Esperienza negativa online: la risposta di Bike Planet

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Utah

Biker urlandum
Feedback: 6 / 0 / 0
9/2/03
510
0
Bologna
No, il topic negativo su Bike Planet proprio non mi era andato giù.
Per un pretesto che in realtà era una cazzata, é stata emessa una sentenza di "condanna" da parte di molti forumendoli nei confronti di BP.
Senza sapere l'altra versione.
Per quanto mi riguarda, l'unica cosa da condannare erano le parole usate da Sonic rivolte all'impiegata, ma evidentemente per qualcuno di voi il fatto era così grave da poter essere giustificate.
Nonostante, aggiungo, si sia in un forum dove si predica bontà e tolleranza.
Dove, sempre a mio avviso, BP ha sbagliato, é stato nel non venire a postare una replica nel forum.
Così ieri ho mandato loro una mail e dopo neanche un'ora ho ricevuto la risposta da parte del titolare.
Ecco lo scambio di mail che c'é stato:

Buonasera,
in realtà non mi occorrono informazioni, vi faccio
un'altro tipo di richiesta.
Ho letto su un forum di mtb molto seguito (www.bike-board.de) che avete
avuto un diverbio via posta elettronica con un ragazzo iscritto al forum
e vorrei chiedervi di venire a scrivere 2 parole.
Vorrei anche dirvi che per quanto mi riguarda (il mio nome sul forum é
"Utah") chi ha sbagliato non siete certamente voi, anzi sono rimasto
molto infastidito dall'intera vicenda.
Non si scrive male di un'azienda (di cui personalmente posso parlare
solo bene..) per una simile sciocchezza, mettendole contro quasi tutto un
forum di centinaia di iscritti.

Pertanto vi chiedo da parte di una persona che ha stima in voi di venire
a scrivere 2 righe sul forum.

Distinti saluti.

"Utah"



Gentile Sig. "Utah",
sono Paolo, il titolare.

La ringrazio (molto di più di quel che potrà sembrarLe dalla mie parole
;-) del Suo generoso e gradito interessamento, della Sua simpatia e
disponibilità... ma soprattutto della capacità di comprensione, della
volontà di andare oltre le più semplici apparenze e della capacità di
"rispetto" verso qualunque realtà.

Devo purtroppo per ragionevoli motivi che mi auguro riuscirò a
spiegarLe, rinunciare a partecipare a questo tipo di discussione
direttamente sul forum... convinto che, ma è solo un'opinione, sia già
caduta "troppo in basso"... e rischierebbe di sprofondare ancora...
facendoci raccontare alla fine anche "quante" discussioni inutili e
vessazioni ci abbia in passato questo cliente, ad ogni acquisto
costretti a sostenere (avete ricevuto ? parte ? è partito ? quando
arriva ? non m'è arrivato, è partito davvero ? datemi il telefono ? mi
chiamano loro ? Ecc, ecc.)... avendo probabilmente scambiato,
sicuramente in buona fede, il servizio offerto dalle Poste Italiane per
il Servizio di Consegna delle Carte di Credito Oro/Platino, ecc.).

In ogni caso, per esperienza, sappiamo di non poter "piacere a tutti"
anche se ci proviamo... pure sbagliando alle volte... e di poter invece
anche "attirare" inevitabilmente un po' delle normali "cattiverie ed
invidie" di cui l'essere umano può ahimè essere capace... invece delle
simpatie per l'impegno che stiamo profondendo, portando in Italia, con
mollllllta fatica mi creda, un sacco di belle cose altrimenti un po'
introvabili...

La strada della vita è però molto lunga... e la giustizia viene sempre a
galla.
Sono quindi convinto che anche i frequentatori del Suo forum siano in
grado, con un po' di serenità e di riflessione di comprendere come
dietro alla rigidezza iniziale, errata "a posteriori", ci fossero
probabilmente un errore umano (chi non ne fa ?)... ma anche "vecchie
vessazioni" subite ed il ragionevole diritto aziendale di tutelarsene...
così come gli insulti e l'aggressività verbale del cliente hanno di
fatto dimostrato.

