info difficoltà tecnica via francigena - parte sud (Roma-Radicofani)

Discussione in 'Bikepacking e cicloturismo' iniziata da rockarolla, 4/4/18.

  1. rockarolla

    rockarolla Biker superis

    Registrato:
    28/2/12
    Messaggi:
    375
    Ciao a tutti,
    Come da titolo mi piacerebbe avere un po' di informazioni sul tipo di fondo dei tratti sterrati della parte della via Francigena che da Roma sale a Radicofani.
    Sto infatti programmando di fare un giro di 4-5gg, dapprima raggiungendo Roma su asfalto in tappa unica, e poi -dopo una mezza

    ****PARDON MI SI IMPALLA IL CELL.FINISCO STASERA DAL PC...***
     
    #1 rockarolla, 4/4/18
    Ultima modifica: 4/4/18
  2. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    44.917
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    Intanto ti dico che il percorso "giubilare" della Francigena (quello "ufficiale" marcato coi segnavia bianco/rossi) è tranquillamente percorribile in mtb, io l'ho fatto nel maggio 2016 da Siena a Roma (con due o tre varianti) scendendo di sella solo due volte, una dopo Proceno ed una prima di Sutri, per brevi tratti ripidi e solo per prudenza. E' possibile che in direzione nord ci sia qualche difficoltà in più, ma comunque di livello marginale.
    Esiste anche un percorso cicloturistico, molto più scorrevole e facile, anche quello dettagliato sul sito e mappato su OSM, marcato con segnavie bianco/azzurri.
     
  3. redangel

    redangel Biker novus

    Registrato:
    12/2/18
    Messaggi:
    9
    Bike:
    Specialized Carbon Comp 29'
    Ciao, piacerebbe anche a me fare da Siena a Roma, verso fine Aprile. Si riesce a fare in un paio di giorni? Ci sono salite molto impegnative?
    Inoltre sono indeciso, quale via mi conviene seguire, quella cicloturistica o quella segnata per il cammino con i segnali bianco/rossi?
     
    #3 redangel, 4/4/18
    Ultima modifica: 4/4/18
  4. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    44.917
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    Da Piazza del Duomo a Siena a San Pietro a Roma sono 330 km, io li ho fatti in tre giornate piene più un paio di ore la mattina del quarto giorno. Tutto si può fare ma rischia di diventare una corsa e non un viaggio.

    Salite ce ne sono soprattutto in Valdorcia, impegnativa forse è solo l'ultima verso Radicofani, poi sono saliscendi continui.
     
  5. redangel

    redangel Biker novus

    Registrato:
    12/2/18
    Messaggi:
    9
    Bike:
    Specialized Carbon Comp 29'
    Ok, grazie... allora non mi imporrò una meta, dove arrivo, arrivo :-)
     
  6. Luposolitario70

    Luposolitario70 Biker popularis

    Registrato:
    10/6/17
    Messaggi:
    55
    Bike:
    Commencal
    Sto valutando di farla da nord a sud venendo dalla Toscana(perché farò parte dell'Eroica e parte di Francigena x arrivare a Roma) ma si può riuscire con una gravel con i relativi bagagli?
     
  7. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    44.917
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    A mio parere dipende dal bagaglio. Con le borse credo sia meglio fare il percorso "cicloturistico", in assetto bikepacking si può fare anche il percorso giubilare con l'accortezza di scansare i tratti di mulattiera e sentiero.
     
  8. Luposolitario70

    Luposolitario70 Biker popularis

    Registrato:
    10/6/17
    Messaggi:
    55
    Bike:
    Commencal
    Okk. Grazie delle info
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina