Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Club Cube Stereo - parte seconda

Discussione in 'Enduro e All Mountain' iniziata da IddoCop, 5/2/08.

Tags:
  1. AlfreDoss

    AlfreDoss Biker celestialis

    Registrato:
    2/9/08
    Messaggi:
    7.244
    Bike:
    Cube Stereo SHPC
    Grazie, è però un peccato nascondere la corona perché in sè è davvero di pregevole fattura, soprattutto il profilo di denti, ma in quel modo non si poteva guardare...

    Sent from my Moto G (5) Plus using MTB-Forum mobile app
     
  2. lupocerviero

    lupocerviero Biker ultra

    Registrato:
    12/6/13
    Messaggi:
    603
    Dai confessa, l'hai nascosta per pudore.:oops:
    ...ovviamente si scherza. :prost:
     
  3. AlfreDoss

    AlfreDoss Biker celestialis

    Registrato:
    2/9/08
    Messaggi:
    7.244
    Bike:
    Cube Stereo SHPC
    Infatti, tant'è che se leggi sulla corona trasformata in bash c'è scritto 34T :sborone:
     
  4. 200mm

    200mm Biker dantescus

    Registrato:
    20/2/11
    Messaggi:
    4.948
    Bike:
    Si
    Ho provato e più di così non scende, ci deve essere proprio un finecorsa da come si sente, non ho guardato dentro al telaio. In base alle misure che fornisce BikeYoke dovrebbe esserci 215mm di inserimento utile per la taglia 20".
     
  5. muldox

    muldox Diretur onorario
    Membro dello Staff

    Registrato:
    30/10/02
    Messaggi:
    25.986
    Bike:
    quel che capita
    Sì, vedendo la tua foto e considerando che la parte inseribile del BikeYoke da 185 mm è di circa 260 mm i conti tornano abbastanza. Grazie!
     
  6. 200mm

    200mm Biker dantescus

    Registrato:
    20/2/11
    Messaggi:
    4.948
    Bike:
    Si
    Di niente.
     
  7. oblomov

    oblomov Biker serius

    Registrato:
    19/4/18
    Messaggi:
    261
    Bike:
    cube stereo 160 race (2017)
    pochi giorni fa c'era un'altra discussione in cui si è parlato di questo, poi ho abbandonato per i toni saccenti di qualche interlocutore. ad ogni modo mi sono reso conto che ho una soglia bassa di tolleranza al "frullamento", forse già verso gli 85 giri al minuto mi infastidisce e mi sento il classico scemo che pedala a vuoto in pianura con una marcia troppo leggera... ma più pesante nel mio monocorona non c'è!

    in sostanza col mio 28/10, che ha uno sviluppo metrico di quasi 6 metri e 15cm, per andare a 30kmh devo pedalare a 81 giri/minuto e andare oltre mi provoca quele sensazioni; per i 35kmh dovrei pedalare a 94 e credo che per me sia impensabile.
    con la vecchia full, che aveva come marcia più pesante un 44/12 con ruota 26 e quindi sviluppo metrico di quasi 7 metri e 74cm, viaggiavo tranquillo a 35kmh con 75,4 giri al minuto. a 85 giri al minuto potevo raggiungere i 39,5 kmh e credo di averlo fatto qualche volta, per tratti brevi e su asfalto. in ogni caso preferisco pedalare con un rapporto più pesante e con cadenza più bassa.

    giusta la tua osservazione sulle gomme: sulla bici attuale ho un nobby nic da 2,35 con 59-60mm effettivi; sulla vecchia avevo un high roller 1 da 2,35 nominali ma 51-52mm effettivi. c'è una certa differenza.
     
