1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    LA NUOVA CANYON STRIVE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Dinamo mozzo

Discussione in 'Gravel' iniziata da Titikaka, 5/1/19.

  1. Titikaka

    Titikaka Biker popularis

    Registrato:
    19/9/17
    Messaggi:
    80
    Bike:
    In progress
    Qualcuno la usa? Ci stavo facendo un pensierino in modo da avere sempre autonomia per luce ed eventuale telefono in uso GPS..
    Dovrebbe costare sui 60 euro più penso circa 30 per farla installare..
    Voi che esperienze avete avuto?

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  2. _Roberto_

    _Roberto_ Biker serius

    Registrato:
    15/4/13
    Messaggi:
    112
    Non credo che costi così poco installarla.
    Probabilmente devi pure cambiare i raggi e prenderli più corti. Per tanto poco che costano, considera che sono una trentina...
    Poi bisogna vedere il voltaggio in uscita, come collegare il tutto alle apparecchiature elettroniche (il telefono vuole 5 Volt in continua, ma le luci?), passare i cavi in modo che il tutto non abbia un aspetto troppo posticcio...
    Premetto che non conosco le caratteristiche delle dinamo attualmente in commercio, magari ci sono dei kit che ti risolvono già tutte queste problematiche.
    Ma vale la pena, oggi che ci sono powerbank, cellulari con batterie al litio da 5000 mAh e luci a led che consumano pochissimo e durano mezza giornata?
    Io la dinamo la vedo come un retaggio di quando si usavano lampadine ad incandescenza e batterie molto meno prestanti.
     
  3. avalonice

    avalonice Biker urlandum

    Registrato:
    2/4/09
    Messaggi:
    524
    In commercio ci sono ruote già montate con mozzi dotati di dinamo quindi andresti a risparmiare le spese di montaggio.
    Non sono aggiornatissimo sui costi ma penso che il montaggio di una ruota costa sui 50€ ma se non trovi il modello da te cercato non hai soluzioni.
    qui trovi un po' di informazioni
    https://www.lifeintravel.it/dinamo-al-mozzo-panoramica-e-informazioni.html
    Ho qualche dubbio sull'affidabilità nel fuori strada ed il peso aggiuntivo sulla ruota anteriore, forse qualcuno che ha già provato potrebbe darti qualche chiarimento
     
  4. bikerlento

    bikerlento Biker grossissimus

    Registrato:
    19/6/11
    Messaggi:
    5.111
    Bike:
    Wilier 501XN 29" custom
    Hanno inventato i power bank.
    E ci sono luci a led che per 4/5 ore ti garantiscono la visibilità anche al buio totale.
     
  5. freetofly

    freetofly Biker popularis

    Registrato:
    9/7/13
    Messaggi:
    54
    A meno che tu non vada in Siberia non vale la pena con i powerbank da 12000 o anche di più.
     
  6. Titikaka

    Titikaka Biker popularis

    Registrato:
    19/9/17
    Messaggi:
    80
    Bike:
    In progress
    Probabilmente si, varrebbe la pena solo per viaggi lunghi senza garanzia di rete elettrica per più giorni...
    Non pensavo che i power consentissero fino a 6 ricariche..

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  7. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    Io la uso (mozzo deore xt) e mi trovo bene, ma per farmi assemblare la ruota ho speso di più di quello che hai preventivato

    Sent from my SM-G920F using MTB-Forum mobile app
     
  8. Titikaka

    Titikaka Biker popularis

    Registrato:
    19/9/17
    Messaggi:
    80
    Bike:
    In progress
    Ci dici come la usi e la spesa che hai avuto? Cambiato l'intera ruota o solo il mozzo? Inconvenienti?

