Questo sito contribuisce alla audience de

metterla in galera,buttare la chiave

Sailman

Biker ultra
27/6/17
671
326
49
Avigliana
Bike
Epic HT Expert
Ma ne sei certo?
Uso auto con noleggio a lungo termine da decenni. E non sono mai incappato, io o un mio collega, in un problema del genere.
Mi informerò. Ma sei hai degli elementi mi farebbero comodo
Confermo.
E lo steso vale per le auto aziendali: la confisca non può essere effettuata se il proprietario dell'auto è diverso dal trasgressore. La pena della confisca dell'auto viene in questi casi sostituita dal raddoppio del periodo di sospensione della patente.
 

Minitrek

Biker meravigliosus
27/9/15
18.108
7.765
Due settimane fa, più o meno stessa cosa, solo che l'investitore non è manco ai domiciliari, nonostante fosse fatto e con l'obbligo di firma, nonché pluripregiudicato, solo perché è sfondato di soldi e dopo 10 minuti c'erano sul posto i suoi avvocati, non uno, rimanendo sul "paga papi".
L'ha sempre passata liscia in confronto ai reati commessi, quindi non mi sorprenderei se accadesse anche questa volta.
Almeno non è scappato, ma si lamentava della macchina rotta...
E non aggiungo altro per privacy.
@Sailman hai ragione sul livello zero ma uno stato che con l'alcool ci guadagna, come per le sigarette, potrà mai darsi la zappa sui piedi?
Lascia a te il compito di moderarti...
Ultimamente sto sentendo che molti ragazzi noleggiano le auto e anche qui, non mi meraviglierei se, nonostante ci fosse un registro dei cattivi redatto dalle società di nolo, l'indisciplinato seriale, stipuli il noleggio a turno ai familiari, così come si fa per i punti patente persi ai nonni e agli zii in là con l'età...
 
Ultima modifica:

giosimario

Biker popularis
4/7/19
85
20
45
Frosinone
Bike
da comprare
e perché mai?
che gli frega al locatore? finché il locatario paga...
è comunque un danno.
poi, ovviamente non si ragiona con la logica binaria, ma già oggi esistono delle clausole di salvaguardia per i locatori relativamente agli incidenti causabili dai locatari che fanno quantomeno costare di più il noleggio, a meno che non si va a comprare anche un'assicurazione kasco temporanea o qualcosa di analogo.
E' un po' la stessa logica delle RC auto con le scatole nere e le franchigie...
Non vedo problemi per una società di noleggio a far pagare in maniera differente chi ha 20 punti sulla patente, chi è un neopatentato e chi risulta con uno storico "problematico".
 

dax76

Biker superis
26/6/18
306
132
43
Budapest
Bike
Cube Reaction C62 SL
hai ragione sul livello zero ma uno stato che con l'alcool ci guadagna, come per le sigarette, potrà mai darsi la zappa sui piedi?
Io vivo fra Italia ed Ungheria, in Ungheria c'è tolleranza zero sull'alcol alla guida, la multa si aggira sui 1000 Euro (per molti di loro sono 2 stipendi). Ma nonostante questo così tanta gente beve lo stesso, tanto la possibilità di controlli come in Italia sono molto remoti, dunque non è una politica che paga veramente.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.049
3.289
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
AHAHAHAHAH simpatico!
Intanto dalle scuole francesi hanno tolto il "uair-less"
Se è per questo manco si lavano il culo dopo aver cagato, i francesi.

Cmq ora che abbiamo capito che i ciclisti non rischiano la vita per la distrazione, il disinteresse per la vita altrui o per le sostanze psicotrope degli automobilisti ma per via delle "microonde", mi sento molto, ma molto più sicuro.
 

Velocity

...
4/11/11
6.583
480
.
Bike
.
Oppure basta semplicemente seguire l'esempio dei nostri vicini che il problema lo hanno quasi risolto


Ma siamo in Italia dove le patenti si "comperano", dove le revisioni si "comperano" dove conta piu chi conosci o quanti soldi hai invece di ciò che vali e ciò che fai....E la responsabilità di tutto questo andazzo sappiamo bene di chi è, li vediamo ogni giorno in tv che fanno proclami di ordine giustizia liberta rispetto ecc. Poi in realtà sono gli stessi che fanno in modo (legiferando a tal proposito con i famosi emendamenti nascosti ) che ci siano mille cavilli legali per salvare se stessi e i loro amici (e il potere che detengono e si tramandano)
 
Ultima modifica:

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
20.854
6.187
MI
Bike
Varie
io ho riletto bene, e per come l'hai scritta sembra che la colpa sia dell'automobilista al 100% :prost:
Ma avevo anche precisato che fosse un mio parere, mi sembra.
Ma nessun problema. Alla mia età la carriera giudiziaria non riesco a intraprenderla. Non diventerò mai giudice :-)
 

Strelok

Biker urlandum
23/5/18
503
188
Trento
Bike
Corratec X-Vert Expert 2013- forca RockShox ReBa 120mm
Se è per questo manco si lavano il culo dopo aver cagato, i francesi.

