Il "senso" della vita.....?

nicova

Biker urlandum
20/10/05
515
0
Zurigo
ciao a tutti, no non centra niente con il programma.

Questa domanda me la faccio piu' di una volta al giorno ma non pensate a male anzi...ho una voglia di vivere e fare.......:specc:

allora io non credo nella forma di vita tipo scuola lavoro ragazza poi famiglia e amen.. 2 anni fa mi sono pure lasciato dopo 15 anni di stare insieme con una..
e da allora ho passato forse i 2 anni piu' belli della mia vita LIBERO( anche psicologicamente) sono uno che fa fatica a stare fermo, fra mtb bdc moto allenamento in palestra forza e combattimento, mi piace la natura e viverla, quando vedo dok/ reportage tipo surfisti o riders(moto/bici) o anche solo dedicati alla natura... sud america e altri posti del genere poco sviluppati ma con tanta voglia di stare bene anche con poco, insomma quando leggo o vedo cio' ho una calma interiore e mi trasporto con la fantasia in quei posti(non bevo o faccio uso di sostanze)
da 2 mesi ho conosciuto una ragazza gia vive con me condivide quasi niente dei miei sport/hobby ma nemmeno mi dice di non farli solo che automaticamente vengono a mancare, lei non lavora per adesso, quindi sono anche limitato economicamente se voglio realizzare qualche sogno e qua la mia domanda Il senso della vita?

buona domenica
 

 

Bobby Six

Biker tremendus
6/1/10
1.340
1
47
Lomellina
Ciao. Io posso dirti che anche a me piaceva sfuggire al tran tran giornaliero (prima la scuola e poi il lavoro). Il pensiero di poter vivere senza frenesia e senza i ritmi forsennati della nostra società era per me un chiodo fisso.
Le risorse economiche di cui disponevo erano limitate e perciò ho imparato a sognare.
Col passare del tempo, sempre mentre sognavo, mi sono sposato.
Mia moglie non condivide con me le mie passioni, ma mi permette di praticarle. Con il matrimonio sono arrivati anche tre figli.
Nonostante la famiglia (mi piace averla e viverla giornalmente) ed il lavoro, riesco ad estraniarmi dal mondo quando sono in mtb.
Lavoro da solo e sto pagando il mutuo di casa mia, per uscire da quello che è la realtà quotidiana, monto in sella e nonostante vivo in una zona di pianura, riesco a immaginare di essere altrove...
Mi basta sentire l'aria in faccia e d'incanto perdo il senso della realtà.
Non potrò mai esaudire i miei desideri di avventura, ma nessuno mi può togliere il dititto di sognare o di immaginare...
Ho imparato a vivere così, inoltre nei momenti un poco paranoici, penso alla gente che sta peggio di me.
Il senso della vita? Per quanto mi riguarda sta tutto nell'essere padre di tre splendidi figli.
Sono loro che mi portano a pensare che il nostro mondo potrà essere migliore in un futuro, spero non tanto lontano.
Con la loro nascita lascio l'impronta nel mio passaggio terreno e per me vale più di mille avventure (anche se continuo a sognarle).
Cos'altro dire...spero di esserti stato d'aiuto...ciao immagina...sogna...vivi in serenità
 
  • Like
Reactions: Bowlofbeauty

LeoPtWo

Biker cesareus
14/11/04
1.634
0
Bari
anche io ogni giorno mi chiedo quale sia il mio senso della vita. il mio obiettivo di vita è vivere tranquillo senza troppi vincoli, ne a livello di amicizie ne a livello di routine. fare ciò che mi va di fare quando mi da di farlo. essere cioè LIBERO
questa domanda me la faccio spesso in periodi tipo questo in cui purtroppo sto soffrendo come un cane perchè per tirare avanti mi tocca fare 2 lavori e il w.e. lo passo a dormire anzichè in bici.
bisogna essere coscenti che il mondo di oggi non è più fatto per chi si accontenta di vivere con poco perchè ormai tutto gira sempre più intorno ai soldi.
molte volte mi è venuto in mente di saltare sulla bici e iniziare a vagare senza meta, ma forse non sono pronto.
 

nicova

Biker urlandum
20/10/05
515
0
Zurigo
salve, logico che la famiglia viene al promo posto i figli poi......posso immaginarlo gia i miei 4 nipoti 2 femminucce e 2 maschietti mi danno una gioia immensa, ma non credo quasi piu' alle cose per sempre :-(
penso che tutto ha una vita troppo corta(vedi cambi di mtb ogni stagione) tra amici non si parla piu' di divorzio o separazione ma di 2° divorzio etc...io per fortuna solo una convivenza non andata bene...e come senso della vita non penso per niente al lusso e cose inutili, infatti mi piacciono i posti dove la gente locale ha meno della meta' di noi "civilizzati" ma vive con una serenita' disarmante....mentre io mi trovo volendo o no in una routine e consumo(spreco) che non ha senso....

ciao ciao
 

Bobby Six

Biker tremendus
6/1/10
1.340
1
47
Lomellina
salve, logico che la famiglia viene al promo posto i figli poi......posso immaginarlo gia i miei 4 nipoti 2 femminucce e 2 maschietti mi danno una gioia immensa, ma non credo quasi piu' alle cose per sempre :-(
penso che tutto ha una vita troppo corta(vedi cambi di mtb ogni stagione) tra amici non si parla piu' di divorzio o separazione ma di 2° divorzio etc...io per fortuna solo una convivenza non andata bene...e come senso della vita non penso per niente al lusso e cose inutili, infatti mi piacciono i posti dove la gente locale ha meno della meta' di noi "civilizzati" ma vive con una serenita' disarmante....mentre io mi trovo volendo o no in una routine e consumo(spreco) che non ha senso....

ciao ciao
Purtroppo noi viviamo nell'epoca definita del consumismo.
Dobbiamo iniziare a cambiare noi prima di tutto e, così, potremmo lasciare in eredità qualcosa di meglio ai posteri.
Non siamo più abituati neanche ai sacrifici che una vita di coppia porta.
Prova a distrarti con i tuoi nipoti, io con i miei figli vado spesso in bici.
Cerco di insegnargli quanto è bella la natura che ci circonda...
Se hanno l'età per poter venire con te, portali.
Se i tuoi legami affettivi te lo permettono, prova ad inserirti in una ONG.
Dovrebbe darti la possibilità di vivere in luoghi e con gente diversa da noi...forse così potrai sentirti realizzato.
 

Marmuz

Biker immensus
15/5/07
8.620
2
37
Bolzano - Bozen
www.myspace.com
Il senso della vita non và di pari passo con la qualità della vita.. cioè, un conto è il voler trovare un motivo (IL motivo, se vogliamo) dell'essere nati, un conto è voler fare della nostra vita la migliore possibile.
Per il secondo motivo basterebbero un mucchio di soldi, ormai ci si compra quasi tutto, anche la salute se vogliamo, grazie ai passi da gigante della medicina.
Per il primo motivo invece credo che i soldi non bastino.. trovare il senso della vita vuol dire trovare noi stessi, trovare la gioia nei nostri gesti e nell'amore che sappiamo donare. Questione di carattere, di apertura mentale, di disponibilità nell'aiutare il prossimo. Perchè siamo diventati tutti troppo menefreghisti, pensiamo solo al nostro benessere e tutto sommato di quello che fanno / dicono / provano gli altri sappiamo essere solamente gelosi o invidiosi.
Certamente il vivere in una città caotica non aiuta.. penso anzi che la classica vita "diploma - lavoro - donna - famiglia - pensione - morte" sia abbastanza deprimente.. troppo stereotipato.. facciamo principalmente del bene a noi stessi e agli altri, e chissene frega se non hai la X5 sotto casa, 3 bighe in carbonio e la moglie con la terza di tette. Suvvia.
 

masao

Biker paradisiacus
2/9/07
6.693
51
Castle of the river
Certamente il vivere in una città caotica non aiuta.. penso anzi che la classica vita "diploma - lavoro - donna - famiglia - pensione - morte" sia abbastanza deprimente.. troppo stereotipato.. facciamo principalmente del bene a noi stessi e agli altri, e chissene frega se non hai la X5 sotto casa, 3 bighe in carbonio e la moglie con la terza di tette. Suvvia.
Della serie
YouTube - Trainspotting - Scena Finale
 
