Latticizzare un cerchio lo rovina??

ginomummis

Biker urlandum
Feedback: 1 / 0 / 0
7/9/09
566
0
verona
Cia ragazzi..oggi durante iL mio giro ho incontrato un tipo(che poi si è rivelato
essere un sivende non meglio identificato) a cui ho espresso la mia intenzione di latticizzare i miei cerchi mavic crossride....Bene, lui mi ha sconsigliato fortemente di farlo perchè rovinerei (credo dal punto di vista strutturale) il cerchio...MA E' VERO??
 

 

Matteocm

Biker ciceronis
Feedback: 40 / 6 / 2
23/11/07
1.457
0
Bergamo
Il cerchio non si rovina, però latticizzare un cerchio non progettato per quel fine non rende come un cerchio VERO tubeless. Nell'insieme per avere la massima resa (100%) bisogna avere cerchio e gomme tubeless.. tutto il resto è "aria fritta". Se non usi componenti nativi non avrai mai la stessa resa.. avrai sempre il copertone gonfio... ma non le stesse prestazioni. Se ti posso dare un consiglio non provacirci. Con la camera latticizzata e tutto il resto.. e alla prima foratura vedrai che inserire una camera o la riparazione non sarà per niente semplice... se poi il foro ti si chiude per il lattice.. vorrà dire che avrai messo minimo 80gr. per ruota di lattice, ma non riuscirai facilmente a gonfiare la gomma xè il lattice avrà otturato la valvola della camera che non è fatta per fare quel lavoro. Spero di essere stato chiaro
 

sbardj

Biker marathonensis
Feedback: 19 / 0 / 0
24/6/08
4.205
7
tra Roma e Montereale (AQ)
Il cerchio non si rovina, però latticizzare un cerchio non progettato per quel fine non rende come un cerchio VERO tubeless. Nell'insieme per avere la massima resa (100%) bisogna avere cerchio e gomme tubeless.. tutto il resto è "aria fritta". Se non usi componenti nativi non avrai mai la stessa resa.. avrai sempre il copertone gonfio... ma non le stesse prestazioni. Se ti posso dare un consiglio non provacirci. Con la camera latticizzata e tutto il resto.. e alla prima foratura vedrai che inserire una camera o la riparazione non sarà per niente semplice... se poi il foro ti si chiude per il lattice.. vorrà dire che avrai messo minimo 80gr. per ruota di lattice, ma non riuscirai facilmente a gonfiare la gomma xè il lattice avrà otturato la valvola della camera che non è fatta per fare quel lavoro. Spero di essere stato chiaro
Non sono daccordo, ho sempre latticizzato cerchi e gomme per camera, e non ho mai avuto nessun problema, basta avere un pò di accortezza ed i risultati sono ottimi ;-)
 

kikhit

Biker incredibilis
Feedback: 1 / 0 / 0
9/12/03
12.158
107
Torino
www.thegroupmtb.it
Il cerchio non si rovina, però latticizzare un cerchio non progettato per quel fine non rende come un cerchio VERO tubeless. Nell'insieme per avere la massima resa (100%) bisogna avere cerchio e gomme tubeless.. tutto il resto è "aria fritta". Se non usi componenti nativi non avrai mai la stessa resa.. avrai sempre il copertone gonfio... ma non le stesse prestazioni. Se ti posso dare un consiglio non provacirci. Con la camera latticizzata e tutto il resto.. e alla prima foratura vedrai che inserire una camera o la riparazione non sarà per niente semplice... se poi il foro ti si chiude per il lattice.. vorrà dire che avrai messo minimo 80gr. per ruota di lattice, ma non riuscirai facilmente a gonfiare la gomma xè il lattice avrà otturato la valvola della camera che non è fatta per fare quel lavoro. Spero di essere stato chiaro

fortuna che ci sono un sacco di bikers che da parecchio tempo latticizzano con 'aria fritta', e non hanno mai avuto tutti sti problemi... ;-)

