FOX DHX 5.0: questo sconosciuto!

kalimano

Biker ciceronis
meglio molla leggermente piu dura e pressione minima nel piggy o viceversa per una cinematica progressiva ?

Io penso sia meglio la prima che privilegia l'assorbimento dei piccoli urti..

ma poi mi spiegate il discorso che se non c'è una tot pressione nel piggy non serve a nulla il bottom out... non l'ho ben capita..
 

 

30x26

Biker assatanatus
23/1/03
3.056
263
Torino
imho meglio una molla che ti dia un sag sensato. poi fai le regolazioni fini con volume del bottom out e pressione. se hai la molla sballata sei costretto a correggere facendo schifezze sugli altri paramentri.
grossolanamente nel dubbio un carro progressivo preferisce molla morbida (sempre senza eccedere col sag) in quanto il carro aiutera' ad assorbire gli impatti piu' grandi. solo se gli impatti grandissimi sono ingestibili anche a volume tutto chiuso conviene andare sulla molla dura (non su una morbida molto precaricata).
la boost valve ha una pressione minima di utilizzo, oltre quella non puoi scendere pena il danneggiamento. il volume e' efficace a qualsiasi pressione della boost
 

Walks-Astray

Biker grossissimus
21/8/05
5.747
0
35
Londra
www.imperialcollege.ac.uk
molle piu' dure nel DH? molto falso, senza il giusto sag non hai aderenza, quindi dubito che chiunque usi molle piu' dure del necessario per fare DH... piuttosto si pompa un sacco di propedal per pedalare meglio, ma il sag ci vuole comunque
 

kalimano

Biker ciceronis
molle piu' dure nel DH? molto falso, senza il giusto sag non hai aderenza, quindi dubito che chiunque usi molle piu' dure del necessario per fare DH... piuttosto si pompa un sacco di propedal per pedalare meglio, ma il sag ci vuole comunque
te ce l'hai sempre con la DH.. ma chi ha parlato di DH scusa ? Dove lo leggi ?

Ora tengo la pressione del piggy a 100psi, bottom out a 1 tacca, propedal spento e molla da 500lbs.
Ho un sag all'ammortizzatore di circa il 23%, ma essendo un carro progressivo con la prima parte della corsa con rapporto di leva da 4 a 3,2 dovrebbe corrispondere ad un sag del carro di circa il 30-35%....

Prima con la 350 era molto piu' morbidosa la corsa, forse anche troppo, ma compensavo con 150psi e il bottom out a 2 tacche, quasi 3...

Così sui salti è molto meglio.. anche se un po' mi manca quella sensazione di super cuscino che avevo con la 350 sullo scorrevole...

Forse la soluzione ottimale sarebbe una 450..

Voi che ne pensate della situazione attuale ? Sag 25% sull'ammo e circa 30-35% sul carro, con cinematica molto progressiva ( 4,2-2,6 rapporto di leva max-min)
 

kalimano

Biker ciceronis
ops Kalimano... leggi meglio : )
forse avresti dovuto allora fare un "quote" dato che di solito quando uno risp senza quote si riferisce all'ultimo mess del post, o al max agli ultimi 3 o 4 mess di un post....

Cmq per quanto riguarda la durezza in DH sono daccordo anche io riguardo ad una molla morbida per copiare tutto.. ma il mio mess si riferiva al FR, come daltronde anche il mess di 30x26...

riguardo al mio setup che ne pensate ?
In fr meglio molla LEGGERMENTE piu dura e pressione bassa del piggy ( quindi molla senza grosso precarico ) oppure molla piu tenera, un po' piu' di precarico e piggy bello gonfio ?

Mi sembrava che il piggy gonfio facesse si che ci fosse meno reattivita' nei piccoli urti, nella prima parte della corsa...
 

kalimano

Biker ciceronis
la mia opinione e' che dovresti cercare semplicemente la molla che ti da' il sag giusto, e poi aggiustare le regolazioni su quella molla
aiutati con questi link a trovare la durezza che fa per te:

http://www.bike-board.net/community/forum/vbarticles.php?do=article&articleid=39
http://www.mojo.co.uk/springcalc.html
http://www.tftunedshox.com/springcalc.htm
Si ma te come lo misuri il sag alla ruota ?
Con il righello ?
Come ben saprai solo nei carri lineari l'escursione della ruota è proporzionale a quella dell'ammo.

