Domandone: cosa fate quando vi si rompe il forcellino?

 

simone_cecchini

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
14/8/10
3
0
Isola d'Elba
cavolo bella sfiga..... magari provare a smagliare montare tipo singlespeed stando attenti a non far lavorare troppo l'ammo per non deragliare tanto per tornare a casa....comunque menomale niente danni fisici
 

lumignak

Biker popularis
Feedback: 42 / 0 / 0
15/4/08
84
0
friuli
Bike
evil following, nukeproof mega C
credo che sia arrivato il momento che tu vada a lourdes a farti esorcizare
 

Honestlypino

Biker poeticus
Feedback: 0 / 0 / 0
16/9/09
3.690
120
Agno Valley (Vi)
Che botta di sfiga,però sarebbe anche ora che togliessero i deragliatori...invece di pensare ai diametri ruota! :smile:

Mi tocco,ma se mai mi si rompe penso che userò la bici come un monopattino e se c'è salita spingo :????:
 

mta4

Biker novus
Feedback: 68 / 1 / 1
7/2/08
7
0
Già capitato di rompere cambio e forcellino e storgere catena tutto in un colpo solo in inverno mentre pioveva ed in in bosco appena sfrondato .. Che fare? Semplice si smontato il cambio tolto spezzone storto e ridotto tutto a sinle speed, bloccando l'ammo posteriore ( avevo una mde pusher ) x non bobbare e vai di gambe per continuare!!!
 

calmocalmo

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
30/8/08
1.770
1
Salento
Bike
BiXs Sauvage 100
Il forcellino l'ho rotto solo una volta in occcasione di uno dei miei più rovinosi capitomboli, solo che oltre a quello ho storto anche la catena, pacco pignoni, rotto 5 raggi e squartata la copertura, quindi la bici era inutilizzabile e la scarpinata era obbligatoria.

In ogni caso, se in futuro dovessi romperlo di nuovo (ma solo quello), smonto il cambio con il multi-tool, tolgo qualche maglia alla catena, blocco l'ammo e torno a casa in single-speed.

Siccome la sfiga mi tiene sempre sotto attenta osservazione ed aspetta con certosina costanza per colpirmi quando sono impreparato, allora così come si portano gli amuleti, porto sempre gli attrezzi con me e come per incanto non succede mai nulla.:smile:
 

Mitzkal

Biker augustus
Feedback: 16 / 0 / 0
Se si rompe il forcellino non è un grosso problema, si fissa il cambio in qualche modo e ce la si arrangia come vedo hai fatto tu. Invece se avviti su se stesso il cambio con la catena a mo' di cavatappi, con un bel trasferimento da fare, son gran Hazzi. E se ti capita più e più volte... corri a comprarti una g-box (sembra la storia di qualcuno che conosco :nunsacci:).

P.S.: Vai a Lourdes! :prega:
 

Astroluca

Biker velocissimus
Feedback: 4 / 0 / 0
Una volta mi si è rotto il forcellino ed anche il cambio all'inizio di una discesa (é entrato tutto nella ruota, ancora non so come). Ho smontato tutti e sono sceso senza catena o-o

Un'altra volta ho risolto come ha fatto Marco in foto con delle fascette e sono riuscito ad arrivare alla macchina senza troppi problemi ;-)
 

ottomilainsu

Biker velocissimus
Feedback: 6 / 0 / 0
15/12/09
2.544
129
Su per i monti
www.arsie.net
Ho già capito... non mi succede niente (giusto un paio di forature, sciocchezze) da oltre 6000 km; quando capiterà sarà una roba grossa.
E dal momento che giro praticamente senza quasi nulla di scorta, mi sa che dovrò andare in cerca del primo fil di ferro che mi capita sul percorso, ammesso di trovarne.
 

cianci

Biker superioris
Feedback: 17 / 0 / 0
2/5/06
907
54
Aosta
Bike
Mtb
io di solito faccio così:
-bestemmia.
-mi guardo intorno
-bestemmio.
-smaglio la catena e la metto su un pignone a caso.
-bestemmio e pedalo.
-pedalo, ma bestemmio.
-bestemmio.
 
  • Like
Reactions: caste #69

spadabike

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
24/1/11
69
14
tirano
www.spadabike.com
Non so se gia segnalato ,
esistono forcellini universali che si possono interporre sul perno , sicuramente per qr e mi informo se anche pp12 ( se non c'e lo produco ! )
hanno un' asola grande che permette l' uso su pressoche tutti .
ne basta uno e tutta la comitiva e' a posto .
non avranno funzione speciale e robusta ma finisci il giro .
io ne tengo uno nello zaino.