Tech Corner Guida all'acquisto della prima mountain bike

pcortesi

Moderatur Azotatis
Membro dello Staff
Moderatur
8/1/04
6.728
33
45
Schilpario (Bg)
Bike
Specy Enduro Comp 2013 Custom - Canyon Exceed CF SL 6.9 PR
Le BTWIN front sopra i 900€ sono buone bici entry level, lasciamo perdere quelle sotto che sono bici da passeggio.
Però la RR 560 (660 €) ha le caratteristiche base citate nell'articolo (Forcella ROCKSHOX 30 SILVER, 2x10 Sram x5 e freni Tektro).
Non ci farai Enduro, non sarà competitiva in una gara xc, ma per iniziare sembra possa andare.
E' un mio parere personale, io alzerei l'asticella più su, pur rimanendo su una fascia entrylevel, poi il caso vuole che le RR900 è scontata a 799€
 

 

Pasqui 1.0

Biker serius
26/5/12
133
4
Giugliano (NA)
siano tutti d'accordo, su un forum normale saresti fuori dai piedi da un bel pezzo
A parte l'antipatia personale (da parte tua) perché io non ho problemi mi potresti spiegare il motivo di questa tua affermazione e poi ti prometto che non scrivo più e mi limiterò a leggere perché non sono abituato a frequentare posti fisici o virtuali dove vengo considerato in questo modo...Adios questa volta veramente
No, no scrivi pure che io sono d'accordo.
 

The leg

Biker popularis
15/10/10
54
3
Bergamo
I migliori amici del principiante alla ricerca della 1a mtb: forum e mercatino usato di mtb-mag.
E nn è una ruffianata!
 
  • Like
Reactions: Badorx

Badorx

Biker superioris
7/4/12
824
122
Trentino
Qualcuno mi sa dire che modello è la Norco dell'articolo?
Molto carina come tutto fare!
E poi diciamolo che si può iniziare anche con una 26 o fa brutto!?
 

lanfrapio

Biker novus
6/2/15
6
1
San Marco Argentano
una cosa è certa le mtb come gli smartphone ogni anno che passa aumentano sempre più il loro prezzo. non dico che 5-6 anni fa ci volesse la metà di oggi ma ci siamo vicini. concordo con tutti quelli che dicono che il negoziante ti rifila sempre la taglia di bici che ha e non gli importa del resto! tanto se ti trovi male pensa che la cambierai sempre da lui dopo averla usata fregandoti due volte. solo che quelli che fanno così, come qualcuno ha giustamente osservato, chiudono i battenti dopo poco... ricollegandomi a ciò che sostengo all'inizio, per un principiante spendere 1000€ di botto solo per la bici pesano, e poi tutto l'abbigliamento che ci vuole e tutto il resto? partono 2000€ senza aver fatto neanche 1km e senza sapere se lo sport ti piace. anche io dico a questo punto: prendete un buon usato, perché una bici entry level non avrà mai le prestazioni di una bici usata ma di fascia superiore (sempre allo stesso prezzo). la bici nuova in questo caso la vedo male. perché se la vuoi rivendere avendola pagata 1000, chi la comprerà per 700 se ci si vuole spuntare un prezzo buono per prendere una bici superiore?
 
  • Like
Reactions: Badorx

iaio

Biker serius
26/1/07
274
19
Monza
una cosa è certa le mtb come gli smartphone ogni anno che passa aumentano sempre più il loro prezzo. non dico che 5-6 anni fa ci volesse la metà di oggi ma ci siamo vicini. concordo con tutti quelli che dicono che il negoziante ti rifila sempre la taglia di bici che ha e non gli importa del resto! tanto se ti trovi male pensa che la cambierai sempre da lui dopo averla usata fregandoti due volte. solo che quelli che fanno così, come qualcuno ha giustamente osservato, chiudono i battenti dopo poco... ricollegandomi a ciò che sostengo all'inizio, per un principiante spendere 1000€ di botto solo per la bici pesano, e poi tutto l'abbigliamento che ci vuole e tutto il resto? partono 2000€ senza aver fatto neanche 1km e senza sapere se lo sport ti piace. anche io dico a questo punto: prendete un buon usato, perché una bici entry level non avrà mai le prestazioni di una bici usata ma di fascia superiore (sempre allo stesso prezzo). la bici nuova in questo caso la vedo male. perché se la vuoi rivendere avendola pagata 1000, chi la comprerà per 700 se ci si vuole spuntare un prezzo buono per prendere una bici superiore?
Stessa idea: mettete a budget 500€ e iniziate con un buon usato front 26. È più che sufficiente per capire se vi piace ed eventualmente continuare con un mezzo definitivo
 