ovviamente i metodi alternativi richiedono maggiore cura nella preparazione, ma da qui a dire di lasciare perdere, o come il sivende xxx che dice che si rovina il cerchio...beh....:smile::smile::smile:
 

sbardj

Biker marathonensis
Feedback: 19 / 0 / 0
24/6/08
4.205
7
tra Roma e Montereale (AQ)
fortuna che ci sono un sacco di bikers che da parecchio tempo latticizzano con 'aria fritta', e non hanno mai avuto tutti sti problemi... ;-)

ovviamente i metodi alternativi richiedono maggiore cura nella preparazione, ma da qui a dire di lasciare perdere, o come il sivende xxx che dice che si rovina il cerchio...beh....:smile::smile::smile:
Quoto alla grande:celopiùg:
 

giantrieste

moderatur triestinus
Feedback: 3 / 0 / 0
31/5/05
4.473
0
51
Friuli Venezia Giulia
fortuna che ci sono un sacco di bikers che da parecchio tempo latticizzano con 'aria fritta', e non hanno mai avuto tutti sti problemi... ;-)

ovviamente i metodi alternativi richiedono maggiore cura nella preparazione, ma da qui a dire di lasciare perdere, o come il sivende xxx che dice che si rovina il cerchio...beh....:smile::smile::smile:

straquoto:celopiùg:
 

tacito

Biker imperialis
Feedback: 6 / 0 / 0
23/9/04
10.769
7
57
Catania
per esperienza personale posso solo dire che ho avuto problemi ad un cerchio xt...
perdeva aria da una piccola fessura interna... qualcuno imputò il problema ad alcuni tipi di liquido antiforatura (s non ricordo male al geax...).
vero o falso non lo so...
 

Matteocm

Biker ciceronis
Feedback: 40 / 6 / 2
23/11/07
1.457
0
Bergamo
Il cerchio non si rovina, però latticizzare un cerchio non progettato per quel fine non rende come un cerchio VERO tubeless. Nell'insieme per avere la massima resa (100%) bisogna avere cerchio e gomme tubeless.. tutto il resto è "aria fritta".
Ribadisco la mia idea collaudata. Dopo avere usato 5 tipi di ruote negli ultimi due anni sulla front da gara e 3 ruote sulla full di 1 anno e mezzo e ho provato qualche dozzina di gomme (geax, swalbe,michelin,hutchinson,maxxis e kenda)tubeless e camera. Facendo circa 8000 km l'anno e circa 20 gare tra cui maraton di 65km reputo di averne l'eseprienza. Basta vedere nelle gare che chi latticizza o usa ruote light fatica a finire le gare.:rosik:
 

NORIKO

Biker ultra
Feedback: 115 / 0 / 1
26/1/06
610
7
terra di motori
Bike
gint, tomac
Ribadisco la mia idea collaudata. Dopo avere usato 5 tipi di ruote negli ultimi due anni sulla front da gara e 3 ruote sulla full di 1 anno e mezzo e ho provato qualche dozzina di gomme (geax, swalbe,michelin,hutchinson,maxxis e kenda)tubeless e camera. Facendo circa 8000 km l'anno e circa 20 gare tra cui maraton di 65km reputo di averne l'eseprienza. Basta vedere nelle gare che chi latticizza o usa ruote light fatica a finire le gare.:rosik:
Io ho un parere diverso, non faccio ne gare ne maraton, ma sulla bici ci passo parecchie ore alla settimana e con tracciati a livello di al montain con ruote ust e ruote con trasformazione ust, non uso assolutamente gomme tub. perchè troppo care e troppo pesanti, non ho mai avuto problemi, quando le cambio perchè finite sono piene di spine.
 

