1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    NUOVA TRASMISSIONE WIRELESS SRAM AXS
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Lubrificazione catena con paraffina

Discussione in 'Officina' iniziata da Lerio16, 28/7/13.

  1. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    Io come molti altri sono abituato ad eseguire una manutenzione continua e costante su ogni parte della mia MTB e una cosa che mi ha sempre infastidito è il fatto che anche dopo una pulizia maniacale e una lubrificazione attenta dopo meno di 50 km mi ritrovo con la catena sporca che trasuda un po' di olio misto a polvere completamente nero che sporca il resto della trasmissione.
    Girando in rete ho scoperto che per lubrificare la catena si può utilizzare della semplicissima paraffina che presenta vantaggi praticamente sotto ogni aspetto.
    Friction Fact è un sito su cui vengono pubblicati i risultati di un laboratorio che verifica l'effettiva efficienza di vari componenti (il test sui lubrificanti si può scaricare gratuitamente) in poche parole la paraffina pura batte gli altri lubrificanti sia nelle condizioni iniziali (catena appena lubrificata) sia dopo uno stress test eseguito buttando acqua terra e polvere sulla catena mentre gira sotto sforzo. Alla prova su strada con bici da corsa in condizioni miste tra umido e asciutto la catena ha funzionato perfettamente per 1000 km.
    Visti i risultati ho deciso di attrezzarmi e con un po' di pazienza sono riuscito a paraffinare la mia prima catena, non posso ancora trarre delle conclusioni certe ma i primi risultati sono ottimi, a parità di catena, trasmissione e utilizzo la mia catena lubrificata con olio TF2 wet dopo 40 km è già sporca e ha anche sporcato il resto della trasmissione, la catena paraffinata montata sulla bici di mio fratello è ancora lucida come il resto della trasmissione (le due catene sono state pulite allo stesso modo).

    Su Friction Fact è presente anche la spiegazione su come pulire e lubrificare la catena ma essendo in inglese credo possa essere utile per qualcuno proporla in italiano con anche qualche aggiunta derivata dall'esperienza personale.

    Importante: la paraffina dopo che la catena viene rodata rimane perlopiù tra i perni e i rulli lasciando scoperta la catena nelle altre parti, questa situazione da vantaggi per la pulizia di esercizio ma espone maggiormente la catena all'ossidazione, per catene trattate adeguatamente il problema non si pone mentre per catene di fascia bassa senza trattamenti si può presentare dell'ossidazione.

    Pulizia

    - Indipendentemente che sia nuova o ustata la catena va pulita perfettamente (se nuova è consigliabile effettuare un rodaggio di qualche chilometro preferibilmente su asfalto)
    - Questa fase va eseguita con guanti e in un ambiente ben areato
    - Munitevi di qualche contenitore di vetro o metallo e versate in uno del diluente per vernici e immergetevi la catena, chiudete il contenitore e agitatelo per 5-10 minuti, dopo di che aiutandovi con una pinza estraete la catena e asciugatela con un po' di carta.
    - Versate dell'alcol in un altro contenitore e immergetevi la catena in modo da eliminare i residui di diluente sporco.
    - Ripetete un lavaggio nel diluente, se il liquido rimane limpido significa che la catena è pulita altrimenti ripetete l'operazione.
    - Eseguito un altro rapido lavaggio con alcol e poi lasciate asciugare la catena.
    - Non buttate il diluente, se sporco lasciatelo dacantare per un giorno e poi travasatelo cercando di lasciare lo sporco sul fondo anche se non torna ad essere limpido può essere utilizzato ancora.

    Lubrificazione

    - Si possono utilizzare diversi tipi di paraffina (pura senza additivi), la migliore è quella con un punto di fusione intorno ai 52° (si trova facilmente online)
    - Per fonderla è consigliabile usare un bagno maria in modo da non salire troppo con le temperature infatti i vapori generati sono infiammabili.
    -1 Se utilizzate un contenitore senza tappo (come un pentolino) immergete la catena nella paraffina (arrotolatela come nella confezione originale in modo che rimanga completamente immersa) poi con l'ausilio di una bacchetta metallica picchiettate la catena in coincidenza dei perni e muovetela in questo modo faciliterete l'espulsione dell'aria che rimane intrappolata, questa fase è molto importante quindi continuate fino a che siete sicuri che tutta l'aria è uscita.

