1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Nuove politiche di CRC per Sicilia e Sardegna

Discussione in 'Negozi, online shops e altri temi MTB' iniziata da rgf, 17/2/15.

  1. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Apro un nuovo topic per segnalare che Chain Reaction Cycles (o più probabilmente ParcelForce) ha cambiato le politiche di spedizione verso Sardegna e Sicilia.

    Ora siamo considerati come "nazione" a parte e la spedizione base passa da 5.99 € (gratis sopra i 49 €) a 6.99 € (gratis sopra i 99 €) e più del doppio per la spedizione prioritaria (da 7.99 € a 17.99 €).

    Non solo, almeno per ora, non si può più pagare con Paypal perchè usa l'indirizzo impostato sull'account che, ovviamente, non prevede le nazioni Sicilia e Sardegna.

    Sempre spero almeno per ora, il sistema non da alcun avvertimento se mandate ordini senza aggiornare l'indirizzo, il pagamento va a buon fine, il pacco parte, e dopo qualche giorno scoprite dal tracking che è stato rispedito al mittente.


    Rimpiango quando spedivano con Royal Mail...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  2. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Piccolo aggiornamento. Gli ordini rimandati al mittente sono rimborsati da CRC.

    Quindi, oltre al danno di non aver ricevuto nulla, la beffa di dover reimmettere manualmente un nuovo ordine (soggetto a eventuali variazioni di prezzo della merce) e pagarci pure le nuove spese di spedizione aumentate (che nel mio caso passano da 0 a 6.99 perchè era un ordine tra 50 e 100 euro).
     
  3. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Altro aggiornamento: sembrerebbe che la "discriminazione" non sia solo sulla spedizione. Selezionando Sardinia, mi pare (a una prima occhiata, non ho controllato tutto il catalogo) che i prezzi di listino aumentino del 5%.
     
  4. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.249
    Bike:
    Venture SL 27.5
    se fosse vero,questo è una bella discriminazione.forse pensano che non siamo in "italia"!!
    se fosse vero,continuerò a comprare da altri siti,sicuramente con prezzi migliori di CRC
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  5. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Eh, giudica tu stesso, cliccando sull'offerta "Fino al 50% di sconto" in homepage i primi 6 prodotti che vedo hanno i seguenti prezzi di listino, selezionando rispettivamente Italy e Sardinia:

    40.49 42.49
    73.99 77.99
    80.99 84.99
    47.99 50.99
    38.99 40.99
    107.49 113.00


    Sono aumentati del 5% e arrotondati al .99/.49 più vicino.
    Probabilmente è una cosa temporanea, durerà giusto il tempo di rendersi conto della cazzata che stanno facendo...
    Vedremo, nel frattempo anche io ordino altrove.

    EDIT: Sembrerebbe che alcuni prodotti (o marchi?) subiscano aumenti ben più alti, anche superiori al 20%, vedi qualche post più avanti.
     
  6. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    45.458
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    Scusa, ma da dove selezioni "Sardinia"? :nunsacci:

    Io ho provato a simulare un acquisto inserendo un indirizzo fittizio con CAP di Cagliari, ma il menù a tendina del paese rimane bloccato su "Italy" e non è modificabile...:nunsacci:

    EDIT: ho capito, hai selezionato dal menu principale di paese/valuta/lingua

    Per le spese di spedizione OK, ma per il prezzo credo che sia un bug, perchè non c'è alcun motivo per cui in una parte di un paese UE vengano applicati dei prezzi diversi...

    Se qualcuno ha voglia di mandare una richiesta di chiarimento via mail...
     
  7. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Esatto, comunque volendo puoi andare avanti con l'ordine senza toccare il menu in alto a destra, nel momento in cui scegli un indirizzo con campo nazione Sardinia i prezzi vengono aggiornati. Incidentalmente, puoi decidere di non aggiornare l'indirizzo alla nuova nazione, mettendo un indirizzo sardo con nazione Italia, i pacchi partono, arrivano all'hub internazionale e tornano indietro.

    Un commerciale mi ha chiamato dopo una mail incazzato-delusa, anche per lui era incomprensibile l'aumento dei prezzi e il fatto di non poter pagare con Paypal. Da quel che ho capito è una sorta di misura di emergenza per far fronte agli aumenti da parte del vettore italiano (GLS?). Però sostanzialmente la conversazione era mi dispiace, noi non abbiamo colpa, faremo presente ai reparti competenti.
     
  8. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.249
    Bike:
    Venture SL 27.5
    cambiando da italia a sardinia,si modifica anche la bandiera(dal tricolore ai 4 mori).
     