Ritornando a questi ultimi, hanno purtroppo di fatto poi precluso la
possibilità alla mia dipendente di porgere eventualmente delle scuse...
obbligandomi a chiedere con modi garbati il ritorno a toni
accettabili... Ma leggendo con la necessaria calma la mia risposta
finale... era chiaro che chiusure NON ce ne fossero più... e che
pertanto di FATTO la strigliata (in senso professionale) la Francesca se
l'era sicuramente presa, e ne sono dispiaciutissimo... perché, secondo
me, a trovarne di ragazze così... e non è quella della foto (a
proposito)

In ogni caso, la cosa più importante è che, sempre secondo me, la cosa
sia stata INGIGANTITA a dismisura... perché all'atto pratico noi non
eravamo ne' in ritardo di spedizione ne' in ritardo di consegna, ma
semplicemente solo dispiaciuti che l'impaziente cliente, sentendosi dare
una data da SDA (interpellata anche se la spedizione non era in ritardo)
ci avesse scritto che di FATTO noi avessimo dato un disservizio, che
invece siamo in grado di comprovare non ci sia mai stato (saltiamo fior
fior di pranzi... e notti... pur di esser sempre puntuali... e
probabilmente la maggioranza di Voi non capisce davvero fino in fondo
cosa voglia dire garantire certe tempistiche senza poterle di fatto
programmare... perché non si può sapere cosa, quando e quanto sarà
ordinato...)

Nonostante non comprenda ancora come alcuni possano essersi schierati
così di getto... senza sospettare che "dietro il paravento" ci potessero
essere elementi non ancora conosciuti... e capaci anche di sovvertire la
prima interpretazione... quasi come se qualunque partecipante al forum
sia automaticamente "portatore di verità assolute"... mi rimetto
comunque totalmente alla loro capacità di giudizio, fiducioso che, anche
se non nell'immediato, la verità dei fatti alla fine diventerà chiara
per tutti.

Sentiti ringraziamenti e cordialissimi saluti

P.S.: Se desidera e se Le fa piacere... La autorizzo di cuore a portare
questo ns. scambio di opinioni direttamente sul forum da Lei frequentato


Io ho apprezzato molto la sua risposta, ma lascio a voi ogni ulteriore commento.
 

 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.701
4.527
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
al di là di chi ha ragione e di chi ha torto, mi sembra che entrambe le parti abbiano capito di essersi fraintese. E questo è quello che sosteneva la maggior dei forumendoli, cioé che da un equivoco ne sia nata una questione.
Poi, che ci siano clienti "rompiballe" o meno, non penso che interessi a molti qua dentro. Se io faccio il commerciante dovrei sapere che non tutti i clienti pagano, tacciono e basta. È richiesta pazienza, e non sono giustificate risposte sbrigative, neanche una del tipo "ti ho messo una flag". Bike Planet ha affermato di essersi "arrabbiato" con l´ormai famosa Francesca, segno che qualcosa di storto è andato, anche se Utah non lo vede.

Se Sonic è veramente così "pesante", io gli chiederei di non comprare più nel mio negozio. Ma se accetto i suoi ordini e i suoi soldi, allora devo trattarlo come un cliente, cioè bene.

Comunque sono contento che BP abbia risposto, anche se in via così indiretta. Peccato che non trovi il tempo di postare una risposta direttamente nel forum. Non capisco cosa potrebbe succedere di così spaventoso :(
 

Utah

Biker urlandum
Feedback: 6 / 0 / 0
9/2/03
510
0
Bologna
marco ha scritto:
al di là di chi ha ragione e di chi ha torto, mi sembra che entrambe le parti abbiano capito di essersi fraintese. E questo è quello che sosteneva la maggior dei forumendoli, cioé che da un equivoco ne sia nata una questione.
Non é vero, la maggior parte dei forumendoli non sosteneva questo, soprattutto nelle prime risposte:

Incredibile... (Gel)
....ma un bel calcio nel cü....no eh...? (Wallace)
Dai però "esci il nome du mostro"!!! (Ser Pecora)
PAZZESCO! Sei stato fin troppo comprensivo (Kabar)
Si, mi sa che è proprio bike planet e la *@**@ deve essere quella nella foto piccola in basso a sx! (cougan lee)
ma è roba da matti, quanto sono tuonati la dentro?? (Stecca)
io posso soltanto dire che la persona in questione deve solo che cambiare spacciatore (tuttibrutti
)

Se questa non é giustizia sommaria...

