Questo sito contribuisce alla audience de

Freni Hayes Dominion A4

fafnir

Biker immensus
9/11/13
8.367
4.706
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Dopo tre mesi di utilizzo abbastanza intenso di questi freni sono arrivato alla fine della coppia di pastiglie sinterizzate.
Salvo rari casi i dominion li ho utilizzati quasi sempre in bike park su discese molto lunghe quindi non sono stati risparmiati.
Le pastiglie sinterizzate hanno mantenuto le prestazioni fino a fine vita, la frenata è sempre rimasta potente e il punto d'attacco della leva sempre costante, non ho praticamente utilizzato la regolazione della distanza della leva, quindi suppongo di aver inserito una quantità di olio corretta al momento dello spurgo.

Le pastiglie a fine vita sono diventate leggermente rumorose da fredde, infatti si sente un sibilo per le prime 3-4 frenate, poi si stabilizzano e tornano silenziose, è una cosa che mi è capitata ieri per la prima volta ed era l'ultimo giro in cui avevo intenzione di utilizzarle. Il rumore ieri c'è stato ma niente di terribile, oltretutto solo per alcune frenate, accettabile.
Mi sono durate un totale di circa 27000-28000m di dislivello negativo ma prendendo belle scaldate, i dischi sono solo minimamente consumati.

A breve metto le semimetalliche, l'altro tipo di pastiglie contenute nella scatola assieme alle sintetizzate. Sulla carta dovrebbero dare una frenata un po' meno potente.
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.444
1.996
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Dopo tre mesi di utilizzo abbastanza intenso di questi freni sono arrivato alla fine della coppia di pastiglie sinterizzate.
Salvo rari casi i dominion li ho utilizzati quasi sempre in bike park su discese molto lunghe quindi non sono stati risparmiati.
Le pastiglie sinterizzate hanno mantenuto le prestazioni fino a fine vita, la frenata è sempre rimasta potente e il punto d'attacco della leva sempre costante, non ho praticamente utilizzato la regolazione della distanza della leva, quindi suppongo di aver inserito una quantità di olio corretta al momento dello spurgo.

Le pastiglie a fine vita sono diventate leggermente rumorose da fredde, infatti si sente un sibilo per le prime 3-4 frenate, poi si stabilizzano e tornano silenziose, è una cosa che mi è capitata ieri per la prima volta ed era l'ultimo giro in cui avevo intenzione di utilizzarle. Il rumore ieri c'è stato ma niente di terribile, oltretutto solo per alcune frenate, accettabile.
Mi sono durate un totale di circa 27000-28000m di dislivello negativo ma prendendo belle scaldate, i dischi sono solo minimamente consumati.

A breve metto le semimetalliche, l'altro tipo di pastiglie contenute nella scatola assieme alle sintetizzate. Sulla carta dovrebbero dare una frenata un po' meno potente.
Colgo l'occasione del tuo messaggio per confermare parola per parola quello che dici.
Frenata sempre costante, potente, modulabile, distanza leve e punto di attacco sempre ai massimi livelli.
Solo una cosa ho da, diciamo da mostrare per quello che è senza aggiungere commenti, anche perchè non ho esperienza per poterne dare a riguardo.
Non sono dischi Hayes ma i Magura Storm HC.
Posteriore 180 dalle 9:30-10 fino alle 13 circa in bike park:
20190808_141243.jpg
Altro posteriore montato su altra ruota dalle 14:30 in poi dopo un paio di discese potenti:
20190808_141251.jpg
Inizio di "brunimento" continuando a girare:
IMG-20190808-WA0220.jpeg
Condizione a fine giornata dove già da prima mollavo sempre più i freni:
IMG-20190808-WA0203.jpeg
Come ho accennato non commento, so perchè si sono conciati in questo modo e farò solo una domanda.
Se erano Hayes si sarebbero combinati così lo stesso?
Ah, tutta la giornata pasticche organiche.
 
  • Like
Reactions: fafnir

mcpelo68

Biker augustus
6/1/05
9.568
2.052
51
Cherries City( mo )
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Colgo l'occasione del tuo messaggio per confermare parola per parola quello che dici.
Frenata sempre costante, potente, modulabile, distanza leve e punto di attacco sempre ai massimi livelli.
Solo una cosa ho da, diciamo da mostrare per quello che è senza aggiungere commenti, anche perchè non ho esperienza per poterne dare a riguardo.
Non sono dischi Hayes ma i Magura Storm HC.
Posteriore 180 dalle 9:30-10 fino alle 13 circa in bike park:
Vedi l'allegato 281020
Altro posteriore montato su altra ruota dalle 14:30 in poi dopo un paio di discese potenti:
Vedi l'allegato 281019
Inizio di "brunimento" continuando a girare:
Vedi l'allegato 281021
Condizione a fine giornata dove già da prima mollavo sempre più i freni:
Vedi l'allegato 281023
Come ho accennato non commento, so perchè si sono conciati in questo modo e farò solo una domanda.
Se erano Hayes si sarebbero combinati così lo stesso?
Ah, tutta la giornata pasticche organiche.
sì, non avrebbe cambiato nulla..il problema non è il disco ma è che lo surriscaldi rimanendo appeso al freno senza lasciarlo "respirare".
anzi se fossero state sinterizzate probabilmente il disco si surriscaldava pure di più x il maggior mordente della pastiglia.
 

gargasecca

Biker pazzescus
17/8/05
13.649
2.009
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
Colgo l'occasione del tuo messaggio per confermare parola per parola quello che dici.
Frenata sempre costante, potente, modulabile, distanza leve e punto di attacco sempre ai massimi livelli.
Solo una cosa ho da, diciamo da mostrare per quello che è senza aggiungere commenti, anche perchè non ho esperienza per poterne dare a riguardo.
Non sono dischi Hayes ma i Magura Storm HC.
Posteriore 180 dalle 9:30-10 fino alle 13 circa in bike park:

Altro posteriore montato su altra ruota dalle 14:30 in poi dopo un paio di discese potenti:

Inizio di "brunimento" continuando a girare:

Condizione a fine giornata dove già da prima mollavo sempre più i freni:

Come ho accennato non commento, so perchè si sono conciati in questo modo e farò solo una domanda.
Se erano Hayes si sarebbero combinati così lo stesso?
Ah, tutta la giornata pasticche organiche.
Complice anche una gomma poco consistente al post.
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.444
1.996
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Complice anche una gomma poco consistente al post.
Ciao Garga, non sai quante gliene ho dette alla Rock Razor 2.35 che avevo al posteriore. Per la seconda sessione pomeridiana invece ho montato l'unica che avevo a disposizione, una Vittoria Barzo 2.25. La situazione è molto migliorata complice anche il fatto di essermi fatto le ossa la mattina.
Cmq sti Hayes Dominion 4 sono davvero eccezionali e per il prezzo di acquisto in promozione (199€) non potevo sperare di avere di meglio ;)
 

gargasecca

Biker pazzescus
17/8/05
13.649
2.009
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
Ma sono gomme che non frenano...se poi fai un quintale come me a valle...ci vuole il paracadute per fermarsi... :-|
 

fafnir

Biker immensus
9/11/13
8.367
4.706
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Ma sono gomme che non frenano...se poi fai un quintale come me a valle...ci vuole il paracadute per fermarsi... :-|
Se il rock razor frena poco è anche implicito che sia molto facile farlo scivolare e perdere grip. Quindi se lui si è attaccato ai freni più di quanto avrebbe fatto normalmente con gomme più artigliate, avrebbe guidato costantemente sgommando col posteriore.
Lo vedo abbastanza improbabile, se vedo che sto scivolando mollo il freno prima per riprendere grip...almeno per come guido io.
Se poi BSO si è fatto tutto il park in drft allora alzo le mani, ma col rock razor non si può esagerare col freno (per compensare) perchè scivola.

Per me il grip era buono e lui ha tenuto sempre i freni pinzati, non dico alla morte, basta tenere le pastiglie sempre a contatto col disco perchè succeda quell'effetto.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Hot

gargasecca

Biker pazzescus
17/8/05
13.649
2.009
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
Se il rock razor frena poco è anche implicito che sia molto facile farlo scivolare e perdere grip. Quindi se lui si è attaccato ai freni più di quanto avrebbe fatto normalmente con gomme più artigliate, avrebbe guidato costantemente sgommando col posteriore.
Lo vedo abbastanza improbabile, se vedo che sto scivolando mollo il freno prima per riprendere grip...almeno per come guido io.
Se poi BSO si è fatto tutto il park in drft allora alzo le mani, ma col rock razor non si può esagerare col freno (per compensare) perchè scivola.

