Gioco a premi "The line"

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.599
4.451
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse


Avete seguito la prima avventura di Dennis Switch nella nuova serie video "The Line"? Allora saprete che Dennis segue questa fantomatica linea alla ricerca di qualcosa. Se non lo sapete guardate il video qui sotto.

Ma cosa cerca esattamente? Nella galleria del Tracciolino sembra aver trovato qualcosa, ma cosa?

[VIDEO=4]The line, parte 1[/VIDEO]

Rose, lo sponsor di "The line", mette in palio un weekend di prova della Rose Beef Cake SL (la bici del primo video), spedita comodamente a casa vostra + un buono di 100 euro da spendere nel loro online shop www.roseversand.de.

Come partecipare:
Scrivete qui sotto come va avanti, secondo voi, "The line". Scrivete una specie di sceneggiatura, indicando il luogo, i sentieri, eventuali comparse. Ricordatevi che il tutto deve essere filmato in un video di 5 minuti, quindi non scrivete un'Odissea. Sì, la storia vincitrice verrà infatti filmata in uno dei prossimi episodi!

Termine ultimo di consegna della storia in questo topic (no PM!): 06.01.2011


Fra chi avrà scritto le altre storie, quindi quelle che non vinceranno, verranno messe in palio (a sorteggio) 25 magliette di PigFace, l'inquietante personaggio che ha fatto scappare Dennis Switch dalla galleria del Tracciolino.

Che vinca il migliore!
 

 

kabar

Biker marathonensis
10/1/03
4.014
3
58
Imola (Romagna!!!)
Bike
GT Sensor Pro 29", Kona Unit pseudo SS,Radon skeen, Jeffsy
Mi sa tanto di una storia tipo LOST.....il diretur ha creato una storia ma non sa come farla finire:smile::smile:
 

motobimbo

Biker nirvanensus
30/9/08
28.808
1.838
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Come partecipare:
Scrivete qui sotto come va avanti, secondo voi, "The line".
io non ho capito dove e a chi deve essere inoltrata la storia...:pirletto:

cioè: si risponde direttamente in questo 3d rendendola pubblica oppure le storie sono "segrete" e quindi vanno inviate al vaglio di qualcuno di voi?
 

Sinki22

Biker assatanatus
30/6/10
3.222
1
28
Ornavasso (VB)
io non ho capito dove e a chi deve essere inoltrata la storia...:pirletto:

cioè: si risponde direttamente in questo 3d rendendola pubblica oppure le storie sono "segrete" e quindi vanno inviate al vaglio di qualcuno di voi?
In questo topic c'è scritto :mrgreen:
Ma per i luoghi delle riprese come si fa? Io nel caso prendo in considerazione un sentiero dalle mie parti e se dovessi vincere venite qui oppure ne cercate uno simile da voi?


Sent from my iPod touch using Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Ballas

Ballas

Biker novus
7/4/10
7
0
cattolica (rn)
Dennis è molto deciso a tracciare la sua "linea" tra le salite più ripide e i passaggi più impervi,ma sembra che qualcuno l'abbia già fatto prima di lui.. poco più di mezzo secolo fa infatti un giovane ragazzo si mise in sella alla sua mountain bike e tracciò lui la vera prima "linea", ma non lo disse a nessuno e la sua impresa non fu ricordata. Dennis in una delle sue uscite in bici trovò fra un cespuglio una mappa stropicciata e mal ridotta,riuscì rimetterla a nuovo e cosi decise di provare a tracciarla cavalcando la sua mtb. Era la vecchia mappa del giovane ragazzo. Non voleva che qualcuno riuscisse a compiere la sua stessa impresa, cosi si travestì e cominciò a costruire tranelli di ogni tipo a Dennis,ma alla fine con la sua tenacia e tecnica l'esperto biker tracciò di nuovo "la linea".
 
  • Like
Reactions: jonny89

Staff

Redazione
17/12/10
1.024
124
In questo topic c'è scritto :mrgreen:
Ma per i luoghi delle riprese come si fa? Io nel caso prendo in considerazione un sentiero dalle mie parti e se dovessi vincere venite qui oppure ne cercate uno simile da voi?


Sent from my iPod touch using Tapatalk

lo cerchiamo noi dalle nostre parti, se sei troppo lontano. Oppure convinci uno sponsor locale a pagarci le spese di viaggio in cambio di visiblità.

Le storie vanno postate qui nel topic, c'è scritto nel primo post.
 
  • Like
Reactions: jonny89

rovermtb

Moderatur Beatus
Dennis ha avuto così la prova che la vecchia leggenda è vera!

Allora esiste!
La famosa Rosa è sempre stata tra di noi, solo che la ignoravamo.
Quattro punti, una linea che li unisce. Ma il mistero è ancora fitto. Ogni punto è un indizio per il luogo successivo. Ora Dennis sa dove deve andare, ma non cosa troverà.

La direzione è tracciata, ad est verso lago di Garda e poco oltre.
Una zona dove la storia e la leggenda si rubano spazio a vicenda. Da zona di ritrovamenti fossili di un antico passaggio di esseri oramai estinti, a palcoscenico di novelle dantesche di più recente memoria ed infine teatro di una estenuante guerra.



Fin qui prosegue la linea. E da qui ripartirà.
Ma Dennis deve prima trovare la fine, ed il nuovo inizio.

Trovarla non è semplice. Qui venne combattuta la Grande Guerra: fu proprio in quell'occasione, quasi un secolo fa, che quel Soldato entrò a far parte della leggenda. Trovò e subito nascose quello che ora Dennis sta cercando.
La trincea era la sua dimora, nella trincea bisogna cercare. La trincea può proteggere, ma può anche catturare. Mentre Dennis trova, PigFace non è distante e sfrutta le fortificazioni e gli anfratti per non farsi vedere.

Ma lui vede e capisce.
La discesa non è agevole. Il 115 è conosciuto a molti, pieno di rocce e senza respiro. Ma PigFace riesce ad essere più veloce. Come non si capisce, ma sta anticipando la linea che Dennis sta invece solo disegnando.

 
  • Like
Reactions: Super and motobimbo

vultus

Biker popularis
23/10/10
80
0
catania
Bike
mtb
SECONDO ME finisce che il maiale dei nebrodi cattura dennis lo porta in cima al vulcano etna e lo butta giù ,poi in seguito si scopre che il maiale era hans rey incazzato nero per non aver tracciato lui la vera linea (spero di aver vinto ) :omero::quinonsp::kiss-my-:
 
  • Like
Reactions: passa

agoakiki

Biker superis
4/2/09
396
0
gaeta
molto bello il video, specialmente il montaggio...con quale programma è stato realizzato?
complimenti di nuovo!.... per il possibile finale inizierò a pensare a qualcosa, bella iniziativa
 

alexg83

Biker superis
30/4/07
397
18
Imperia (IM)
Ormai è da mesi che Dennis Switch non dorme sereno.
Ogni mattina si sveglia turbato e non sa se quello che sta vivendo è realtà o frutto di uno strano sogno. I giorni scorrono ripetitivi come se il copione fosse sempre lo stesso.
In ufficio il lavoro non lo stimola più come un tempo. Sa per certo che quello non è il suo posto, ma non riesce a capire in quale luogo sia.
Soltanto quando salta in sella alla sua bike trova sollievo, anzi rinasce! Appena le ruote incominciano a girare si sente il suo battito del cuore che da linea piatta icomincia a pompare sempre più vigorosamente e forte. Subito dopo con un breve stacco nero si ritrova in un luogo completametne diverso da dove è partito come se avesse viaggiato per centinaia di chilometi in un attimo.
Ora si trova in Liguria di ponente su un sentiero che si affaccia vertiginosamente in mare. La discesa è veloce e tecnica.
Ad un certo punto si ferma e dentro un rudere di un vecchio rifugio per pastori raccoglie una mappa con disegnata una linea. Successivamente da terra raccoglie qualcosa ma non si riesce a capire cosa. PigFace è nascosto dietro una roccia che lo scruta. Tutto d'un tratto si ritrova nel letto con la sveglia che suona. La telecamenra quindi si sofferma su 2 piccoli pezzi di pietra che si trovano misteriosamente sul comodino. Uno è annerito dal fumo di una locomotiva a vapore l'altro è un pezzo d'ardesia con impressa una conchiglia fossile. Dennis Switch li guarda perplesso.
End
 

