1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Consigli acquisto prima MTB seria

Discussione in 'Principianti MTB' iniziata da [email protected], 14/9/18.

  1. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Salve a tutti ragazzi,

    suono nuovo del forum e dopo aver letto i primi passi da fare al suo interno spero di non sbagliare (nel caso chiedo scusa).

    Arrivando subito al sodo, dopo qualche anno all'estero sono finalmente tornato a casa (Trentino) e ho potuto godermi la bici per qualche escursione. Non ho mai avuto grandi pretese e la mia attuale mtb è sempre stata più che sufficiente, ma quest'estate ho provato a cimentarmi in qualcosa di più impegnativo e mi sono accorto che ahimè, la vecchia bici non è adeguata a certe cose. Quindi è un po' di tempo che rifletto sulla possibilità di investire qualcosa attorno ai 1500€ in una nuova mtb.

    Prima che qualcuno sottolinei come per uno che non ha mai avuto troppe pretese come il sottoscritto, passare ad una bici "seria" non sia necessario per godersi la mountain bike come sport, anticipo che sarebbe un acquisto di lunga durata e che dopo attente considerazioni, mi pare la cifra minima per portarsi a casa una bicicletta in grado di regalare qualche soddisfazione anche qualora mi appassionassi maggiormente nei prossimi anni (cosa che mi auguro). Ciò che ho in mente è un telaio in carbonio con una componentistica decente; questo perché il telaio non ho in programma di cambiarlo, mentre se un domani avrò voglia e risorse, ruote, reggiaella e compagnia posso sempre migliorarli.

    Quello che vi chiedo è un consiglio sulle seguenti proposte che i vari negozianti mi hanno fatto nelle ultime settimane, e se con il budget indicato ci sia qualcosa di meglio in giro.
    Ecco di seguito le bici:

    Olympia Iron 2019, allestimento RACE NXE (esteticamente la mia favorita):
    http://www.olympiacicli.it/it/modelli/mtb-hardtail/29-/iron
    Prezzo proposto 1450 (con qualcosa in più potrei montare la Reba al posto della Judy, ma non ho idea se ne valga la pena)

    Whistle Mojag 1833:
    http://catalogo.whistlebikes.com/mt...black_matt/78-dimensione-29/81-modello-unisex
    Prezzo proposto 1500

    Focus Raven elite carbon:
    https://www.focusitaliagroup.it/it/focus/mountain-race/raven/raven-elite-carbon-black-matt/2018/
    Prezzo proposto 1600

    Bottecchia zoncolan pro29 81a:
    https://www.bottecchia.com/modelli/2018-zoncolan-pro-29
    Prezzo proposto 1599

    Cannondale F-si carbon 5:
    https://www.cannondale.com/it-IT/Europe/Bike/ProductDetail?Id=a051fe09-78b0-4117-a3fe-1fdd737ce7dd
    Prezzo proposto 1750

    Queste le alternative che ho trovato a Trento. Va da sé che minore è la spesa, meglio sta il portafloglio. Quello che però vorrei evitare, è rinunciare ad un'alternativa sensibilmente migliore per soli 100€.
    Purtroppo ho visto che c'è stata poca collaborazione quando ho sondato il terreno per qualcosa i venduto di qualche anno fa.

    In base a quanto detto, apprezzo di cuore ogni consiglio e chiunque voglia darmi una mano.

    Grazie
     
  2. mauru

    mauru Biker tremendus

    Registrato:
    21/2/13
    Messaggi:
    1.334
    Bike:
    MTB: Scott Scale 750 2015/BdC: Trek US Postal Service
    Ciao,
    sono tutte "primo prezzo" in carbonio.
    La migliore, manco a dirlo, è quella che costa di più, ossia la Cannondale F-si, che monta la Reba, monocorona e freni decenti. Ti fa un 14% di sconto, che è, diciamo, il minimo sindacale. Prova a farti togliere quei 50€, come mezzo anche in caso di rivendita futura nel caso volessi passare ad una full, secondo me tra quelle indicate è la migliore.
     
  3. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Ciao mauru e grazie per la risposta.
    Se mi dici che la cannondale è la migliore per via della reba e della monocorona, la iron di Olympia monta un 1x12 sram e la possibilità di sostituire la forca Judy con la reba, e mi costerebbe meno della cannondale.
    È una buona alternativa?
     
  4. mauru

    mauru Biker tremendus

    Registrato:
    21/2/13
    Messaggi:
    1.334
    Bike:
    MTB: Scott Scale 750 2015/BdC: Trek US Postal Service
    Oltre alla forcella, i freni sono un filo inferiori, se monti anche li i deore, vai a finire quasi a 1700€.
    Ad ogni modo, al cuore non si comanda, se esteticamente ti piace di più chi sono io per toglierti la bava alla bocca ogni volta che rincasi e la vedi sola soletta in garage che ti aspetta per un giro? :D
     
  5. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Provo a vederla da un altro punto di vista: al momento la differenza di prezzo fra le due bici è di 300 euro. La differenza di queste componenti è tale da giustificare i 300€?
    E per uno che negli ultimi anni ha usato una mtb con freni a pattino e una Forcella a molla, rappresentano una differenza importante?

    Grazie per la pazienza
     
  6. windbike

    windbike Biker velocissimus

    Registrato:
    29/7/08
    Messaggi:
    2.601
  7. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Il rivenditore che mi ha proposto la. Olympia tratta anche Scott, ma non me l'ha proposta. Aveva solo un modello ma di ben altro prezzo.