kikhit

Biker incredibilis
Feedback: 1 / 0 / 0
9/12/03
12.158
107
Torino
www.thegroupmtb.it
Ribadisco la mia idea collaudata. Dopo avere usato 5 tipi di ruote negli ultimi due anni sulla front da gara e 3 ruote sulla full di 1 anno e mezzo e ho provato qualche dozzina di gomme (geax, swalbe,michelin,hutchinson,maxxis e kenda)tubeless e camera. Facendo circa 8000 km l'anno e circa 20 gare tra cui maraton di 65km reputo di averne l'eseprienza. Basta vedere nelle gare che chi latticizza o usa ruote light fatica a finire le gare.:rosik:

e io che mi guardo bene dal fare gare e che mi pedalo e latticizzo gomme per nulla light...diciamo sui 1,2kg di copertone???? :celopiùg:

e che in discesa non risparmio molto alle gomme (mi durano ca 6 mesi, poi sono da buttare...e parlo di hr 2.35 2ply, muddymary fr, ecc...non di gommine da gara di cartavelina), e non ho mai avuto problemi di performance, ecc...


se mi dici che per avere una migliore resa ci va più attenzione e manutenzione siamo d'accordo...ma da qui a dire che è "aria fritta"... ;-)
 

NitroBike

Biker superis
Feedback: 12 / 0 / 0
Ribadisco la mia idea collaudata. Dopo avere usato 5 tipi di ruote negli ultimi due anni sulla front da gara e 3 ruote sulla full di 1 anno e mezzo e ho provato qualche dozzina di gomme (geax, swalbe,michelin,hutchinson,maxxis e kenda)tubeless e camera. Facendo circa 8000 km l'anno e circa 20 gare tra cui maraton di 65km reputo di averne l'eseprienza. Basta vedere nelle gare che chi latticizza o usa ruote light fatica a finire le gare.:rosik:
in parecchi anni di gare ho visto che chi resta a piedi utilizza copertoni da 400g di carta velina per percorsi con pietre taglienti.
Non penso che c'entri il fatto di latticizzare.
Dipende da quale pressione si usa : certo, se latticizzi un copertone da camera e poi gonfi a 1.6 bar e pesi oltre 70 kg, magari rischi di stallonare, ma rischieresti anche con l'accoppiata UST :il-saggi:
 
  • Like
Reactions: kikhit

AlfreDoss

Biker celestialis
Feedback: 6 / 0 / 0
2/9/08
7.608
540
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
per esperienza personale posso solo dire che ho avuto problemi ad un cerchio xt...
perdeva aria da una piccola fessura interna... qualcuno imputò il problema ad alcuni tipi di liquido antiforatura (s non ricordo male al geax...).
vero o falso non lo so...
In effetti sulla giuntura interna del cerchio (dal lato esattamente opposto al foro valvola) c'é una striscia di colla che dovrebbe sigillare eventuali perdite nella saldatura della giuntura stessa, questa striscia di colla si stacca facilmente se usi lattice contenente ammoniaca, infatti da istruzioni Shimano si sconsiglia di usare liquidi sigillanti aggressivi.
A me si é staccata su entrambi i cerchi, ma non ho fortunatamente problemi di tenuta.
 
  • Like
Reactions: kikhit

tacito

Biker imperialis
Feedback: 6 / 0 / 0
23/9/04
10.769
7
57
Catania
mi pare strano...ma non si sa mai!
In effetti sulla giuntura interna del cerchio (dal lato esattamente opposto al foro valvola) c'é una striscia di colla che dovrebbe sigillare eventuali perdite nella saldatura della giuntura stessa, questa striscia di colla si stacca facilmente se usi lattice contenente ammoniaca, infatti da istruzioni Shimano si sconsiglia di usare liquidi sigillanti aggressivi.
A me si é staccata su entrambi i cerchi, ma non ho fortunatamente problemi di tenuta.
nel mio caso devo dire che la perdita era minima e stavo impazzendo cercando buchi nel copertone... solo utilizzando due copertoni diversi ho capito che il problema era il cerchio...