Impressioni su Trailforks

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.583
1.668
44
Varese
Bike
MangoTower!
Ciao a tutti,
dopo due anni ad usare unicamente Strava per tracciare le mie attività, oggi ho voluto provare Trailforks, e devo dire che è stata un'esperienza molto positiva. Iniziamo coi pregi:
- il più grande è ovviamente il NON avere sempre l'assillo dei tempi. TF indica unicamente il tempo totale da quando si è partiti, non fa l'auto-pausa (tanto poi calcola comunque il total time e il riding time separati), e non da i tempi sui vari sentieri che possiede. E' vero che anche con Strava si possono ignorare i time attack, e io l'ho fatto spesso, ma in realtà non c'è modo di uscire completamente da un segmento e vedere solo la mappa.
- il progresso di un trail è chiaramente indicato sia nella mappa ma soprattutto nell'altimetria, cosa non da poco per dosare le forze.
- si possono vedere quali sentieri ci sono nei dintorni, e vederne sviluppo, piano altimetrico e classificazione
- si può decidere di mettere l'app sempre visibile o di spegnerla dopo x tempo di non uso, utile se si vuole tenere il telefono in tasca. Io ho un porta-telefono sullo stem e un telefono da 5100 mah, quindi esattamente come Strava ho deciso di tenerlo sempre acceso per poter consultare velocemente la mappa

Difetti,:
- come tutte le community, l'accuratezza dei sentieri e anche quanti ne siano disponibili dipende unicamente dagli utenti. Oggi ho provato un giro a Cuasso al Monte, dove non ero mai stato prima. Grazie all'ottimo lavoro dei ragazzi di Valceresio Bike ASD (grazie mille!!!), i sentieri erano indicati benissimo sull'app. Ma vedo che ci sono molti molti meno sentieri che su Strava, dove sono tutti gli utenti che girando li "creano".
- mi piacerebbe che l'avanzamento venisse indicato anche su un giro e non solo sui singoli trail, non è possibile o sono io che non ho capito come si fa?

In generale, credo che TrailForks cambi il modo di pianificare: con Strava curioso le heatmap e vedo dove altre persone sono passate, oppure prendo i giri di altra gente che conosco e li adatto. Con TrailForks mi sono ritrovato ad andare dove sono andato perchè altri avevano già creato, e quindi promosso, i loro trail. Penso però che diventi semplicemente una questione di maggiore qualità: andrò magari in meno posti, ma dove vado so che ci sono sentieri buoni ed eviterò di "perdere tempo" in esplorazioni fallimentari, cosa già successa con Strava. Posso comunque deviare dai trail indicati quando voglio anche se uso TF.

Penso che ripeterò l'esperienza con TrailForks, ho solo un dubbio ma credo sia colpa di Strava: ho connesso i due account, e TF ha postato automaticamente il giro su Strava. Beh, a fronte di un'identica lunghezza del giro, TF dice che ho fatto 1232m di climb, Strava 861m, una differenza abissale!!! Le mie gambe a pezzi mi inducono a credere più a TF onestamente, anche perchè spesso Strava ha il vizio quando si importano gpx fatti da altri software di voler "adattare" la registrazione alle proprie mappe, a volte "raddrizzando" troppo le linee per seguire i sentieri che conosce. Pace, non mi cambia la vita questa cosa. Qualcuno ha mai notato questo problema? L'ho visto anche caricando i gpx da un Garmin a Strava.

Ci sono altri utenti di Trailforks qui sul forum? Ho visto che in parecchi thread è citato e ci sono link alle tracce, ma mai una discussione proprio riguardo l'app

Luca
 

AndreaDux

Biker novus
27/8/14
25
2
Foresto Sparso (Bg)
Salve, io uso TrailForks da un anno e poco più, devo dire che mi ci trovo bene, l’unica pecca è che poca gente la usa, quindi le condizioni dei tracciati non sono quasi mai indicate e si rischia di andare alla cieca e di trovarsi nella giungla o nelle sabbie mobili[emoji23] secondo me l’unico problema effettivo di Trailforks è come dici tu la poca utenza e quindi di conseguenza meno trails registrati! Io infatti mi appoggio sugli itinerari di mtb-mag perché ce ne sono davvero molti di più! Escluso questo è un’applicazione molto valida, solo in Italia purtroppo (forse anche in altri paesi dell’Europa) è poco utilizzata....


Inviato dal mio iPhone utilizzando MTB-MAG.com
 

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.583
1.668
44
Varese
Bike
MangoTower!
Sono in Nevada per lavoro questa settimana e giovedì vado a farmi un giro. Solo nel raggio di mezz'ora da qui ci sono circa 150 trail mappati e aggiornati, quindi sicuramente ci sono posti dove la qualità della mappatura è elevata. Sta a noi probabilmente far diventare l'applicazione migliore, dalle mie parti ci sono un paio di zone gestite da associazioni locali molto ben gestite.
 
  • Like
Reactions: AndreaDux

gatz

Biker serius
26/12/12
178
10
Mogoro(OR)
Bike
Cube Stereo HPA 120 29"
Ragazzi in queste ultime settimane mi sto dedicando all'inserimento dei sentieri su Trailfork, il sito è molto completo ma un po' macchinoso oltre ad essere in inglese, però come database dei sentieri per come sta crescendo diventerà sicuramente il punto di riferimento per i bikers; devo essere sincero non mi piace la scala IMBA non si adatta bene ai sentieri naturali che sono la maggior parte, avrei preferito la STS, in ogni caso non si può modificare per cui mi sto adeguando alla situazione, personalmente sto utilizzando la seguente equivalenza: S0=bianco, S1=bianco o verde, S2=verde o blu, S3=blu o nero, S4=nero o doppio nero. Voi che criteri utilizzate per determinare la difficoltà?
 

amadvance

Biker serius
7/2/16
106
52
47
www.mtbbergamo.it
Bike
ROOT MILLER / TRANCE E+2
utilizzando la seguente equivalenza: S0=bianco, S1=bianco o verde, S2=verde o blu, S3=blu o nero, S4=nero o doppio nero.
Non credo che le scale siano paragonabili. Per come la vedo io la scala IMBA è per bike park o simili, mentre la STS o quella CAI è per sentieri escursionistici o alpini ma comunque naturali.

Per esempio, S4 ed EC richiedono espressamente tecniche trialistiche, che non sono neanche menzionate nella scala IMBA.
 

gatz

Biker serius
26/12/12
178
10
Mogoro(OR)
Bike
Cube Stereo HPA 120 29"
Non credo che le scale siano paragonabili. Per come la vedo io la scala IMBA è per bike park o simili, mentre la STS o quella CAI è per sentieri escursionistici o alpini ma comunque naturali.

Per esempio, S4 ed EC richiedono espressamente tecniche trialistiche, che non sono neanche menzionate nella scala IMBA.
Si è proprio quello intendevo, secondo me è una pecca di Trailfork, dovrebbe avere almeno 2 sistemi di classificazione, anche se questo in effetti potrebbe confondere molto le mappe...
 

gatz

Biker serius
26/12/12
178
10
Mogoro(OR)
Bike
Cube Stereo HPA 120 29"
Non ne conosco purtroppo, cavandomela bene con l'inglese non mi sono mai posto il problema onestamente.
In effetti non è un problema di traduzione visto che le tabelle ufficiali sono molto semplici, il problema è che sono pensate per sentieri costruiti ad hoc per le bici, mentre la maggior parte dei nostri sentieri sono naturali, per cui la classificazione rischia di essere molto soggettiva, comunque ho trovato questa guida ben fatta in italiano http://www.geminimtb.it/2018/04/08/gradi-difficolta-mtb-scala-imba/
 
Ultima modifica:

D-Lock

Biker poeticus
13/1/07
3.583
1.668
44
Varese
Bike
MangoTower!
In effetti non è un problema di traduzione visto che le tabelle ufficiali sono molto semplici, il problema è che sono pensate per sentieri costruiti ad hoc per le bici, mentre la maggior parte dei nostri sentieri sono naturali, per cui la classificazione rischia di essere molto soggettiva, comunque ho trovato questa traduzione in italiano http://www.geminimtb.it/2018/04/08/gradi-difficolta-mtb-scala-imba/
Io nel dubbio semplicemente seguo la regola di mappare il sentiero in base al passaggio più difficile. Ad esempio, anche se c'è un solo drop su roccia molto cattivo su un sentiero flow di 2km, lo segno come black in ogni caso. Bisogna pensare a gente che arriva da fuori e che di quel percorso non sa nulla. Meglio essere prudenti.
 
  • Like
Reactions: Frodo and gatz

gatz

Biker serius
26/12/12
178
10
Mogoro(OR)
Bike
Cube Stereo HPA 120 29"
Io nel dubbio semplicemente seguo la regola di mappare il sentiero in base al passaggio più difficile. Ad esempio, anche se c'è un solo drop su roccia molto cattivo su un sentiero flow di 2km, lo segno come black in ogni caso. Bisogna pensare a gente che arriva da fuori e che di quel percorso non sa nulla. Meglio essere prudenti.
Io invece sono del parere che bisogna classificare il sentiero in base alla difficoltà prevalente, perchè è vero che è un po' più rischioso per chi non lo conosce ma un solo passaggio non può pregiudicare la percorribilità anche per uno non esperto che magari farebbe una sezione difficile a piedi ma si godrebbe comunque tutto il sentiero alla sua portata, tra l'altro visto che non si parla di fare tempi e gare.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: santacruzbk

al404

Biker ultra
26/8/17
653
43
46
Novara
Bike
Rockrider AM 100S 27.5"
stavo cercando di capire come pianificare un uscita un po' più lontano dal solito tramite trailforks ma non riesco a capire come chiudere il "cerchio"

stavo guardando la zona intorno a "Bolzano novarese" ma non riesco a capire da dove si sale e da dove si scende
https://www.trailforks.com/region/novara/?activitytype=1&z=11.3&lat=45.77251&lon=8.49363
arrivando in macchina quale potrebbe essere il punto di partenza ( e di arrivo ) ?
 

Fepj

Biker novus
26/8/18
20
8
Nord Italia
Bike
La mia bici
stavo cercando di capire come pianificare un uscita un po' più lontano dal solito tramite trailforks ma non riesco a capire come chiudere il "cerchio"

stavo guardando la zona intorno a "Bolzano novarese" ma non riesco a capire da dove si sale e da dove si scende
https://www.trailforks.com/region/novara/?activitytype=1&z=11.3&lat=45.77251&lon=8.49363
arrivando in macchina quale potrebbe essere il punto di partenza ( e di arrivo ) ?
In ausilio ti consiglio di utilizzare strava heatmap così vedi che percorsi si fanno solitamente prima e dopo i trail che ti interessano

In aggiunta su Trailforks selezionando un trail che ti interessa -> view trail -> tab “more” -> ridelogs e da lì vedi tutte le attività che includono il trail
 
  • Like
Reactions: barc74 and al404

tipstricks

Biker superis
5/11/10
388
92
Bologna
Bike
Cabron!
1. Dalla tua schermata Trailforks direttamente flagga: Overlays/ heatmap e vedi le tracce percorse in bici
2. Dalla schermata controlla i POI azzurri dei parcheggi, nei pressi le tracce di colore viola rappresentano i trail/strade di accesso, clic su ognuno di essi ti si apre una finestra con le caratteristiche, da questi potrai raggiungere le discese che ti interessano.
3. Dalla schermata flagga: Layers/Routes e vedrai le "Routes" che sono itinerari più complessi dei trails ritenuti interessanti
 
  • Like
Reactions: al404

Frodo

Biker velocissimus
11/12/05
2.423
45
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
1. Dalla tua schermata Trailforks direttamente flagga: Overlays/ heatmap e vedi le tracce percorse in bici
2. Dalla schermata controlla i POI azzurri dei parcheggi, nei pressi le tracce di colore viola rappresentano i trail/strade di accesso, clic su ognuno di essi ti si apre una finestra con le caratteristiche, da questi potrai raggiungere le discese che ti interessano.
3. Dalla schermata flagga: Layers/Routes e vedrai le "Routes" che sono itinerari più complessi dei trails ritenuti interessanti
Chiedo perchè proprio non ho trovato come risolvere (anche se so benissimo che poi la soluzione sarà estremamente banale ...):
nella schermata di TrailFork (loggato al mio nick) vorrei poter disabilitare la visualizzazione dei giri che ho già percorso (in giallo) perchè non mi consentono di visualizzare i segmenti sottostanti, come posso fare?
 

tipstricks

Biker superis
5/11/10
388
92
Bologna
Bike
Cabron!
In effetti non me ne ero mai accorto, ma nella schermata "profile" della cartina tutto quel giallo crea confusione, inoltre non è selezionabile il "nascondi", quasi sia un malfunzionamento. Normalmente la ricerca la faccio da: Nearby/Nerby overview che visualizza i tuoi dintorni, oppure Trail/Browse by map dove ti trovi anche vari elenchi di itinerari/sentieri/aree che possono aiutare nella scelta del giro.
 

Frodo

Biker velocissimus
11/12/05
2.423
45
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
In effetti non me ne ero mai accorto, ma nella schermata "profile" della cartina tutto quel giallo crea confusione, inoltre non è selezionabile il "nascondi", quasi sia un malfunzionamento. Normalmente la ricerca la faccio da: Nearby/Nerby overview che visualizza i tuoi dintorni, oppure Trail/Browse by map dove ti trovi anche vari elenchi di itinerari/sentieri/aree che possono aiutare nella scelta del giro.
grazie, provo ;-)
 

Mr.Orange

Biker superis
25/12/10
394
21
D'intorno a Fiesole (FI)
Bike
Cube Stereo
E' da qualche settimana che sul browser (Chrome, aggiornato) non riesco a vedere le mappe di Trailforks. Non le carica. Succede anche a qualcun altro? Grazie