Dai Sibillini al Gran Sasso attraverso la Laga, uno (stra)ordinario viaggio, 1° parte

 

darius72

Biker popularis
24/11/10
73
0
Bologna
Ragazzi, ho appena fatto all'incirca un paio di tappe del percorso qui decantato, ovvero Da Ceppo a Campostosto e la risalita della val chiarino e discesa della val maone.
Bello, ma...
Premesso che abito a Bologna e giro spesso sull'appennino tosco-emiliano e qualche volta sulle dolomiti, lo shock abruzzo e' notevole:
Mai visto tante strade interrotte per frana in una volta sola! I sentieri sono indicati pressapoco e purtroppo anche la ciclabilita' e' relativa; dopo il rifugio Fioretti in val chiarino quasi tutto a bici in spalla :(
Questa "disorganizzazione" aggiunge avventura all'avventura, pero' se uno non conosce i posti bene rischia di partire e fare un buco nell'acqua.
Certo i posti sono BELLISSIMI e davvero selvaggi... ma per chiunque voglia tentare (e magari e' abituato ai sentieri delle dolomiti) si prepari a perdersi, a sentieri interrotti ponti crollati etc etc.
Ottimo invece il lato culinario dei ristoranti locali.
Dario