Questo sito contribuisce alla audience de

Tech Corner Come non farsi rubare la bici

Tc70

Entomobiker
20/4/11
17.876
4.487
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Quello e' un'altro discorso, Non ho idea quale sia l'iter per diventare giudice,:????:

per quel che ne so' qualunque pirla con le risposte in tasca, puo' vincere il concorso , serve almeno aver fatto l'avvocato per qualche anno, ovvero basta la presenza?

Direi che è il discorso sui cui ragionare o quantomeno partire...visto che moralmente non si deve ammazzare nessuno,quantomeno se sempre quel qualcuno mi si presenta davanti dentro casa mia,magari di notte,ostia 2 ceffoni glieli mollo,senza aver per forza il timore,che mi denunci poi per danni fisici...questo dovrebbe cambiare in Italia,come dovrebbero cambiare e o migliorate certe leggi,ma si sa qui per una causa,si va avanti decenni...e ci devono un pò mangiare tutti no?? ;-)
Per un muro abusivo,sono in ballo da 20 anni ,ho ragione,perfino in appello e cassazione,ma il muro è ancora li...però intanto gli avvocati miei me li pago io,pur avendo ragione,il giudice ha deciso cosi ( non credo che ci sia una legge che impone cosi)...fate vobis...:ueh:
 

NORIKO

Biker ultra
26/1/06
601
6
terra di motori
Negli Stati Uniti (paese che tra le altre cose ho visitato e nel quale vivono diversi miei parenti) ci sono zone dove si possono letteralmente lasciare le porte aperte e altre dove si rischia seriamente di restare vittime di un crimine violento. In linea di massima, le locali forze di polizia sono abbastanza efficienti nel controllo del territorio e rispondono con una certa rapidità alle chiamate (cosa che devo riconoscere non sempre avviene in Italia, spesso semplicemente per carenza di pattuglie disponibili...). Il fatto che ci siano molte armi in mano a privati non è detto che sia un fattore criminogeno: disarmare i cittadini non è detto che porterebbe a una diminuzione dei reati e del crimine violento in particolare. Una correlazione esiste indubitabilmente, invece, tra la diffusione delle armi e il fenomeno delle cosiddette "stragi della follia" ("shooting rampage", come dicono gli anglosassoni): tra i fattori che le determinano ci sono anche elementi di natura culturale (nei paesi dell'area latino-mediterranea è più facile che chi compie un certo genere di atti violenti lo faccia in famiglia mentre nei paesi di cultura germanica più facilmente le vittime sono colleghi di lavoro o perfetti sconosciuti), ma l'esperienza di paesi come la Gran Bretagna o l'Australia dimostra che una limitazione del numero di armi da fuoco circolanti riduce la frequenza e la gravità di questo genere di episodi.
Le armi da fuoco possono servire per difendersi da un crimine ma a patto di saperle usare, cosa non da tutti. Alcuni anni fa in Puglia un gruppo di malviventi armati fece traduzione in una masseria con l'intenzione di compiere una rapina: il figlio del proprietario praticava la disciplina del tiro dinamico ed aveva una pistola con la quale affrontò i banditi uccidendone due e mettendo in fuga gli altri. Purtroppo sono ben pochi i soggetti in grado di poter vantare un addestramento paragonabile. Personalmente io sarei per vincolare il diritto di possedere armi da fuoco alla necessità di superare periodicamente degli esami di natura sia pratica che psicofisica. Quello che mi trova favorevole, però, è anche una riforma dell'attuale normativa sulla legittima difesa che riconosca alla persona aggredita delle presunzioni (assolute o relative lo decida il legislatore) di non colpevolezza in tutte quelle circostanze nelle quali la vittima si ritrova a dover subire lo svantaggio di venir aggredita all'improvviso e di non poter valutare in maniera chiara ed immediata il numero e le intenzioni degli aggressori e se questi siano armati o meno. Attualmente purtroppo chi subisce un'aggressione si ritrova a subire un doppio svantaggio: quello della sorpresa (che è un vantaggio per gli aggressori) e quello di andare incontro spesso a un trattamento giudiziario che a volte tende a tutelare più Caino che Abele...

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
la legge a favore della legittima difesa non obbliga nessun cittadino ad armarsi, io sono a favore,ma mai penserei di correre a comprare un'arma se venisse approvata la legge.
Chi vorrà e saprà usarla almeno non avrà oltre al danno anche la beffa di risarcire l'intruso
 
  • Like
Reactions: Replay72

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.618
2.047
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Perchè di solito nella sua ci entra forzando la serratura?...Perchè non credo che l'auto in questione fosse stata li bella aperta e pronta per l'uso...c'è del materiale per il padrone del suv per far ulteriori denunce/ricorsi...
Storia vecchia e gia archiviata. Giudice e legge che fa acqua da tutte le parti

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 

NORIKO

Biker ultra
26/1/06
601
6
terra di motori
@Chinaski033 , tu sei in grado di affermare che con molte più armi in circolazione la società sarebbe migliore? Non è che finisce che restano i furti ed oltre a quelli ci troviamo sul groppone anche molti più morti? :nunsacci:

Prendiamo due dati, il numero di armi in possesso della popolazione ed il numero di morti per arma da fuoco rferiti ai paesi europei.

