La nuova Ibis Mojo HD

Discussione in '4guimp' iniziata da AndreaBalli, 29/7/09.

  1. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Salve a tutti, sono da qualche tempo possessore di questa bici, a mio avviso, bellissima.
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    Ho avuto veramente poco tempo per provarla e per adesso le sensazioni sono contrastanti.
    Mi spiego: prima di tutto l'angolo sterzo troppo aperto, in ogni ripidone mi sembra di capottarmi, devo andare molto fuori sella anche dove prima ci andavo poco e niente avendo sempre 160mm di escursione.
    La sento corta anche se io sono alto 1,65.
    La forca che monto mi da la sensazione di delicatezza pur essendo ben tarata non la sento stabile nell'anteriore. E' una talas con cartuccia float modificata. Adesso quando la metti in "climb" sta veramente ferma.
    Le sensazioni positive sono tutte in salita e nei flow guidati con salti ma non è esattamente ciò che stavo cercando.
    O non sono io all'altezza di questa bici, cosa anche dovuta la poco tempo che ho potuto dedicarle. O la vendo e ne prendo un'altra. O devo fare delle modifiche radicali investendoci ancora un pò di neuri.
    A breve posterò quali sono le mie varie idee, chiedendo anche a voi il vostro parere. :nunsacci:
    A presto!
     
  2. ducams4r

    ducams4r Biker ciceronis

    Registrato:
    3/4/09
    Messaggi:
    1.587
    La HD ha un passo corto, questo la rende maneggevole e scattante, ma la penalizza un po nel ripido rispetto alle enduro più moderne. Ha anche un movimento centrale piuttosto alto, che certo non aiuta sulla stabilità. Purtroppo queste caratteristiche non si possono cambiare, però si possono limitare, senza stravolgere le caratteristiche positive.

    Allora io avevo preso una serie sterzo angleset da - 1 grado, poi attacco manubrio da 5/5.5 a 0 o al max. +5 gradi e per finire un manubrio largo almeno 74cm (visto che sei una taglia S) con rise 20mm minimo.

    Dalle foto ho notato che usi un attacco piuttosto lungo montato negativo, che ammazza la direzionalità dell'avantreno, e forse quel senso di ribaltamento è dovuto proprio da quel particolare. Poi ti consiglio anche un bel reggisella telescopico, non è una bici da XC, le discese si fanno meglio a sella bassa!:celopiùg:
     
  3. ducams4r

    ducams4r Biker ciceronis

    Registrato:
    3/4/09
    Messaggi:
    1.587
    Ah dimenticavo, complimenti per l'allestimento e cura dei dettagli, è davvero molto bella!
     
  4. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Grazie mille duca!
    I miei percorsi sono in genere salita ripida e discesa abbastanza ripida, per questo fino ad adesso non ho avuto tanto la necessità del telescopico. Quando scendo naturalmente lo abbasso se no vedresti che capriole!
    La prima cosa da fare anche secondo me è prendere un manubrio con più rise e cambiare stem.
    L'altra sarebbe cambiare forca con una da 170mm e pp da 20mm ma non vorrei alzare ancora il movimento centrale e allora dovrei chiudere l'angolo sterzo di almeno 1° o 1 1/2° credo.
    Ogni consiglio è ben accetto :spetteguless:
     
  5. ducams4r

    ducams4r Biker ciceronis

    Registrato:
    3/4/09
    Messaggi:
    1.587
    Sulla forcella non mi pronuncio, dovrei provare la tua Fox per capire se funziona bene oppure no.
    Passare ad un angolo di sterzo di 65.5° o 66°, abbinandolo ad un attacco manubrio corto, riusciresti ad avere un attetramento del baricentro, migliorando la centralità in discesa. In salita la HD ha sempre sofferto di una certa leggerezza di anteriore, questa peggiorera, purtroppo...
     
