1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    NUOVA TRASMISSIONE WIRELESS SRAM AXS
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Famiglia/Lavoro/Sport

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da ILCEKO, 18/1/19.

  1. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Ciao a tutti,
    non sò come questo post sarà preso in considerazione ma io provo comunque a pubblicarlo.

    Avrei curiosità di sapere come voi riuscite a trovare l'equilibrio giusto per poter vivere la vita andando ad intersecare il lavoro, la famiglia ed il nostro amatissimo sport.

    Io sono diventato da poco papa e ne sono molto fiero, riesco a ritagliarmi degli spazi per allenarmi essendo libero professionista ma spesso è dura e mi chiedo se ne valga davvero la pena....

    Voi come fate ad allenarvi senza trascurare le altre cose importanti della vita?
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  2. ciangi27431

    ciangi27431 Biker novus

    Registrato:
    3/1/11
    Messaggi:
    43
    Bike:
    TREK TOP FUEL 9.8
    ciao,
    io ho due figli, 8 e 5 anni, un lavoro da dipendente e riesco a ritagliarmi un giro lungo nel finesttimana (sabato o domenica) e 1/2
    brevi e veloci ma intensi durante la settimana (pausa pranzo o uscita in notturna) ... per fortuna ho una moglie comprensiva ...:roll::-)
     
  3. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Avere una moglie comprensiva è importante.... io ho un figlio di 2 mesi e spesso la notte non dormo, comunque cerco di recuperare il più possibile ma delle volte è dura..
     
  4. Sottobaffo

    Sottobaffo Biker superis

    Registrato:
    4/7/08
    Messaggi:
    395
    Se hai un figlio di 2 mesi che dorme poco,stai attraversando un periodo no facile, anche per me con il mio primo bimbo ho dovuto prendere i giri,quando riuscivo,come venivano.
    Poi vedrai che andra' meglio,per quanto riguarda il sonno, ma per il tempo a disposizione direi no, nel mio caso,la mamma ricomincia a lavorare, gestione del nido,asilo,scuola.
    Io riesco a ritagliarmi del tempo la mattina prestissimo,alle 5:30-5:45 sono in bici, 2 orette poi bimbo a scuola o asilo (ora hanno 8 e 4 anni) e via a lavoro...a volte in pausa pranzo,spesso almeno un giro nel weekend.
    Una moglie comprensiva ed eventualmente sportiva(la mia corre a piedi),aiuta moltissimo, se si e' ben organizzati,tutto si puo' fare.

    Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
     
  5. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687

    Si, dormire poco ti porta ad essere stanco e stressato... adesso diciamo che un po' si è stabilizzato e riesco a dormire sulle 6 ore a notte... certo, ci vuole sacrificio anche per fare quello che fai tu, ma si sa le passioni sono passioni...
     
  6. Ivo

    Ivo Biker forumensus

    Registrato:
    21/2/04
    Messaggi:
    2.268
    Bike:
    Enduro Expert 2010
    Con moglie, figli, casa ecc. è assai dura, una bella soluzione l'ho trovata andando a lavorare in bici (11 km da casa ma qualche volta allungavo), questo mi permetteva di non dovermi più occupare dell'allenamento (non ho mai fatto agonismo ma solo escursionismo) e in quel modo ho migliorato parecchio il mio rendimento e mi sono trovato anche più tempo libero perchè tornato dal lavoro non dovevo più uscire ad allenarmi.
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  7. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Io non ce la faccio ad andare a lavoro in bici... fra il traffico ed il sudore a fine giro non riuscirei a godermelo il giro... poi io ho intenzione di fare qualche gara di mtb quest'anno, staremo a vedere
     
  8. mquinta

    mquinta Biker urlandum

    Registrato:
    28/10/07
    Messaggi:
    508
    Per quanto mi riguarda, faccio i rulli alla mattina, molto presto, e il fine settimana un giro lungo. Con un bimbo così piccolo capisco che è dura.....
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  9. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Anche io faccio i rulli un paio di volte la settimana e cerco di abbinarci un'uscita lunga nel week end... quando mi sento stanco però evito di allenarmi e cerco di recuperare, casomai mi fermo 1 giorno in più per evitare di stressate troppo il fisico...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  10. mquinta

    mquinta Biker urlandum

    Registrato:
    28/10/07
    Messaggi:
    508
    il recupero è fondamentale e le sensazioni valgono più di tutto. Devo dire che poi appena si allungano le giornate cerco di fare un'uscita fuori di almeno 1h e 30. Purtroppo anche io non riesco a ritagliarmi più spazi durante la settimana
     
  11. Koroviev

    Koroviev Il Re dei Troll / König der Trolle

    Registrato:
    25/8/17
    Messaggi:
    6.553
    Bike:
    Cancello a 27 velocità
    Riuscire a combinare queste tre cose non è semplice e non è da tutti sacrificare il poco tempo libero per la bici. Voi si che avete passione e vi faccio i miei complimenti :prost:
     
  12. Tc70

    Tc70 Biker meravigliosus

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    16.228
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    All'epoca,mettevo mia figlia e mia moglie davanti ogni cosa,infatti le mie uscite erano sui 1000 o 1500km annui...poi 25 anni dopo,che è esattamente l'età della mia bella bimba e che moglie,bella pure lei,ha finalmente un lavoro,i km son diventati dai 6 agli 8000 annui...dimenticavo,25 anni fa,facevo dalle 10 alle 12/13 ore al giorno di lavoro per mantenere famiglia,spese,affitto ed uscivo solo nei wkend...ora ne faccio 8,non ho più bisogno di fare straordinari,(solo saltuariamente) esco 2 volte infrasettimanale oltre i wk,anche se ho 25 anni di più di allora e non ho più l'affitto da pagare...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  13. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Si, meglio saltare un allenamento piuttosto che esagerare.... dalla mia esperienza ho capito che un allenamento saltato non inficia la condizione ed inoltre si è anche meno stressati nel pensare di aver saltato una seduta..
     
  14. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Non è affatto facile.... però comunque fare sport per me è fondamentale e fino a quando ne avrò possibilità mi ritaglierò sempre del tempo per farlo....
     
  15. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Questo ti fa onore.... si fa quel che si può con il poco tempo a disposizione... l'importante è non mollare
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  16. deboluccio

    deboluccio Biker novus

    Registrato:
    4/11/18
    Messaggi:
    42
    Bike:
    Bottecchia lite cross 310 acera 24v
    Io con due bambini di 3 anni ed 1 anno faccio molta fatica a gestirmi, inoltre faccio di mestiere l’autista e spesso sono fuori casa quindi anche il poco tempo libero nei weekend non è il massimo toglierlo alla famiglia per andare in bici in quanto i figli vanno seguiti e alla moglie vanno date le dovute attenzioni! Ne approfitto semmai la domenica alla mattina presto oppure al dopopranzo che sono orari morti e mi accontento. Purtroppo mia moglie non fa sport quindi è ancora peggio ma comunque non è nemmeno contraria a provare la bici in estate, ci siamo già attrezzati di seggiolini ed un bimbo ciascuno, speriamo bene perché mettere il insieme le due cose sarebbe il massimo per me!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  17. ILCEKO

    ILCEKO Biker ultra

    Registrato:
    6/5/10
    Messaggi:
    687
    Io mi sento abbastanza fortunato lavorando in proprio e potendo gestire il mio tempo... in più il sabato e la domenica non lavoro...
     
  18. ant

    ant Biker superis

    Registrato:
    4/6/04
    Messaggi:
    466
    Bike:
    Canyon Neuron 9.9 "verzolina" - Wilier Jaroon "brecciolina"
    ognuno ha la propria formula, quella magica credo non esista.
    Anche perché ogni vita è una storia a sé.

    la mia è:
    1 - possedere una station wagon in cui ci sta la bici senza smontarla, in modo da poterla avere dietro quando serve: ufficio, trasferte, spostamenti vari. Vetri oscurati chiaramente. Vado in giro col carro funebre ma pazienza.
    2 - appena c'è un'ora si esce: si scarica la bici dalla macchina e si va. Caldo, freddo, pioggia, cerco di non farmi influenzare.
    3 - ho la fortuna di avere sia casa che lavoro con sentieri e salite molto vicine.
    4 - se sono lontano da boschi e sentieri non perdo tempo con inutili trasferimenti su asfalto: bici in auto, meglio 20 km/500D+ di sentiero tecnico che pensare ho poco tempo non esco.
    5 - la famiglia comprensiva aiuta, ma in questo modo il tempo sottratto è quello delle uscite lunghe nel weekend, il resto è tempo morto rubato. Chiaro i pranzi e le cene col panino in macchina mentre guidi non si contano....
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  19. deboluccio

    deboluccio Biker novus

    Registrato:
    4/11/18
    Messaggi:
    42
    Bike:
    Bottecchia lite cross 310 acera 24v
    Dal tuo post credo tu viva da solo, perdona la schiettezza. Il punto 1 se hai famiglia la tua station wagon sarà carica di passeggini, seggiolini e borse obbligatorie per ricambi dei bambini soprattutto se sono ancora piccoli! Il punto 2: se c’è una ora fai i giri che la moglie a volte non riesce a fare oppure accompagni i bambini da qualche parte oppure devi andarli a prendere all’asilo/scuola! Il punto 3 è accettabile e sicuramente può aiutare! Il punto 4 concordo ma devi avere tempo è quindi vai in contrasto con il punto 2 ! Sul punto 5 è indispensabile avere una famiglia comprensiva ma credimi è dura, sicuramente aiuta anche la vicinanza dai genitori, fratelli/sorelle il che comporta più tempo libero per te ma per chi come noi vive lontano è difficile ritagliarsi del tempo. Ci si prova ugualmente con la speranza che in futuro migliori e ne è un esempio l’amico che ha postato poco prima di noi raccontando la sua esperienza del proprio miglioramento nell’arco di vent’anni!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
    • Non mi piace Non mi piace x 1
  20. ant

    ant Biker superis

    Registrato:
    4/6/04
    Messaggi:
    466
    Bike:
    Canyon Neuron 9.9 "verzolina" - Wilier Jaroon "brecciolina"
    Non capisco perché quest'aggressività...
    Libero di non crederci, io non ho detto di avere figli in età passeggino: siamo alle elementari ora.
    Detto ciò: la moglie ha un'altra station wagon (la sua) ed io esco di casa alle 8 per rientrare alle 20 od anche dopo.
    Per questo ritaglio l'ora ora e mezza in cui molti pranzano o cenano per pedalare, senza nemmeno passare da casa.
    Dopodiché mia moglie ha spesso impegni serali ed io per esempio cucino e metto a letto i bambini, ci si organizza.

    Ho scritto che era la mia ricetta, ci mancherebbe. :prost:
     
    • Mi piace Mi piace x 6
Sto caricando...

Condividi questa Pagina