Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Maltodestrine

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da ijon, 15/5/16.

  1. ijon

    ijon Biker serius

    Registrato:
    8/11/12
    Messaggi:
    268
    ciao ragazzi,

    se nelle mie uscite in mtb volessi cominciare ad assumere maltodestrine, quali sono le quantità giuste? meglio le barrette o quelle in polver che si sciolgono nell'acqua? prima o durante?
     
  2. Matteocm

    Matteocm Biker ciceronis

    Registrato:
    23/11/07
    Messaggi:
    1.457
    Il Maltodestrine non è altro che carboidrati complessi, è meglio fare niente con uscite entro le 2 ore; per tempi superiori al massimo puoi prendere delle buste di sali con maltodestrine da mettere nella borraccia in giri lunghi oltre le 2 ore o quando fa molto caldo per integrare la sudorazione.

    Se fai invece giri veramente duri puoi portarti anche una barretta, o banana, o frutta secca.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  3. Fabio1st_rn

    Fabio1st_rn Biker serius

    Registrato:
    26/6/07
    Messaggi:
    170
    esatto, ti consiglio di prenderle, insieme ad una fonte proteica, almeno un 60/90 minuti prima, dell'uscita se parliamo di un giro faticoso o comunque abbastanza lungo...
    durante è meglio le classiche barrette o i vari gel

     
  4. Fabio1st_rn

    Fabio1st_rn Biker serius

    Registrato:
    26/6/07
    Messaggi:
    170
    esatto, ti consiglio di prenderle, insieme ad una fonte proteica, almeno un 60/90 minuti prima, dell'uscita se parliamo di un giro faticoso o comunque abbastanza lungo...
    durante è meglio le classiche barrette o i vari gel


     
  5. ijon

    ijon Biker serius

    Registrato:
    8/11/12
    Messaggi:
    268
    sì, parlo di uscite di 2 ore e 30 circa. mi basteranno quelle in bustina da sciogliere nell'acqua. ho visto 20g in mezzo litro di acqua da assumere durante la pedalata. nient'altro vero??
     
  6. Matteocm

    Matteocm Biker ciceronis

    Registrato:
    23/11/07
    Messaggi:
    1.457
    Compra le bustine già pronte che rimangono sempre fresche e non prendono umidità.. tipo EticSport o Sis che sono molto buone.. evita Enervit nei barattolo i e prodotti da supermercato che sono di bassa qualità.
     
  7. spippolo

    spippolo Biker novus

    Registrato:
    29/4/16
    Messaggi:
    3
    Domandona da profano:
    20g x 4 circa 80 Kcal che in un giro impegnativo sono niente.
    A parte la praticità di non fermarsi, io faccio 1-2 piccole pause in cui mangio un micropanino integrale con marmellata o un pezzetto di banana.
    Ora se oltre alle maltodestrine si parla di prodotti con sali, aminoacidi, caffeina o altro posso capire, ma dal punto di vista puramente energetico il contento mi pare risibile.
    Vero, le maltodestrine hanno il vantaggio di non affaticare l'apparato digestivo e in genere si tratta di un mix di indici glicemici ottimali, ma stiamo parlando di 80 Kcal...
    Sbaglio io qualcosa?

    Grazie per le vostre risposte
     
  8. StenOlympia

    StenOlympia Biker superis

    Registrato:
    10/3/09
    Messaggi:
    453
    in una borraccia ci vanno 50 grammi di maltodestrine ( di più se la borraccia è da 700 ml o + ) che fanno 200 kcal ( o più ). 200, non 80.
    200 kcal ti coprono 20 minuti di sforzo, o meno, non ha senso farsi troppi problemi della serie " maltodestrine solo per la maratona delle dolomiti sennò non hanno senso ".
    Non sempre si riesce ad alimentarsi correttamente prima dell'uscita , per cui 200 kcal da maltodestrine non fanno male a nessuno se usate anche per giri da 1 ora - 1 ora e mezzo, specialmente se fatti a buona intensità.
    per quanto riguarda i cosiddetti "sali". sono carboidrati ( ti danno 100kcal per porzione ) con tracce di sali minerali dentro ( ad esempio contengono 20 mg di magnesio, gli stessi che ce ne sono in un litro di acqua uliveto ). Anche qua, inutile farsi problemi sullo utilizzarsi " solo per le grandi sudate, sennò ci si spacca gli organi ", ci sono talmente pochi sali dentro che non fanno niente.
     
  9. spippolo

    spippolo Biker novus

    Registrato:
    29/4/16
    Messaggi:
    3
    Non sostengo che facciano male o affatichino chissà cosa.
    Sono cibo, punto e basta. Era ijion che parlava di 20 gr. e a me sembrava un apporto irrisorio.
    Ritengo che spesso e volentieri dietro agli integratori(in tutti gli sport) ci sia molto più marketing che effettivo bisogno,poi uno è libero di alimentarsi come crede.
    Ma non voglio aprire una crociata pro o contro chissà cosa, anche io a volte per praticità mi sgranocchio qualche barretta e spesso e volentieri "energizzo" la borraccia.
    Solo che fra i novizi come me c'è spesso la convinzione che le maltodestrine facciano chissà cosa solo perchè nelle gare tutti le prendono.