Linkage puo' dare una mano... ma quando uno fa il progetto a partire dalla foto e nella foto l'infulcro dei foderi bassi è nascosto dal bash i calcoli diventano meno precisi...

E poi vorrei capire in che modo diverso viene influenzato il precarico dalla molla e dalla pressione del piggy..
 

mikebiker

Biker assatanatus
7/2/03
3.465
4
Modena
www.aws.it
Ovviamente il precarico è influenzato in maniera proporzionale della durezza molla e dalla pressione piggy ... poi col bo puoi regolare il fine corsa .
Viste le regolazione che hai fatto , non mi pare ke tu abbia bisogno di tanti consigli ... forse effettivamente una molla 450 .... andrebbe meglio ... forse meglio ancora una in titanio che ha costanti + basse ed è quindi + sensibile .
In fr meglio molla LEGGERMENTE piu dura e pressione bassa del piggy ( quindi molla senza grosso precarico ) oppure molla piu tenera, un po' piu' di precarico e piggy bello gonfio ?
Devi trovare 1 compromesso ... varia tanto a seconda del carro e dello stile .
 

Walks-Astray

Biker grossissimus
21/8/05
5.747
0
35
Londra
www.imperialcollege.ac.uk
Si ma te come lo misuri il sag alla ruota ?
Con il righello ?
Come ben saprai solo nei carri lineari l'escursione della ruota è proporzionale a quella dell'ammo.

Linkage puo' dare una mano... ma quando uno fa il progetto a partire dalla foto e nella foto l'infulcro dei foderi bassi è nascosto dal bash i calcoli diventano meno precisi...

E poi vorrei capire in che modo diverso viene influenzato il precarico dalla molla e dalla pressione del piggy..

quello della non diretta proporzionalita' tra escursione ammo e escursione carro e' un punto dolente, ma dato che alla fine non ci sono tante molle da scegliere, con i programmini vari trovo la molla che piu' o meno fa per me... eppoi gli do' il minimo di giri di ghiera possibile, per lasciare la molla bella reattiva

in che modo la pressione del piggy influenza il precarico? non lo sapevo mica...
 

kalimano

Biker ciceronis
quello della non diretta proporzionalita' tra escursione ammo e escursione carro e' un punto dolente, ma dato che alla fine non ci sono tante molle da scegliere, con i programmini vari trovo la molla che piu' o meno fa per me... eppoi gli do' il minimo di giri di ghiera possibile, per lasciare la molla bella reattiva

in che modo la pressione del piggy influenza il precarico? non lo sapevo mica...
Da quello che ho capito il piggy lavora come una sorta di ammortizzatore ad aria dentro quello a molla. Penso che quando si comprime il pistone dell'ammo oltre a ridurre la lunghezza della molla e sfruttare la sua costante elastica comprima anche una camera che fa aumentare la pressione dentro il piggy e quindi genera una forza che si oppone alla compressione da parte dell'aria che aumenta di pressione ( se dico cavolate correggetemi, questa è un intuizione ).. per questo anche la pressione piggy agisce sul precarico variando la pressione.
Infatti se aumenti la pressione del piggy il sag diminuisce leggermente.. Ora penso che dato l'esiguo volume d'aria influisca meno rispetto alla molla.. ma penso che giochi anche lui un ruolo fondamentale.

A voi da l'impressione che una pressione piu' bassa del piggy dia' una migliore reattivita' ai piccoli urti ?
 

Discussioni simili

Risposte
6
Visite
691
simo xp
S
Risposte
0
Visite
482
Risposte
6
Visite
1K
Patrizio-Santacruz
P
Risposte
9
Visite
820
NicoRR93
N
Risposte
1
Visite
1K
cruzz
C