FOX vs FOX

itecvu ha scritto:
Partendo dal presupposto che le forche FOX sono frà le migliori forche per MTB in commercio secondo voi (specialmente chi le ha provate) è meglio una FX100 Terralogic o la F100RLT ?
Dipende dall'uso che ne farai e dalla tua prigrizia, in altre parole avere la forcella che si blocca e si sblocca da solo, con sensibilità agli urti selezionabile, oppure una normalissima forcella bloccabile/sbloccabile manualmente, ma con soglia di sblocco regolabile.
Dulcis in fundo, il prezzo...

Ciao
 
itecvu ha scritto:
ymarti ha scritto:
relativa 100 €????

Beato te....

PS: corrisponderebbero a 193627 lire!
Relativa nel senso che una costa all'incirca 1.000€ e l'altra 1.100€, sul costo mi pare che 100€ non facciano la differenza 8-)
A casa mia la differenza c'è, eccome, magari tu guadagni così bene da non farci caso se spendi 100 euro in più o in meno...

Se mi tolgono 100 euro dallo stipendio, cavolo se me ne accorgo!

Ciao
 

Amuro_Rey

Biker celestialis
16/4/03
7.553
11
50
Federazione terrestre - Side 7
roy batty ha scritto:
itecvu ha scritto:
ymarti ha scritto:
relativa 100 €????

Beato te....

PS: corrisponderebbero a 193627 lire!
Relativa nel senso che una costa all'incirca 1.000€ e l'altra 1.100€, sul costo mi pare che 100€ non facciano la differenza 8-)
A casa mia la differenza c'è, eccome, magari tu guadagni così bene da non farci caso se spendi 100 euro in più o in meno...

Se mi tolgono 100 euro dallo stipendio, cavolo se me ne accorgo!

Ciao
Uno che può spendere 1000 euri per una forca non credo che 100 in + gli facciano cambiare idea ... è come se una che compra una Ferrari gli dicessero che il clima costa 5000 euri in +, credo che non gli freghi nulla.
Comunque a parte queste questioni di soldi qualcuno sà dirmi se le differenze trà le due forche sono molto marcate, a parte il fatto che una "capisce" il terreno ?

:-o :eek:
 
L'esempio della Ferrari sarebbe corretto se la differenza di prezzo "relativa" fosse paragonabile a quella tra le due Fox, in altre parole 20.000 euro in più rispetto ai 200.000 preventivati (10%, come è il 10% di differenza tra 1000 e 1100 euro).

Se mi fanno un preventivo di un'auto, e i 20.000 euro previsti diventano 22.000, faccio ciao ciao al rivenditore e vado da un altro... (con quei 2.000 euro mi faccio un vacanza coi fiocchi, esempio)
:???:

Ritornando al fulcro del discorso, ti posso ribadire il mio pensiero iniziale, dipende, soprattutto, da quello che vuoi in fatto di blocco/sblocco "intelligente"...
:-o

Ciao
 

Amuro_Rey

Biker celestialis
16/4/03
7.553
11
50
Federazione terrestre - Side 7
Si effettivamente l'esempio Ferrari è scorretto, io intendevo dire che chi parte con l'idea di comprare un'oggetto di per se molto costoso, e le forche FOX lo sono, non gli fanno molta differenza quei 100Euri.
Diverso è per chi alla cifra ci è arrivato "SUDANDO", li anche 10 EURI possono fare molta differenza :???:
 

ymarti

Biker celestialis
16/9/03
7.873
203
Milano
roy batty ha scritto:
L'esempio della Ferrari sarebbe corretto se la differenza di prezzo "relativa" fosse paragonabile a quella tra le due Fox, in altre parole 20.000 euro in più rispetto ai 200.000 preventivati (10%, come è il 10% di differenza tra 1000 e 1100 euro).

Se mi fanno un preventivo di un'auto, e i 20.000 euro previsti diventano 22.000, faccio ciao ciao al rivenditore e vado da un altro... (con quei 2.000 euro mi faccio un vacanza coi fiocchi, esempio)
:???:

Ritornando al fulcro del discorso, ti posso ribadire il mio pensiero iniziale, dipende, soprattutto, da quello che vuoi in fatto di blocco/sblocco "intelligente"...
:-o

Ciao

Concordo....
 
itecvu ha scritto:
Partendo dal presupposto che le forche FOX sono frà le migliori forche per MTB in commercio secondo voi (specialmente chi le ha provate) è meglio una FX100 Terralogic o la F100RLT ?
Salto tutti i discorsi di relatività economica e torno al punto di partenza.
La Terra l'ho provata, e non è un discorso di pigrizia o meno avere il bloccagio automatico... è un discorso di ottimizzazione in tutte le situazioni, sia in salita che in discesa: dove il lavoro della forca serve è presente, dove è superfluo non c'è. Puro e semplice.
Se non l'hai già fatto, ti consiglio di provarla perchè il funzionamento è abbastanza particolare e può anche non piacere. Inoltre tara la pressione come da manuale, che sennò arrivi a conclusioni sbagliate.
Io direi che se devi fare l'acquisto, tanto vale buttarsi sulla Terra.
Ciao!
 

tarzan

Biker superis
11/6/03
498
10
Pordenone
Ciao..ma non ho ancora capito una cosa...la RLT è solo bloccabile on\off oppure è regolabile anche in compressione come la RLC nelle posizioni intermedie della levetta?
 