    Io personalmente però preferisco un mini break ( senza freddarmi troppo) in cui mi godo il panorama e mi fermo ad ascoltare la natura.

    Abbiate pazienza ma sto invecchiando
     
  10. StenOlympia

    StenOlympia Biker superis

    Registrato:
    10/3/09
    Messaggi:
    453
    barrette,gel, maltodestrine .. più che integrazione le considero alimentazione.
    per giri da più di 2 ore è necessario fornire calorie. Se sono giri fatti a grande intensità sono una manna del cielo, poi ognuno scelga se alimentarsi così o con paninetti e marmellata :celopiùg:
    l'importante è alimentarsi
     
  11. blucab.77

    blucab.77 Biker superioris

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    956
    Scusate, io ho quasi finito un barattolo delle maltodestrine €nervit... mi hanno dato l'impressione di funzionare ma vorrei provare qualcosa d'altro per confronto personale e soprattutto essendo ora consapevole che ci sono diversi tipi di maltodestrine in particolare con diversa destrosio equivalenza.

    Su internet si trovano miriade di informazioni slegate e a volte contrastanti... io riassumerei il tutto con il fatto che:
    - maltodestrine a BASSA D.E. (destrosio equivalenza) sono omlecole più complesse e quindi più lente ad essere assorbite;
    - viceversa per quelle ad elevata D.E.
    - che in ogni caso è la fonte energetica più efficace, considerando il basso sforzo digestivo

    Premesso ciò, il punto morto sta nel fatto che i siti che vendono i prodotti non menzionano la D.E. ... quindi non so che cosa prendere...

    A complicare le cose, le etichette sui protoddi stessi non indicano tale dato fondamentale. Ad esempio il mio barattolo non specifica la DE. Anche quelle di un mio amico (non ricordo il nome... (delle maltodestrine, non dell'amico)) non citavano la DE.

    A quasi beffa una delel confezioni indica "Carboidrati 100 di cui zuccheri 90"... mentre l'altra indica "Carboidrati 100 di cui zuccheri 10"... a comprovare che nell'abito di tale categoria d iprodotti ci siano varianti completamente diverse una dall'altra.

    Dire "maltodestrine" è come dire "formaggio"... o come dire "vino"... c'è il "[email protected]" e il "moet e [email protected]"

    Io opterei per un prodotto con D.E. molto bassa considerando che faccio giri di lunga durata. Poi eventualmente miscelo altro nella borraccia come miele o sali minerali così da ottenere un all in one.
    Preciso che ho anche una seconda borraccia con sola acqua, quindi posso preparare un mangia e bevi molto concentrato. Quindi prima sorseggio il "mangia e bevi" e poi bevo dalla borraccia così anche da sciacquar la bocca dagli zuccheri che fan tanto male ai denti.

    Tornando al probema di base:
    - conoscete prodotti maltrodestrine che siano a bassa DE?
    - conoscete siti che indicano la DE sui prodototti trattati?

    Grazie
     
  12. blucab.77

    blucab.77 Biker superioris

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    956
    Nessuno???

    Speravo davvero di trovare qualcuno che potesse far luce su questo argomento!!
     
  13. Tc70

    Tc70 Entomobiker

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    17.142
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    Eh...non è facile risponderti...avresti pareri in tutte le direzioni,pro o contro...ci vorrebbe un vero esperto superpartes...;-):celopiùg:
     
  14. blucab.77

    blucab.77 Biker superioris

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    956
    Un esperto sarebbe senz'altro di grande aiuto!

    Ma almeno per cominciare un primo passo potrebbe essere quello di poter cnoscere le informazioni sui prodotti in commercio e provarli su se stessi, così come si farebbe normalmente. Ma senza le informazion idi base si brancola nel buio... queste indicazioni di D.E. non le trovo !!! :nunsacci:

    Per approcciare l'argomento in assenza di un esperto io vi rimando a questo link che è spiegato in modo molto chiaro: http://www.fituncensored.com/forums...strosio-equivalenza-semplice-spiegazione.html
     
  15. blucab.77

    blucab.77 Biker superioris

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    956
    MI sono fatto una pedalata sul web... a caccia di più informazioni...

    La maggior parte dei prodotti hanno DE pari a 19. Sembra che questo sia il valore più diffuso... nel range da 0 a 100 dei valori che può avere la DE non ne so dare un significato...

    Ricordiamo che più il valore è basso e più il prodotto è adatto a fornire energia senza sbalzi, così sembra...

    Girando girando si trovano anche prodotti che oscillano fino a valori di 16... poi improvvisamente ne trovo uno che è maltodestrine pure 100% con DE pari a 6.

    Ora non so se posso menzionarlo o linkarlo perchè non ricordo se il regolamento del forum lo consente e non vorrei che possa sembrare che stia facendo pubblicità ad un prodotto. Oltretutto è probabilmente il primo che trovo che si discosta dai valori tipici... ma di sicuro ce ne saranno tanti altri, penso.
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina