1. Traccia, mappa e info nella descrizione del video. Abbonati gratuitamente al nostro canale Trailguide, clicca qui.

    Chiudi

Il forum spiegato alle riviste

Discussione in 'La Pecora sclera' iniziata da Ser pecora, 14/11/10.

  1. tuccio81

    tuccio81 Biker tremendus

    Registrato:
    16/12/07
    Messaggi:
    1.353

    concordo assolutamente con Sembola... e dirò di più
    Su un forum se un utente sbaglia e dice una corbelleria un altro utente (sempre nei limiti dell'educazione) glielo fa presente e lo corregge e spesso e volentieri colui che ha sbagliato si scusa della distrazione e ne nasce un dibattito.
    Nel mondo dell'editoria se un giornale scrive una corbelleria difficilmente ci sono conseguenze o rettifiche, e se qualcuno ci prova scoppiano spesso casi di terrorismo mediatico per cui chi ha tirato in ballo l'errore viene perseguitato.
    Si vedono molte vite rovinate da sbagli o ripercussioni mediatiche.
    Senza contare il lettore che viene indotto a tenere determinati comportamenti o comprare determinati oggetti che a volte si possono rivelare seriamente dannosi, poichè dietro c'è un semplice reportage giornalistico "sulla carta" e non veri utenti che usano e provano quei prodotti scovandone pregi e difetti.

    il forum lo vedo come un luogo dove uno prende realmente coscienza di una realtà vista con gli occhi di altri utenti come lui.
    e proprio perchè ragionano in maniera differente possono parlare di diversi argomenti illustrandoli al 100% nella loro realtà.
     
  2. Ser pecora

    Ser pecora Diretur Heiliger Geist
    Membro dello Staff

    Registrato:
    16/6/03
    Messaggi:
    11.489
    E questo a parer mio è una grande cosa.
    Quante volte ci facciamo persuadere o condizionare da quello che dice il personaggio "autorevole"?
    Sui forum questo puo' accadere (ci sono personaggi autorevoli che si palesano come tali), ma normalmente non avviene.
    Ergo, devo discernere e per farlo devo imparare a discernere.
    Chiaramente posso sbagliare e ci sono diversi fattori che concorrono a sotto/sopravalutare quello che scrive l'anonimo di turno, ma il solo fatto di essere costretto a spremermi le meningi per capire o informarmi per valutare quello che leggo, per me, vale il prezzo del biglietto.
    Che, tra l'altro, è gratis ;-)

    ps
    poi quando voglio crogiolarmi nel caldo nido delle autorevoli sicurezze le occasioni non mancano. Perlomeno finchè "un'autorità" non ne contraddice un'altra...e siamo daccapo :smile:
     
  3. magickala

    magickala Biker perfektus

    Registrato:
    11/5/09
    Messaggi:
    2.669

    Ti dirò di più, se provi a "correggere" o controbattere quello che è stato scritto su una rivista questi iniziano a dirti che tu non hai capito perchè loro dall'alto della loro esperienza ne sanno più di te, e quindi tu hai distorto il loro discorso portandogli forse (addirittura) una pubblicità negativa.
    Questo è il livello delle riviste italiane.
    Bye
     
  4. tuccio81

    tuccio81 Biker tremendus

    Registrato:
    16/12/07
    Messaggi:
    1.353
    mi hai ricordato un evento accorso anni fa.
    quando sulla rivista ufficiale di una forza armata pubblicarono tra le famose "domande dei lettori" una risposta sbagliata in termini di detenzione di armi, una cosa seria insomma.
    Io gli telefonai non appena letta, non vi dico quello che mi hanno detto al telefono, che io non dovevo permettermi, che non dovevo insegnargli il loro lavoro, che la risposta l'aveva data un esperto veterano e bla bla bla.
    Insomma un buco nell'acqua con tanto di minacce legali contro di me che mi ero permesso di insultare il buon nome della forza armata ecc ecc.
    La cosa buffa è che il mese dopo c'era una rettifica alla risposta, con tanto di elogio al Comandante "Tal dei Tali" per essersene accorto e aver ordinato l'immediata rettifica.
    Ovvimente non ho potuto far altro che alzare il telefono, chiedere della stessa persona con cui parlai 1 mese prima e ringraziandolo dargli velatamente del "cagnolino al guinzaglio".
    Non sarà stata una vittoria, ma che goduria attaccargli il telefono in faccia mentre rosicava inveendo contro di me :rosik:
     
  5. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    30.529
    Bike:
    Diverse
    Fosse solo quello. Ormai tante riviste pubblicano contenuti gratis (o non pagano i collaboratori, come avvenuto a me con tuttomtb) presi da comunicati stampa o da eventi pubblicitari come redbull o urge cabo verde, copertina inclusa. Tanto per dire a che livello sono i loro contenuti.
     
  6. magickala

    magickala Biker perfektus

    Registrato:
    11/5/09
    Messaggi:
    2.669
    Ormai sono alla frutta e pur di non chiudere o cambiare registro se ne inventano di tutti i colori, non parliamo poi della pubblicità (non poi tanto occulta) mascherata da servizio o intervista.
    Se contiamo le pagine di pubblicità occulta e non c'è da prendere paura.
    Per quello che dici sui collaboratori sono al corrente del servizio che non ti fu mai pagato (bolivia mi sembra ?)
     
  7. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    30.529
    Bike:
    Diverse
    Si, e non sono l'unico
     
  8. magickala

    magickala Biker perfektus

    Registrato:
    11/5/09
    Messaggi:
    2.669
    Il lupo perde il pelo ma non il vizio..................
     
  9. tuccio81

    tuccio81 Biker tremendus

    Registrato:
    16/12/07
    Messaggi:
    1.353
    Come quella rivista che ha quasi 80 pagine di pubblicità su 210, di cui 15 mascherate da "Consigli per gli acquisti"??
    Mi aspettavo degli spot su prodotti con un prezzo indicativo e una brevissima recensione (tipo quelli che fanno su riviste tecnologiche tipo "Jack"), e invece altro non è che pubblicità di negozi privati.
     
  10. magickala

    magickala Biker perfektus

    Registrato:
    11/5/09
    Messaggi:
    2.669
    Anche,..................ormai praticamente tutte le riviste hanno quasi la metà (qualcuna anche di più) di pubblicità, e costano mediamente 6 euro !!
     
Bozza salvata Bozza eliminata

Condividi questa Pagina