Altra cosa: io non ho detto che é andato tutto dritto (neanche BP lo sostiene), ho solo detto che il "malinteso" era in realtà una grandissima cazzata che non meritava una reazione simile né da parte di Sonic, né da parte dei sopracitati forumendoli.
 

Joe

Biker tremendus
Feedback: 4 / 0 / 0
30/10/02
1.307
0
55
PC
Sono daccordo con Utah , IMHO c'è stata una presa di posizione troppo drastica da parte del forum , per questo ho voluto riportare nel precedente post la mia testimonianza di cliente soddisfatto di BP.
 

tuttibrutti

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
12/11/02
481
0
53
san cesareo (roma)
dai ora non ricominciamo con, ma, perchè ,si poteva , io per conto mio ho fatto un ordine da b.p.,perchè sentendolo di persona non mi era sembrato un mostro, (ed o trovato dei pezzi che cercavo ad ottimo prezzo), per cui anche questa e publicità, si parli male, purchè se ne parli, per cui secondo me ci sono state le dovute spiegazioni da una parte e d'altra,quindi ognuno di noi faccia le sue deduzioni, ma in silenzio senza alzare altra polvere che serve solo ad sporcare......
 

Utah

Biker urlandum
Feedback: 6 / 0 / 0
9/2/03
510
0
Bologna
Joe ha scritto:
Sono daccordo con Utah , IMHO c'è stata una presa di posizione troppo drastica da parte del forum , per questo ho voluto riportare nel precedente post la mia testimonianza di cliente soddisfatto di BP.

o-o

E' esattamente così.
 

stecca

Biker extra
Feedback: 13 / 0 / 0
22/6/03
729
1
45
shashuolo
Utah ha scritto:
marco ha scritto:
al di là di chi ha ragione e di chi ha torto, mi sembra che entrambe le parti abbiano capito di essersi fraintese. E questo è quello che sosteneva la maggior dei forumendoli, cioé che da un equivoco ne sia nata una questione.
Non é vero, la maggior parte dei forumendoli non sosteneva questo, soprattutto nelle prime risposte:

Incredibile... (Gel)
....ma un bel calcio nel cü....no eh...? (Wallace)
Dai però "esci il nome du mostro"!!! (Ser Pecora)
PAZZESCO! Sei stato fin troppo comprensivo (Kabar)
Si, mi sa che è proprio bike planet e la *@**@ deve essere quella nella foto piccola in basso a sx! (cougan lee)
ma è roba da matti, quanto sono tuonati la dentro?? (Stecca)
io posso soltanto dire che la persona in questione deve solo che cambiare spacciatore (tuttibrutti
)

Se questa non é giustizia sommaria...

Altra cosa: io non ho detto che é andato tutto dritto (neanche BP lo sostiene), ho solo detto che il "malinteso" era in realtà una grandissima c*****a che non meritava una reazione simile né da parte di Sonic, né da parte dei sopracitati forumendoli.
Mi dispiace Utah che non la pensiamo nello stesso modo, ma continuo a credere che se da parte del personale del negozio (che comunque alla fine ha dimostratodi essere persona cortese e di essere stato costretto dalle circostanze a prendere posizione per chiudere definitivamente la questione col cliente,Sonic) non ci fosse stata un'arbitraria e sommaria male interpretazione di una innocente frase di Sonic (che in modo per niente seccato o arrogante semplicemente sperava di avere il materiale più in fretta...che male c'è) non si sarebbe certo arrivati hai toni arroganti delle ultime lettere e non si sarebbe montata questa inutile storia.

Ovviamente è una questione di opinioni, forse la pazienza di altri clienti sarebbe durata meno mail di quella di Sonic, che nell'inviare le risposte ha dapprima cercato di chiarire che si trattava solo di un malinteso! E come altri hanno detto, se fai tanto di accettare i soldi di un cliente, allora trattalo da tale!