    [​IMG]

    -2 Se utilizzate un contenitore con tappo (come un barattolo di vetro) abbiate cura di sciogliere abbastanza paraffina da sommergere interamente la catena. Una volta immersa la catena chiudete il tappo e shekerate per un minuto aiutandovi con uno staccio per no scottarvi, poi lasciate riposare 5 minuti per far emergere le bolle d'aria, ripetete l'operazione per altre 2 volte.

    [​IMG]

    - Una volta estratta appendete la catena ad una estremità e lasciatela raffreddare per 10 minuti

    [​IMG]

    - Prima di rimontarla prendete in mano la catene e "stropicciatela" in modo da eliminare subito gli eccessi di paraffina all'esterno

    [​IMG]

    - A questo punto potete rimontare la catena
    - Prima di partire fate fare qualche giro alla trasmissione avendo cura di inclinare la bici verso destra in modo da evitare che qualche pezzetto di paraffina finisca nella pinza del freno
    - Nei primi chilometri vedrete un po' di polvere di paraffina sulla trasmissione ma è solo quella che si era depositata all'esterno quella importante è quella che rimane all'interno tra i perni e i rulli.

    Pulitura e Riapplicazione

    - Prima di procedere a una nuova applicazione di paraffina è consigliabile eliminare lo sporco e parte della paraffina che inevitabilmente è stata contaminata.

    - Per rimuovere la paraffina immergete la catena nella trementina servendovi di un barattolo di vetro con tappo.

    - Shekerate per qualche minuto.

    - Una volta rimosso tutto lo sporco, effettuate un rapido lavaggio finale con diluente e poi alcol oppure con acqua e sgrassatore per eliminare i residui di trementina, la quale essendo oleosa e poco volatile potrebbe rimanere nelle cavità e impedire alla paraffina di aderire perfettamente.

    - Fate decantare lo sporco nella trementina e travasatela facendo rimanere le impurità sul fondo, in questo modo si riducono gli sprechi.

    - Una volta pulita si può procedere ad una nuova paraffinatura.

    Test Friction Fact

    Questo primo grafico mette a confronto l'efficienza di partenza di vari lubrificanti, la prima è paraffina pura senza nessun additivo, i valori indicano la dispersione in Watt su una potenza applicata di 250 Watt, i risultati sono una media di 3 test fatti con 3 catene top di gamma diverse: campagnolo, shimano e sram. Tutti i lubrificanti sono stati applicati ad immersione a caldo su catena perfettamente pulita con diluente con l'ausilio di un macchinario ad ultrasuoni.
    La paraffina ottiene il miglior risultato, seguono 4 lubrificanti dry e light al teflon, buona parte dei restanti ottengono valori simili tra loro mentre in fondo troviamo gli Spray assieme a diversi lubrificanti light.

    [​IMG]

    Questo grafico si riferisce al test di durata e indica la variazione tra catena appena lubrificata e catena dopo lo stress test, la catena dopo la prova di efficienza iniziale viene cosparsa di terra per 30 secondi poi viene spruzzata con dell'acqua per 30 secondi e poi viene nuovamente cosparsa di terra per 30 secondi, dopo di che viene lasciata girare sul macchinario per 1 ora con una potenza di 250 Watt, alla fine viene verificata nuovamente l'efficienza. Anche in questo caso il test è stato ripetuto con 3 catene diverse per ogni lubrificante.
    Anche qui la paraffina ottiene il miglior risultato migliorando le prestazione quasi del 20%, il motivo di questo miglioramento è che appena applicata la paraffina annulla i giochi della catena andando a creare piccoli attriti dove normalmente non ci sono che poi spariscono, anche il Park Tool CL-1 migliora dopo il test ma partiva da una base scarsa come anche il White Lightning Epic Ride, il Pedro's Ice Wax ottiene un peggioramento superiore al 60 %.

