Tech Corner La manutenzione della serie sterzo

Danybiker88

Redazione
Feedback: 18 / 0 / 0
4/9/04
12.101
116
31
Torino
www.picasawebweb.com
La manutenzione della serie sterzo



[ad3]

La serie sterzo è uno dei componenti che più spesso dà problemi sulle nostre mtb. Giochi, scriocchiolii e scorrimento ruvido sono tutti sintomi di una serie sterzo in cattive condizioni. Smontare, pulire, reingrassare e rimontare la serie sterzo è un'operazione relativamente semplice, ma che richiede la conoscenza della giusta procedura per non far danni, soprattutto nella fase di...
Continue reading....
 
  • Like
Reactions: mikiko and almare73

 

gargasecca

Biker pazzescus
Feedback: 116 / 0 / 0
17/8/05
13.940
2.162
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
Anche se...sono abbastanza convinto, che una SS tutta "esterna" come la cara vecchia King sia migliore rispetto a queste con i cuscinetti "affogati" nel telaio...
 

jack11

Biker dantescus
Feedback: 29 / 0 / 0
1/3/10
4.542
55
25
imola
i cuscinetti angolari esistono sostanzialmente di 2 misure per la bicicletta, io ritengo meglio i cuscinetti con angolo 36°x45°, perchè risulta più difficile lo stappamento, però vanno scelti in base al cono di precarico e quello che va in battuta sulla forca.
 

Uruk

Biker serius
Feedback: 23 / 0 / 0
15/6/09
154
1
Bike
bybike
Ciao, grazie per questo e per tutti gli altri utilissimi tech corner.
Quel grasso lo uso anche per il movimento centrale e gli snodi del carro in alternativa al grasso al litio.
Va bene ugualmente?
 

ChristianR

Biker superioris
Feedback: 69 / 1 / 0
18/2/03
901
77
Mottarone
Come tutti anche io ho il grasso bianco e lo usavo spesso, ma ho notato che ha la tendenza a seccare un pò troppo in fretta e prende tantissimo sporco.
Nella serie sterzo l'ho sostituito con un grasso marino che resiste molto meglio all'acqua e quando smonto lo trovo ancora in ottime condizioni.
 

scnia

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
13/9/15
230
15
Come tutti anche io ho il grasso bianco e lo usavo spesso, ma ho notato che ha la tendenza a seccare un pò troppo in fretta e prende tantissimo sporco.
Nella serie sterzo l'ho sostituito con un grasso marino che resiste molto meglio all'acqua e quando smonto lo trovo ancora in ottime condizioni.
Prova quello al teflon, tipo lo shimano verde per intenderci. Quel che ti posso dire è di metterne tanto sia bianco che verde che siano, quando chiudi quello in eccesso esce e dai una pulita.
 

gabr74

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/5/12
1.643
14
To
Il solito articolo "superficialotto" su un'attività a cui tutti ci arrivano senza leggere l'articolo...
Quello che va fatto una volta l'anno (o anche una volta ogni 2 anni) è aprire i cucinetti => lavare con petrolio bianco e pennellino il grasso sporco/contaminato => lasciare asciugare => rimettere il grasso per cuscinetti (non quello al litio) => ri-montare il tutto...
 

pk71

Biker ultra
Feedback: 9 / 0 / 0
15/12/08
682
184
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
Una volta ogni due anni conviene comprare i cuscinetti nuovi e vaff.....
 

joordan

Moderatur
Feedback: 2 / 0 / 0
17/5/12
10.612
429
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Il solito articolo "superficialotto" su un'attività a cui tutti ci arrivano senza leggere l'articolo...
Quello che va fatto una volta l'anno (o anche una volta ogni 2 anni) è aprire i cucinetti => lavare con petrolio bianco e pennellino il grasso sporco/contaminato => lasciare asciugare => rimettere il grasso per cuscinetti (non quello al litio) => ri-montare il tutto...
ah si?indi tu consigli di aprire i cuscinetti sigillati che non sono fatti per essere aperti, pulirli e re-ingrassarli e poi richiudere il labbro che li rende sigillati (che avrai per forza di cose "rotto" almeno ne punto dove hai fatto forza per aprirlo..); cosi poi la manutenzione gliela fai ogni mese non ogni 2 anni..
sarai anche della stessa politica per i cusicnetti MC, ruote etc immagino..
 