Cmq ora che abbiamo capito che i ciclisti non rischiano la vita per la distrazione, il disinteresse per la vita altrui o per le sostanze psicotrope degli automobilisti ma per via delle "microonde", mi sento molto, ma molto più sicuro.
L'arte del fraintendere volutamente!
Avanti così!
Ah, e che dialettica raffinata! :prost:
Piena di contenuti e argomentazioni edificanti.

Scusa eh, ma bastava dicessi che, secondo te, non hanno alcun effetto negativo.
 
  • Like
Reactions: Hot

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.049
3.289
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Oppure basta semplicemente seguire l'esempio dei nostri vicini che il problema lo hanno quasi risolto


Ma siamo in Italia dove le patenti si "comperano", dove le revisioni si "comperano" dove conta piu chi conosci invece di ciò che vali....
Non pensare che da noi non costi nulla.. di fatto non puoi più fare l:esame guida da, privatista, non puoi usare la tua, auto, le guide devono essere "certificate" e via andare. Ho una nipote che c:è passata di recente e gli è costata una tombola...

speriamo abbia capito che un'auto può essere un'arma, considerando che studia per una professione medica e già ne ha viste di ogni spero di si...
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.049
3.289
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
L'arte del fraintendere volutamente!
Avanti così!
Ah, e che dialettica raffinata! :prost:
Piena di contenuti e argomentazioni edificanti.

Scusa eh, ma bastava dicessi che, secondo te, non hanno alcun effetto negativo.
non è questione del "secondo me".

"secondo me" posso dire che è meglio la birra belga rispetto a quella bavarese., o che Maradona è meglio di Pelè.

Su questioni scientifiche non c'è "secondo me". c'è lo stato dell'arte della conoscenza, che non è fisso ed immutabile ma cambia in base a prove scientifiche e non all'umore del popolo.
 

Strelok

Biker urlandum
23/5/18
503
188
Trento
Bike
Corratec X-Vert Expert 2013- forca RockShox ReBa 120mm
non è questione del "secondo me".

"secondo me" posso dire che è meglio la birra belga rispetto a quella bavarese., o che Maradona è meglio di Pelè.

Su questioni scientifiche non c'è "secondo me". c'è lo stato dell'arte della conoscenza, che non è fisso ed immutabile ma cambia in base a prove scientifiche e non all'umore del popolo.
E, allora, siamo d'accordo, perché sul punto, tra gli scienziati, ci sono orientamenti diametralmente opposti.
Che poi, per ragioni di mercato (miliardi di utenti), si dia voce più ad alcuni che ad altri, è un altro discorso.

Spero fine OT.
 

Velocity

...
4/11/11
6.583
480
.
Bike
.
@sembola Non mi risulta che in Italia non sia possibile fare la patente da privatista, casomai non si puo fare l'esame pratico ma la teoria si puo fare senza ausilio dell'autoscuola e comunque rispetto ai costi e l'iter complicato Svizzero (3300€ e anni per conseguire la patente) in Italia si spende meno di un terzo e in pochi mesi sei alla guida con la certezza che nessuno piu controllera' come guidi e cosa fai mentre ti metti al volante.....Con i risultati che vediamo tutti i giorni sulle strade o leggiamo nelle cronache...È anche vero che fare un paragone tra Italiani e Svizzeri è proprio impietoso su ogni fronte quindi teniamoci i nostri bollettini di guerra stradale e poi tutti insieme a festeggiare quando vince la Nazionale di calcio (altra rarità)
 

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.558
2.021
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Mi sono fermato alla quarta pagina per scrivere questo messaggio, volevo arrivare alla fine ma poi ho deciso di scrivere non sapendo se qualcuno più avanti (nel caso di chi leggerà, più indietro) ha mai toccato questo punto.
Ve lo spiego con un esempio.
Giovanni, Pasquale, Michele, Gilda...decide di suicidarsi e lascia una lettera di addio sulla scrivania spiegando le sue intenzioni. Quella di appostarsi dietro una colonna e farsi travolgere da un'auto, furgone, tir...un veicolo insomma.
Il povero guidatore che ammazza un pedone che ha intenzionalità suicide, riuscendo nel proprio intento, passa il guaio.
A nulla valgono le indagini che portano alla luce il disegno di morte per il pedone sinera prefissato.
Il guidatore non se la cava con una pacca sulla spalla perchè è stata una fatalità.
Avrà comunque la vita rovinata, trauma psicologico e trafila burocratica che lo segnerà per sempre.
Se fortunato resterà almeno un anno senza patente e sempre se è fortunato gli attendono almeno 3/4 anni tra tribunali, avvocati (soldi) e giudici. E non sia mai il giudice che deve valutare il caso ha perso un famigliare in un incidente stradale...se ne uscirà con questa affermazione: se si guidava a 45km/h questo "forse" si poteva evitare.
Velocità e questo "forse" sono le cose che ti condanneranno.