agoakiki

Biker superis
4/2/09
396
0
gaeta
Il nuovo video si apre sempre con Dennis che si sveglia nel suo letto. Come tutte le mattine, ormai da molti mesi, si sveglia stanco e fisicamente provato, e questo lo dimostrano le occhiaie stampate con inchiostro indelebile sul suo viso. Ma questa mattina sente che qualcosa di diverso è successo, si guarda le mani e vede che sono macchiate da schizzi di sangue. Si spaventa ovviamente, corre al bagno per lavarsi e calmarsi. Ancora non si spiega l'accaduto, ma si rende conto che si sta facendo tardi per il lavoro (ormai routine priva di emozioni e soddisfazioni). Mentre sta lavandosi i denti davanti lo specchio, si china nel lavandino per sputare la brodaglia di dentifricio e acqua che ha in bocca (e con lui si abbassa anche l'inquadratura) e quando si rialza (ed insieme a lui anche l'inquadratura) vede rifressa nello specchio dietro di lui l'immagine di PigFace. Si gira spaventato, ma dietro di lui non c'è nessuno!!!! Si siede sul letto con la testa fra le mani, crede di essere diventato pazzo a causa dall'ossessione della LINEA.
(tempo riprese 0:30)

Scende di casa vestito distinto per andare a lavoro, vede che nel paese c'è molta agitazione (coinvolgete persone del posto e fatele fare un pò di baccano facendoli gridare con giornali in mano, fate disperare una signora).Prende un giornale e vede che in prima pagina c'è l'articolo della tragica morte di un uomo, avvenuto quella notte sul sentiero del Tracciolo. Ormai Dennis è visibilmente irrequieto. Ritorna a casa deve sedersi, si prende un calmante (che nel video sarà tipo una TicTac messa in quelle confezioni arancioni alla DrHouse). L'inquadratura cambia fuoco, sfocando lui lascaindolo sullo sfondo e mettendo a fuoco il suo casco ed il suo zaino idrico poggiati su di una sedia a 5-6m da lui. Deve indagare sull'accaduto.
Inquadrature flash su lui che si veste (tipo finisce di stringere i lacci delle scarpe, chiude la zip della maglia, carica la bici in macchina, ecc)
(tempo video 1:45)

Qui inizia la parte che ci piace: Dennis in sella della Rose. Pedala nei percorsi, scende nei single tracks. Ma ora cresce l'agitazione. In ogni percorso Dennis vede (semmai dietro un albero, o su di una roccia, ecc) PigFace che lo guarda. Lui spinge sui pedali, è stremato, la Rose ovviamente incassa egregiamente tutte le asperità del percorso, ma PigFace è sempre lì a guardarlo in ogni scenario diverso Dennis si trovi.
(tempo video 4:45)- musica incalzante e ricca di suspence-

Torna alla macchina, carica in fretta la bici. Parte verso casa sgommando, pensa di essere inseguito da PigFace. Arriva nel viottolo di casa, prende la cartina, traccia 3 linee che si intersecano in un punto. Il punto coincide con casa sua! Tutti i suoi sospetti erano fondati, tutti i nodi vengono al pettine, ormai ha capito tutto: PigFace è lui. Dennis ha una doppia personalità: di giorno è un impiegato come tanti, di fronte la sua scrivania ed il suo computer, che lo hanno fatto diventare un automa, solo la bici lo ha salvato dalla trasformazione completa poichè di notte (ormai da molte notti) è PigFace l'assassino del Tracciolo. Tutte le volte che ha visto PigFace è stato solo frutto della sua immaginazione. Ecco cos'è THE LINE, la linea di confine tra la notte è il giorno, tra la realtà e l'immaginazione, tra la pazzia e la coerenza, tra Dennis e PigFace.
(tempo video 5:15)

Dennis capisce che è lui l'artefice dell'assassinio di quella notte, e chissà di quanti prima di questo. Cerca nei cassetti della sua biancheria buttando tutto per terra e per aria (qui il rider deve cacciare tutta la sua indole cinematografica! ma ci ha dimostrato che ne possiede molta). Alla fine trova la maschera ed il mantello, ed avvolta in un panno insanguinato l'arma del delitto. Capisce che prima o poi lo prenderanno e passerà la vita in prigione con l'accusa di omicidio plurimo. Non riesce a convivere con questi pensieri e questo senso di rimorso. Decide di farla finita. Il video si chiude con lui che prende lo slancio da una sedia, ma rimane sostenuto dalla presa di una corda legata attorno il suo collo. Una presa ahimè fatale.
(tempo video 5:45)

Inquadratura da dietro che va man mano zoommando avvicinandosi al corpo del manichino dondolante con maschera e mantello di PigFace. Lungo la corda verticale sale la scritta THE LINE, come nel disegno che vi ho allegato.
(tempo video 6:00)

Buone riprese, mi sono divertito!!!!
 

Allegati

  • Like
Reactions: Eraclitus

Discussioni simili