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  9. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    La ruota è stata assemblata da zero (la mia bici ha freni tradizionali). Per il prezzo non ricordo bene (la ho da 4 anni) ma attorno ai 250 euro. Per ora la utilizzo solamente abbinata ad un caricatore usb per alimentare il telefono che uso comq gps, ma in futuro ho in progetto di metterci anche i fari per eventuali viaggi.
    Comunque, almeno nel mio caso, il diametro delle flange del mozzo dove si attaccano i raggi era maggiore, quindi i raggi non andavano bene. Ho preferito avere non dostruggere una ruota solo per recuperare il cerchio ma farne una da zero. Se hai altre curiosità chiedi pure

    Sent from my SM-G920F using MTB-Forum mobile app
     
  10. Titikaka

    Titikaka Biker popularis

    Registrato:
    19/9/17
    Messaggi:
    80
    Bike:
    In progress
    Ci metti una foto di come è il lavoro? Il giro dei cavi e di come hai fissato il Device usb?
    Forse è meglio comprare direttamente la ruota che lo supporta che non cambiare tutti i raggi...
    Problemi sullo sconnesso? Sassi, buche etc...
    È vero che non senti l'attrito della dinamo?
    Grazie :)

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  11. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    Si appena riesco faccio due foto e le posto qua!
    Comunque problemi sullo sconnesso se utilizzi un mozzo adeguato non ce ne sono, da anni vengono usati in off road su mtb per eventi bikepacking (vedi ad esempio le bici che corrono il Tour Divide). Per quanto riguarda l'attrito a vuoto sentendolo a mano è leggermente più alto di un mozzo tradizionale ma in realtà usando la bici non mi sono mai accorto di avere la ruota con la dinamo rispetto a quella con un mozzo normale. Oramai la mia ruota ha all'incirca 2500 km di cui l'80% in off road e non ha mai avuto problemi.
     
  12. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    Ecco le foto della ruota e del dispositivo con uscita USB. Purtroppo ora è smontato quindi non posso farti vedere come era cablato. Comunque il filo passava attaccato alla forcella poi al tubo freno. Il dispositivo di ricarica era attaccato sotto l'orizzontale nell'angolo con il piantone di sterzo in modo da raggiungere facilmente con il filo di ricarica il gps sul manubrio.
    20190106_145319.jpg 20190106_182212.jpg
     
  13. Titikaka

    Titikaka Biker popularis

    Registrato:
    19/9/17
    Messaggi:
    80
    Bike:
    In progress
    Ti ringrazio per lo spunto e le foto :) non avevo mai visto il caricatore USB così

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  14. @lberto

    @lberto Biker assatanatus

    Registrato:
    21/3/06
    Messaggi:
    3.216
  15. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
  16. @lberto

    @lberto Biker assatanatus

    Registrato:
    21/3/06
    Messaggi:
    3.216
    Un banalissimo nobrand preso per circa 35 euro in uno store cinese
     
  17. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    Buono il prezzo! Come luci cosa usi invece? In sti giorni ho cercato un po' ma ho trovato solo recensioni di prodotti costosi, mentre io volevo spendere qualcosa in meno visto che non lì utilizzerò frequentemente.
     
  18. @lberto

    @lberto Biker assatanatus

    Registrato:
    21/3/06
    Messaggi:
    3.216
    In effetti al momento è proprio il faro il punto debole. Il fascio di luce non è eccezionale e credo che lo cambierò con qualcosa di più performante. Tieni conto che l'ho pagato sui 15 euro... IMG_20181123_134621.jpg
     
  19. babias

    babias Biker extra

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    727
    Bike:
    Pro Lite Piemonte '12
    Capito! Io ne stavo cercando uno (economico) che faccia una luce decente anche a basse velocità e magari che abbia anche una batteria tampone integrata, in modo da garantire un po' di illuminazione nel caso io debba appoggiare il piede per terra. Quello da che velocità crea un fascio di luce sufficiente?
     
  20. @lberto

    @lberto Biker assatanatus

    Registrato:
    21/3/06
    Messaggi:
    3.216
    Se è per questo, la luce è disponibile già da basse velocità, diciamo circa 5 km/h
    Sotto tali velocità (basta spostare la bici a mano) il faro si illumina lampeggiando.
    Il fascio luminoso è comunque sufficiente per girare di notte, certo credo che ci siano molti fari migliori sulla fascia 50-60 euro, magari proprio con un piccolo condensatore che mantenga la luce per qualche secondo anche da fermi
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...
Similar Threads - Dinamo mozzo
  1. Kappotto
    Risposte:
    1
    Visite:
    274
  2. @lberto
    Risposte:
    2
    Visite:
    635
  3. samtruman
    Risposte:
    13
    Visite:
    3.690
  4. jonny89
    Risposte:
    0
    Visite:
    2.004
  5. mharken
    Risposte:
    10
    Visite:
    458

Condividi questa Pagina