Ora sei tu che stai giudicando noi che ci siamo schierati dalla parte opposta (anche se ammetto che i toni si sono eccessivamente accesi troppo velocemente da parte nostra a causa dell'ASSURDITà della faccenda), dimostrando di non avere rispetto delle opinioni altrui.

Tutto ciò lo dico con tranquillità e in pace senza voler sollevare altre polemiche, non vorrei essere frainteso :D
 

tuttibrutti

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
12/11/02
481
0
53
san cesareo (roma)
Da quello che ho capito c'era già dell'amaretto tra le parti, e tutto è scoppiato in polemica con qualche frase fraintesa, la mia reazione immediata è stata dettata come dice stecca dall'assurdità del fatto, io non voglio dare ne ragione ne torto a nessuno, perchè a volte basta un pò di comprenzione da parete di tutti.
 

Morgoth

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
10/3/03
314
0
Padova
Utah evita ora però di fare post ringraziando chi è dalla tua parte...mi sembra un pò infatile! :wink:

Trovo che la questione sia chiusa e non si debba andare oltre.
Considerazioni generali:
- BP è fatto da persone abbastanza grandi da poter "difendersi" da solo, non credo fosse necessario una tua mail per dirgli che sei dalla loro parte, potefi solo esporgli la situazione in maniera neutrale invece di "leccare" a mio avviso!
- Sonic ha sbagliato offendendo la ragazza e per questo non è giustificabile
- La ragazza ha sbagliato a trattare in un modo poco professionale Sonic
- Vi è stato un malinteso amplificato da entrambe le parti

indi per cui credo che entrabi abbiamo sbagliato, la cosa è stata chiarita (anche se non capisco perchè BP non intervenga direttamente).
 

wallace

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
...avrei risposto subito quello che ho scritto la prima volta.
Amico...tu ti prendi i miei bei soldini...il tuo lavoro e' quello di produrre un prodotto di qualità a costi...adeguati al prodotto(se pretendo qualità...PAGO!!)e soprattutto devo saperlo vendere.E sicuramente non so vendere se creo "fraintendimenti" con il cliente.
E se "quel" cliente non mi piace....o lascio pedere e continuo a vendere e prendere i suoi soldini....oppure con la max serietà e professionalità gli dico che farebbe bene a rivolgersi a qualcun'altro dato che io (azienda) non riesco a soddisfare le sue esigenze.
Tutto quà.
Purtroppo nel commercio....chi troppo vuole....
NON E' UNA CONDANNA.me ne guarderei bene dal condannare.....
E' solo questione di essere coerenti.
Ciao veciiiiiiiii....al nostro primo incontro!!!!(spero presto tra sti ca.....o di matrimoni e festine varie......)
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
Morgoth ha scritto:
Utah evita ora però di fare post ringraziando chi è dalla tua parte...mi sembra un pò infatile! :wink:

quote]

...e soprattutto di fare polemica con chi non ha fatto "giustizia sommaria", ma una battuta di spirito (che evidentemente non è lo stesso tuo).
E cmq stà storia sarebbe durata molto meno se il sig. B.P. avesse subito detto la sua sul forum. Senza aspettare che uno sconosciuto prendesse le sue parti per rispondere per interposta persona...
Cmq per favore: BASTA.
 

Bike Planet

Ospite
Feedback: 0 / 0 / 0
8/7/03
521
0
Treviso
www.bikeplanet.it
Gentile Sig. Marco,
grazie di avermi dato finalmente l'occasione di rispondere di persona... perché come riportato "indirettamente", grazie all'intervento di Utah, non c'erano sino ad ora i presupposti reali per una discussione "equilibrata"... che cioè portasse a qualcosa di "costruttivo"... Era infatti una discussione del tipo "lui mi ha detto che... no, non è vero... è stato lui..." dove era impossibile dimostrare alcun fatto.

Ma Lei ha ora finalmente messo il dito nella piaga, perché in effetti qualcosa di un po' "spaventoso" c'è...ed è che si voglia e si possa pensare di giudicare un'intera azienda, fatta quindi da più persone e da un patrimonio storico, sulla base di un "presunto" (perché se non si conoscono tutti i fatti rimane tale) comportamento di un unico Suo dipendente. Se io applicassi il Vs. medesimo metro, non avrei infatti più nemmeno un fornitore... Cosa dice ? Non entro pertanto più nello specifico della discussione Francesca/Sonic, della quale s'è infatti discusso già tanto e per la quale non avrei più nulla più da aggiungere alla lettera inviata a Utah.