Snowing

Biker serius
Feedback: 69 / 0 / 0
16/1/09
163
4
Dolomiti
Bike
Intense Carbine 29"
Con la Chris King ti dimentichi di avere la serie sterzo, credimi...., anche se un paio di volte all'anno la pulizia ed il cambio del grasso sono consigliabili.
Lo so, costa un botto,ma tutti i soldi ti ritornano indietro...
 

Snowing

Biker serius
Feedback: 69 / 0 / 0
16/1/09
163
4
Dolomiti
Bike
Intense Carbine 29"
Con la Chris King ti dimentichi di avere la serie sterzo, credimi...., anche se un paio di volte all'anno la pulizia ed il cambio del grasso sono consigliabili.
Lo so, costa un botto,ma tutti i soldi ti ritornano indietro...
Dimenticavo..., Daniel ottimo articolo, come sempre....
 

MauroETS

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
7/5/04
402
119
Ticino (CH)
Bike
Giant Trance1 MX
Domanda:
Indicativamente ogni quanto tempo/km é utile fare pulizia+ingrassaggio?
... non mi pare di averlo letto nell'articolo ...
Grazie.
 

gabr74

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/5/12
1.643
14
To
Il solito articolo "superficialotto" su un'attività a cui tutti ci arrivano senza leggere l'articolo...
Quello che va fatto una volta l'anno (o anche una volta ogni 2 anni) è aprire i cucinetti => lavare con petrolio bianco e pennellino il grasso sporco/contaminato => lasciare asciugare => rimettere il grasso per cuscinetti (non quello al litio) => ri-montare il tutto...
ah si?indi tu consigli di aprire i cuscinetti sigillati che non sono fatti per essere aperti, pulirli e re-ingrassarli e poi richiudere il labbro che li rende sigillati (che avrai per forza di cose "rotto" almeno ne punto dove hai fatto forza per aprirlo..); cosi poi la manutenzione gliela fai ogni mese non ogni 2 anni..
sarai anche della stessa politica per i cusicnetti MC, ruote etc immagino..
Non c'è nulla di incollato, le tenute laterali dei cuscinetti sono spinti in sede con poca pressione.
...però non ti dico come si fa a toglierle senza danneggiarle, ... cosi' tu ci vai con un bel cacciavitone e li sfondi! ;-) ... l'ho capito che lo farai dal tono con cui scrivi!!! :-)
 

joordan

Moderatur
Feedback: 2 / 0 / 0
17/5/12
10.612
429
vago per il nord ovest e svizzera
Bike
yeti su ruote e ibis sul chiodo
Non c'è nulla di incollato, le tenute laterali dei cuscinetti sono spinti in sede con poca pressione.
...però non ti dico come si fa a toglierle senza danneggiarle, ... cosi' tu ci vai con un bel cacciavitone e li sfondi! ;-) ... l'ho capito che lo farai dal tono con cui scrivi!!! :-)
L'importante è crederci, o presumere di sapere chi è il tuo interlocutore.

Poi se vuoi ti dico anche che nessuno ha mai detto che siano incollati (anche perché sfido qualunque ingegnere a incollare il labbro di tenuta dei cuscinetti mantenendo i cuscinetti funzionali); ma anche che esistono cuscinetti sigillati, o meglio semi-sigillati, dove il labbro di tenuta ha un micro-intaglio da usare proprio per aprirli e fare la manutenzione che hai descritto (in realtà senza il lavaggio ma solo il ripristino del grasso con nuovo). Ma questi cuscinetti specificano tale manutenzione e non sono sigillati
Per tutti gli altri, aprire vuol dire rompere il labbro in qualche modo, anche usando un cacciavite da orologiaio.
Sui sigillati non serve manutenzione,se arrivano alla fine vita, si cambiano

La tua manutenzione non fa altro che accorciargli la vita.
Poi ognuno fa come crede, ma suggerire che questo sia il modo corretto, e per di più schernendo e minimizzando quanto riportato nell'articolo, beh questo lo trovo fuori luogo e inappropriato.