Per me il grip era buono e lui ha tenuto sempre i freni pinzati, non dico alla morte, basta tenere le pastiglie sempre a contatto col disco perchè succeda quell'effetto.
Ma una gomma che già aiuta il freno di suo, lo farà lavorare e scaldare meno.
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.444
1.996
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Solo guardando il colore dei dischi in foto la dicono tutta, resta poi da valutare la pressione delle gomme e non per ultimo la tecnica di guida ! ;-)
Tecnica? Quale tecnica? :smile: Ne avessi avuta in più sin dall'inizio sarebbe stato meglio. Stando da solo e senza compagnia ho dovuto apprendere man mano da autodidatta e dagli errori che facevo via via.
A fine giornata sono molto migliorato e riguardando i filmati c'è una differenza abissale da come andavo ai primi giri e come erano gli ultimi.
Non nascondo che vorrei ritornarci quanto prima per iniziare come avevo finito con la sicurezza e l'esperienza acquisita negli ultimi giri e mettere in pratica ricominciando per vedere se a fine giornata sono ancora più veloce e fare salti ancora più lunghi e veloci;-)
Se il rock razor frena poco è anche implicito che sia molto facile farlo scivolare e perdere grip. Quindi se lui si è attaccato ai freni più di quanto avrebbe fatto normalmente con gomme più artigliate, avrebbe guidato costantemente sgommando col posteriore.
Lo vedo abbastanza improbabile, se vedo che sto scivolando mollo il freno prima per riprendere grip...almeno per come guido io.
Se poi BSO si è fatto tutto il park in drft allora alzo le mani, ma col rock razor non si può esagerare col freno (per compensare) perchè scivola.

Per me il grip era buono e lui ha tenuto sempre i freni pinzati, non dico alla morte, basta tenere le pastiglie sempre a contatto col disco perchè succeda quell'effetto.
La prima discesa l'ho fatta con 2 al posteriore e scivolava sempre e ovunque, bastava stringere quel pelo in più per partire. Alla seconda sono passato a 1.8 eppure scivolava sempre, rocce, pietraio o terra.
Dalla terza/quarta in poi a 1.6 un pò perchè ormai conoscevo i tracciati un pò perchè la pressione era minore ma comunque continuavo a cantargliele alla Razor. Nulla da ridire in curva, mai avuto cenni di perdita di aderenza, i tasselli pronunciati sui bordi facevano presa anche nei rallentamenti ma sul dritto come pelavo un pò di più la leva...fiuuuuum.
Con la Barzo, che nasce per l'XC invece avevo più aderenza a prescindere. I tasselli uniformi su tutta la superficie anche se distanziati tra loro, hanno lavorato meglio di quelli mini e fitti della Razor
Ma una gomma che già aiuta il freno di suo, lo farà lavorare e scaldare meno.
È quello che ho pensato pure io aggiungendo anche il fatto che ho cominciato a frenare diversamente e meno.
Credo che siano due cose diverse. Le pasticche che sfiorano continuamente il disco producono un effetto termico diverso da pasticche che mordono di più.
 

mcpelo68

Biker augustus
6/1/05
9.568
2.052
51
Cherries City( mo )
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Ma il telemetrista ai box che dice???
magna meno.. testa bassa che c'è da lavorare!
@ Big Steak One : io 1.6 con un copertone da xc se peso oltre gli ottanta kilozzi ci andrei piano a scender di pressione !!..perchè x pur che scendi da "farfalla" tra lo scassato, .... rischi di sfasciare il cerchio.
 

Koroviev

L' imperatore dei Troll
25/8/17
9.386
3.188
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Ho avuto anche io il piacere di battezzare e provare i Dominion della Merida di @Big Steak One.
Secondo la mia opinione i freni sono davvero potenti e fatti bene. Rispetto ai Magura MT7 la potenza frenante mi è sembrata uguale, forse un pelino a favore dei Dominion, differenza comunque trascurabile. Quello che mi ha davvero sorpreso è la costruzione, davvero un altro pianeta rispetto alla plasticaccia dei Magura e con delle leve più comode per le mie mani. Se dovessi montare una bici, questi freni sarebbero davvero la prima scelta.
E per invidia, all'ignaro BSO gli ho bruciato i dischi :-|:smile:
 
  • Like
Reactions: fafnir

tunerz

Biker Birraiolos
9/5/12
4.569
1.177
33
Brixia!
Bike
la mia
certo che, credo siano davvero pochi che in park, cambiano ruote complete tra il mattino e il pomeriggio!
MM#93 scansati! ;-)
E pensavo di essere strano io che sono partito per le ferie con 1magic Mary e 1rock razor di scorta in caso di forature..:-|

Ovviamente accompagnati da pompa,tire booster,lattice e nastro che si sa mai devo rifare il tubeless
 
  • Like
Reactions: ANDREAMASE