  • Like
Reactions: Badorx

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.330
4.790
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Le BTWIN front sopra i 900€ sono buone bici entry level, lasciamo perdere quelle sotto che sono bici da passeggio.

Ti ricordo però che oltre 20 anni fa ,si faceva mtb con cancelli nettamente inferiori a quelli che tu chiami ora bici da passeggio...e te lo dico da possessore di una R.r 540 da 460 eur e da una Specy da quasi 3000...ovvio che le differenze ci sono,altrimenti non si spiegherebbe nemmeno quei tot eur di differenza tra loro,ma comunque si può fare (esempio) il Tremalzo anche con una Rr da 500 eur,vista di persona quest'Estate,si farà più fatica vero,ma non è impossibile...;-)
 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.330
4.790
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Un altra cosa che condivido poco è asserire che le '29 non sono indicate per taglie piccole...sarà,ma dall'alto dei miei 161cm,posso dire che la mia Specy taglia S,la metto dove voglio,la spingo come voglio e faccio cose che con la 26 di prima,nemmeno rischiavo di fare,l'unica pecca delle '29 son quei manubri larghi (per ovvie ragioni) che in single stretti,ma probabilmente,perchè non son buono io,si sbatte un pò ai lati,che sian piante o rocce...quindi al momento io nanetto non sento il bisogno di provare una 27,5...:celopiùg:

:spetteguless: con questo non voglio creare'flame' contro l'autore dell'articolo,che trovo anche fatto bene,ma personalmente ho trovato qualche cosa che ho tenuto a puntualizzare,senza alcuna vena polemica,ci mancherebbe...;-)
 
  • Like
Reactions: spanato14

pcortesi

Moderatur Azotatis
Membro dello Staff
Moderatur
8/1/04
6.728
33
45
Schilpario (Bg)
Bike
Specy Enduro Comp 2013 Custom - Canyon Exceed CF SL 6.9 PR
Ti ricordo però che oltre 20 anni fa ,si faceva mtb con cancelli nettamente inferiori a quelli che tu chiami ora bici da passeggio...e te lo dico da possessore di una R.r 540 da 460 eur e da una Specy da quasi 3000...ovvio che le differenze ci sono,altrimenti non si spiegherebbe nemmeno quei tot eur di differenza tra loro,ma comunque si può fare (esempio) il Tremalzo anche con una Rr da 500 eur,vista di persona quest'Estate,si farà più fatica vero,ma non è impossibile...;-)
Non è questione di cosa poter fare o non fare, ho visto fare gare con la pininfarina, e se leggi articoli sul forum, scalare e scendere da montagne con la graziella, ma quello che si faceva 20anni fa (e io 20anni e più fa li facevo) non è certamente quello che si fa ora. Oltre al fatto che le caratteristiche di una buona bici, vanno al di là di cosa ti permette di fare, ma per quanto tempo e come te lo permettono. Un cambio alivio o freni Tekto, certo cabiano e frenano, ma non sono minimanente paragonabili come qualità di funzionamento e durata anche solo a un SLX o un NX. Se prendi una bici economica e ogni volta che fai una sterrata devi riportarla dal meccanico a regolare cambio, tirare raggi etc etc, perchè i componenti troppo economici non reggono le sollecitazioni, beh, vaglielo a dire che 20anni fa si usavano "cancelli" (che poi tanto cancelli non erano).
 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.330
4.790
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Non è questione di cosa poter fare o non fare, ho visto fare gare con la pininfarina, e se leggi articoli sul forum, scalare e scendere da montagne con la graziella, ma quello che si faceva 20anni fa (e io 20anni e più fa li facevo) non è certamente quello che si fa ora. Oltre al fatto che le caratteristiche di una buona bici, vanno al di là di cosa ti permette di fare, ma per quanto tempo e come te lo permettono. Un cambio alivio o freni Tekto, certo cabiano e frenano, ma non sono minimanente paragonabili come qualità di funzionamento e durata anche solo a un SLX o un NX. Se prendi una bici economica e ogni volta che fai una sterrata devi riportarla dal meccanico a regolare cambio, tirare raggi etc etc, perchè i componenti troppo economici non reggono le sollecitazioni, beh, vaglielo a dire che 20anni fa si usavano "cancelli" (che poi tanto cancelli non erano).