Gran bella domanda..il senso della vita,qual'e'?
Beh,personalmente credo che per ognuno possa esistere non una risposta,ma diverse.
Da genitore apprezzo e condivido appieno le affermazioni di Bobby,la mia traccia su questo mondo sono i miei figli e questo mi riporta a quello che diceva Marmuz sull'amore...filiale e di coppia,verso il prossimo e verso gli animali, verso la natura e verso se stessi.
Il senso della vita credo sia quello di DARE un senso alla vita.
Guardarsi indietro e poter dire di aver fatto delle cose buone.
Di aver lasciato un buon ricordo di noi ,
di esere in pace ed in serenita' quando siamo soli o con gli altri.
Forse la vita non ha senso,ma ha senso viverla crescerendo come essere dotato di intelletto ed usando questo intelletto per intrecciare rapporti con gli altri esseri come noi.
Crearne di nuovi e di migliori e ponendoli nella condizione di ripetere il ciclo della vita,appunto.
Il senso della nostra vita si fonde in un unico grande senso DELLA vita.

Spero un giorno di poter dire, in onesta' con me stesso, che il senso della mia vita era quello di vivere la mia vita come l'ho vissuta.
 
  • Like
Reactions: Marmuz

ekezio

Biker serius
3/5/08
224
0
Treviso prov.
Il senso della vita qual'è ?; verrebbe da chiedersi di quale vita ?, di chi è un mafioso ma è affettuosissimo con figli e moglie; di chi decide di essere un Kamikaze; di chi si trova in Pakistan e già povero di suo vede arrivarsi una bomba che magari non l'ammazza ma gli dilania qualcuno o una parte del proprio corpo; di chi si trova ad Haiti e se prima aveva qualcosa ora non ha più nulla; di chi ha mollato tutto e ha scelto di aiutare gli ultimi per ritrovare la vita; di chi ha perso qualcuno sotto le macerie dell'Abruzzo; di chi comanda lo stato più potente del mondo e si rende conto che cambiare molto significa morire, cambiare un po' significa "impazzire", cambiare nulla significa fallire; di chi ha perso il lavoro e guarda senza forza gli occhi della moglie e dei figli ma per non piangere li chiude senza poter fermare le lacrime; di chi ha appena ricevuto la diagnosi di una grave malattia che lascia come unica certezza estenuanti cure e costanti sofferenze; di chi è appena nato; di chi nemmeno ha potuto vedere la prima luce; di chi conta i giorni perchè fra 540 uscirà di galera; di chi si è dopato ha vinto ma ora è in dialisi; di chi è anziano e sereno e attende la fine; di chi è stato tradito; di chi si è innamorato ed è ricambiato; di chi ha tradito ma è stato perdonato; di chi ha vito per la prima volta il proprio figlio andare in bicicletta; di chi è arrivato a casa dopo il lavoro e la prima cosa che ha fatto è stato abbracciare qualcuno e dirgli ti amo; di chi con timore ma con grandissima dignità ha detto ai propri genitori sono omosessuale; di chi fra qualche mese salterà per aria per aver voluto cercare e dire la verità; di chi ruba per sopravvivere; di chi ha sbagliato ma chiede una seconda chance;
DI CHI ?
A volte una domanda aiuta a rispondere ad un'altra domanda. A volte, solo a volte.
 

motobimbo

Biker nirvanensus
30/9/08
28.757
1.752
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
il senso della vita?...per me la libertà! che cos'è la libertà?...questo:

 

gasate

Biker forumensus
non vorrei essere troppo negativo, lo sono per carattere, ma mi sforzo di migliorare. vorrei togliermi dalla testa tutti quegli "incubi" che mi porto dietro da anni, vorrei che la gente mi capisse ma qui chiedo troppo. mi piacerebbe che tutto fosse perfetto, ma qui esagero, vorrei che tutti stessero bene come lo sono stato io, in linea generale intendo. non vorrei che la gente stia male come me, ma qui sono paranoico. insomma vorrei un mondo che fosse perfetto e imperfetto come piacerebbe a me, ma comunque vi auguro a tutti di poter essere quello che vi piace di più, anche se i sogni non seguono fedelmente la realtà. se ho fatto un po di confusione, allora iniziate a capire il mio pensiero.
 

Discussioni simili

Risposte
8
Visite
254
Metanolo
M
Risposte
62
Visite
5K
ticiotix
T
Risposte
5
Visite
298
mpfreerider
M
Risposte
5
Visite
345
albert1978
A