  9. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    45.458
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    L'aumento dei costi di spedizione per quanto spiacevole può essere comprensibile, i prezzi differenziati all'interno dello stesso paese sono invece inaccettabili ed ingiustificabili. Sarebbe interessante chiedergliene il motivo...
     
  10. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.249
    Bike:
    Venture SL 27.5
    Molti negozi fanno pagare di più per spedizoni nelle isole .
    Concordo con te .Dovrebbero risolvere velocemente questo "bug"....
     
  11. Ciddafazzu

    Ciddafazzu Biker serius

    Registrato:
    26/4/13
    Messaggi:
    237
    Solo io la trovo offensiva questa politica? Che purtroppo non è un bug ma frutto di una condotta decisa a tavolino... appena mandata mail di protesta.
     
  12. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    45.458
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    La diversa quantificazione delle spese di spedizione riflette un dato di fatto, cioè che per spedire nelle isole si spende di più. E' sgradevole per chi vive in tali aree, ma è un dato di fatto difficilmente contestabile.

    Altra cosa il prezzo differenziato, che non ha alcuna base logica.
     
  13. Ciddafazzu

    Ciddafazzu Biker serius

    Registrato:
    26/4/13
    Messaggi:
    237
    Si infatti il problema è solo quello dei prezzi diversi. Sulle spese di spedizione il comportamento è sgradevole ma giustificato (anche se dal punto di vista del marketing non per forza una buona scelta anzi...)
     
  14. rgf

    rgf Biker superioris

    Registrato:
    15/3/13
    Messaggi:
    946
    Beh offensiva non so, alla fine la concorrenza non manca di certo, basta rivolgersi altrove, peggio per loro. Peccato perchè nell'assistenza post vendita erano tra i migliori...
    Antipatica, la definirei, e un bel po' grossolana nel metodo (vedi incompatibilità tra le nuove nazioni e Paypal).


    Secondo me per non far salire troppo le spese di spedizione e mantenere quella gratuita sopra una certa soglia hanno deciso di recuperare qualcosa anche dai prezzi, sperando magari che passasse inosservato...

    Comunque, capisco che possa essere più costoso spedire nelle isole, ma da che faccio acquisti online, e son tanti anni, è la prima volta che mi capita di vedere le spese differenziate.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  15. Jaco MtB

    Jaco MtB Biker forumensus

    Registrato:
    27/8/10
    Messaggi:
    2.115
    Secondo me un "colosso" nel settore quale CRC dovrebbe avere abbastanza forza contrattuale per uniformare il prezzo di spedizione in tutta Italia senza troppi problemi... dopotutto anche i nostri e-shop applicano una quota fissa di spese di spedizione,sia che tra te e il negozio ci siano da fare 20km di tangenziale sia che debbano spedire da Aosta a Sassari.

    Chiaro che nel secondo caso la spedizione costa di più,ma imho parlando di grandi numeri di commissioni e accordi,non è la prima volta che si spianano differenze di prezzo anche importanti...
     
  16. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    45.458
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    CRC potrà avere una qualche forza contrattuale nei confronti dei fornitori (e anche su questo è tutto da dimostrare, viste i prezzi di altri eshop), ma ho forti dubbi che ce lo possa avere nei confronti degli spedizionieri italiani. Non ci dimentichiamo le dimensioni in gioco, alla fin fine parliamo di CRC, non di Amazon.
     
  17. oitem

    oitem Biker tremendus

    Registrato:
    31/5/09
    Messaggi:
    1.020
    Bike:
    epic
  18. giorgibe

    giorgibe Biker infernalis

    Registrato:
    22/8/05
    Messaggi:
    1.887
    abbiate fiducia nella tettonica a zolle e tra qualche mese il problema si risolverà.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  19. hardtail73

    hardtail73 Biker serius

    Registrato:
    2/12/14
    Messaggi:
    120
    Pero' su BD si tratta solo delle spese di spedizione per pacchi voluminosi e su biciclette intere. I prezzi della merce sono identici per tutta Italia.
     
  20. sheva27

    sheva27 Biker urlandum

    Registrato:
    16/1/12
    Messaggi:
    560
    ragazzi con me hanno chiuso..pessimi
    http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=313705
     
Sto caricando...
Similar Threads - Nuove politiche CRC
  1. singletrax
    Risposte:
    7
    Visite:
    213
  2. marco
    Risposte:
    6
    Visite:
    186
  3. SUPERARCUSTV
    Risposte:
    1
    Visite:
    121
  4. marco
    Risposte:
    17
    Visite:
    310
  5. paperino1983
    Risposte:
    7
    Visite:
    243

Condividi questa Pagina