Se invece mi dimostri con un qualunque manuale o service di un costruttore ( di SS o cuscinetti) che la tua procedura è la corretta, sono pronto a scusarmi e a far cancellare l'articolo.

Da ultimo mi permetto di ricordarti che questa discussione si ripresenta uguale ogni volta che c'è un articolo sulla manutenzione dei cuscinetti; come i fenomeni che si mettono ad aprire i sigillati enduro o shimano dei pressfit, e/o non sanno che invece gli unici apribili sono gli sram dei BSA
 

gabr74

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/5/12
1.643
14
To
Non c'è nulla di incollato, le tenute laterali dei cuscinetti sono spinti in sede con poca pressione.
...però non ti dico come si fa a toglierle senza danneggiarle, ... cosi' tu ci vai con un bel cacciavitone e li sfondi! ;-) ... l'ho capito che lo farai dal tono con cui scrivi!!! :-)
L'importante è crederci, o presumere di sapere chi è il tuo interlocutore.

Poi se vuoi ti dico anche che nessuno ha mai detto che siano incollati (anche perché sfido qualunque ingegnere a incollare il labbro di tenuta dei cuscinetti mantenendo i cuscinetti funzionali); ma anche che esistono cuscinetti sigillati, o meglio semi-sigillati, dove il labbro di tenuta ha un micro-intaglio da usare proprio per aprirli e fare la manutenzione che hai descritto (in realtà senza il lavaggio ma solo il ripristino del grasso con nuovo). Ma questi cuscinetti specificano tale manutenzione e non sono sigillati
Per tutti gli altri, aprire vuol dire rompere il labbro in qualche modo, anche usando un cacciavite da orologiaio.
Sui sigillati non serve manutenzione,se arrivano alla fine vita, si cambiano

La tua manutenzione non fa altro che accorciargli la vita.
Poi ognuno fa come crede, ma suggerire che questo sia il modo corretto, e per di più schernendo e minimizzando quanto riportato nell'articolo, beh questo lo trovo fuori luogo e inappropriato.

Se invece mi dimostri con un qualunque manuale o service di un costruttore ( di SS o cuscinetti) che la tua procedura è la corretta, sono pronto a scusarmi e a far cancellare l'articolo.

Da ultimo mi permetto di ricordarti che questa discussione si ripresenta uguale ogni volta che c'è un articolo sulla manutenzione dei cuscinetti; come i fenomeni che si mettono ad aprire i sigillati enduro o shimano dei pressfit, e/o non sanno che invece gli unici apribili sono gli sram dei BSA
I cuscinetti sigillato sono non-apribili perchè è anti-economico farlo.
L'idea alla loro base è quella di usarli fino quando ballano, fanno rumore o si grippano.
A quel punto si sostituiscono. (... anche perchè a quel punto sono irrecuperabili.)

Se la manutenzione che spiego io venisse fatta in un'officina di bicicletta costerebbe almeno 30E poichè tra l'apertura, l'accurata pulizia... il re-ingrassaggio finale ci va mezz'ora buona... e poi il petrolio puzza... ecc.ecc.

Anche la manutenzione descritta dall'articolo costa (ci andranno almeno 20 minuti a buon ritmo) e quindi ragionando come si ragiona per i cuscinetti non ha tanto senso farla => è anche una buona idea aspettare che i cuscinetti grattino per sostiturlo.

Quindi secondo me (che tratto con la bici come hobby/passatempo) una volta che uno sta del tempo a seguire l'articolo a quel punto tanto vale che faccia le cose al 100% con la sostituzione del grasso all'interno del cuscinetto.