[Made in Taiwan] Visita a Giant

Discussione in 'Report' iniziata da marco, 22/1/12.

  1. atreyu

    atreyu Biker serius

    Registrato:
    27/11/09
    Messaggi:
    208

    la conclusione è a dir poco semplicistica ed apologetica.

    I grattacieli poi a me non fanno nessun senso, se poi anche solo accenni alla "dimensione europea" inneschi degli O.T. che non finiscono più.


    Ciao.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  2. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    29.849
    Bike:
    Diverse
    la conclusione è un semplice esempio che la dice lunga sul benessere raggiunto alle nostre latitudini e sulle comodità a cui non si vuole rinunciare, salvo poi recriminare quando le aziende delocalizzano.
     
  3. delfin74

    delfin74 Biker novus

    Registrato:
    5/1/11
    Messaggi:
    26
    ma per quanto riguarda scott e cannondale mi sono perso qualche reportage?
     
  4. eventhepopesmokesdope

    eventhepopesmokesdope Biker grossissimus

    Registrato:
    10/1/07
    Messaggi:
    5.942
    Comodità è un conto, dimensione umana è un altro.
     
  5. rider12

    rider12 Biker urlandum

    Registrato:
    11/9/06
    Messaggi:
    528
    Bike:
    giant trance 27,5 con pike
    credo che si debba rimanere nell'ambito prettamente bicicletta e considerare il servizio legato solo a questo e nient'altro:io lavoro da 33 anni nelle fabbriche "selvaggiamente"private e,dove sono adesso(trasferito da genova a como da 3 mesi)vige la regola delle 2 pause di 10'giornaliere come in cina,quindi di aneddoti e considerazioni sociologiche ne avrei da fare,ma non è questo il luogo,sarebbe un o.t. perenne;per chi interessa sapere qualche notizia in più sulle condizioni dei lavoratori in cina consiglierei i saggi del giornalista Rampini,per il resto qui sul forum parlo di mtb ela fabbrica me la vivrò lunedì,sarà semplicistico e cinico ma preferisco così,dato che i coglioni me li rompo a sufficenza 5gg. su 7.
     
  6. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    29.849
    Bike:
    Diverse
    sinceramente non ho trovato niente di disumano a Shanghai o a Taipei, tantomeno a Hongkong. I conti si fanno poi alla fine, quando le fabbriche chiudono e i disoccupati aumentano. Vediamo poi l'umanità...
     
  7. iaco70

    iaco70 Biker dantescus

    Registrato:
    4/2/09
    Messaggi:
    4.801
    e perchè mai dovrebbe scendere?
    Il costo unitario di produzione ed il BEP scendono all'aumentare dei volumi di produzione, ma non il prezzo finale di vendita. Se sul mercato c'è richiesta il prezzo sale e salgono anche i volumi di produzione... sarà mica un caso che Cannondale, Scott hanno già venduto l'intera produzione pianificata dei modelli di punta 2012 già a dicembre... perchè mai dovrebbero abassare i prezzi?

    Tornando al report, direi ottimo e... ve lo avevo detto che sareste rimasti impressionati da Taiwan, e che non è la Cina.
    Ma avete provato a chiedere quanto guadagna un Product manager, o un Area Manager che parla correttamente inglese e che magari ha un'esperienza di lavoro presso ditte europee o USA? vedrete che lo stipendio non è di pochi euro come si crede...
     
  8. joe svista

    joe svista Biker serius

    Registrato:
    8/5/11
    Messaggi:
    213
    secondo me si voleva dire proprio questo: Oriente disposto a più sacrifici, più operaio e quindi più produttivo, attivo e meno in crisi (forse perchè negli ultimi decenni più affamato) VS Europa più poltrona, più borghese, meno produttiva e in crisi (forse perchè negli ultimi decenni più sazia).
    A me è piaciuta la fine dell'articolo, di certo non voleva essere un'analisi approfondita, ma dare soltanto l'impressione finale di un viaggio molto istruttivo... credo :-)
     
  9. eventhepopesmokesdope

    eventhepopesmokesdope Biker grossissimus

    Registrato:
    10/1/07
    Messaggi:
    5.942
    Paghe da Europa dell'Est? Ah non son mica poi così basse! Luogo dove sembra che i voli non vengano annullati la notte perché del riposo dei residenti non frega nulla a nessuno? Eh il commercio prima di tutto.

    Le fabbriche chiudono? Ovvio, i controlli anti inquinamento e i prezzi della manodopera che vengono imposti qui (luogo dove gli operai hanno condotto fino agli anni '90 una vita agiata, opulenta e viziosa, borghesoni, è risaputo) rendono conveniente la delocalizzazione. Dunque ben vengano le paghe taiwanesi?

    Il modello Taiwanese come modello di impostazione della nuova umanità? Interessante. Pazienza se nelle metropoli cinesi c'è un inquinamento a livello di una cloaca. Per non parlare degli scioperi precettati. Ah ma certo, questo è il nuovo modello alla Marchionne che piace tanto a tutti. Basta coi poltroni europei che pretendono 10 minuti di pausa!

    I conti? Tornano di sicuro. Se nel conteggio entrano solo i soldi.
     
    • Mi piace Mi piace x 4
  10. joe svista

    joe svista Biker serius

    Registrato:
    8/5/11
    Messaggi:
    213
    nessuno si augura di vivere alla Taiwanese, però è appunto un dato di fatto che riducendo il costo di lavoro a pari qualità di produzione finale si attirano più capitali. e fermare i voli aerei significa magari ritardare i tempi di produzione o comunque complicarli. tutto qui. economia VS umanesimo?
     
  11. eventhepopesmokesdope

    eventhepopesmokesdope Biker grossissimus

    Registrato:
    10/1/07
    Messaggi:
    5.942
    Pare di si. E dato che tra le 2 vice la prima, OK, sarete contenti. Ma di qui a esaltare uno stile di vita inumano (si perché a Shangai lo stile di vita E' inumano, se non si fa parte dell'oligarchia), ce ne corre.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. burdenbike

    burdenbike Biker immensus

    Registrato:
    2/5/08
    Messaggi:
    8.310
    ma poi con le paghe da Taiwanesi...si riescono a comprare le bici???
     
  13. cannondalemaniac

    cannondalemaniac Biker novus

    Registrato:
    26/3/11
    Messaggi:
    9
    Him marco ,i have a question for you ,at this moment who produces my cannondales ,i see in bottom bracket ,made in china or made in taiwan ,have you seen anything ?they have their own factories ...?thanks
     
  14. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    29.849
    Bike:
    Diverse
    Ma da dove le prendi ste cose? Vai a farti un giro lì, te lo consiglio
     
  15. joe svista

    joe svista Biker serius

    Registrato:
    8/5/11
    Messaggi:
    213
    caro even se proprio te lo devo dire io, personalmente, faccio una gran vita di me**a nonostante tanti anni di studi (specialistica con lode)/lavoro (manovale/operaio/accalappiacani) impegno e sacrifici e non è servito a niente, faccio un lavoro pericoloso e malpagato di notte in discoteca, e mi sento molto più simile agli operai di Taiwan che non ai pacifici e dormiglioni cittadini tedeschi limitrofi all'aeroporto per le mie condizioni di vita, quindi hai sbagliato in pieno bersaglio: non sono per nulla contento e forse, anzi, sono ugualmente o più arrabbiato di te. ma questo non cancella la realtà delle cose: cioè che ciò che tu chiami sistema di vita inumano sia economicamente vantaggioso per chi produce: quello che non posso cambiare lo accetto, ma non significa che lo esalti o giustifichi.
     
    • Mi piace Mi piace x 1

Condividi questa Pagina