Club Front da enduro - parte sesta

FeO

Biker tremendus
12/7/06
1.011
163
VERONA
Se ti riferisci a me io non ho parlato di funzionamento ma ho detto perché non monterei mai fox e rockshox e i motivi sono altri, anche a parità di performance.


Secondo me i componenti prima di criticarli bisogna USARLI, non provarli (per uno o due giri se va bene), è ben diverso.
E noi essendo utenti paganti usiamo solo quello che possediamo, molto spesso poi vengono difesi dei componenti dalle critiche solo per voler difendere la propria scelta di investimento, fino a sfociare anche nell'atteggiamento da fanboy a volte, abbastanza miope come visione oltre che inutile.

Nei limiti delle mie possibilità cerco di giudicare sempre in modo distaccato, i motivi per cui non considero RockFox negli acquisti sono oggettivi e per me decisivi.
...non mi riferivo a te, però non volermene ma qua dentro il fanboy sei tu...non sono io che ho aperto discussioni dove si lodano i prodotti manitou o hayes, o che consiglia ammo tipo mcleod. Io ho sempre provato i componenti prima di giudicare e permettimi riesco a capire quando un componente fa caccare. Detto ciò mi piacerebbe provare una mezzer, purtroppo non se ne trovano in giro e le poche che si trovano negli store online costano molto di più di fox e rock shox...
 
  • Like
Reactions: McVit_II

 

fafnir

Biker immensus
9/11/13
8.643
4.925
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
...non mi riferivo a te, però non volermene ma qua dentro il fanboy sei tu...non sono io che ho aperto discussioni dove si lodano i prodotti manitou o hayes, o che consiglia ammo tipo mcleod. Io ho sempre provato i componenti prima di giudicare e permettimi riesco a capire quando un componente fa caccare. Detto ciò mi piacerebbe provare una mezzer, purtroppo non se ne trovano in giro e le poche che si trovano negli store online costano molto di più di fox e rock shox...
Mi spiace che la pensi così, non sono fan di nessuno (tranne di Valentino Rossi). Sono semplicemente un appassionato di prodotti facili da smontare e rimontare in casa, da modificare, affidabili e con ottimo rapporto qualità prezzo.
Che questo coincida con Manitou è solamente per merito loro, si adattano a quello che serve a me.
E per arrivare a questo punto ho fatto la classica trafila di tutti, quindi RockFox per anni.

Se Manitou farà un prodotto mediocre non sarò certo io a difenderlo.
Secondo questa logica ogni topic tecnico dedicato ad un componente è stato presumibilmente aperto da un fanboy, mi sembra abbastanza presuntuosa come affermazione, comparative denigratorie non mi sembra di averne fatte.
 

Akira81

Biker ciceronis
30/10/18
1.571
1.174
Bergamo
Bike
Molte
Mah, alla fine ci giro una stagione.. poi di inverno portavo forca e mono a fare il service.. 250€ ed ero a posto. Tranne con (EXT Storia), li lo dovevo spedire e aspettavo anche 1 mese. Della bici faccio tutto, me le monto io, cambio, freni compresi spurghi ecc.. ma la forca e il mono li porto da specialisti.
 

FeO

Biker tremendus
12/7/06
1.011
163
VERONA
Mi spiace che la pensi così, non sono fan di nessuno (tranne di Valentino Rossi). Sono semplicemente un appassionato di prodotti facili da smontare e rimontare in casa, da modificare, affidabili e con ottimo rapporto qualità prezzo.
Che questo coincida con Manitou è solamente per merito loro, si adattano a quello che serve a me.
E per arrivare a questo punto ho fatto la classica trafila di tutti, quindi RockFox per anni.

Se Manitou farà un prodotto mediocre non sarò certo io a difenderlo.
Secondo questa logica ogni topic tecnico dedicato ad un componente è stato presumibilmente aperto da un fanboy, mi sembra abbastanza presuntuosa come affermazione, comparative denigratorie non mi sembra di averne fatte.
Ok, hai ragione.
 

FeO

Biker tremendus
12/7/06
1.011
163
VERONA
Mah, alla fine ci giro una stagione.. poi di inverno portavo forca e mono a fare il service.. 250€ ed ero a posto. Tranne con (EXT Storia), li lo dovevo spedire e aspettavo anche 1 mese. Della bici faccio tutto, me le monto io, cambio, freni compresi spurghi ecc.. ma la forca e il mono li porto da specialisti.
Anche io mi faccio tutte le manutenzioni da solo a parte freni e sospensioni che faccio fare a specialisti.
 

riptide

Biker serius
6/9/15
232
16
Sembra bella, equilibrata e divertente.. belle geo.. mi piace questo "legnetto" alu..