  8. lupocerviero

    lupocerviero Biker ultra

    Registrato:
    12/6/13
    Messaggi:
    603

    Mi trovi decisamente concorde, il 32 col 10/42 l'ho abbandonato perchè, se non allenato, a volte non ce la facevo in alcune salite,
    il 28 non voglio nemmeno sentirlo nominare per l'effetto criceto che, come hai giustamente descritto, mi infastidisce non poco,
    da un paio di anni 30T ed ho un giusto equilibrio, ma ad alcuni dati oggettivi, vanno associati allenamento e propensione naturale,
    noi preferiamo sentire una pedalata un filo più "piena", altri trovano più produttiva una pedalata più agile, ma visti i livelli amatoriali ai quali pratichiamo questa attività, obbiettivamente tutto ciò che ci fa sentire meglio e più comodi va oggettivamente bene, ...o forse no! :roll:

    :loll:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. giouncino

    giouncino Biker ciceronis

    Registrato:
    12/4/11
    Messaggi:
    1.532
    Bike:
    Cube Stereo 160 HPA Race 2016
    su giri molto lunghi con dislivelli importanti per come vado io il 28/46 è obbligatorio, altrimenti non arriverei a fine giro.
    I rapporti lunghi non hanno valore per una bici da enduro e per come pedalo io.
    Come dite voi ognuno ha i suoi gusti e vi ammiro per riuscire a portare in salita su rampe decise un 30/42.
    All'inizio, appena presa la stereo, portavo su il 32/42 originale ma dopo 1500m di salita bastava un niente per farmi scendere dalla bici e spingere! ecco perchè ho poi deciso di passare al 28/46. Ora per me ci siamo.
     
  10. AlfreDoss

    AlfreDoss Biker celestialis

    Registrato:
    2/9/08
    Messaggi:
    7.244
    Bike:
    Cube Stereo SHPC
    Tutto dipende dallo stato di allenamento e soprattutto della tipologia di salite che si affrontano. Io il 30/46 su certe salite non riuscivo a spingerlo, o dovevo tenere una cadenza troppo bassa e faticosa.
     
  11. oblomov

    oblomov Biker serius

    Registrato:
    19/4/18
    Messaggi:
    261
    Bike:
    cube stereo 160 race (2017)
    la corona da 28 me la sono dovuta far piacere :)

    l'ho fatta mettere al posto della 32 perché dietro ho 10-42 (il pacco pignoni gx di serie sulla mia stereo). ovviamente 32/10 in pianura o leggerissima salita era meglio ma il 32/42 era duro per salite molto ripide e/o con fondo molto sconnesso; 28/42 nella maggior parte dei casi mi va bene, anche se qualche volta desidero il pignone 46... devo dire che i 3-4 mesi che ho fatto con la corona 32 sono stati molto allenanti per la salita, tanto che ora il 42 non è il pignone su cui sto di più.

    nel mio caso la preferenza per la pedalata più piena, come l'hai definita (rende l'idea!), è dovuta non solo alla predisposizione naturale ma anche ai 20 anni di palestra e quindi al costante allenamento su sforzi brevi e intensi.
     
  12. oblomov

    oblomov Biker serius

    Registrato:
    19/4/18
    Messaggi:
    261
    Bike:
    cube stereo 160 race (2017)
    tu fai giri più lunghi e con molto più dislivello di quelli che faccio io, come abbiamo detto qualche tempo fa, considerando questo direi che sei decisamente più ammirevole tu col 28/46 di me col 28/42 :prost:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  13. oblomov

    oblomov Biker serius

    Registrato:
    19/4/18
    Messaggi:
    261
    Bike:
    cube stereo 160 race (2017)
    anche dalla lunghezza dei giri e dal dislivello totale. io in generale non faccio giri lunghi.

    30/46 è 3cm più corto del mio 28/42 (se hai ruota 27,5). boh, mi trovo tutto sommato bene anche se talvolta, come ho detto, vorrei il pignone 46 come soluzione d'emergenza. adesso pedalo il più possibile col penultimo e terzultimo pignone e la soluzione d'emergenza è il 42.
     
  14. oblomov

    oblomov Biker serius

    Registrato:
    19/4/18
    Messaggi:
    261
    Bike:
    cube stereo 160 race (2017)
    cmq per me è un brutto segno pensare così tanto alla pedalata... con la bici che ho dovrei pensare soprattutto alla discesa!!!

    (ma i miei compagni di uscite mi stanno lasciando sempre solo, quindi in discesa devo andare piano e allora cerco di sfogarmi pedalando)
     
  15. giouncino

    giouncino Biker ciceronis

    Registrato:
    12/4/11
    Messaggi:
    1.532
    Bike:
    Cube Stereo 160 HPA Race 2016
    Grazie, sei molto gentile! :)

    Buone pedalate!
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...

Condividi questa Pagina