Be io credo che uno Shimano 200gs di allora sia paragobabile benissimo all'attuale Alivio...e che i cantilever possano essere comparati ai moderni Tektro anche se meccanici e che le forcelle basiche di ora siano anche migliori di una Marzocchi Pro ad elastomeri con steli da 28 senza alcun sistema di bloccaggio...nessuno mette in discussione non si possa fare,ma definire bici da passeggio mtb di ora,quando quelle di 25 anni fa non erano poi tanto migliori,mi sembra un pò azzardato...credi che se fai una sterrata tosta anche con una mtb da 3000 eur,prima o poi non ci si vada comunque dal meccanico? Forse di meno che con una mtb da 500 eur,ma ci si va,raggi e cambi si regolano anche su quelle...poi si sono alzate,grazie anche la nostra esperienza le nostre capacità e quando pedaliamo mtb da 500 eur ce ne rendiamo conto,ma 25 anni fa quando si era agli inizi se avessimo avuto una 'bici da passeggio' di ora,avremmo avuto in mano una mtb con la M maiuscola...naturalmente è una mia opinione,non con questo pretendo sia quella giusta,ma io la penso cosi ;-)
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Minitrek

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.239
3.460
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
@pcortesi, in linea di teoria sono d'accordo con te.

Però non posso fare a meno di far notare che l'argomento dell'articolo è l'acquisto della prima mountain bike, che per tutti quanti noi (o quasi tutti ;-)) è stata un modello economico, per capire se ci poteva piacere o se invece poteva essere solo un giocattolo.

Io non sarei così categorico nell'escludere modelli economici: è vero che c'è il rischio di accorgersi a breve dei limiti della bici e di aver "buttato" gran parte del costo di acquisto, ma dall'altro lato c'è il rischio di accorgersi che la mtb non fa per noi e di aver "buttato" ancor più soldi.

Insomma, incoraggiare i neofiti a provare senza scoraggiarli coi prezzi è un'operazione difficile e che richiede molto equilibrio :prost:
 
  • Like
Reactions: Minitrek and Tc70

pcortesi

Moderatur Azotatis
Membro dello Staff
Moderatur
8/1/04
6.728
33
45
Schilpario (Bg)
Bike
Specy Enduro Comp 2013 Custom - Canyon Exceed CF SL 6.9 PR
Be io credo che uno Shimano 200gs di allora sia paragobabile benissimo all'attuale Alivio...e che i cantilever possano essere comparati ai moderni Tektro anche se meccanici e che le forcelle basiche di ora siano anche migliori di una Marzocchi Pro ad elastomeri con steli da 28 senza alcun sistema di bloccaggio...nessuno mette in discussione non si possa fare,ma definire bici da passeggio mtb di ora,quando quelle di 25 anni fa non erano poi tanto migliori,mi sembra un pò azzardato...credi che se fai una sterrata tosta anche con una mtb da 3000 eur,prima o poi non ci si vada comunque dal meccanico? Forse di meno che con una mtb da 500 eur,ma ci si va,raggi e cambi si regolano anche su quelle...poi si sono alzate,grazie anche la nostra esperienza le nostre capacità e quando pedaliamo mtb da 500 eur ce ne rendiamo conto,ma 25 anni fa quando si era agli inizi se avessimo avuto una 'bici da passeggio' di ora,avremmo avuto in mano una mtb con la M maiuscola...naturalmente è una mia opinione,non con questo pretendo sia quella giusta,ma io la penso cosi ;-)
Sinceramente, ho avuto esperienza con i gruppi molto entry level (fortunatamente non miei), che non tenevano una regolazione nemmeno a incollarli, mentre con gruppi come Sram X7, Deore etc, anni senza bisogno di una regolazione. Idem per le ruote. Comunque ripeto, va da se che ora le cose anche basiche siano meglio che quelle dell'epoca, ma anche quello che si faceva non erano proprio le stesse cose che si fanno ora e comunque allo stesso modo(con una RS quadra5 non avrei mai droppato da 0.5m, magari con le forche da xc di adesso si). Sono cose non proprio paragonabili secondo me. Se è solo per questo, anche le full xc di adesso sono meglio delle DH dell'epoca.....
 
  • Like
Reactions: sembola

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.330
4.790
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Sinceramente, ho avuto esperienza con i gruppi molto entry level (fortunatamente non miei), che non tenevano una regolazione nemmeno a incollarli, mentre con gruppi come Sram X7, Deore etc, anni senza bisogno di una regolazione. Idem per le ruote. Comunque ripeto, va da se che ora le cose anche basiche siano meglio che quelle dell'epoca, ma anche quello che si faceva non erano proprio le stesse cose che si fanno ora e comunque allo stesso modo(con una RS quadra5 non avrei mai droppato da 0.5m, magari con le forche da xc di adesso si). Sono cose non proprio paragonabili secondo me. Se è solo per questo, anche le full xc di adesso sono meglio delle DH dell'epoca.....

Ah si,su questo ovvio...tendenzialmente le cose sono migliorate,man mano che,anche in base alla nostra esperienza,l'asticella dell'osare si è alzata...;-)
 

andymcnab4

Bisbetico Biker
3/3/15
1.330
395
Venezia
Bike
B'TWIN Rockrider 500 ltd, NS Bikes Eccentric Orange Fluo Custom
La convinzione che il costo faccia la differenza è dura a morire.
Come al solito l'articolo voleva dare delle indicazioni e invece i commenti vanno da tutt'altra parte.
Non c'è differenza su di una MTB da 1000 a 500 euro se la componentistica e la stessa, e solo marketing, proprio non lo si vuole capire.
Per giudicare una MTB va detto che non posso di certo fare DH con una per XC.
Sfido chiunque a mostrare i limiti di una BTwin da 500 con un marchio blasonato da 1000 (effetto placebo), la differenza sopra tutto la fa chi sta in sella.
Poi sono sempre del parere che non esiste MTB senza manutenzione, e non dovrebbe esistere Biker che non sia in grado di prendersi cura della sua MTB manutenzionandola, al bisogno, come si è detto e solo questione di moda, il punto cardine e stare in sella e pedalare e la che dimostri la differenza.
 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.330
4.790
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
La convinzione che il costo faccia la differenza è dura a morire.
Come al solito l'articolo voleva dare delle indicazioni e invece i commenti vanno da tutt'altra parte.
Non c'è differenza su di una MTB da 1000 a 500 euro se la componentistica e la stessa, e solo marketing, proprio non lo si vuole capire.
Per giudicare una MTB va detto che non posso di certo fare DH con una per XC.
Sfido chiunque a mostrare i limiti di una BTwin da 500 con un marchio blasonato da 1000 (effetto placebo), la differenza sopra tutto la fa chi sta in sella.
Poi sono sempre del parere che non esiste MTB senza manutenzione, e non dovrebbe esistere Biker che non sia in grado di prendersi cura della sua MTB manutenzionandola, al bisogno, come si è detto e solo questione di moda, il punto cardine e stare in sella e pedalare e la che dimostri la differenza.

Vero,ma il paragone è tra una di 500 e una di 3000,se permetti non c'è solo marketing e il costo finale ha il suo perchè,indipendentemente dal pilota e la sua capacità...per esempio,io la sento la differenza quando passo dalla mia Rr540 alla Specy ht carbon,non poco,idem tra la 540 e la vintage degli anni '90,a favore della Deca,non è proprio effetto placebo,ma reale differenza...;-)