Fosse per me prenderei un telaio modello "M4" (il migliore loro alu) 850 euro lo si dovrebbe trovare..
porterei la corsa da 130mm a 140mm con una Pike ultimate color argento.. Freni cura argento + pastiglie Galfer verdi..
203mm ant di disco 2 180mm post.. Avendo il frame alu si è costretti a giocare col carbonio, vuoi per mantenere la leggerezza intrinseca del progetto, vuoi per smorzarne le vibrazioni. Manubrio renthal fatbar carbon 800mm , sella Astute mud lite carbon, pedivella Sram truvativ descendant carbon.. Gomma 29 x 2.50 con salsicciotto posteriore.. Sram x0 11v con cassetta E-Thirteen 9-46..
Così spacca i culi e costa il "giusto". Ne poco, ne tanto.. Cerchi si forti, ma non troppo pesanti.. invece dei canonici mozzi Hope, qui andrei sui DT240.. Dev'essere veloce e leggera la bimba..
Si ma dove lo trovo il telsaio in vendita?
 

luc74

Biker superioris
22/6/08
915
97
milano
Manubrio carbonio: mi spiegate le differenze tra i diversi rise a disposizione. Ne faccio un uso AM - Enduro e sarebbe da montare sulla ragley bluepig.
Come faccio a capire quanto è rigido? Economico = più flessibile?
Grazie!
 

fafnir

Biker immensus
9/11/13
8.643
4.925
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Manubrio carbonio: mi spiegate le differenze tra i diversi rise a disposizione. Ne faccio un uso AM - Enduro e sarebbe da montare sulla ragley bluepig.
Come faccio a capire quanto è rigido? Economico = più flessibile?
Grazie!
I rise dipendono dalla posizione che vuoi avere alla guida ed è personale, in genere per una bici da AM/enduro si sta sui 20-30mm di rise ed eventualmente si aggiusta con gli spessori.
Sulle 29 con tubo sterzo molto lungo e a lunga escursione ho usato anche rise 10mm ma non credo le facciano piu bici cosi, era la prima enduro 29.

Flessibile o rigido dipende dal tipo di manubrio che il costruttore vuole fare, non centra economico o no.
Volendo generalizzare, i manubri con diametro 31.8 sono solitamente piu flessibili (comodi) di quelli da 35mm.
Io mi trovo molto bene col nukeproof Horizon che reputo comodo e costa pure poco, infatti adesso ne ho 2.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: luc74

Akira81

Biker ciceronis
30/10/18
1.571
1.174
Bergamo
Bike
Molte
Manubrio carbonio: mi spiegate le differenze tra i diversi rise a disposizione. Ne faccio un uso AM - Enduro e sarebbe da montare sulla ragley bluepig.
Come faccio a capire quanto è rigido? Economico = più flessibile?
Grazie!
monta un manubrio in carbonio se vuoi attenuare le vibrazioni..
come ti è già stato suggerito, anche a mio gusto preferisco il 31,8 al 35mm..
molto più "flessibile", mangia meglio le vibrazioni ed è anche più bello esteticamente.
A mio gusto sto sul classico, perché amo la sua piega..
Renthal fatbar carbon v2 800mm.. se non sei un gigante segalo a 780mm.. ovviamente in 31,8 di diametro.
Anche la versiona alu non va male.. esiste oltre al color oro, anche una total black edition.
 
  • Like
Reactions: luc74

gianluca1989

Biker superis
19/11/15
367
97
30
bolzano
Bike
Stumpjumper fsr comp 17
Mah, alla fine ci giro una stagione.. poi di inverno portavo forca e mono a fare il service.. 250€ ed ero a posto. Tranne con (EXT Storia), li lo dovevo spedire e aspettavo anche 1 mese. Della bici faccio tutto, me le monto io, cambio, freni compresi spurghi ecc.. ma la forca e il mono li porto da specialisti.
Ma il mono dove lo porti? A me lo spediscono sempre a amg e mi ritorna sempre dopo almeno 6 settimane manco fosse il motore di un aereo!
 

luc74

Biker superioris
22/6/08
915
97
milano
I rise dipendono dalla posizione che vuoi avere alla guida ed è personale, in genere per una bici da AM/enduro si sta sui 20-30mm di rise ed eventualmente si aggiusta con gli spessori.
Sulle 29 con tubo sterzo molto lungo e a lunga escursione ho usato anche rise 10mm ma non credo le facciano piu bici cosi, era la prima enduro 29.

Flessibile o rigido dipende dal tipo di manubrio che il costruttore vuole fare, non centra economico o no.
Volendo generalizzare, i manubri con diametro 31.8 sono solitamente piu flessibili (comodi) di quelli da 35mm.
Io mi trovo molto bene col nukeproof Horizon che reputo comodo e costa pure poco, infatti adesso ne ho 2.
Grazie.
Ora la bike monta questo di serie: Handlebar - Ragley Alloy Handlebar, Black, 25mm, 780mm
Significa che ha un rise di 25mm?
Un'altra info: l'attacco manubrio per il 35 va bene anche per 31.8?
Di questo che ne pensate?https://www.probikeshop.it/manubrio-renthal-fatbar-lite-carbon-rise-30-mm-31-8-780-mm-nero/99803.html
Screenshot_20190911-140509.png
 

Discussioni simili

Risposte
5K
Visite
601K
tostarello
T
Risposte
5K
Visite
570K
sembola
S
Risposte
5K
Visite
346K
maramouse
M
Risposte
5K
Visite
512K
tostarello
T