Lampo 13

Biker imperialis
11/4/03
10.400
4
62
Lodz - Polonia
A me questi sistemi "intelligenti" non mi convincono proprio, in genere hanno bisogno di un primo colpo per sbloccarsi, e se quel primo colpo era proprio da ammortizzare?
E poi il comportamento non è costante, in alcuni momenti, e non decidi tu quali, sei su una rigida, in altri su una ammortizzata.
Non lo sopporterei, voglio "prevedibilità" di comportamento, in modo da prendere la decisione giusta in funzione di ciò che mi aspetto.
 

andrewxx

Biker serius
10/3/03
194
0
45
Quartu S.E.
concordo pienamente, meglio la rlt , idraulica bellissima, funzionamento impeccabile, e soprattutto copia ogni asperotà non appena si presenta, il blocco lo si utilizza quando c'è ne bisogno, non quando pare e piace ad una valvola inerziale, e poi sinceramente dai campi di gara,(regionali), per cui sono nate le terra logic non ho visto gran che, un pò come per la epic, ammortizza si..... ma il primo colpo lo becchi di brutto come se fossi su una rigida....... problema delle valvole inerziali :8):
 
Lampo 13 ha scritto:
A me questi sistemi "intelligenti" non mi convincono proprio, in genere hanno bisogno di un primo colpo per sbloccarsi, e se quel primo colpo era proprio da ammortizzare?
E poi il comportamento non è costante, in alcuni momenti, e non decidi tu quali, sei su una rigida, in altri su una ammortizzata.
Non lo sopporterei, voglio "prevedibilità" di comportamento, in modo da prendere la decisione giusta in funzione di ciò che mi aspetto.
E' proprio il primo colpo di cui parli tu che rende il comportamento abbastanza particolare. Tieni conto che c'e' la regolazione della soglia di sensibilità, ma è anche vero che mettendola al minimo il colpo si sente... bisogna farci l'abitudine. La miglior cosa è provarla, visto che è diversa dalle forcelle normali.
Resto dell'idea che la Terra sia una gran forca, da rifinire nell'estetica e nel peso (e nel prezzo no?), ma comunque una gran forca.
 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
andrewxx ha scritto:
....e poi sinceramente dai campi di gara,(regionali), per cui sono nate le terra logic non ho visto gran che, un pò come per la epic, ammortizza si..... ma il primo colpo lo becchi di brutto come se fossi su una rigida....... problema delle valvole inerziali :8):
Mica vero! Il primo colpo sulla epic (che usa sempre una valvola inerziale) non lo senti! Prova a lasciar cadere il posteriore della bici e vedi se funziona o meno!
Non prenderei molto in considerazione la presenza sui campi di gara regionali, vista la poca competenza generale...
 

Lampo 13

Biker imperialis
11/4/03
10.400
4
62
Lodz - Polonia
Se lasci cadere la bici è logico che si sblocchi in aria durante la caduta, se prendi un colpo pedalando si sblocca, ma dopo l'urto.
 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
Lampo 13 ha scritto:
Se lasci cadere la bici è logico che si sblocchi in aria durante la caduta, se prendi un colpo pedalando si sblocca, ma dopo l'urto.
per quale motivo???
Se la valvola inerziale è fatta per aprirsi per i colpi che provengono dal basso, quindi se la forca o carro tende ad andare verso l'alto, la valvola, per inerzia tende a restare nella sua posizione aprendo il circuito, come farebbe ad aprirsi?
Lascinado cadere la bici, l'inerzia farebbe sì che la valvola resti nella sua posizione, quindi verso l'alto.

Sicuramenta la risposta al momento dello sblocco non è identica a quella con la forcella/ammortizzatore sbloccato, ma la differnza è minima, forse paragonabile a un click in più o in meno nel registro di compressione.
Probabilmente influisce molto anchel'effetto psicologico, dato che difficilmente si troveranno 2 sollecitazioni sucessive di pari entità sulle quali valutare la risposta della forcella; soltanto su un percorso con ostacoli artificiali... sarebbe bello fare una prova con un accelerometro.. :-)
 

Lampo 13

Biker imperialis
11/4/03
10.400
4
62
Lodz - Polonia
Durante la caduta il tutto è sottoposto ad una accelerazione di 9,806 m/sec2,
le masse diverse, le molle etc, probabilmente subiscono spostamenti diversi permettendo lo sblocco del sistema, del resto se tu stai camminando in piano, con il sistema in blocco, ci vuole una sollecitazione che lo attivi, quella sollecitazione non verrà, almeno non completamente, ammortizzata.
E poi tutto ciò che non c'è non si può rompere! (vedi leggi di Murphy).
Io ho una Marathon SL con ECC, comincio a pensare che non serva un granchè neanche lui, se la forka è ben regolata. A meno di gare!
 

Discussioni simili

Risposte
2
Visite
1K
dragrock86
D
Risposte
2
Visite
3K
ariale
A
Risposte
14
Visite
1K
Risposte
11
Visite
2K
Sims
S
Risposte
8
Visite
707