Dissentendo pertanto da molte delle Sue interpretazioni, che però rispetto e non sono oggetto della presente, vorrei ora spingere Lei ed i Suoi compagni di forum ad una riflessione in più... perché no... nella speranza che comprendiate che le aziende del settore non sono "da mettere alla gogna" o "da combattere"... ma sono invece un "patrimonio comune" da coltivare. Come sarebbe oggi il mercato in Italia se non ci fossimo mai stati noi ? Non vi ricordate delle ns. pubblicità sui giornali con tutti i listini ? E i listini inviati gratuitamente a tutti coloro che li richiedono, e con i pesi, le caratteristiche, le compatibilità più reali possibili ? Ma li ha mai letti ? Ha visto cosa diciamo delle pedivelle XTR 2003 ? E dell'ISIS ? Secondo Lei è ns. convenienza o è volontà di dare un servizio a tutti i costi ? Anche Bicycle Retailer USA ha pubblicato le ns. inchieste tecniche... e non lo dico per vanto... ma per cercare di tirare finalmente fuori un po' di FATTI.
Ecco, Sig. Marco, non pensa che questi listini siano stati e siano tutt'ora uno "strumento" in più (ho detto "in più" e non "strumento in assoluto", mi raccomando ;-) ...per "calmierare" un po' un mercato dove ahimè se ne vedono di tutti i colori ? Andando pertanto a giovamento di tutti... indifferentemente che poi comprino da noi o meno...

E non crede che questa ns. politica di "trasparenza" ci sia costata e ci costi ogni giorno qualcosa in termini di discussione con gli altri distributori e negozianti, "infastiditi" da questa politica... visto che comunque la ns. merce è così ufficiale da comprendere anche quei piolini di montaggio in tutte le catene che nemmeno la MIC da ?

La prego... riflettiamo... e "costruiamo" insieme... c'è ancora spazio per farlo... ma dobbiamo aiutarci tutti

Grazie del Suo tempo e della Sua attenzione.

Cordialissimi saluti a Lei ed a tutti i partecipanti al forum
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.701
4.527
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Son contento che Bike Planet abbia risposto qui sul forum. Lasciando perdere l´equivoco fra Sonic e Francesca di BP, che ormai mi sembra chiarito, ecco la mia presa di posizione su quello che si è scritto sul forum.

Questa sezione del forum "L´angolo della verità" è stata creata con lo scopo di sapere cosa pensa il consumatore dei prodotti e dei servizi delle aziende da cui compra. Qui non si "combattono" o "mettono alla gogna" produttori o distributori. Infatti il sottotitolo della sezione é "fuori il rospo...e gli elogi". Vale a dire che qui sono benvenute sia esperienze positive che negative. Basta scartabellare fra i post qui sotto per vedere che qualche azienda si è pure beccata dei begli elogi.

Chiaramente i toni certe volte si surriscaldano, ma una volta chiarita la situazione si può iniziare un dialogo fra aziende e consumatori piuttosto unico. Vedere i casi di Gambacicli o di Formula. E adesso di Bike Planet. Un canale diretto aperto a tutti. Per di più gratuito.

Io invito tutti, consumatori e aziende, a scrivere il più possibile. In questo modo, non mi stancherò mai di dirlo, ne trarranno giovamento entrambi:
- i consumatori, che a seconda dell´esperienza di altri consumatori sapranno regolarsi di conseguenza prima di fare lo stesso tipo di acquisto
- le aziende, che potranno prendere le misure per migliorare il proprio prodotto/servizio.

Insomma, caro Paolo, benvenuto nel forum!!!!!!
 

bob

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
31/10/02
1.466
7
Calci (PI)
E' stato reso onore al nome di questa sezione: come poteva chiamarsi l'angolo della verità se si era sentita solo una campana?

... grazie.
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Discussioni simili