Dai Sibillini al Gran Sasso attraverso la Laga, uno (stra)ordinario viaggio, 1° parte

 

nicosacco

Biker extra
Feedback: 8 / 0 / 0
19/8/06
762
7
42
Parma
ragazzi complimenti,posti stupendi per una zona a me completamente sconosciuta..prima o poi mi sa che un giro ce lo dovrò fare..
 

lucbarn

Biker superis
Feedback: 16 / 1 / 0
9/12/04
371
0
62
prato po
Conosco le zone per averci fatto un Trekking ...ma con la bici deve essere ancora più bello
Complimenti!! Ho visto le foto ...vi ho un pò invidiati.
 

tomiw

Biker popularis
Feedback: 5 / 0 / 0
28/9/07
88
0
Perugia
sono proprio contento di essere riuscito a prendere parte a questa fantastica impresa, hand made by Tottero.

Sono 2 i momenti più belli che mi porterò sempre dentro, il primo è quando siamo arrivati in cima a Cima Lepri....vedere spuntare da una fittissima nebbia e sotto uno sferzante vento ghiacciato, una croce fatta con tubi in acciaio, spessi più di 1 centimetro, piegata e ruotata come fosse stata di cartone mi ha fatto capire ancora una volta che li eravamo di passaggio solo perchè la Montagna ci ha concesso di passare e non di certo perchè abbiamo sudato e faticato per arrivarci.

La seconda cosa invece non è stata ancora raccontata dal mitico Tottero, quindi non voglio togliere il gusto della sorpresa della seconda parte di racconto e mi fermo qui con il commento.

Grandi ragazzi bellissima impresa e fantastici ricordi.
 

vencemario

Biker dantescus
Feedback: 0 / 0 / 0
voglio aggiungere qualcosa anch'io, avendo partecipato all'iniziale ideazione di questo fantastico "viaggio" lungo le creste dai sibillini al gran sasso, all'insegna del più puro, cristallino e roboante O.M.C.!!!
Grande Tottéro, uno dei più entusiasti biker per le avventure montane che io conosca e grandi compagni di viaggio, Andrea66 già noto agli "atti":smile: e Tomiw, piacevolissima sorpresa (forte in salita e in discesa nonostante il cancello che se ritrova!:smile:).
Purtroppo io, per ragioni di (maledetto) lavoro ho potuto partecipare solo all'OMC sui monti della Laga, perdendomi in particolare quello del gransasso (di cui sollecito l'articolo al neo-redattore) e causandomi guai a non finire nel ritorno da solo a sommati (...ma questo è un altro argomento che nn voglio toccare ora, se nn per ribadire che in escursioni in ambienti particolarmente selvaggi come queste nn bisogna mai (e sottolineo mai) andare da soli, perchè l'inconveniente è sempre perfidamente dietro l'angolo ...zzo!).
Approfitto, quindi, per invitare tutti coloro che sono rimasti affascinati da questa avventura ad affrontare, tali particolari escursioni con entusiasmo, ma anche con il dovuto rispetto per la natura selvaggia e l'alta montagna. ben venga pertanto l'entusiasmo, ma che sia un "accorto" entusiasmo, in modo solo da poter gioire dell'impresa fatta e serbarne un intimissimo ricordo come un'avventura unica e incredibilmente bella, in cui il sacrificio per lo spingismo acuto che necessariamente comporta ne diviene parte integrante e, quindi, bella anch'essa!!
W il Tottéro
W l' O.M.C.
 

Musty

Biker paradisiacus
Feedback: 29 / 0 / 0
ribadire che in escursioni in ambienti particolarmente selvaggi come queste nn bisogna mai (e sottolineo mai) andare da soli, perchè l'inconveniente è sempre perfidamente dietro l'angolo ...zzo!).
Approfitto, quindi, per invitare tutti coloro che sono rimasti affascinati da questa avventura ad affrontare, tali particolari escursioni con entusiasmo, ma anche con il dovuto rispetto per la natura selvaggia e l'alta montagna. ben venga pertanto l'entusiasmo, ma che sia un "accorto" entusiasmo, in modo solo da poter gioire dell'impresa fatta e serbarne un intimissimo ricordo come un'avventura unica e incredibilmente bella, in cui il sacrificio per lo spingismo acuto che necessariamente comporta ne diviene parte integrante e, quindi, bella anch'essa!!
W il Tottéro
W l' O.M.C.
La pensiamo allo stesso modo o-o e hai fatto benissimo a ricordarlo!!! :il-saggi:
Non vedo l'ora di leggere l'altro articolo del Redattur Tottero!!!!
 

andrea66

Biker poeticus
Feedback: 6 / 1 / 0
2/4/08
3.528
11
53
donca town
Bike
Liteville, Bronson
....vedere spuntare da una fittissima nebbia e sotto uno sferzante vento ghiacciato, una croce fatta con tubi in acciaio, spessi più di 1 centimetro, piegata e ruotata come fosse stata di cartone mi ha fatto capire ancora una volta che li eravamo di passaggio solo perchè la Montagna ci ha concesso di passare e non di certo perchè abbiamo sudato e faticato per arrivarci.
in escursioni in ambienti particolarmente selvaggi come queste nn bisogna mai (e sottolineo mai) andare da soli, perchè l'inconveniente è sempre perfidamente dietro l'angolo ...zzo!).
Approfitto, quindi, per invitare tutti coloro che sono rimasti affascinati da questa avventura ad affrontare, tali particolari escursioni con entusiasmo, ma anche con il dovuto rispetto per la natura selvaggia e l'alta montagna.
ciascuno a modo suo, sia tomiw che vence hanno colto un particolare aspetto della lunga avventura che abbiamo condiviso quei fantastici giorni: l'emozione per la bellezza dell'appennino e la consapevolezza della sua potenziale pericolosità; lo stupore per i magnifici panorami e il timore con cui affrontavamo i passaggi, i guadi, le risalite, le discese in mezzo alla neve; la gioa e soddisfazione della cima raggiunta e la preoccupazione di che cosa avremmo incontrato di lì a poco..... è stato un susseguirsi continuo di emozioni, un'esperienza incredibile
 

andre El gringo

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/5/08
838
1
Trana near laghi di avigliana
Bike
Trek Remedy
Ho da poco fatto un trekking in queste zone (Sibillini e Gran Sasso appunto) e devo ammettere che sono davvero dei posti stupendi, a volte surreali. Prima della partenza avevo qualche dubbio, invece mi devo ricredere: la prossima volta che ritorno spero di essere con la mtb!
:up:
 

Farkas

Biker serius
Feedback: 10 / 0 / 0
5/4/09
148
3
Roma
bravi ragazzi bellissimo giro.
anche io per vicinanza geografica frequento gli appennini ormai da anni e ne sono innamorato.
chiaramente le alpi sono le alpi, ma la scarsissima antropizzazione di buona parte delle nostre montagne è eccezionale, puoi farti delle gite bellissime senza incontrare anima viva!
appena pronto mandate il seguito del report?
grazie.
 

darrenio

Biker tremendus
Feedback: 16 / 0 / 0
19/11/07
1.143
11
54
ancona
Ancora una volta complimenti, davvero, per il giro soprattutto, a tutti i riders, e in particolare a Tottero redattore per il bel racconto e per le foto (quella con la croce storta tra la nebbia è veramente surreale!).
Abbiamo delle montagne bellissime non distanti dalle nostre case, e queste imprese rendono loro merito (e viceversa, naturalmente...)
a presto, in attesa della seconda parte
salut
 

Musty

Biker paradisiacus
Feedback: 29 / 0 / 0
Semplicemente M E R A V I G L I O S O!!!!

Credo che questa è la dimostrazione che non serve farsi migliaia di chilometri per andare in mete estere. Abbiamo la nostra amata Italia che è stupenda! Scopriamo prima casa nostra!

Tottero & Co. siete dei GRANDI!!!! Basta, è deciso, vi organizzo una mega-abbuffata!!!
 

cencio

Biker immensus
Feedback: 7 / 0 / 0
30/10/02
8.659
1
Leghorn
Bravissimi Tottero e Co !!
Reportage e foto altamente spettacolari !! Che giro che avete fatto...che sport la mtb !!:cucù::il-saggi:
 

Enrico.P

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
1/8/09
113
1
Civitanova Marche
Meraviglioso. I Sibillini sono le mie montagne e la vostra è un'avventura a cui ambire, che da la voglia di continuare a migliorare le gambe per arrivare su quelle vette :-)

Bellissimo! Complimenti!
 

pedro1973

Biker assatanatus
Feedback: 25 / 0 / 0
13/9/03
3.300
0
perugia
Azz che impresa...certo però....prepararsi x 2 anni...e poi dimenticarsi le viti dei freni.....:omertà:

o-o
Gargasecca, la colpa è la tua, stai inculcando nei poveri forumendoli questa mania dell'alleggerimento selvaggio e lui per aver la possibilità di limare 0,0001 sec in un giro di tre giorni le ha tolte direttamente.

Ciao
Francesco
 
  • Like
Reactions: andrea66

grande-biker

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
Resoconto degno di un romanzo di London, complimenti per l'attenta descrizione dei luoghi. Ci sarebbe anche la speranza di trovare la traccia gps per chi volesse ripetere l'avventura? Un grazie di cuore michele
 

andrea66

Biker poeticus
Feedback: 6 / 1 / 0
2/4/08
3.528
11
53
donca town
Bike
Liteville, Bronson
Gargasecca, la colpa è la tua, stai inculcando nei poveri forumendoli questa mania dell'alleggerimento selvaggio e lui per aver la possibilità di limare 0,0001 sec in un giro di tre giorni le ha tolte direttamente.

Ciao
Francesco
scherzi? ho tolto pure il perno passante alla forcella, ogni tanto ballava un pò, ma così ho guadagnato ben 0,5 secondi!!!!!:smile::smile::smile: