Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Monocorona VS Doppia - Efficenza meccanica

Discussione in 'Principianti MTB' iniziata da Daniele001net, 29/12/17.

  1. Daniele001net

    Daniele001net Biker serius

    Registrato:
    2/11/17
    Messaggi:
    104
    Bike:
    Treck
    Salve,

    al di là dell'innegabile minor peso del monocorona(12v) mi è sorto un dubbio enorme. Quando il rapporto si sposta verso le corone più alte o più basse c'è un visibile storgimento della catena.

    La posizione della catena non pefettamente allineata genera un maggior attrito e dunque dispendio di energie che ne caso di corona doppia e molto minore.

    Qualcuno di voi è in possesso di dati o feedback personali in merito.
     
  2. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker superioris

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    979
    Bike:
    Customized Ghost front 29er
    Hai mai pensato che con la tripla la catena lavora ancora più dritta che nella doppia?
    Eppure la tripla non la monta più nessuno.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  3. Daniele001net

    Daniele001net Biker serius

    Registrato:
    2/11/17
    Messaggi:
    104
    Bike:
    Treck
    Infatti quello di cui volevo discutere è Doppia Vs Monocorona ... la doppia è comunque molto usata da svatriati professionisti.
    Non vorrei che in questa guerra di MArketing tra qualche etto in meno e qualche watt sprecato in più ci sfugga la realtà meccanica delle cose :-)
     
  4. giovi@

    [email protected] Biker tremendus

    Registrato:
    30/12/16
    Messaggi:
    1.046
    Bike:
    Rockrider 560 "milanista"
    guarda per me e tutto marketing.
    ti faccio un'esempio citando il biliardo. ormai diverse decadi fa, parliamo di fine anni 80, inizio anni 90, tele+ fece diventare il biliardo da amatoriale a professionistico.
    ecco che le varie aziende del settore visto i guadagni facili, ci si buttarono a capofitto.
    tutti usavano le stecche di legno, ritenute da tutti le migliori stecche in assoluto! poi pero le aziende cominciarono ad imporre diversi materiali, tra cui il carbonio. be ti dico solo che tutti cominciarono ad usare il carbonio, ma non perche era migliore, ma perche le diverse aziende lo imponevano.
    molti professionisti si lamentavano di questi nuovi materiali, ma li usavano lo stesso, perche venivano pagati per farlo.
    morale della favola: ora dopo diversi decenni usano ancora tutti le vecchie stecche di legno.
    le migliorie e indubbio che con il passare degli anni ci siano,dobbiamo solo capire quando lo sono veramente e quando invece e solo marketing.
     
    • Mi piace Mi piace x 3
    • Non mi piace Non mi piace x 1
  5. D-Lock

    D-Lock Biker cesareus

    Registrato:
    13/1/07
    Messaggi:
    1.745
    Bike:
    MangoTower!
    Tutto marketing fino a un certo punto, per esperienza diretta le cambiate col monocorona specie su saliscendi con rapidi cambi di pendenza è molto più immediato, quando c'è da cambiare anche la corona l'operazione è molto meno immediata e si rischia di rimanere impiantati nel rapporto sbagliato, a meno di non prevenire la cambiata, cosa che non sempre è possibile però. Si gira anche senza il monocorona, assolutamente, ma rende la vita molto più comoda.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  6. black33

    black33 Biker superis

    Registrato:
    9/5/17
    Messaggi:
    412
    Bike:
    Cube GTC reaction Race
    quoto l'inquilino di sopra, fatto il cambio da poco ed è innegabilmente più comodo ed immediato ;-)

    per quanto riguarda la linea catena invece direi che è migliorata rispetto al 2x11, avendo la mono posizionata a metà tra le 2 corone della doppia guardandola da sempre la sensazione che la linea è corretta.....
    mi spiego, prima con 2x11 quando avevo la corona da 26 era inpossibile usare i pignoni piccoli faceva un gran casino e si vedeva ad occhio nudo che lavorarava male, stessa cosa con la corona 36 sugli ultimi 2 pignoni grandi...
     
  7. fangetto

    fangetto Biker superis

    Registrato:
    6/12/15
    Messaggi:
    374
    Bike:
    Mapex Kripton - Dartmoor Hornet - Msc Mercury
    Io credo invece che sia un pò entrambe le cose, marketing e funzionalità, il monocorona è sicuramente più comodo e semplice da utilizzare di una doppia, ha inoltre il vantaggio di rendere la caduta della catena un lontano ricordo, ciò rende il mono fondamentale soprattutto nelle discipline gravity, anche se con i cambi con frizione delle ultime generazioni il problema è stato quasi risolto anche utilizzando la doppia.

    In discipline nn gravity oriented (soprattutto a livello amatoriale) la doppia la reputo sempre migliore, la vecchia 2x10 22-36 o 24-38 con pp 11-32/36, la 2x11 la reputo solamente marketing perché di fatto offre la stessa gamma di rapporti di una 2x10 ad un prezzo maggiore e ad un peso maggiore. l'unico vantaggio di una 2x11 a mio avviso è quello di poter passare ad un monocorona di qualità sostituendo meno componenti.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker superioris

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    979
    Bike:
    Customized Ghost front 29er
    Forse non hai capito perché ho nominato la tripla. Parlando di linea catena la tripla sta alla doppia come la doppia sta al mono ma la tripla è sparita in favore della doppia nonostante mantenga il deragliatore anteriore. Se consideri che con il mono togli tutta la parte anteriore della trasmissione e puoi concentrati su un manettino solo mi sa che quel poco di attrito che introduce in più non farà molto da deterrente.
     
