Freni disco idraulici, quali?

Bikecip

Biker popularis
31/10/08
48
0
Tuscany
Ragazzi, inizio a vedere la fine del tunnel dell'assemblaggio! :cucù:

Ho bisogno di un consiglio per comprarne un set usato nel mercatino di questo splendido forum.
Premessa doverosa: budget risicatissimo...

Ho notato che a prezzo basso si trovano:

- avid juicy 3 e 4

Come sono?

Altrimenti, sempre entry level, su cosa posso orientarmi?

grazie per le vostre indicazioni!!! :i-want-t:
 

 

Tuenoblu74

Biker extra
4/6/08
700
0
45
Umbertide (PG)
Ragazzi, inizio a vedere la fine del tunnel dell'assemblaggio! :cucù:

Ho bisogno di un consiglio per comprarne un set usato nel mercatino di questo splendido forum.
Premessa doverosa: budget risicatissimo...

Ho notato che a prezzo basso si trovano:

- avid juicy 3 e 4

Come sono?

Altrimenti, sempre entry level, su cosa posso orientarmi?

grazie per le vostre indicazioni!!! :i-want-t:
Sono ottimi freni idraulici io ho i 5, con 160 al posteriore e 185 all'anteriore, fra 3 e 5 non c'è una grandissima differenza vedi dove hai la miglior convenienza.

:celopiùg:
 

bricke

Biker perfektus
24/8/07
2.926
0
Venezia
Ciao, io avevo i 3 e mi sono sempre trovato benissimo!

Guarda nel mio mercatino, li ho messi in vendita proprio oggi!!!
 

ak-47

Biker ciceronis
4/10/08
1.437
0
gragnano NA
io a dir la verità degli avid 3 non sono pienamente soddisfatto, nonostante li spurghi spesso, nonostante ci perdo molto tempo a manutenerli,nonostante ho provato vari tipi di pasticche, nonostante ci lascio 1 po di sudore e mi da tanti grattacapi. di contro posso dire che ho provato solo con dischi 160/160, e forse sono 1 po pesantuccio coi miei 85kg.
 

Ispettore Zenigata

Biker forumensus
2/8/07
2.149
55
paese dei balocchi
Shimano, Shimano,shimano......
entry level? allora guarda il Deore o l'LX
poche grane, frenata modulabile e manutenzione semplice.
Gli Avid ho avuto i 5 e gli Ultimate e li dati via entrambi...........
 

bricke

Biker perfektus
24/8/07
2.926
0
Venezia
:nunsacci:

Comunque, io con i J3 mi sono trovato splendidamente e li consiglio!
Per quello che costano vale la pena di provarli, mi hanno sempre fermato in tempo, mai spurgati.

Poi ovvio che ci sono freni migliori, ma non si può dire che funzionino male o che non frenino, usati costano come una coppia di v-brake deore al deca, insomma, una cifra "irrisoria" e se ti bastano hai fatto l'affare, se non ti bastano hai buttato "solo" una 50ina di euro.

Ah, i miei freni, venduti, e non all'autore della discussione...

Se proprio devo dirla tutta, io consiglio sempre freni che NON usano DOT ma olio minerale, questo per una mia personale fissa, almeno se spandono olio non mi gioco la vernice del telaio... Prima dei J3 avevo i Magura Marta.
Ora ho ancora Avid (e quindi DOT) ma solo per economicità.
 

garret

Biker tremendus
26/9/09
1.382
0
latina
io ho i 486 e mi trovo molto bene.. forse ancora nn li sto sfruttando al massimo però frenano che è una meraviglia...
 

tacito

Biker imperialis
23/9/04
10.769
7
57
Catania
a prescindere dal mio parere pesonale (ho avuto sia shimano xt che avid jucy 5) per motivi di manutenzione sono portato a preferire shimano per due ordini di motivi:
-) Spurgo;
-) Sostituzione pastiglie;
lo spurgo negli shimano oltre ad essere molto più semplice ed immediato è anche a costo zero, al contraio degli Avid che richiedono il kit che costa mediamente sui 35 euro e non è neppure facile da trovare (vero è che c'è chi si è industriato costruendolo ma è una gran rottura).
La sostituzione delle pastiglie nei modelli Jucy è laboriosa con quella caspita di molletta esterna e ti passa la voglia di fare ogni minima mautenzione o controllo, perazione di gran lunga molto più semplice negli shimano...
Per quanto riguarda modulabilità e potenza le variabili sono mollte (tipo di pastiglie, dischi, peso del biker) per dire con certezza quali possono definirsi migliori o peggiori...
secondo me sono solo differenti...
ah io ho Avid...
 

pan76

Biker cesareus
30/7/09
1.796
0
San Benigno C.se
a prescindere dal mio parere pesonale (ho avuto sia shimano xt che avid jucy 5) per motivi di manutenzione sono portato a preferire shimano per due ordini di motivi:
-) Spurgo;
-) Sostituzione pastiglie;
lo spurgo negli shimano oltre ad essere molto più semplice ed immediato è anche a costo zero


Concordo con te pero' lo spurgo a costo zero l'olio lo metti nuovo?Il mio venditore mi ha detto che una volta aperto il botticino dell'olio quello che avanzo non posso piu' utilizzarlo xchè prende umidita!!!!!Questa cosa è vera oppure mi ha detto una balla x vendermi altro olio?
 

Ispettore Zenigata

Biker forumensus
2/8/07
2.149
55
paese dei balocchi
dunque.........
perchè alcuni usano olio minerale (Shimano e Magura) e altri invece l'olio Dot (Avid,Hayes Formula)?

L'olio minerale ha una temperatura di ebollizione più bassa ma è meno igroscopico (ovvero assorbe meno l'umidità), oltre ad avere meno tendenza alla formazione di bolle per scuotimento. Quindi
-meno spurghi
-più facilità di manutenzione
- tendenza al fading in caso di discese particolarmente impegnative e lunghe (esempio un single di 10Km o una Avalanche)

L'olio Dot per contro ha una temperatura di ebollizione più alta ma è igroscopico quindi
-spurghi più frequenti
-manutenzione da fare con più attenzione
-più resistenza alla fatica in caso di discese impegnative e lunghe

fatta questa premessa bisogna dire che in determinati contesti i freni con olio minerale sono migliorati, in quanto hanno lavorato su leva e pinza (vedi shimano saint specifico per usi gravosi) mentre per l'olio Dot c'è poco da fare, perchè a fronte di un hardware che da pochi problemi, l'olio stesso continua darne per una ragione FISICA.

Questi sono i principi di base, poi su questi ognuno può fare le considerazioni del caso
 

goldrake74

Biker popularis
13/8/09
95
0
Marotta
Io ho gli avid jucy 3 e come entry level sono ottimi freni, sia per potenza (io ho 185 front e 160 dietro) che per modulabilità. Chiaro che ci sono molti freni migliori sia avid che altre marche, ma è molto superiore anche il prezzo...
Sulla facilità di manutenzione non saprei, io la faccio fare una volta all'anno al mio meccanico di fiducia insieme al controllo generale della biga. Chiaro che essendo un dot, quindi un liquido freni e non un olio, richiede un minimo di cura in più ovvero la sostituzione una volta all'anno.
 

Discussioni simili

Risposte
5
Visite
549
danilux82
D
Risposte
1
Visite
460
NEMESI61
N
Risposte
14
Visite
4K
tiziano
T
Risposte
8
Visite
904
GattoQ
G