  6. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Come primo passo proverò a cambiare stem e manubrio.
    In seguito angolo di sterzo tenendo la forca che ho.
    Se ancora avrò la sensazione di instabilità e leggerezza passerò ad una forca più massiccia.
    In passato ho avuto una forca a molla da 160mm con pp da 20mm (RS Domain U-Turn) e dopo qualche giro di settaggio ci ho fatto di tutto compresi bike park belli tosti. Mi dava tanta sicurezza.
    Con la forca che ho adesso non credo che ci girerei in Bike Park e il problema non è l'escursione. Poi è tutto da vedere se la forca in questione si comporterà bene variando l'angolo di sterzo o sarà ancora peggio.
     
  7. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Ciao Duca, volevo chiederti se secondo te sia meglio portare l'angolo a 66 o passare direttamente al 65,5 nell'ottica di sentire la bike un pò più lunga.
    Inoltre più avanti avrei intenzione di montarci una 170mm Marzocchi.
    Secondo te potrebbe essere troppo?
     
  8. ducams4r

    ducams4r Biker ciceronis

    Registrato:
    3/4/09
    Messaggi:
    1.587
    Io ho montato una SS Cane Creek Angleset -1°, in abbinata con Pike da 160 per ruote da 27.5 e ruote da 27.5.

    Io mi ci trovavo bene, però mi si era alzato molto il movimento centrale, quindi peggiorando la stabilità. Ma se la monti con ruote da 26, dovrebbe andare bene.

    Tieni presente, che potrai modificare la Mojo migliorandone alcuni aspetti, è sempre un'ottima bici, ma le enduro di oggi sono tutt'altra cosa...
     
  9. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Molti mi hanno consigliato la SS work components al posto della CK per il fatto che la Wc dovrebbe essere più semplice e meno soggetta a scricchiolii, anche questa cosa è da valutare.
    Sul fatto che la Mojo sia un ottima bici non ci piove, che io sappia ha corso anche lei in svariate gare di enduro e super enduro. Forse non è adata a tutti i gusti. Probabilmente molto diversa dalla Capra che, mi pare di capire, tu possiedi adesso.
    Il mio obbiettivo non è fare gare ma solo avere una bici il più godibile possibile in discesa, per adesso mi sembra che la mojo perdoni molto poco.
    Grazie comunque per tutti i consigli! :celopiùg:
     
  10. sgamarco

    sgamarco Biker poeticus

    Registrato:
    27/5/08
    Messaggi:
    3.586
    ragazzi vorrei aprire di piu l'angolo sterzo cambiando la serie sterzo.
    che mi consigliate?
    quale è la misura delle calotte? non ricordo...
     
  11. ducams4r

    ducams4r Biker ciceronis

    Registrato:
    3/4/09
    Messaggi:
    1.587
    Io ho il -1° con una Pike per 27.5, teoricamente dovrei avere un angolo da 65.5° . Se la monti con una forcella per ruote da 26" , puoi azzardare anche il -1.5°.

    La misura delle calotte la trivi sul sito Ibis, non la ricordo esattamente. Mi sembra EC49/40 sotto e ZS44/28.6 sopra, ma controlla.
     
  12. sgamarco

    sgamarco Biker poeticus

    Registrato:
    27/5/08
    Messaggi:
    3.586
    Ho la 36Talas e son rimasto sulle ruote da 26.
    Sul sito Ibis non son riuscito a trovarle.
    Mi confermi che le calotte son EC49 sotto e ZS44 sopra?
     
  13. Badorx

    Badorx Biker superis

    Registrato:
    7/4/12
    Messaggi:
    449
    Ciao, qui c'è il thread dedicato alla serie sterzo:

    http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=323388

    Dopo 4 uscite consecutive di salite belle toste e discese di vario tipo, inizio a godere dei pregi di questa bici.
    Non vedo l'ora di cambiare angolo di sterzo, secondo me potrebbe essere la bici definitiva (forse).
    Comunque, son contento! :i-want-t:
     
  14. mogne

    mogne Biker tremendus

    Registrato:
    17/8/10
    Messaggi:
    1.116
    si confermo....
     
  15. sgamarco

    sgamarco Biker poeticus

    Registrato:
    27/5/08
    Messaggi:
    3.586
    grazie. sul sito Ibis on son riuscito a trovarle!
     
Bozza salvata Bozza eliminata
Sto caricando...
Topic simili - nuova Ibis Mojo
  1. MGAN
    Risposte:
    0
    Visite:
    90

Condividi questa Pagina