  9. andymcnab4

    andymcnab4 Biker ultra

    Registrato:
    3/3/15
    Messaggi:
    639
    Bike:
    B'TWIN Rockrider 500 ltd
    Dipene sempre da cosa ci devi fare! Se pedali molto o fai molta più discesa, francamente e sconsigliato o con doppia o tripla incrociare i rapporti e, tutta questione di pratica nell'uilizzare più corone.
     
    #9 andymcnab4, 29/12/17
    Ultima modifica: 29/12/17
  10. scratera

    scratera Biker spectacularis

    Registrato:
    30/6/07
    Messaggi:
    22.652
    Bike:
    ...solo full...rigide...
    ...ma quanto tempo passate sul rapporto più agile o più duro...risposta: poco personalmete mentre oltre il 98% del tempo lo passo sui rapporti centrali...ergo la linea catena per la maggior parte del tempo è perfetta sul mono e non penso più a cambiare corona... :prost:
     
    #10 scratera, 29/12/17
    Ultima modifica: 29/12/17
    • Mi piace Mi piace x 3
  11. tricycle

    tricycle Biker serius

    Registrato:
    6/6/16
    Messaggi:
    275
    Tra i tanti che denigrano il mono “quasi” nessuno (ma dire nessuno) lo ha provato e parla X sentito dire o per convinzione. Tra i tanti che apprezzano il mono, “quasi” tutti (ma potrei dire tutti) ha provato entrambi i sistemi e poi hanno scelto.
    Pochissimi sono passati da mono a doppia, moltissimi da doppia a mono...

    Io personalmente sono passato a mono da 2 anni e non tornerei più indietro. Non sono un campione ne un agonista, ho una AM 150 di escursione, faccio un po’ di tutto, da allenamento su strada mattina molto presto a uscite AM, a qualche park..

    Comodità super, mano sx solo per reverb, catena che non cade mai,... sinceramente non mi sono mai posto il problema di quanti micro-Joule di energia dissipo per l’inclinazione della catena... così come non calcolerei quelli per la cambiata sulla doppia...
     
    • Mi piace Mi piace x 5
  12. Bike.man

    Bike.man Biker serius

    Registrato:
    23/4/13
    Messaggi:
    148
    Bike:
    MTB
    Qualche dubbio o perplessità in più sul mono forse poteva esistere qualche anno fa, quando il pacco pignoni non offriva un range di velocità cosi ampio, ma attualmente con le 12 velocità questa problematica è stata risolta.
     
  13. iaco70

    iaco70 Biker grossissimus

    Registrato:
    4/2/09
    Messaggi:
    5.198
    quanto meno singolare il fatto che tu dia dei giudizi: "molto minore"... e poi chieda se qualcuno ha dati numerici a riscontro del tuo giudizio.

    dire che A << B (non so se hai padronanza col significato dei simboli matematici) implica che ci sia almeno un ordine di grandezza tra i valori A e B.

    direi di farsi meno paranoie, anche perchè i valori assoluti eventualmente in gioco saranno così irrisori dall'essere impercettibili anche su distanze di percorrenza significative.
     
  14. iaco70

    iaco70 Biker grossissimus

    Registrato:
    4/2/09
    Messaggi:
    5.198
    bravo, allora metti in atto quello che dici e la prossima volta considera che per farsi un'idea delle cose bisogna prima provarle.

    Per inciso io ho avuto tutte le trasmissioni TOP di gamma: tripla XTR, doppia XX, mono XX1 e XX1 Eagle e un'idea me la sono fatta, e ti assicuro che non è solo marketing.
     
  15. iaco70

    iaco70 Biker grossissimus

    Registrato:
    4/2/09
    Messaggi:
    5.198
    e chi sarebbero questi svariati pro? ed in che campo XCO/XCM? maschi, dubito.
    Che poi i pro usano quello che le squadre gli impongono e, nel caso, parleremo comunque di solo gli sponsorizzati shimano ed in caso di doppia Di2.... che è gestita via SW con un solo manettino come fosse un mono
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  16. Hot

    Hot Biker incredibilis

    Registrato:
    30/9/12
    Messaggi:
    12.889
    Bike:
    Varie
    Finalmente un argomento nuovo...
     
    • Mi piace Mi piace x 6
  17. markxxx79

    markxxx79 Biker meravigliosus

    Registrato:
    7/8/12
    Messaggi:
    16.583
    Bike:
    un frontino e un fullino
    Ho il mono sull'enduro e la doppia sulla am , le tengo così è le trovo perfette e adatte così in base ai miei usi ...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
    • Bel post Bel post x 1
  18. andymcnab4

    andymcnab4 Biker ultra

    Registrato:
    3/3/15
    Messaggi:
    639
    Bike:
    B'TWIN Rockrider 500 ltd
    Bravo hai riassunto l'essenza della mia filosofia.
     
  19. Danixele

    Danixele Biker infernalis

    Registrato:
    29/7/15
    Messaggi:
    1.961
    Bike:
    Una bici robusta e una vetusta.
    Che piu la catena lavori storta e piu attrito si crea è una cosa innegabile. E questo indipendente da mono, doppia o tripla.
    Bisogna semplicemente adeguare la rapportatura a quello che si fa senza credere di aver trovato la soluzione ottima tout court
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  20. markxxx79

    markxxx79 Biker meravigliosus

    Registrato:
    7/8/12
    Messaggi:
    16.583
    Bike:
    un frontino e un fullino

    Si ma quanto di noi avvertirebbero sto attrito ?
    Fa' più danno ad una ipotetica prestazione perfetta1 mt di vento contrario o gomme con mezzo bar in meno ...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...

Condividi questa Pagina