Come montare una gomma tubeless senza attrezzi

 

omaurizio

Biker novus
13/9/08
39
0
Torino
Articolo ottimo, aggiungerei solo che per tallonare uso detersivo liquido per piatti (il + scivoloso!!) misto ad acqua e messo in un vecchio recipiente di glassex spray. Con i copertoni + "bastardi" che a volte non vogliono salire neppure con il compressore utilizzo la tecnica (dal video di Stan's) della cinghia da portapacchi posta attorno al copertone in senso circonferenziale (non radiale per intenderci) o, in alternativa, monto la camera per 1-2 giorni, poi la smonto e latticizzo quando il copertone ha preso la corretta "forma" e sale + facilmente.
 

lokis

Biker tremendus
29/7/10
1.033
0
Bergamo
Bellissimo report, complimenti
Aggiungo due suggerimenti, prima di gonfiare e tallonare con il lattice suggerisco di farlo senza (per le gomme "difficili"), poi se funziona via di lattice.
Secondo suggerimento, se gonfiate al massimo della pressione, poi non lasciate la bici al sole se no l'effetto è il seguente:

 

PAOLOVALE12

Biker serius
7/9/10
146
0
CASTELNUOVO FOGLIANI
ottimi cosigli provero' presto questi trucchetti perche' ho semre faticato a farle tallonare anche con il compressore, tanto da dover andare dal meccanico per farla tallonare. davo la colpa al compressore scasso ma mi sa che la colpa era la mia.
 

sch

Biker serius
Quasi come faccio io. Il lattice (quando ho voglia di metterlo, perchè quasi sempre uso gomme ust tubeless che hanno già lo strato interno impermeabile) lo metto senza siringa direttamente attraverso l'apertura che resta tra cerchio e copertone prima che talloni definitivamente nel cerchio (il primo tallone e già inserito, ovviamente). Il lattice non esce perchè lo metto quando la fessura tra cerchio e copertone è in basso, poi faccio ruotare il cerchio di 180°, il lattice si sposta dove il copertone è già tallonato, e finisco di inserire il copertone lavorando in alto. La parte più difficile, che nell'articolo mi pare un pò trascurata, è proprio l'inserimento degli ultimi 10 cm del copertone nel cerchio. Se si ha buona (anche tanta con certe gomme) forza nelle mani si riesce, altrimenti il cacciagomme (di plastica...) diventa inevitabile. Ho cerchi Mavic UST che, forse, sono più rognosi di altri
 

Danybiker88

Redazione
4/9/04
12.101
115
31
Torino
www.picasawebweb.com
Quasi come faccio io. Il lattice (quando ho voglia di metterlo, perchè quasi sempre uso gomme ust tubeless che hanno già lo strato interno impermeabile) lo metto senza siringa direttamente attraverso l'apertura che resta tra cerchio e copertone prima che talloni definitivamente nel cerchio (il primo tallone e già inserito, ovviamente). Il lattice non esce perchè lo metto quando la fessura tra cerchio e copertone è in basso, poi faccio ruotare il cerchio di 180°, il lattice si sposta dove il copertone è già tallonato, e finisco di inserire il copertone lavorando in alto. La parte più difficile, che nell'articolo mi pare un pò trascurata, è proprio l'inserimento degli ultimi 10 cm del copertone nel cerchio. Se si ha buona (anche tanta con certe gomme) forza nelle mani si riesce, altrimenti il cacciagomme (di plastica...) diventa inevitabile. Ho cerchi Mavic UST che, forse, sono più rognosi di altri
Il segreto per montare le gomme UST senza fatica è quello di sfruttare il canale centrale e partire dal lato opposto della valvola. Si facilita notevolmente l'operazione. Questa regola vale anche per le gomme non UST.

Mettere il lattice dal fianco del copertone quando lo si monta è più veloce, ma se si cerca di far tallonare con la pompa è secondo me meglio cercare di far tallonare il copertone prima di mettere il lattice. Se infatti non si dovesse per qualsiasi motivo riuscire, il lattice si seccherebbe o andrebbe rimosso sporcando in giro.
Facendo tallonare prima la gomma e poi mettendo il lattice dalla valvola siamo sicuri, quando mettiamo il lattice, che la gomma tenga.
 

jimmy27

Biker infernalis
28/9/04
1.956
90
44
como
... per i copertoni più difficili io uso una camera:
monto il copertone con la camera, gonfio e faccio tallonare, sgonfio e stallono solo un lato! tolgo la camera, monto la valvola e rigonfio.
 

Deroma

Biker ciceronis
12/6/07
1.440
42
lontano da casa
domanda banale (non per me), ma per cerchio tubless ready si intende un cerchio 'qualunque' convertito in tubless con nastro paranipples o no?
vorrei trasformare le mie ruote in tubless in primavera e questo articolo cade a fagiuolo...
 

Fast34

Biker dantescus
27/9/10
4.658
2
Verona
io ho fatto la stessa cosa,sigillando però solo il canale dei niples con del nastreo da 25mm da elettricista,in quanto il mariposa datomi dal mecca era troppo largo e non aderiva.la prima latticizazione l ha fatta lui,un disastro,lattice che usciva dai niples.perche usato il mariposa ,ottimo kit ma vi sono duel nastri flap il race che serviva a me e l altro più largo,che non andava bene.
 

Fast34

Biker dantescus
27/9/10
4.658
2
Verona
domanda banale (non per me), ma per cerchio tubless ready si intende un cerchio 'qualunque' convertito in tubless con nastro paranipples o no?
vorrei trasformare le mie ruote in tubless in primavera e questo articolo cade a fagiuolo...

dipende dal bordo del cerchio dove vai a tallonare.
 

mandrache79

Biker novus
24/4/11
11
0
ticino
sono riuscito a montarla anche senza aspettare una intera notte per fargli prendere forma,basta essere incazzati nel momento nel bisogno e pompare piu nn posso,botta di qua botta di la e va su che una meraviglia hiihihhii dopo un oretta ;)
 

kabar

Biker marathonensis
10/1/03
4.014
3
58
Imola (Romagna!!!)
Bike
GT Sensor Pro 29", Kona Unit pseudo SS,Radon skeen, Jeffsy
Ottimo, adesso lo faccio leggere a quella coppia bastarda di copertoni Geax che ho in garage e che di solito mi fanno imprecare l'impossibile prima di entrare!
 

giobiker

Biker superis
17/12/02
427
2
BdG
...articolo ben fatto, ma per quanto mi riguarda non è mai stato un problema far tallonare in casa e con materiale nuovo, con tutto a posto e pulito...altro discorso è quando sei su sentiero, o con gomme già latticizzate e con i talloni semisigillati dal liquido stesso...
 

Devastazione

Biker marathonensis
26/10/09
4.336
10
Terranova Pausania
Mah.....il Crossmark va su con una scoreggia,troppo facile. Secondo me la cosa va comunque a botta cu..,un mese fa con un Race King 2.2 + cerchio Crossmax SLR ha avuto difficoltà pure il gommista con spugne e saponi.