1. Traccia, mappa e info nella descrizione del video. Abbonati gratuitamente al nostro canale Trailguide, clicca qui.

    Chiudi

Il cambio del futuro (?)

Discussione in 'La Pecora sclera' iniziata da Ser pecora, 16/4/12.

  1. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    43.268
    "Più semplice ed economica" rispetto ad altre soluzioni ;-), ma non è dello che lo sarebbe rispetto a quella attuale.

    Mi trovo raramente d'accordo con Boda, ma in questo caso lo sono al 100%, inutile complicare ciò che è semplice.

    Ad ogni modo la catena continua ad esserci, così come una sporgenza verticale soggetta agli urti...diciamo che alcuni delle caratteristiche addotte da qualcuno per reclamare l'aggiornamento della trasmissione non ci sono.
     
  2. FabioL

    FabioL Biker ciceronis

    Registrato:
    11/1/03
    Messaggi:
    1.445
    Credo che ormai nessuno investirà più su sistemi cambio meccanici, purtroppo è iniziata l'era del cambio elettronico :paur:
     
  3. kulakona

    kulakona Biker novus

    Registrato:
    4/3/11
    Messaggi:
    37
    riflessione sempre interessante, tuttavia penso che i "nuovi" epicciloidali abbiano delle caratteristiche che i cambi a forcellino non avranno mai . Poi come non tener conto degli esperimenti con le nuove cinghie dentate che possono cambiare totalmente la trasmissione su bicicletta? a voi !
     
  4. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    43.268
    Per ora in peggio, viste le esperienze di Perse e Yoda che le hanno rotte, uno per i contatti sul terreno e l'altro semplicemente pedalando in fuorisella :spetteguless:
     
  5. specialr

    specialr Biker superis

    Registrato:
    22/5/08
    Messaggi:
    370
    ci vogliono due cavi per comandarlo? se così fosse sarebbe una bella complicazione in più..
     
  6. kulakona

    kulakona Biker novus

    Registrato:
    4/3/11
    Messaggi:
    37
    :maremmac: e che cavolo di potenza sprigionano ??? Ma non erano in carbonio ?? :nunsacci:

    bah !!
     
  7. Ser pecora

    Ser pecora Diretur Heiliger Geist
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16/6/03
    Messaggi:
    11.489
    Si, ma la gran parte degli urti al cambio o al forcellino sono dovuti perchè sporge all'esterno del fodero basso dx. Quanti hanno il fodero basso dx segnato nella parte inferiore da graffi o botte?
    Senza contare che la gabbia del NIvex si muove in avanti e indietro e non trasla e ruota verso il basso.


    Complicazione già risolta col White industries, che usava un comando rotante
    in cui i due fili venivano "arrotolati" e diventano uno
    [​IMG]
     
  8. Ser pecora

    Ser pecora Diretur Heiliger Geist
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16/6/03
    Messaggi:
    11.489
    Ad essere onesti la grande vera complicazione riguarda l'attacco del cambio al telaio, che per l'appunto deve essere integrato o fascettato al fodero basso dx.

    La prima soluzione vorrebbe dire telai fatti appositamente. La seconda un po' un accrocchio.

    Pero' qui torna in giuoco il discorso degli standard.
    Per chi è interessato bussare 29er vs 27,5" :smile:
     
  9. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    43.268
    Esattamente quello che ha detto Yoda...;-)

    Ah, certamente sarebbe meno soggetto a rotture rispetto alla configurazione attuale.


    No, per favore NO!!!! :paur: :mrgreen:
     
  10. Haran

    Haran Biker serius

    Registrato:
    30/8/07
    Messaggi:
    266
    Ci sono novità/test per quanto riguarda il cambio a comando idraulico Acros?
     
Bozza salvata Bozza eliminata

Condividi questa Pagina