Il primo l'ho trovato sul sito http://www.smallarmssurvey.org, un ente di ricerca svizzero. Gli ultimi dati per paese sono pubblicati qui http://www.smallarmssurvey.org/fileadmin/docs/Weapons_and_Markets/Tools/Firearms_holdings/SAS-BP-Civilian-held-firearms-annexe.pdf

Il secondo l'ho trovato su un articolo pubblicato recentmente sul JAMA - Journal of the American Medical Association (https://jamanetwork.com/journals/jama/fullarticle/2698492). (non so se sia accessibile liberamente, nel caso a chi interessa posso passare una copia).


(paese - armi per 100 persone - morti per 100.000 persone)


FI 32,4 2,7
AT 30,0 2,1
NO 28,8 1,5
CH 27,6 2,8
SE 23,1 1,3
PT 21,3 1,8
FR 19,6 2,7
DE 19,6 0,9
LU 18,9 1,2
GR 17,6 1,3
SL 15,6 1,8
IT 14,4 1,2
HR 13,7 2,6
BE 12,7 1,7
CZ 12,5 1,5
HU 10,5 0,7
DK 9,9 1,2
BG 8,4 1,7
ES 7,5 1,2
EI 7,2 0,7
SK 6,5 1,6
UK 4,9 0,3
NL 2,6 0,6
RO 2,6 0,3
PL 2,5 0,5


E' difficile non notare che esiste una certa correlazione: i paesi che hanno più armi hanno anche più morti, quelli che hanno meno armi hanno meno morti.
Non è però una correlazione assoluta: la Germania è il 7° paese per numero di armi ma è il 19° per morti, per dare un'ordine di grandezza ha il 50% delle armi in più rispetto al nostro paese ma il 50% dei morti in meno. Due eccezioni in negativo sono la Bulgaria (18°per armi ma 8° per morti) e la Slovacchia (21° per armi, 10° per morti); due in positivo invece la Norvegia (3° per armi ma 12° per morti) e la Svezia (5° per armi, 14° per morti)

Sempre per dare un ordine di grandezza, in USA ci sono 120,5 armi per 100 abitanti e 10,6 morti per 100.000 abitanti, in Canada 34.7 e 2.1.

Tutto questo per dire che non è assolutamente detto che più armi = più sicurezza. Anzi, nel 70% dei paesi citati più armi=più morti, meno armi=meno morti. A me questo preoccupa, e non poco.
Dove c'è delinquenza per forza ci sono armi, in un paese con persone perbene al massimo con le armi ci si va a caccia
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.618
2.047
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Se non sbaglio hai scritto "... non capisco questa ostinazione nel difendere la vita di un farabutto. A quali principi ci si appella? Al credere che la società sarebbe migliore ringraziando colui che viene in casa tua a rubare?"
Al netto della domanda retorica, ho cercato di far capire che non è questione di ipergarantismo o di ringraziare chi ti viene in casa a rubare, ma del rischio che si ottenga l'effetto opposto, non più sicurezza ma meno sicurezza :prost:



Lasciamo perdere il gioco della torre, e cerhiamo di restare in un ambito concreto. Chi ci garantisce che una volta sostanzialmente annullata ogni differenza tra furto e rapina e data licenza al cittadino di sparare a vista, la situazione non possa essere peggiore? cioè che il ladro, ormai rapinatore, valuti l'opportunità di sparare per primo? :nunsacci:



Gli italiani sono già "corsi ad armarsi", almeno a giudicare dal fatto che ci sono quasi 600.000 italiani col porto d'armi per uso sportivo e i tesserati delle federazioni che lo praticano sono meno di 100.000. E con quel porto d'armi puoi comprare qualsiasi arma, anche non riconducibile direttamente ad "usi sportivi". Il problema esiste anche ora, ma rischia di peggiorare.



Il punto è che più armi ci sono in giro, più probabilità ci sono che vengano usate. E già oggi NON vengono usate per sparare ad aggressori, ma a mogli, figli, vicini, avvocati in tribunale, periti edili scambiati per pignoratori come pochi giorni fa e via andando. Poi vanno in galera, certo. Sai che consolazione per chi ci resta.
Boss, scusa...mi sono fermato qui senza leggere il resto, non so avanti come e quali risposte si siano date al riguardo.
Torno da una cena al limite dell'esplosione di stomaco e del delirio ..

Immedesimiamoci solo per un istante a quelle povere vittime di sequestro legati alle sedie e con mogli e figlie seviziate e uccise...
Se aveste avuto un arma e la possibilità di usarla...li avreste uccisi facendoli a brandelli o vi sareste sparati in testa per non soffrire in eterno?

Confesso: sto più fuori di un balcone ma dal balcone avrei spinto a calci di pistola sempre loro.. .. .. ..

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 
Ultima modifica:

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.052
3.290
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Dove c'è delinquenza per forza ci sono armi, in un paese con persone perbene al massimo con le armi ci si va a caccia
Purtroppo codesta correlazione è smentita dai fatti. A meno che tu voglia sostenere che Austria Finlandia Svezia e Norvegia siano piagate dalla delinquenza.

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.618
2.047
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Vedo che non hai idea di come funzioni il concorso per la magistratura. Non è un test a crocette.

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app
Hai ragione...è a freccette.
Scusa ma alcuni giudici pare che si siano piazzati li per volontà della provvidenza [emoji17]
Non tutti, ci mancherebbe...e per fortuna.

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: Replay72

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.052
3.290
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Hai ragione...è a freccette.
Scusa ma alcuni giudici pare che si siano piazzati li per volontà della provvidenza [emoji17]
Non tutti, ci mancherebbe...e per fortuna.
Di nuovo continuo a non essere d'accordo nè nel metodo nè nel merito.
La questione è complessa e ridurla ad argomento del genere denota o totale ingenuità o malafede.
 
  • Like
Reactions: Offroad93 and Ivo

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.618
2.047
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Di nuovo continuo a non essere d'accordo nè nel metodo nè nel merito.
La questione è complessa e ridurla ad argomento del genere denota o totale ingenuità o malafede.
Scusa Boss...che sono ingenuo può essere, credo ancora nel buon senso, nell'onestà e del quieto vivere, se qualcuno mi può inculare me lo faccio fare senza accorgermene. Ma sulla malafede no! Mi riferisco alla storiella che ho raccontato prima, ladro sbarnato dal cane in auto mentre stava per rubarsela...voleva rubarsela...
Risarcito e niente galera a causa di un giudice che ha fatto il concorso a freccette per andare a scaldare la poltrona in tribunale.
Se n'è parlato per giorni sui gazzettini Napoletani, poi....il nulla.

Tutto il resto è come dici tu e ti credo anche sulla parola![emoji5]

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.052
3.290
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Se n'è parlato per giorni sui gazzettini Napoletani...
D'altronde si sa che le università di tutta Italia studiano sui resoconti giudiziari così come riportati dai gazzettini napoletani. Interi tomi nelle biblioteche di tutte le facoltà. E' per questo che poi si vincono i concorsi a freccette.
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.618
2.047
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
D'altronde si sa che le università di tutta Italia studiano sui resoconti giudiziari così come riportati dai gazzettini napoletani. Interi tomi nelle biblioteche di tutte le facoltà. E' per questo che poi si vincono i concorsi a freccette.
A questo mi riferivo Boss[emoji17]

[emoji6]

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app
 

tylerdurden71

Biker superioris
16/9/11
830
106
Udine
No, non mi aspettavo una ripicca, come tra bambini. Io ho valutato negativamente la tua opinione personale perchè l'ho ritenuta un coacervo di luoghi comuni: "Speriamo anche in un inasprimento delle leggi e pensionamento di quei giudici che puntualmente vanificano l'azione delle forze dell'ordine". I giudici comunisti che vanno contro le forze dell'ordine. I politici legiferano, i giudici applicano la legge. Si chiama separazione dei poteri, senza non possiamo chiamarci nè Stato di diritto, nè democrazia. Pigliatela con i politici
"Speriamo che passi la legge sulla legittima difesa, sapere che qualcuno ti può sparare è un ottimo deterrente.". Niente di più sbagliato, e la pena di morte lo dimostra. Sono misure che portano ad una escalation.
Ma se vuoi puoi giudicare negativamente questo mio post, che, sebbene contenga dati di fatto, esprime anche opinioni personali.

p.s. la prossima volta aspetta che esprima una opinione personale e poi dammi un voto negativo. E' sempre vendetta, ma è più corretto
p.p.s. Specchio riflesso!
Nessuna ripicca, ho ritenuto quello che hai scritto e postato siano teorie (perchè di questo parliamo, come è anche specificato alla fine del pdf postato) senza fondamento alcuno. Detto questo, tu parti dal presupposto di aver ragione e non rispetti chi ha idee diverse. Incredibile che ti stupisci che ti venga dato un feed negativo. Chiaramente sarà da me giudicata negativamente anche la tua risposta, sono proprio curioso di vedere se poi ti vendichi :-)