2 volte le suole e le solette ma i ganci e i cavi sono ancora quelli originali.
detto questo penso che anche il sitema boa di specialized sia altrettanto valido e sicuro.
 

sparthan

Biker tremendus
26/6/08
1.201
0
Siracusa
Diego dimentichi che se sulle SIDI ti si rompe il cavetto in nylon hai pur sempre la chiusura micrometrica che ti mantiene il piede saldo alla scarpa, nel caso di Specialized e Scott se ti si rompe il cavetto ti si apre tutta la scarpa :omertà:Comunque da provare prima di sentenziare.Mi piace come fasciano il piede, hai una chiusura distribuita uniformemente su tutta la superficie dorsale del piede.
 

Alone

Biker velocissimus
21/9/06
2.638
5
56
Poggibonsi (SI) a.s.d.Grandama
Diego dimentichi che se sulle SIDI ti si rompe il cavetto in nylon hai pur sempre la chiusura micrometrica che ti mantiene il piede saldo alla scarpa, nel caso di Specialized e Scott se ti si rompe il cavetto ti si apre tutta la scarpa :omertà:Comunque da provare prima di sentenziare.Mi piace come fasciano il piede, hai una chiusura distribuita uniformemente su tutta la superficie dorsale del piede.
questo era appunto lo scopo degli ing. SPECY...rimango pero' dll'idea che almeno una fascia a cric come sulle Sidi sia + affidabile :medita:
 

Diego-bs

Biker tremendus
29/6/05
1.280
0
37
brescia
Diego dimentichi che se sulle SIDI ti si rompe il cavetto in nylon hai pur sempre la chiusura micrometrica che ti mantiene il piede saldo alla scarpa, nel caso di Specialized e Scott se ti si rompe il cavetto ti si apre tutta la scarpa :omertà:Comunque da provare prima di sentenziare.Mi piace come fasciano il piede, hai una chiusura distribuita uniformemente su tutta la superficie dorsale del piede.

il mio intervento era solo per dire che il cavetto in nylon è resistente.
hai ragione che in caso di rottura sulle specialized ti si apre tutta la scarpa mentre con sidi hai sempre la chiusura superiore con fascia che tiene la scarpa chiusa.
bisognerebbe trovare qualcuno che utilizza le nuove specialized e ci dia informazioni e sensazioni provate direttamente; le mie sono solo supposizioni e paragoni.
 

yoda76

Redazione
30/7/06
4.664
5
43
aosta
il boa l'ho avuto per diversi anni sugli scarponi da sowboard. zero problemi!
sulle scarpe da mtb la cosa che si rompe prima è la rotella dove c'è internamente il cricchetto degli scatti (che è in plastica) diciamo che le rare volte che si rompe, si rompe lì. poi si trova il ricambio (sia il cavo che il cricchetto) e sostituirlo è piuttosto banale. di tutte quelle vendute (tante) da noi, solo 3-4 volto ho sostituito il cricchetto (ususra) e 1-2 il cavetto (rottura per usura su scarpa road).
nel complesso super affidabili e chiusura eccelsa!
 

Discussioni simili