Manutenzione fai da te: Fox o Rock shox?

pzuffi

Biker novus
27/1/06
43
3
Cesena
Bike
Kona
Ciao a tutti,
sono in procinto di cambiare la MTB ed acquistarne una da enduro e, dato che in genere mi faccio la manutenzione da solo, vorrei sapere quale delle due marche è più accessibile/semplice a livello di manutenzione ordinaria e straordinaria.
Mi dicevano che per Fox la cosa è più complicata ed inoltre c'era un solo centro a Bolzano molto caro. Vi risulta?
Pareri?
Grazie 1000 a tutti
Ciao
Paolino
 
direi di no....fox point ce n'è in tutta italia e possono soddisfare ogni tua esigenza, forse, dipende da chi ti rivolgi, il distributore è Vittoria s.p.a., quello a cui ti riferisci è il vecchio distributore che non c'entra più nulla se non offrire i suoi service....entrambe i marchi offrono sui loro siti tutti i manuali, livelli d'olio, spaccati ecc....
 

Maga040295

Biker ciceronis
2/8/09
1.588
21
lissone(mi)
Ciao a tutti,
sono in procinto di cambiare la MTB ed acquistarne una da enduro e, dato che in genere mi faccio la manutenzione da solo, vorrei sapere quale delle due marche è più accessibile/semplice a livello di manutenzione ordinaria e straordinaria.
Mi dicevano che per Fox la cosa è più complicata ed inoltre c'era un solo centro a Bolzano molto caro. Vi risulta?
Pareri?
Grazie 1000 a tutti
Ciao
Paolino
allora...una volta RS era davvero semplice come manutenzione sia della parte idraulica sia della parte aria...ora anche lei è passata ad una cartuccia sigillata,la quale di per sé non è difficile come manutenzione ordinaria(col kit del reverb spurghi e cambi olio abbastanza facilmente) ma lo diventa nel momento in cui magari rompi qualcosa e cerchi di andare a farci manutenzione straordinaria. Fox invece usa su tutte le forcelle 34 e 36 da tempo la sua cartuccia RC2 sigillata,la quale richiede di essere smontata anche per il semplice cambio olio.
Nessuna delle due cartucce è carica ad azoto(sono entrambe con polmoncino,bladder in inglese,ad espansione che lavora a pressione atmosferica),per cui una volta smontate non necessitano di alcuna carica sotto pressione per tornare a funzionare una volta rimontate.
Per quanto riguarda la parte aria invece RS rimane comunque la più semplice(un'asta con piattelli e distanziali mobili che divide in due parti l'interno dello stelo),anche se in realtà ora tutti i sistemi ad escursione fissa ad aria non sono nulla di complicato e si basano su questo design di base;il Talas invece risulta molto più complesso da revisionare rispetto al DualPosition di RS.
Per mia esperienza posso dirti che bene o male se hai coraggio le prime volte apri qualsiasi idraulica standoci attento,mentre per i sistemi ad aria risultano essere molto più comodi quelli a corsa fissa da revisionare in casa.
 
  • Like
Reactions: retalone

Discussioni simili

Risposte
33
Visite
4K
Luca 14
L
Risposte
12
Visite
2K
alxgravity
A
Risposte
3
Visite
1K
markxxx79
M
Risposte
12
Visite
3K
freerider67
F