Ora... il ciclista era ubriaco e sbandando è finito sotto l'auto? Se l'auto andava piano "forse" si poteva evitare che morisse.
Il ciclista ha bruciato lo stop ed è finito sotto un auto? Se l'auto andava piano "forse" si poteva evitare che morisse.
Il ciclista ha attraversato con semaforo rosso? Se l'auto andava piano "forse" si poteva evitare che morisse.
Ecc ecc ecc.
La colpa è sempre, SEMPRE!!! di chi guida un veicolo a motore. A nulla vale anche il volersi suicidare per farla fare "franca" al guidatore.

In misure diverse e con diversi criteri, da lucido a completamente strafatto, le pene dovrebbero essere proporzionali alle circostanze ma nin succederà mai MAI che un guidatore non subirà conseguenze...morali, sociali ed economiche.

Ah dimenticavo, sulla velocità e che "forse" "forse" e "forse".
Famiglia in auto parcheggiata in procinto di uscire tra due veicoli (avanti e dietro). Varie manovre, in retromarcia, quindi a 2/3/4km/h, passa un vecchietto dietro l'auto, lieve contatto, perdita di equilibrio con relativa caduta, trauma cranico e successiva morte.
Chi era alla guida sta ancora in causa ed è stato senza patente senza poter andare a lavorare, coi rimorsi di coscienza e a pagare più di quanto abbia conservato.

Cose diverse, dinamiche diverse ma ripeto...l'automobilista ha sempre SEMPRE torto.

Continuo a leggere....
 
  • Like
Reactions: Strelok

doghy

Biker forumensus
7/7/08
2.009
432
bolzano
Bike
troppe
In Italia non si inculca nella gente la regola: "Se bevi non guidi". Basta andare in un qualsiasi ristorante, vedere le persone bere, senza per forza ubriacarsi, e poi mettersi al volante, magari con la famiglia in auto. Andate in Nordeuropa, saranno gli stessi amici/famigliari/parenti a non lasciarvi guidare se avete bevuto anche solo 1-2 bicchieri di vino.
corretto ma..

qua da me, a forza di controlli serrati e stragi di patenti nel we, negli ultimi anni e’ cambiata la mentalita’ e specialmente i piu’ giovani approfittano di bus shuttle o altro per muoversi ( che se esco a cena fuori dal centro faccio pure io con la moglie)

c’ e da dire che nel nord europa la cultura del bere e’ tendenzialmente differente che da noi, e spesso si passa dal non bere all “spaccarsi la faccia” senza vie di mezzo
 
  • Like
Reactions: sembola

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.558
2.021
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
Se dimostra che la velocità era adeguata alle condizioni/prescrizioni, il mezzo in ordine e le condizioni psicofisiche ottimali ne possiamo parlare.
Un mancanza di una sola di queste l'auto ha il 100% di responsabilità, a parere mio
Anche in questo caso...tutto in regola, a norma e rispettosa delle regole, vigile cosciente e ottima pilota, se ammazzi un pedone passi lo stesso i guai. La pacca sulle spalle non esiste.
 
  • Like
Reactions: sembola

Big Steak One

Big Stairs One
10/7/18
11.558
2.021
42
Napoli
Bike
Giant Dirt-E 2+ - Merida One Sixty 2
No tu hai detto che la colpa ricade interamente sull’auto e non è vero (neanche nel caso del bimbo che sbuca dal nulla da te citato).come la colpa non è stata data tutta a Hayden. Qui succede la stessa cosa ,la colpa sarà divisa fra i due soggetti anche se uno è morto. Ancora di più se anche il ragazzo risultasse non in regola (alcol, illuminazione ecc.). La colpa dell’incidente, per l’omissione di soccorso c’è poco da discutere. Forse si è fatta un po’ di confusione fino a dire che la colpa è sempre del soggetto forte ma non è così. La colpa negli incidenti è di chi ce l’ha. Per fortuna.
Ma il guaio lo passi lo stesso, sempre e comunque