Corone con spider o integrate

fitzcarraldo358

Biker augustus
13/11/08
9.753
1.010
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Se la corona è grande lo spider garantisce un po' di rigidità in più.
Se è piccola conviene spiderless secondo me, meno peso meno costo e rendimento uguale.
La linea catena se non sbaglio viene mantenuta uguale con le corone integrate che per questo non sono piatte.
 

massimo72m

Biker ciceronis
26/7/10
1.571
16
Borgonuovo - Sasso Marconi
Se la corona è grande lo spider garantisce un po' di rigidità in più.
Se è piccola conviene spiderless secondo me, meno peso meno costo e rendimento uguale.
La linea catena se non sbaglio viene mantenuta uguale con le corone integrate che per questo non sono piatte.
Quindi volendo montare una doppia 36*22 o 36*24 consigli con spider oppure vanno bene anche le integrate?

Ho visto che sram vende la doppia con bash.
Che ne pensi?
 

fitzcarraldo358

Biker augustus
13/11/08
9.753
1.010
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
Quindi volendo montare una doppia 36*22 o 36*24 consigli con spider oppure vanno bene anche le integrate?

Ho visto che sram vende la doppia con bash.
Che ne pensi?
Ah scusa, pensavo alle corone per singola e non alla doppia, il mio messaggio di prima era riferito alla singola.

la doppia credo che la linea catena la modifichi.
Io ho avuto una doppia integrata Zeta 38/24, non ho notato problemi nè flessioni a dire la verità, ma la linea catena era un po' più esterna dello standard.
Quanto alla rigidità, probabilmente la corona piccola imbullonata alla grande aumenta la rigidità di quest'ultima.
La mia risaliva a qualche anno fa, non so se le ultime produzioni siano cambiate.

A dirti la mia opinione, pur non trovando veri difetti alle integrate, per una doppia (diversamente che per la singola) monterei lo spider, a meno che l'obiettivo non sia risparmiare peso.
 

Discussioni simili

Risposte
2
Visite
539
peder
P
Risposte
41
Visite
9K
brikbiker
B
Risposte
104
Visite
13K
g0ldr4k3
G