    È una bellissima bici ma mi pare un po' fuori budget
     
  8. windbike

    windbike Biker velocissimus

    Registrato:
    29/7/08
    Messaggi:
    2.601
    scontata starai intorno ai 1600....
     
  9. windbike

    windbike Biker velocissimus

    Registrato:
    29/7/08
    Messaggi:
    2.601
    • Mi piace Mi piace x 1
  10. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Interessante. Mi pare sia montata come la iron, devo tornare in negozio e chiedere.

    Grazie mille
     
  11. C-PUN77

    C-PUN77 Biker serius

    Registrato:
    13/5/18
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Ancora da definire
    Io da circa 2/3 che sto facendo varie ricerche su internet per trovare una mtb front nuova e dopo averne viste a bizzeffe la mia scelta per ora cade su due modelli: La Cube Reaction SL 2019 a 1699€ di listino e la Scott Scale 940 2019 a 1599€ di listino.
    La Cube è quella montata meglio e ha il telaio in alluminio, mentre la Scott è montata meno meglio ma ha il telaio in carbonio.
     
  12. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Fra le due io personalmente sceglierei quella in carbonio. È vero che è montata meno bene, ma si può sempre migliorare più avanti.
    Qui sul forum ho letto varie discussioni alluminio/carbonio e mi sono orientato verso il secondo
     
  13. C-PUN77

    C-PUN77 Biker serius

    Registrato:
    13/5/18
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Ancora da definire
    Ok, mi metti cortesemente il link dove si parla dei telai d'alluminio e carbonio oppure fammi un piccolo riassunto del perché è meglio uno piuttosto che l'altro ?
     
  14. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
  15. Fenix17

    Fenix17 Biker serius

    Registrato:
    5/7/17
    Messaggi:
    143
    Bike:
    Giant Trance 1 2018 - (precedentemente Scott Genius MC 30 26")
    Benvenuto [email protected],
    io non entro nel merito delle singole bici che hai linkato e nemmeno te ne propongo altre, figuriamoci se ti do consigli sulla scelta tra carbonio e alluminio.... ti dico solo che se sei "nuovo" della disciplina MTB scordati proprio l'idea di investimento a lungo termine: i gusti cambiano e in poco tempo, soprattutto se "di primo pelo" (come lo ero io circa un anno e mezzo fa) si impara in fretta e altrettanto in fretta si alza l'asticella: adesso è normalità fare tracciati che solo 6 mesi fa me la facevano fare addosso...
    In un anno sono passato da frontino datato dicendo: "ma si per quel che faccio va più che bene!" a una full circa della stessa età perchè "Cacchio ste discese le devo fare coi freni tirati, sta front mi scalcia di brutto... proviamo a noleggiare una full..." ed infine ad una full 2018 perchè "Cavolo sono andato a pacco anche qui....:paur:"
    Se parti dall'idea che "questa me la tengo per anni", credimi, stai quasi certamente sbagliando (tengo anche conto che sei di quasi 10 anni più giovane di me per cui imparerai moooooolto più in fretta di quanto abbia fatto io!)
     
  16. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    Ciao fenix, grazie per il tuo commento. A questo aspetto ho pensato molto e anche diversi negozianti me lo hanno fatto presente.
    Non escludo che fra qualche tempo cambi idea e/o esigenze, però so che in bici mi piace andare prevalentemente su tracciati in cui una front è più indicata (soprattutto per il prezzo). Quindi se un giorno potrò spendere di più per evolvere la mia bici, ben venga, però non credo mi stancherò mai di usare una front sui numerosi percorsi che faccio da quando ero bambino
     
  17. Fenix17

    Fenix17 Biker serius

    Registrato:
    5/7/17
    Messaggi:
    143
    Bike:
    Giant Trance 1 2018 - (precedentemente Scott Genius MC 30 26")
    Praticamente hai già ammesso che la cambierai :)
    Cerca una XC biamortizzata usata.... probabilmente le trovi anche a quel prezzo e puoi tenertele più a lungo con una maggiore polivalenza... consiglio sempre l'usato a chi si "appropinqua" alla mtb... l'iva l'ha già pagata qualcun altro e considerando che 99% la cambierai comunque entro qualche anno son tutti dinderos "bonus" ;-)

    La mtb è una scimmia che difficilmente passa....
     
  18. C-PUN77

    C-PUN77 Biker serius

    Registrato:
    13/5/18
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Ancora da definire
    Ti ringrazio per il link che però mi ha portato a leggere post a dir poco deliranti dal quale ho dedotto che il carbonio è più flessibile e duraturo nel tempo in confronto all'alluminio (?!?).
    Detto questo, però non capisco quando si dice che un telaio in carbonio lo puoi upgradare con componenti migliori mentre l'alluminio no (?!?). Secondo me a volte le persone non sanno cosa scrivono.
    Preferisco avere un telaio in alluminio montato con componenti decenti (che posso tranquillamente upgradare perché ha telaio boost e attacco manubrio conico) che un carbonio con componenti così-così (che ovviamente posso upgradare alla bisogna tanto quanto quello in alluminio).
     
  19. fede@91

    [email protected] Biker novus

    Registrato:
    7/9/18
    Messaggi:
    13
    Bike:
    In elaborazione
    C-PUN77 sono assolutamente d'accordo. Se puoi migliorare una bici in carbonio puoi farlo alla stessa maniera anche con l'alluminio.
    Poi ognuno ha le sue preferenze. Diciamo che io preferisco investire nella base migliore che possa permettermi al momento, e se non cambierò bici, migliorare quella
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  20. C-PUN77

    C-PUN77 Biker serius

    Registrato:
    13/5/18
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Ancora da definire
    Esatto, condivido.
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina