,
  1. Traccia, mappa e info nella descrizione del video. Abbonati gratuitamente al nostro canale Trailguide, clicca qui.

    Chiudi

Fattori per la valutazione di un sistema carro e ammo.

Discussione in 'Cross Country' iniziata da iuppareppa, 6/1/06.

  1. xzy

    xzy Biker forumensus

    Registrato:
    24/8/12
    Messaggi:
    2.074

    Posso garantirti che il cinematismo della Rz con il Monarch ben tarato non fà avvertire la benchè minima sensazione di ondeggiamento. Ovviamente il fatto che non l'avverta non significa che sia realmente assente
     
  2. Seo360

    Seo360 Biker novus

    Registrato:
    13/9/10
    Messaggi:
    40
  3. luigiitaliano

    luigiitaliano Biker popularis

    Registrato:
    19/10/14
    Messaggi:
    77
    Mi ricordo soltanto che c'era un brevetto della Swinn ( difatti nessun costruttore di telai , tranne swinn , l'ha mai applicato ) dove il fulcro era posizionato appena dopo il movimento centrale ovvero nel tubo obliquo che va dal mov. centrale al tubo sterzo . mi ricordo anche che tecnicamente era risultata la miglior posizione possibile che evitava il fenomeno del pompaggio durante la pedalata .
    in pratica durante una compressione del carro posteriore esso si comprimeva portando con se guarnitura e deragliatore . non ho mai visto tale applicazione del fulcro su telai di qualsiasi marca. forse per il brevetto ? o forse perché non portava alcun beneficio ?
    non ho trovato foto decenti in internet ma ricordo che c'erano modelli schwin molto piu' belli di quello che posto ora.
    ciao
    luigi
     

    Files Allegati:

  4. luigiitaliano

    luigiitaliano Biker popularis

    Registrato:
    19/10/14
    Messaggi:
    77
    io l'ho montato sulla mia crossway e non me ne sbarazzero' più . il lato positivo ( usando questo tipo di bicicletta per turismo ( dai 90km ai 106 ogni volta che la uso ) , avendo il carro posteriore rigido , e' che in parole povere risulta stracomodissimo . nelle 5 ore di bicicletta ad ogni uscita , la mia schiena ringrazia sempre e ne ha beneficiato dal primo momento che ci sono salito sopra. il mio e' solo meccanico e ha la molla tarata per sopportare dagli 85kg ai 100kg . l'effetto che evidenzi tu non si percepisce , un po' perché monto gomme 700c x 40 che ammortizzano gia' da loro e in secondo luogo perché appena ci sali su esso si stabilizza per il tipo di taratura che gli hai dato e rimane fermo . appena ci salgo esso scende di circa 1 cm poi a seconda delle botte che prende la ruota posteriore esso le incassa ( una parte poiché l'altra e' assorbita dalla gomma post. ) e ne assorbe , scendendo ulteriormente , di altrettanti cm a seconda dell'impatto ruota terreno. se si hanno problemi di schiena in bicicletta e' la miglior soluzione possibile esistente . ci sono quelli che mischiano molla e elastomero , funzionano lo stesso , sono i + economici , poi ci sono quelli meccanici come il mio ( suntour ) e quelli con la cartuccia aria-olio ( airwings ) : questi ultimi due sono i piu' cari.
    va' da se che i puristi del corsa strada si vergogneranno di montarlo mentre non serve se si va nei boschi . ma chi ha problemi di schiena andando in bicicletta ne trovera' un grandissimo sollievo. l'unico vero difetto e' il peso. pesano un sacco .
    ciao
    luigi
     
Bozza salvata Bozza eliminata

Condividi questa Pagina