    [​IMG]

    Info varie

    - Il modo migliore per capire quando effettuare una nuova lubrificazione è tenere aperte le orecchie, la catena nei primi 40 km è silenziosissima poi il rumore aumenta un po' per la vibrazione dei rulli , il campanello d'allarme è il cigolio forte sotto sforzo che sta a indicare che i perni e le placche interne stanno sfregando a secco.
    - La durata può variare in base all'utilizzo, io ho percorso 230 km e 6500 m di dislivello senza mai riscontrare cigolio sotto sforzo, mentre la catena di mio fratello a iniziato a cigolare in un solo perno dopo 130 km (probabilmente era rimasta una bolla d'aria)
    - Nel caso non possiate o non vogliate riapplicare la paraffina potete aggiungere qualsiasi altro olio senza problemi.
     
    • Mi piace Mi piace x 9
  2. Nikkeribe

    Nikkeribe Biker poeticus

    Registrato:
    27/12/12
    Messaggi:
    3.648
    Grandissimo!!!!
     
  3. rg.saro

    rg.saro Biker poeticus

    Registrato:
    8/10/08
    Messaggi:
    3.795
    tienici aggiornati sull'esito della sperimentazione sul campo...:celopiùg:
     
  4. fra78s

    fra78s Biker velocissimus

    Registrato:
    26/1/12
    Messaggi:
    2.612
    Certo che se stavi usando un olio wet con la polvere che c'e in giro in questo periodo è normale che dopo 40 km sia già nera!
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  5. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    La prova l'ho fatta su asfalto pulito, è comunque rimane il fatto che un lubrificante leggero ha una durata ridotta e ha un rapido decadimento delle prestazioni.
     
  6. fra78s

    fra78s Biker velocissimus

    Registrato:
    26/1/12
    Messaggi:
    2.612
    Sul decadimento delle prestazioni sono perfettamente d'accordo, ma sul fatto che l'asfalto sia pulito un po meno, un lubrificante wet a menodi vero umido si concia da far schifo i. Pochissimo tempo, non a caso hanno inventato sia lubrificanti umidi che secchi, a poi guardi finish line ha pure il wax che immagino sia simile alla paraffina

    http://www.finishlineusa.com/products/kry-tech.htm
     
  7. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    Lo so che esistono lubrificanti migliori di quello che ho usato io ma quello avevo e quello ho usato, vivo nella zona più piovosa d'italia se dovessi cambiare lubrificante ogni volta diventerei scemo.
    Riguardo i lubrificanti Wax dai test sono risultati tra i peggiori in assoluto soprattutto nel test di durata.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. SavetheNature86

    SavetheNature86 Biker assatanatus

    Registrato:
    21/12/09
    Messaggi:
    3.257
    Anche io dico la stessa cosa,se usi un lubrificante wet è normalissimo che la catena diventi nera.
    Basta usare un lubrificante al teflon e la cosa è risolta.
    Rimane cmq interessante il tuo post,sia ben chiaro.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. fra78s

    fra78s Biker velocissimus

    Registrato:
    26/1/12
    Messaggi:
    2.612
    Guarda che l'ingrediemte base dei lubrificanti wax è la paraffina!
     
  10. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    I lubrificanti leggeri al teflon funzionano molto bene ma comunque inglobano la polvere e sono soggetti a dilavamento, la paraffina oltre ad essere più scorrevole di base non si sporca e non si dilava con l'acqua quindi sulla distanza i suoi vantaggi aumentano, il Rock-n-Roll Gold Chain Lube che è risultato il migliore dopo il test di 1 ora disperde 6,5 watt su 250 la paraffina poco più di 3 watt.
     
  11. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    lo so, ma la paraffina è comunque miscelata ad altre sostanze per renderla fluida e proprio per questo le sue caratteristiche vantaggiose vengono perse.
     
  12. Honestlypino

    Honestlypino Biker poeticus

    Registrato:
    16/9/09
    Messaggi:
    3.665
    Ma quanto durerebbe questo metodo con la paraffina?
    Perchè l'olio in 2 minuti lo metti anche prima di partire,invece è un po' uno sbattimento pulire,scaldare,ecc...
     
  13. rg.saro

    rg.saro Biker poeticus

    Registrato:
    8/10/08
    Messaggi:
    3.795
    stiamo aspettando i primi risultati della sperimentazione:celopiùg:
     
  14. Honestlypino

    Honestlypino Biker poeticus

    Registrato:
    16/9/09
    Messaggi:
    3.665
  15. Reallion

    Reallion Biker novus

    Registrato:
    26/6/13
    Messaggi:
    9
    Bike:
    Cube Stereo 160 HPA Race 27.5.
    Ma pulizia con petrolio bianco e lubrificazione con grasso bianco, che ne pensate?
     
