Impostazioni base per affrontare le curve

Discussione in 'Raida come mangi' iniziata da Jack Bisi, 14/6/12.

  1. Jack Bisi

    Jack Bisi Redazione

    Registrato:
    17/2/03
    Messaggi:
    5.000
    Abbiamo visto come stare in sella, abbiamo visto che posizione assumere, abbiamo visto come frenare.... oggi vediamo come impostare una curva base. Come ben sappiamo ogni curva è una storia a sé. Il terreno, la pendenza, le buche o le canaline, gli o... Continua la lettura...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  2. francois

    francois Biker urlandum

    Registrato:
    7/5/12
    Messaggi:
    513
    Rilancio (freno ant 0%, freno post 0%….. e che fai, rilanci a freni tirati???? PEDALAAAA)

    efficace come sempre :smile:
     
  3. ecox

    ecox Biker perfektus

    Registrato:
    18/11/09
    Messaggi:
    2.964
    ottimo articolo, sto mettendo in pratica i tuoi consigli ad ogni uscita, è come se stessi imparando nuovamente a camminare dopo aver corso la maratona (male)!

    Io ho il difetto di aprire il ginocchio in curca stile Valentino Rossi e quindi pur comprendendo il tuo consiglio di aprire le ginocchia verso l'interno curva devo al contrario cercare di tenerlo più interno alla bici.
     
  4. cybern

    cybern Biker perfektus

    Registrato:
    12/9/06
    Messaggi:
    2.844
    istintivamente qualche accorgimento già lo tenevo, ora sono curioso di provare gli altri. non vedo l'ora che arrivi il momento dei consigli su come affrontare in velocità i tornanti stretti su sentiero ripido: sono il mio tallone d'achille! :)
     
  5. andomotard

    andomotard Biker urlandum

    Registrato:
    18/5/09
    Messaggi:
    591
    Molto interessante,detta da te sembra tutto facile,il problema è mettere in pratica:nunsacci:,se poi ci fossero anche dei video :mrgreen:...Grazie
     
  6. leo62

    leo62 Biker superioris

    Registrato:
    3/6/08
    Messaggi:
    872
    Il bello di essere un impedito, come il sottoscritto è che anche dopo tanti anni non mi annoio mai, con tutto quello che ancora devo imparare!
     
  7. max63

    max63 Biker serius

    Registrato:
    19/4/06
    Messaggi:
    111
    Ciao, voglio ringraziarti per i preziosi consigli, ma soprattutto farti i complimenti per la chiarezza con cui spieghi le diverse tecniche di guida.
    Massimo
     
  8. salgopiano

    salgopiano Biker superis

    Registrato:
    11/6/10
    Messaggi:
    432
    domanda x curiosità
    in caso di sella alta tipo gara di xc (nell'articolo parla di sella alta ma non mi pare "così" alta) quindi con la gamba ke è praticamente completamente estesa come faccio a caricare ulteriormente il pedale?
     
  9. goxer

    goxer Biker superis

    Registrato:
    21/5/08
    Messaggi:
    316
    Ciao Jack

    Nel tuo ottimo (come sempre) articolo dici di non credere al fatto di inclinare artificialmente la bici estendendo il braccio interno e piegando quello esterno perché non si carica la ruota anteriore.

    E sono d' accordo con te fino a quando la curva la si fa su un fondo asfaltato e comunque molto compatto.

    Su terreno "morbido" invece lo ritengo molto importante.
    Inclinando di più la bici vado a usare i tasselli esterni del pneumatico che in genere solo più pronunciati di quelli centrali. Con i tasselli grandi vado al "infilzare" maggiormente il terreno e conseguentemente aumento il grip.
     
  10. mauron

    mauron Biker grossissimus

    Registrato:
    4/9/10
    Messaggi:
    5.740
    ancora un 10 per te jack :up:

    sulle braccia piegate e le spalle mi hai dato una bella notizia :cucù:

    mi viene molto difficile fare le curve con un braccio diritto e uno piegato

    mentre il movimento che mi viene naturale è quello descritto da te

    dunque sotto a caricare l'anteriore :celopiùg:
     
  11. Muzu

    Muzu Biker perfektus

    Registrato:
    25/6/08
    Messaggi:
    2.875
    Jack, mi incuriosiscono molto i tuoi pedali. Non c'entra niente con le curve, ma sarei curioso di sapere che modello sono.
     
  12. micel

    micel Biker serius

    Registrato:
    10/3/10
    Messaggi:
    285
    Ciao jack, ottimi consigli come al solito.

    Solamente un appunto... dici che :

    " Io personalmente non credo nel movimento che fanno in molti in cui il braccio interno è teso o quasi e l?esterno è piegato? in quel modo andiamo a inclinare la bicicletta ma non andiamo a caricare come dovremmo l?anteriore. Credo invece che tenere le spalle in asse con la bicicletta permetta di caricare maggiormente la ruota anteriore e quindi di condurre al meglio la nostra curva. "

    E' proprio contro la fisica ciò che dici. E' ovvio che si debbano piegare le braccia in modo tale da caricare sulla parte esterna del manubrio e quindi avere più grip laterale sul lato della gomma che appoggia sul terreno. E' così in motocross e in bici.
    Solo in moto gp che usano le slick non c'è bisogno di fare ciò.



    Attendo la puntata sulle traiettorie perchè sono molto curioso.

    Yo
     
  13. Jack Bisi

    Jack Bisi Redazione

    Registrato:
    17/2/03
    Messaggi:
    5.000
    con curve in contropendenza posso essere daccordo sul fatto di inclinare la bici (ma lo vedremo poi).. in assoluto se si entra alla giusta velocità l'inclinazione che andiamo ad assumere è comunque sufficiente a far lavorare i tasselli laterali.

    come ho scritto all'inizio questa è la tecnica base per una curva. poi pian piano andremo a vedere i vari esempi più specifici. ci sono ad esempio tecniche in cui "si saltella" o comunque si spezza la curva, altre in cui la bici si muove molto sotto di noi inclinandosi e raddrizzandosi velocemente. Quella spiegata è la base con cui affrontare ogni curva con sicurezza, come dice anche il titolo sono LE BASI da cui partire per affrontare le curve.


    Per quanto riguarda la sella alta ti direi di leggere a fondo L'ingrediente segreto. avendo infatti poca escursione al ginocchio (quasi completamente steso) dovrai andare a lavorare tanto con la caviglia. inoltre considera che puoi leggermente spostare il sedere sulla sella portandolo verso l'esterno (cioè ti appoggi sulla chiappa interna per capirci) ed in questo modo riesci a guadagnare un pò di escursione per la gamba esterna!!!
    (comunque l'ideale è sempre fare le curve in piedi e non seduti!!)

    olaaa
    Jack
     
  14. Jack Bisi

    Jack Bisi Redazione

    Registrato:
    17/2/03
    Messaggi:
    5.000
    non ho capito allora dove non sei d'accordo con me visto che anche te dici di piegare le braccia e non la bici.
    Comunque quello che dico lo puoi vedere facilmente e nella mia foto di inizio articolo, presa alla dh di sestriere 3 anni fa (mentre passavo, quindi non volutamente per l'articolo). Inoltre sono da visionare i video delle gare (non video o foto fatti durante gli shooting perchè lì si tende a spingere al bici verso il basso per aumentare l'angolo di piega.
     
  15. Jack Bisi

    Jack Bisi Redazione

    Registrato:
    17/2/03
    Messaggi:
    5.000
    mickh hannan, Val di sole.

    http://www.pinkbike.com/photo/8252668/
     

Condividi questa Pagina