1. Abbonati al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Crociato anteriore e mtb

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da DIANA80, 27/3/19.

  1. ymarti

    ymarti Biker celestialis

    Registrato:
    16/9/03
    Messaggi:
    7.779
    Quoto. La cosa bella sono i culi delle tipe che sono davanti


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  2. 2micol

    2micol Biker popularis

    Registrato:
    21/1/07
    Messaggi:
    53
    ciao, se ti può essere di consolazione, io cinque anni fà mi sono rotto il crociato, non mi sono operato , ho fatto tanta fisioterapia e ginnastica per il rafforzamento del quadricipite, oggi a sessant'anni vado tranquillamente in bici ... faccio enduro e anche qualche salto... senza problemi
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  3. funnybike

    funnybike Biker superis

    Registrato:
    2/11/03
    Messaggi:
    354
    ieri dopo due mesi dalla rottura, ho preso la bdc ed ho fatto i primi km seri. 36 km in piano a ritmo discreto, il dolore maggiore è stato alle chiappe..certo un pò di fiacca alle gambe si avvertiva, ma pensavo peggio. Il dubbio è che appena mi sono alzato d'istinto sui pedali mi sono dovuto risedere..mi sa che prima di riprendere il ritmo in salita ci vorrà un bel pò. Sono tentato dal provare un tutore di quelli consigliati , certo costano cari e c'è sempre il dubbio che siano efficaci o quanto meno pratici nel gesto della pedalata. Porca zozza ogni volta che raggiungo picchi di forma e performance (nel mio piccolo...) mi capita un guaio, circa 6 anni fà, periodo di personal record su Strava, gara Xc, caduta stupida e ciao clavicola sx..mi sa che cancello l'account..
     
  4. gian72to

    gian72to Biker superioris

    Registrato:
    15/1/19
    Messaggi:
    945
    Bike:
    moderna. ..
    Grande e con la bici giusta:}}}::capitani:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  5. 2micol

    2micol Biker popularis

    Registrato:
    21/1/07
    Messaggi:
    53
    E' normale, io per riprendere bene con la mtb ci ho messo sette mesi
     
  6. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Ciao ragazzi!
    A meno di 40 giorni dalla ricostruzione il mio ortopedico mi ha detto che se voglio riprovare a pedalare, ovviamente in piano su ciclabile a sella alta, posso farlo.
    Stendo e piego abbastanza bene, cammino senza stampelle da due settimane, guido e scendo le scale appoggiando sulla gamba operata.. ho una paura bestia, ma credo che possa essere utile per ricostruire i muscoli. Ho una ebike, quindi non sforzo per niente.
    Secondo voi, se me la sento, posso osare???
     
  7. caoos

    caoos Biker extra

    Registrato:
    31/1/14
    Messaggi:
    734
    Bike:
    IBIS RIMPO custom made
    si ma con calma, niente salite, niente sforzo, fai conto che dovresti fare la cyclette in palestra....stesso sforzo con l'e-bike
    inizio graduale, 5minuti, poi riposa...pedalata lenta mani veloce, basso numero di giri ...piano piano intensifichi i minuti per come senti il ginocchio.
    quando scendi dalla bici appoggia sempre quello non operato , almeno all'inizio
     
  8. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Ok!!! CHE FIGATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    Grazie .-)
     
  9. gian72to

    gian72to Biker superioris

    Registrato:
    15/1/19
    Messaggi:
    945
    Bike:
    moderna. ..
    ...se te lo dice Caoos vai!
    So cosa provi perché ci sono passato tante volte,s son felice per te.:}}}::capitani:
     
  10. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Ora come ora, anche andare nel piazzale davanti casa è bellissimo. Almeno smetto di dondolare la bici in salotto per evitare che si secchi il lattice delle gomme :-)
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  11. wally73

    wally73 Biker augustus

    Registrato:
    10/6/08
    Messaggi:
    9.828
    Bike:
    Enduro-Camber
    e-bike perfetta per adesso... puoi esattamente dosare la forza...no fuorisella cioè in piedi sui pedali e no salita. cioè no spingere...
    per il resto inzia con calma. poi vedi come sempre se non si gonfia non fa male allora tutto ok...
    fai sempre ghiaccio dopo le sessioni. 2/3 volte, massimo 15 minuti. intervallo di 20 e altri 15 minuti...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. Mar-cello

    Mar-cello Biker serius

    Registrato:
    31/8/10
    Messaggi:
    261
    Bike:
    Specialized Epic Comp
    io farei cyclette/spin bike proprio per evitare possibili traumi e cadute e ovviamente per ricostruire anche se solo in parte la muscolatura.
    Una volta riattivato mente/corpo sul movimento mi lancerei all'esterno.
     
    #172 Mar-cello, 18/6/19 alle 14:37
    Ultima modifica: 18/6/19 alle 14:50
    • Mi piace Mi piace x 2
  13. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Ho iniziato la cyclette 7 giorni dopo l'intervento... non ce la faccio più... mi sento un criceto nella ruota
     
  14. Mar-cello

    Mar-cello Biker serius

    Registrato:
    31/8/10
    Messaggi:
    261
    Bike:
    Specialized Epic Comp
    ah vabbè ma allora visto che hai voluto la bicicletta..
    pedalaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! :-)
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  15. yura

    yura Biker forumensus

    Registrato:
    13/2/11
    Messaggi:
    2.291
    Bike:
    GT Force Carbon Pro
    Io quoto in pieno il suggerimento di Mar-cello.
    So benissimo cosa stai provando, ci si rompe le palle sulla cyclette, così come non sopportavo l' idea della piscina, siamo tutti dei selvatici in gabbia a far quelle cose. Però pensa che stai investendo il tuo tempo e la tua (poca) voglia per avere poi un futuro migliore ! Il tempo passa velocemente, un mese in più di esercizi "in sicurezza" ti assicuro che servono !
    Non rischierei di rovinare il lavoro del chirurgo, per una stupita sbandata potresti appoggiare a terra anche involontariamente la gamba operata (puoi toccare ciò che vuoi !)...
     
  16. caoos

    caoos Biker extra

    Registrato:
    31/1/14
    Messaggi:
    734
    Bike:
    IBIS RIMPO custom made
    ho provato solo una volta una e-bike e la cosa che ho pensato subito e che è proprio l'ideale per riprendere dagl'infortuni, o da una malattia senza annoiarsi in casa con la cyclette. anni fa mi hanno stirato in moto in una rotonda fratturandomi la tibia, operato da un mio collega mi sono subito imposto una ripresa veloce. a due mesi andai a comprare a comprare una stpj da140 di escursione in stampelle a tre mesi e mezzo ero in giro con il K300 e con la mtb. .....
    se usata con testa l'e-bike è una buona alternativa, senza abbandonare la fisioterapia perchè è questa che favorisce la ligamentizzazione del trapianto
     
  17. gian72to

    gian72to Biker superioris

    Registrato:
    15/1/19
    Messaggi:
    945
    Bike:
    moderna. ..
    O T ...adesso abbiamo la stessa bici, prima avevamo la stessa moto ...K 300 2 tempi...:offtopic::}}}::capitani:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  18. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Praticamente una cyclette all'aria aperta. Sono salita in sella, ovviamente con un'ansia che mi si mangiava. E' una figata xchè a differenza della cyclette, non sento alcun dolore... vuoi per la doppia sospensione (ho 160 avanti e dietro), vuoi per il fatto che le ho scaricate di aria... è morbidissima, assorbe tutti gli impatti e non avverto alcun dolore. Pedalavo e ho dimenticato tutti i dolori (tranne per la bandelletta ileotibiale che mi è venuta dopo l'incidente e che mi sta tritando molto ma molto di più del crociato). Ho iniziato con 10 minuti nel piazzale di casa e quando sono scesa sono tornata alla triste realtà attuale... In sella non sentivo nulla se non il benessere della pedalata. Se potessi ci starei tutto il giorno :-))))
     
  19. DIANA80

    DIANA80 Biker popularis

    Registrato:
    16/12/18
    Messaggi:
    70
    Bike:
    KTM MACINA KAPOHO 274
    Infatti mi terrorizza l'appoggio improvviso.. perchè poi, ti ci puoi impegnare quando vuoi, ma se sei abituato ad appoggiare quella gamba continuerai sempre a farlo. Obiettivo attuale è fare ciclabili o strade asfaltate isolate... mi butterò sulle mie montagne native, ossia piana del gran sasso in solitaria :-)
     
  20. ymarti

    ymarti Biker celestialis

    Registrato:
    16/9/03
    Messaggi:
    7.779
    e il marti continua la fisio….anche oggi piscina…la cosa bella è che inizio ad andare veloce.
    Ciao a tutti
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina