Teams Focus abbandona il team internazionale di XC

 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.494
4.293
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
può darsi. certo che l'immagine postata fa pensare ;-)
era un refuso la prima parte. Quello che voglio dire è che sembra che si concentrino sulle ebike. Certo che è una bella beffa per Vogel, che ha fatto da testimonial proprio per la ebike leggera con la storia della traversata delle alpi non stop
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.105
3.329
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
allora la pensi come me :prost:
indubbiamente l'elettrico apre delle praterie dal punto di vista commerciale...
 

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.588
1.674
44
Varese
Bike
MangoTower!
Dici vogliano puntare tutto sull'elettrico?

Ma esistono dei dati di vendita più o meno attendibili su questo fenomeno che spiegherebbe questo interesse di molte case? Perché io vedo in giro molte più MTB che emtb, però è anche vero che molte hanno qualche anno, sarei curioso sui numeri del venduto nuovo, le emtb a quanto ammontano sul totale? 5%? 10? 50?
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.494
4.293
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
allora la pensi come me :prost:
indubbiamente l'elettrico apre delle praterie dal punto di vista commerciale...
Dici vogliano puntare tutto sull'elettrico?

Ma esistono dei dati di vendita più o meno attendibili su questo fenomeno che spiegherebbe questo interesse di molte case? Perché io vedo in giro molte più MTB che emtb, però è anche vero che molte hanno qualche anno, sarei curioso sui numeri del venduto nuovo, le emtb a quanto ammontano sul totale? 5%? 10? 50?
Non sovrastimate le capacità di programmare il proprio futuro da parte delle aziende ciclo. La maggior parte naviga a vista. A me la storia delle bici elettriche ricorda molto il famoso "bianco", cioé gli elettrodomestici come lavatrice, lavapiatti, frigo: nel dopoguerra è stata una corsa a comprarli da parte dei consumatori, da un certo punto in poi l'intero segmento ha cominciato a stagnare paurosamente, perché il mercato era saturo ed una lavatrice ti dura per 20 anni. Non per niente aziende concorrenti come Bosch e Siemens si sono messe insieme (Bosch Siemens Hausgeräte: https://www.bsh-group.com/ )

Ecco, la maggior parte del pubblico che compra bici elettriche è così: si compra la bici elettrica come si comprava la bici da passeggio, 1 volta ogni 20 anni. I pochi altri che intendono la bici elettrica come "sport" non possono sostenere un intero segmento commerciale. Si arriverà al picco di vendite, e poi si scenderà inesorabilmente. E a quel punto i nostri navigatori a vista si dovranno inventare qualcosa di nuovo, o invertire la rotta.

Ma magari mi sbaglio e il XC sarà elettrico alle prossime olimpiadi.
 

Davide_sd

Biker superis
2/8/12
322
131
Vicenza
Il business sarà pure altrove tuttavia, a mio parere, Focus ha fatto una gran figura di m***a. Dato che le politiche aziendali vengono attentamente ponderate (si spera anche in casa Focus), potevano almeno avvisare gli atleti con qualche mese di anticipo in modo da dar loro la possibilità di trovare nuove sponsorizzazioni. Non si trattano così gli ambasciatori e gli atleti che ti sponsorizzano in giro per il mondo (anche ad ottimi livelli).

Ora, a fine gennaio, il mercato è già organizzato e Vogel e compagni sono veramente spacciati. Spero che un veterano come lui riesca in qualche modo a cadere in piedi da questa situazione.

Sinceramente, se in precedenza non denigravo la possibilità di valutare una Focus per un nuovo acquisto, questa loro trovata elimina una possibile scelta dalla mia lista. Vicenda assai triste.

Sarebbe interessante analizzare la situazione nel mercato XC per capire se il ritiro di Focus e BMC come squadre sia in qualche modo correlato.
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.494
4.293
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Sarebbe interessante analizzare la situazione nel mercato XC per capire se il ritiro di Focus e BMC come squadre sia in qualche modo correlato.
Non dimenticare Radon, dopo un anno il team ha chiuso i battenti.

Come detto, si vendono meglio le bici elettriche, che però non sono da intendere come e-mountainbikes (solo una piccola parte), ma bici da passeggio/pendolari

In Germany, depending on who you speak to, e-bike sales make up between one in 4 to 8 bike sales. In the Netherlands, trade organisation RAI place power-assisted sales at near one-in-three. Scratch that, e-bikes are now57% of sales.
https://cyclingindustry.news/how-much-is-the-uk-cycling-market-worth/
 
  • Like
Reactions: Davide_sd

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.588
1.674
44
Varese
Bike
MangoTower!
Non sovrastimate le capacità di programmare il proprio futuro da parte delle aziende ciclo. La maggior parte naviga a vista. A me la storia delle bici elettriche ricorda molto il famoso "bianco", cioé gli elettrodomestici come lavatrice, lavapiatti, frigo: nel dopoguerra è stata una corsa a comprarli da parte dei consumatori, da un certo punto in poi l'intero segmento ha cominciato a stagnare paurosamente, perché il mercato era saturo ed una lavatrice ti dura per 20 anni. Non per niente aziende concorrenti come Bosch e Siemens si sono messe insieme (Bosch Siemens Hausgeräte: https://www.bsh-group.com/ )

Ecco, la maggior parte del pubblico che compra bici elettriche è così: si compra la bici elettrica come si comprava la bici da passeggio, 1 volta ogni 20 anni. I pochi altri che intendono la bici elettrica come "sport" non possono sostenere un intero segmento commerciale. Si arriverà al picco di vendite, e poi si scenderà inesorabilmente. E a quel punto i nostri navigatori a vista si dovranno inventare qualcosa di nuovo, o invertire la rotta.

Ma magari mi sbaglio e il XC sarà elettrico alle prossime olimpiadi.
Può essere, però mi immagino che abbiano fatti dei calcoli sul Total adressable market (e di quanta percentuale se ne possano accaparrare) che indipendentemente sia fatto di acquisti ripetuti o sporadici, ha un suo valore, ed evidentemente (almeno agli occhi di chi ci si sta buttando) hanno ritenuto che ne valga la pena. Non vorrei andare totalmente OT, nel caso aprite un nuovo thread, ma io ci vedo almeno tre elementi a dar ragione al mercato elettrico:
- la popolazione media invecchia, ma invecchia meglio di un tempo. Quindi ci sono in giro molti "anta" che vogliono andare in giro in bici, senza dinunciare ai giri impegnativi di anni fa. Target potenziale di queste bici.
- gente che non ha tempo/voglia di allenarsi per usare una mtb, ma che vorrebbe fare quei bellissimi giri che vede fatti da altri. Altro target potenziale.
- Non si parla più di soli componenti meccanici, ma anche di (tanta) elettronica. Siamo sicuri che una eMTB anche ben tenuta ti duri 10 anni come una bici meccanica? E il mercato dell'usato? Non so se mi fiderei a prendere una eMTB usata che potrebbe avere il motore cotto (contando anche tutti quelli che gli tolgono il limitatore...).

Dal punto di vista delle aziende ha molto senso secondo me buttarsi sull'elettrico. Che poi come sempre ci sarà una bulimia di modelli e solo pochi sopravviveranno, beh quello è normale come in tutti i settori, dopo l'espansione arriva il consolidamento.
 

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.588
1.674
44
Varese
Bike
MangoTower!
Non dimenticare Radon, dopo un anno il team ha chiuso i battenti.

Come detto, si vendono meglio le bici elettriche, che però non sono da intendere come e-mountainbikes (solo una piccola parte), ma bici da passeggio/pendolari

In Germany, depending on who you speak to, e-bike sales make up between one in 4 to 8 bike sales. In the Netherlands, trade organisation RAI place power-assisted sales at near one-in-three. Scratch that, e-bikes are now57% of sales.
https://cyclingindustry.news/how-much-is-the-uk-cycling-market-worth/
Azz, impressionante... però ci sono due categorie totalmente differenti di clienti. La stragrande maggioranza degli utenti non sono "ciclisti" ma gente che vuole usare la bici come mezzo di trasporto. Per dire, il mio capo abita a Milano e si è preso una bici da passeggio, assistita con portapacchi, parafanghi, seggiolino per la bimba. 3000€. Ma una eMTB o una MTB classica non se la sarebbe mai presa, perchè lui non "va in bici", semplicemente si sposta in città con una bici, in alternativa all'auto o all'autobus.

Se restiamo nel nostro ambito, ovvero la bici come attività sportiva, credo e spero che i numeri siano differenti.
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.494
4.293
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Se restiamo nel nostro ambito, ovvero la bici come attività sportiva, credo e spero che i numeri siano differenti.
Chiaro, basta fare le proporzioni fra questo sito e www.emtb-mag.com. L'età media lì è sui 50 anni, qui sui 30. Il tasso di crescita del sito non è così alto come il mercato ebike potrebbe far credere, ma proprio perché come "mercato elettrico" si intende tutto, dalla bici da passeggio alla emtb. E dove il potenziale è enorme è proprio nella bici da città, di modo che sopperisca alle auto perennemente incolonnate ed inquinanti.

Però, e qui mi aggancio al mio discorso di prima, è un pubblico totalmente diverso: non è quello che si compra la bici nuova ogni anno o quasi, perché andare in bici è il proprio hobby. È in gran parte il pubblico della gente che vede la bici come mezzo di trasporto. E qui non vorrei che tante aziende stessero facendo un errore, andando ad ignorare la base forte degli sportivi ossessionati da tecnica e novità.
 

bikemastertwo

Biker serius
14/3/09
287
20
52
figline valdarno
Non sovrastimate le capacità di programmare il proprio futuro da parte delle aziende ciclo. La maggior parte naviga a vista. A me la storia delle bici elettriche ricorda molto il famoso "bianco", cioé gli elettrodomestici come lavatrice, lavapiatti, frigo: nel dopoguerra è stata una corsa a comprarli da parte dei consumatori, da un certo punto in poi l'intero segmento ha cominciato a stagnare paurosamente, perché il mercato era saturo ed una lavatrice ti dura per 20 anni. Non per niente aziende concorrenti come Bosch e Siemens si sono messe insieme (Bosch Siemens Hausgeräte: https://www.bsh-group.com/ )

Ecco, la maggior parte del pubblico che compra bici elettriche è così: si compra la bici elettrica come si comprava la bici da passeggio, 1 volta ogni 20 anni. I pochi altri che intendono la bici elettrica come "sport" non possono sostenere un intero segmento commerciale. Si arriverà al picco di vendite, e poi si scenderà inesorabilmente. E a quel punto i nostri navigatori a vista si dovranno inventare qualcosa di nuovo, o invertire la rotta.

Ma magari mi sbaglio e il XC sarà elettrico alle prossime olimpiadi.
allora meglio che il cross country non ci sia più , ti ricordo che alle Olimpiadi non esistono sport motoristici


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

bikemastertwo

Biker serius
14/3/09
287
20
52
figline valdarno
Ma queste focus chi se le compra ? io mai vista una in giro , poi prima di comprarmi una e bike ritorno in bdc addio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.588
1.674
44
Varese
Bike
MangoTower!
Però, e qui mi aggancio al mio discorso di prima, è un pubblico totalmente diverso: non è quello che si compra la bici nuova ogni anno o quasi, perché andare in bici è il proprio hobby. È in gran parte il pubblico della gente che vede la bici come mezzo di trasporto. E qui non vorrei che tante aziende stessero facendo un errore, andando ad ignorare la base forte degli sportivi ossessionati da tecnica e novità.
Verissimo, e infatti in giro molte delle eMTB, a mio avviso, hanno spesso dotazioni, geometrie e pesi non paragonabili alle classiche. Io provo spesso a fare questo ragionamento, se togliamo il motore alla bici X, che bici è? E di quelle che ho visto in giro solo la Rocky Mountain Power Altitude (e in parte la Merida...) è una signora bici anche quando le si toglie il motore, le altre mi pare puntino molto sul fatto di avere il motore... E' anche vero che siamo veramente agli esordi di questo settore, quindi ogni anno potrebbero esserci grossi passi avanti.
 

gipipa

Biker superioris
27/5/07
871
56
torino
Bike
specy enduro - mondraker kaiser - haibike lt8 dh8
l'analisi fatta circa un possibile spostamento di intesse commerciale verso le e-mtb mi sembra molto giusta
io ho appena preso la mia prima e-mtb e noto come il settore sia letteralmente esploso
ora tutti i marchi ci investono su e tutti i negozi le trattano
in giro se ne vedono sempre di più
chiaramente le mtb sono ancora la stragrande maggioranza del circolante, ma molte sono datate
per capire il fenomeno basta una considerazione: è difficilissimo trovare pronta consegna un a e-bike. mediamente si prenotano con almeno 3-6 mesi prima della consegna. il che credo che la dica lunga.
 

nivolorenz

Biker serius
31/10/08
188
18
Bolzano
Bike
Specialized Crave SL
Dici vogliano puntare tutto sull'elettrico?

Ma esistono dei dati di vendita più o meno attendibili su questo fenomeno che spiegherebbe questo interesse di molte case? Perché io vedo in giro molte più MTB che emtb, però è anche vero che molte hanno qualche anno, sarei curioso sui numeri del venduto nuovo, le emtb a quanto ammontano sul totale? 5%? 10? 50?
Se vieni sulle piste ciclabili dell'Alto Adige nel periodo primaverile ti renderai conto che la bici "normale" é in minoranza. Ci sono comitive di Germanici over 60 tutti con bici elettriche che fanno i tour in gruppi di 20 e più persone. Poi si sa che i pensionati hanno i soldi e possono permettrsi di spenderli..quindi mercato ce nè eccome.