  16. mr.crowley

    mr.crowley Biker urlandum

    Registrato:
    1/11/10
    Messaggi:
    520
    con grasso? e che è, 'na motosega?
     
  17. Jaco MtB

    Jaco MtB Biker forumensus

    Registrato:
    27/8/10
    Messaggi:
    2.115
    mi sembra una buona idea... mi interessa però il comportamento con basse temperature e la rimozione di questa quando si dovrà pulire la trasmissione (ho letto dei 1000 km ma non credo che una catena la cacci una volta nella paraffina poi bona lì)
     
  18. DrZivago

    DrZivago Biker poeticus

    Registrato:
    29/7/10
    Messaggi:
    3.723
    Bike:
    Canyon Nerve AL 2015
    Dico la mia :

    1) se usi un olio secco la catena non si sporcherà presto ma non scorrerà mai bene e sentirai sempre quel rumore fastidioso dopo poche decine di chilometri

    2) se usi un olio "wet" la catena è destinata a sporcarsi inevitabilmente, ma se non esageri scorrerà bene e ti basterà lavarla e rilubrificarla spesso

    Preferisco la seconda opzione.

    IMPORTANTE : dopo averla lubrificata far girare bene e infine asciugare l'eccesso con un panno. L'olio deve stare dove serve nella giusta dose : minima indispensabile.
     
  19. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    Per adesso la catena va perfettamente, ho paraffinato anche la mia e la cosa migliore è che passando un fazzoletto sulla catena rimane immacolato a 500 km faccio una foto alla trasmissione e la posto.

    Come detto si può arrivare a oltre 1000km, io provo ad andare avanti il più possibile e vedo come va.

    A naso non credo che ci siano problemi con temperature basse ma potrebbe essere un buono spunto per un test, so che qualcuno aggiunge della grafite ma non so su che base, su Friction Fact hanno ottenuto piccoli vantaggi aggiungendo PTFE (teflon) e MoS2 ma si parla di 0,5W su 250W.

    Per la pulizia ho già fatto un piccolo test, ho pulito e paraffinato anche un pezzetto di una catena che avevo accorciato con 200 km di utilizzo con lubrificante WET e ho potuto verificare diverse cose aprendo le maglie:
    -il sistema di pulizia con diluente funziona benissimo, l'interno dei rulli e i perni erano lucidi, utilizzando del semplice sgrassatore invece le parti interne rimangono sporche.
    -la paraffina crea un film su tutte le parti interne (non ci voleva molto a prevederlo)
    -un ottimo metodo per eliminare la paraffina è immergere la catena in acqua bollente infatti la paraffina si scioglie a 52-54°C ed essendo meno densa dell'acqua esce dalla catena e arriva in superficie, la stessa acqua si può poi riutilizzare per scaldare la paraffina per la nuova applicazione.
     
  20. Lerio16

    Lerio16 Biker superis

    Registrato:
    7/10/11
    Messaggi:
    418
    Piccolo aggiornamento

    -Dopo un rodaggio di 40 km la paraffina in eccesso si è staccata dalle parti esterne ed è rimasto solo qualche residuo visibile, la catena continua ad essere silenziosissima.

    -Oggi ha fatto il primo test su trail umido grazie ad un temporale, 3,5 km e 850m di discesa con tratti bagnati e fangosi e tratti asciutti e polverosi, la catena è rimasta lucente e lo stesso vale per i pignoni e la corona.

    A questo punto sull'efficacia rimane poco da discutere, la catena è più silenziosa e non si sporca, ora rimane solo da verificare quanto dura.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...
Similar Threads - Lubrificazione catena con
  1. Piggy070717
    Risposte:
    13
    Visite:
    1.882
  2. MTBdani
    Risposte:
    3
    Visite:
    217
  3. ...SandriX...
    Risposte:
    10
    Visite:
    1.302
  4. fabor
    Risposte:
    3
    Visite:
    551
  5. killer67
    Risposte:
    6
    Visite:
    932

Condividi questa Pagina