Gare Nove Mesto: Van Der Poel demolisce Schurter

 

fabio1991

Biker serius
4/9/07
130
40
nord-est
Certo che sono capaci ad andare in bicicletta. Ma su strada Shurter è inesistente. VdP si sta dimostrando più eclettico e completo e quindi “più capace di andare in bici” , metto le virgolette per non essere frainteso.
no, tu hai detto DH e Enduro. Non ho mai visto MVDP su una bici da enduro, Schurter si.
MVDP ha un motore incredibile, ma da qui a vincere in enduro e DH ne passa
a me hanno detto che va forte pure in moto da cross...infatti Cairoli sta facendo di tutto per vincere il decimo prima che arrivi VDP... maddai stè boni!
che poi non vorrei dire ma avete visto che doppi tirano con bici da XC gli altri vari?? dai nostri Braidot a Fluckinger, Gaze, Andreassen, direi che a VDP non invidiano ancora nulla in discesa...a meno che lui non ce lo mostri..
 

sniffo

Biker superioris
29/8/10
811
60
Padova
VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.
 

andry-96

Biker infernalis
16/5/17
1.853
693
23
Brescia
Bike
Giant anthem advanced pro
comunque non darei nino per sconfitto,
VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.
Fino alle Olimpiadi sicuramente resta anche su una mtb, poi col ciclocross prende già una bella vagonata di soldini
 

onosendai

Biker serius
21/6/15
111
22
Italia
Bike
SpectralON, Jeffsy e GrandCanyon
VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.
Infatti, come è stato già detto da altri appena firmerà per una squadra World Tour la mtb dovrà metterla in soffitta e dimenticarsela.
 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.064
4.632
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Onestamente non ci trovo nulla di ecclatante se anche Nino cominciasse ad avere affaticamenti e difficoltà,VDP è molto più giovane,e probabilmente fisicamente è nel suo periodo di grazia,cosi come lo è stato Nino,ma è anche giusto che sia cosi,sono 2 grandi atleti che ammiro,a quei livelli,li ammiro comunque tutti dal primo all'ultimo,peccato per i nostri italiani,che pur difendendosi,dal 1997 non son più stati sul gradino più alto del podio in campionato del mondo...
 

Riki174

Biker superis
2/4/12
306
44
Brescia - Camunia - Tedeschia
Bike
Santa Cruz Hightower "vecchia"
Onestamente non ci trovo nulla di ecclatante se anche Nino cominciasse ad avere affaticamenti e difficoltà,VDP è molto più giovane,e probabilmente fisicamente è nel suo periodo di grazia,cosi come lo è stato Nino,ma è anche giusto che sia cosi,sono 2 grandi atleti che ammiro,a quei livelli,li ammiro comunque tutti dal primo all'ultimo,peccato per i nostri italiani,che pur difendendosi,dal 1997 non son più stati sul gradino più alto del podio in campionato del mondo...
Beh dai secondo lo scorso anno non mi sembra un risultataccio... soprattutto se conti che negli ultimi 15 anni per ben 12 volte lo hanno vinto le stesse 2persone.
Per il resto concordo col tuo commento
 

lucamox

Biker serius
1/6/07
204
53
52
Belo Horizonte
Onestamente non ci trovo nulla di ecclatante se anche Nino cominciasse ad avere affaticamenti e difficoltà,VDP è molto più giovane,e probabilmente fisicamente è nel suo periodo di grazia,cosi come lo è stato Nino,ma è anche giusto che sia cosi,sono 2 grandi atleti che ammiro,a quei livelli,li ammiro comunque tutti dal primo all'ultimo,peccato per i nostri italiani,che pur difendendosi,dal 1997 non son più stati sul gradino più alto del podio in campionato del mondo...
Certo che alcuni commenti...
A volte mi sembra di assistere al processo del lunedí, chiacchere di tifosi invece che sportivi.
Molti non sanno , o forse dimenticano, quanti sforzi e sacrifici fanno TUTTI questi atleti, dal primo all'ultimo, il primo e il secondo che sono indubbiamente dei fenomeni con un patrimonio genetico differenziato, gli altri che sono comunque dei grandissimi atleti che vanno piú del triplo del piú veloce (con la penna) membro del forum.
Chi dice che Schurter é finito, chi ce l'ha con Avancini (eh sí é "solo" arrivato quarto, una pippa...), Kerschbaumer fuori forma ("solo" settimo, pippa al cubo), VdP futuro campione mondiale di tutti gli sport a due ruote....
Sono tutti atleti mostruosi, hanno fasi e limiti come tutti gli esseri umani , godetevi lo spettacolo e poi andate a pedalare, o viceversa.
Detto ció, VdP probabilmente é il piú grande talento apparso negli ultimi anni, credo dominerá in lungo e in largo, ma se qualcun'altro nuovo o vecchio si metterá in mezzo sará ancora piú bello da vedere.
Tra l'altro su strada c'é anche un certo Evenepoel di cui sentiremo parlare...
 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
18.064
4.632
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Beh dai secondo lo scorso anno non mi sembra un risultataccio... soprattutto se conti che negli ultimi 15 anni per ben 12 volte lo hanno vinto le stesse 2persone.
Per il resto concordo col tuo commento
Si questo lo so,ma ho specificato 'gradino più alto'...è dai dempi di Huber che non si vede un italiano li...sempre in quelli sotto...ed è un peccato,questo volevo dire ;-)
 

andry-96

Biker infernalis
16/5/17
1.853
693
23
Brescia
Bike
Giant anthem advanced pro
Certo che alcuni commenti...
A volte mi sembra di assistere al processo del lunedí, chiacchere di tifosi invece che sportivi.
Molti non sanno , o forse dimenticano, quanti sforzi e sacrifici fanno TUTTI questi atleti, dal primo all'ultimo, il primo e il secondo che sono indubbiamente dei fenomeni con un patrimonio genetico differenziato, gli altri che sono comunque dei grandissimi atleti che vanno piú del triplo del piú veloce (con la penna) membro del forum.
Chi dice che Schurter é finito, chi ce l'ha con Avancini (eh sí é "solo" arrivato quarto, una pippa...), Kerschbaumer fuori forma ("solo" settimo, pippa al cubo), VdP futuro campione mondiale di tutti gli sport a due ruote....
Sono tutti atleti mostruosi, hanno fasi e limiti come tutti gli esseri umani , godetevi lo spettacolo e poi andate a pedalare, o viceversa.
Detto ció, VdP probabilmente é il piú grande talento apparso negli ultimi anni, credo dominerá in lungo e in largo, ma se qualcun'altro nuovo o vecchio si metterá in mezzo sará ancora piú bello da vedere.

Tra l'altro su strada c'é anche un certo Evenepoel di cui sentiremo parlare...
Evenpoel sui grandi giri farà parlare di se, così come bernal Carapaz e sivakov
Mvdp é più da classiche e mondiale, che quest’anno sembra fatto apposta per lui e sagan
E potremmo anche vederlo con tre maglie arcobaleno dopo le tre nazionali...
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.105
3.329
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.
considera che già ora che corre “solamente" un paio di classiche, col cx già guadagna cifre che nel gruppo dei pro in pochi possono vantare. In più ha chiaramente detto di puntare alle Olimpiadi, per cui penso proprio che anche la prossima stagione sarà simile a questa.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: andry-96

fabio1991

Biker serius
4/9/07
130
40
nord-est
VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.
considera che già ora che corre “solamente" un paio di classiche, col cx già guadagna cifre che nel gruppo dei pro in pochi possono vantare. In più ha chiaramente detto di puntare alle Olimpiadi, per cui penso proprio che anche la prossima stagione sarà simile a questa.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app
tra l'altro a informarsi prima ha già detto in più interviste belghe di aver ricevuto offerte da ogni squadrone ed aver già rifiutato, inoltre in un'intervista a lui e van aert entrambi hanno detto che devono rifiutare sponsorizzazione perchè ne hanno già troppe e a sufficienza..trovatemi uno stradista messo così Sagan a parte e poi parliamone se economicamente parlando il salto alla strada è così divertente...
 

ma34

Biker superis
11/9/08
392
10
Genova
Onestamente non ci trovo nulla di ecclatante se anche Nino cominciasse ad avere affaticamenti e difficoltà,VDP è molto più giovane,e probabilmente fisicamente è nel suo periodo di grazia,cosi come lo è stato Nino,ma è anche giusto che sia cosi,sono 2 grandi atleti che ammiro,a quei livelli,li ammiro comunque tutti dal primo all'ultimo,peccato per i nostri italiani,che pur difendendosi,dal 1997 non son più stati sul gradino più alto del podio in campionato del mondo...
Certo che alcuni commenti...
A volte mi sembra di assistere al processo del lunedí, chiacchere di tifosi invece che sportivi.
Molti non sanno , o forse dimenticano, quanti sforzi e sacrifici fanno TUTTI questi atleti, dal primo all'ultimo, il primo e il secondo che sono indubbiamente dei fenomeni con un patrimonio genetico differenziato, gli altri che sono comunque dei grandissimi atleti che vanno piú del triplo del piú veloce (con la penna) membro del forum.
Chi dice che Schurter é finito, chi ce l'ha con Avancini (eh sí é "solo" arrivato quarto, una pippa...), Kerschbaumer fuori forma ("solo" settimo, pippa al cubo), VdP futuro campione mondiale di tutti gli sport a due ruote....
Sono tutti atleti mostruosi, hanno fasi e limiti come tutti gli esseri umani , godetevi lo spettacolo e poi andate a pedalare, o viceversa.
Detto ció, VdP probabilmente é il piú grande talento apparso negli ultimi anni, credo dominerá in lungo e in largo, ma se qualcun'altro nuovo o vecchio si metterá in mezzo sará ancora piú bello da vedere.
Tra l'altro su strada c'é anche un certo Evenepoel di cui sentiremo parlare...
Concordo, leggendo i commenti di molti mi sembra di essere da Maria de Filippi.
 

ArFjO

Biker novus
1/8/18
4
3
45
Trieste
Bike
cube race one
non ho considerazioni tecnico-sportive da aggiungere:
mi limito a notare, con non poco fastidio e molta tristezza, lo sdoganamento disattento di una certa terminologia, che trovo becera e irrispettosa: chi perde, soprattutto dopo aver molto vinto, non perde soltanto. ma viene demolito, o asfaltato. cioè in definitiva, sepolto... miseria di pensiero che si traduce in miseria lessicale.
 
  • Like
Reactions: sembola

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.105
3.329
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
non ho considerazioni tecnico-sportive da aggiungere:
mi limito a notare, con non poco fastidio e molta tristezza, lo sdoganamento disattento di una certa terminologia, che trovo becera e irrispettosa: chi perde, soprattutto dopo aver molto vinto, non perde soltanto. ma viene demolito, o asfaltato. cioè in definitiva, sepolto... miseria di pensiero che si traduce in miseria lessicale.
miseria dei nostri tempi, in attesa di vederne di peggiori...

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app