Orbea Oiz M20 e M30 peso e prezzo

 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
cerca sul forum di bdc, ci sono utenti che hanno già usato paste ultra fini, spugnetta ed acqua.
io non ho letto commenti negativi.
premetto xò che non sto parlando di un'azione "decisa" ma di un piccolo e lieve intervento.
le soluzioni al problema purtroppo sono poche e con prezzi variabili, devi vedere tu quale strada prendere.
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
mi è capitato di leggere sul forum spagnolo un post dove veniva spiegato "a grandi linee" il xè alcune case confermano il QR al posteriore invece del PP.
sinceramente io non sento la necessità del PP xò ammetto che mi sono sempre chiesto xè non era presente sulla ns Oiz.
vi riassumo la spiegazione:
il ns carro (come quello di altri modelli di altre marche) ha sufficiente rigidità xè è un pezzo unico senza snodi (vedi zona cambio posteriore).
molti telai full di marche concorrenti (vedi specialized, bianchi, scott) presentano invece giunti pertanto vanno a ricercare la rigidità persa con il PP.
nella maggioranza dei casi i giunti vengono montati da qs case xè vogliono rendere "comoda e prevedibile" la risposta di un mezzo con geometrie spinte.

quindi.... meglio QR o PP?
alla fine chi ha ragione?

tutti e nessuno.... xò una certezza ce l'ho, la mia Oiz è il top!

:rock-it::-?
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
io ho messo lo shelter in tutte le zone "delicate" trascurando quelle dove c'era già una protezione.
x me è comodissimo xè lo tagli e sagomi come vuoi, vedi tu se quelle che hai acquistato sono eventualmente adattabili ad altre zone "delicate".
 

neorf

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
18/1/14
207
13
Firenze
Ok... Infatti restituisco quello che ho e cercherò lo shelter... Ma poi si tolgono bene o tirano via la vernice?


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
li scaldi con l'asciugacapelli e via... come la colla si ammorbidisce il gioco è fatto.

se ti interessa al LIDL a giorni ci dovrebbe essere la pistola termica che usano i carrozzieri.
 

neorf

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
18/1/14
207
13
Firenze
Per i graffi, sul forum bdc, mi hanno consigliato di non usare la pasta abrasiva, ma provare a mascherarli con il plastidip... che poi una volta messo si può anche togliere...
Qualcuno ha avuto esperienze in merito?
 

Gigi81

Biker extra
Feedback: 31 / 0 / 1
14/6/08
763
13
38
Borgo S.Giacomo (BS)
Ragass, se volete divertirvi a tutto tondo vi consiglio due cose:
- telescopico
- gommone all'anteriore
Li sto sperimentando giusto ora, ho usato un KS LEV da 150 che avevo sulla RagleyBigwig, all'anteriore un 29x2.3 Specialized GroundControl che mi avanzava in garage(avrei preferito un NobbyNic ma mi toccava comprarlo)...spettacolo! :volo:

Considerazione: son passato da 11.67kg a 11.90kg. Gli etti non si fanno sentire, masticazzi come si viaggia quando la si butta in curva o le discese si fanno tecniche :mrgreen:

un giorno o l'altro le monto una forca da 120... :fantasm:
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
tra le modifiche che sto valutando ci sono monocorona tramite kit OneComponents e reggisella rigorosamente Fox (appena presentato)
tutto xò valutato a fine stagione quando romperò il salvadanaio... se ci sarà dentro qualcosa.
 

Gigi81

Biker extra
Feedback: 31 / 0 / 1
14/6/08
763
13
38
Borgo S.Giacomo (BS)
Per quel che mi riguarda, il monocorona mi attira ma nutro forti perplessità per i percorsi che frequento. E' una coperta troppo corta.
Con l'allenamento che ho un 30t non riuscirei a usarlo su certe pendenze, un 28t sarebbe una buona via di mezzo ma in pianura pagherei parecchio.
Potrei cambiare il pacco pignoni con i nuovi da 46 ma sinceramente mi ha stancato tutto questo rimuginare...calcolare...guardare..mmmmbhaaaaaa!

Anzi, a dirla tutta, avrei fatto meglio a prendere la OccamTR e amen :smile:

Tele Fox sembra un bel giocattolo, vedo anch'io cosa emergerà dopo i primi mesi di utilizzo da parte di più utilizzatori
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
con la bdc tra poco inizierò a testare le corone ovali, corone particolarmente "vantate" sul monocorona in mtb, pertanto se mi troverò a mio agio sicuramente farò un upgrade "caxxuto" della oiz.
io amo la doppia ma sinceramente se comprassi il reggisella telescopico inizierei ad avere un pò troppi cavi e comandi nella zona del manubrio (parere personale).

in merito al discorso monocorona nella mia analisi della questione sono partito da un semplice presupposto, ho fatto 3 Hero, varie marathon e gare XC trovandomi sempre ad hoc con il vecchio 36/22 e cassetta 11/36 pertanto ragionando sul discorso rapportino il minimo che ho sfruttato è uno sviluppo metrico da 1,3946 (22-36).

x la cronaca il rapportino 26-42 montato di serie sulla oiz ha uno sviluppo metrico di 1,4127 ed il classico 30-42 che ho visto montato da molti utenti con sram xx1 (11v) ha uno sviluppo di 1,6300.

modificando la cassetta shimano 11v con il kit OneUp Shark 50T Sprocket (125$) avrei la seguente scala 11 13 15 18 21 24 28 32 37 42 50 pertanto montando un monocorona da 30 avrei un rapportino 30-50 con uno sviluppo metrico da 1,3692 quindi addirittura più agevole.
a fronte del ragionamento fatto sopra ed in caso di soddisfazione dopo il test delle ovali vorrei sfruttare il loro benefit montanto una corona FRM ovale da 32, avrei una coperta un filino più lunga come velocità di punta a fronte di uno sviluppo del rapportino 32-50 di 1,4605.

resta sempre inteso che in termini di velocità sui tratti piani la doppia vince facile, con il monocorona rinuncerei a qualcosina che per la mia esperienza personale non dovrebbe generare problemi.

vedremo....

alla fine mi troverei un manubrio un pò meno incasinato, sulla dx in alto il comando twinloc delle sospensioni, a dx in basso il comando del reggisella fox, a sinistra il cambio posteriore.
 

neorf

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
18/1/14
207
13
Firenze
Volevo chiedervi un ultimo consiglio, su upgrade generici vari...
1- vorrei cambiare sella rispetto a quello base, che poi non mi ci trovo male... Voi cosa avete?
2- sto pensando anche di cambiare le scarpette, attualmente ho delle Scarpe MTB X-Country 2... Suggerimenti?

Thanks ;-)


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

willymtb

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
31/8/12
162
1
ROMA
Io ho cambiato sella con la slr Carbon di selle Italia, uno spettacolo!!! Considerando il peso di soli 120g la trovo molto comoda!!!
 

Gigi81

Biker extra
Feedback: 31 / 0 / 1
14/6/08
763
13
38
Borgo S.Giacomo (BS)
Ma solo io la trovo comoda e funzionale quella di serie? Tant'è che sono andato subito a recuperarne un'altra uguale per la Ragley :hahaha:

ps: ho avuto anche l'occasione di provare il cambio XTR Di2...che spettacolo! Fa molto robocop l'azionamento, ma è rapido e precisissimo. Si può tenere anche la doppia ma con un solo manettino :maremmac:
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
sella san marco concor carbon fx open, peso circa 150 gr
uso qs modello da ormai 5 anni, mi trovo bene xè non troppo larga e quando faccio i fuorisella ciò mi aiuta.
 

neorf

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
18/1/14
207
13
Firenze
Devo mettere un reggisella arretrato, me ne consigliate qualcuno facilmente trovabile con arrivo Max in 1 settimana? Spesa intorno agli 80 eur Max ;-)


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
Da me praticamente tutti i negozianti hanno prodotti Ritchey e FSA/SLK.
Rimanendo su alluminio leggero ad un prezzo intorno agli 80 euro io ti suggerisco Ritchey WCS (circa 230gr con arretramento 20mm).
Rimanendo su Ritchey la linea Comp e Pro costano la metà e sono cmq belli.

Altrimenti FSA Reggisella SL-K Carbon UD ... il prezzo è sempre negli 80 euro
 

neorf

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
18/1/14
207
13
Firenze
Da me praticamente tutti i negozianti hanno prodotti Ritchey e FSA/SLK.
Rimanendo su alluminio leggero ad un prezzo intorno agli 80 euro io ti suggerisco Ritchey WCS (circa 230gr con arretramento 20mm).
Rimanendo su Ritchey la linea Comp e Pro costano la metà e sono cmq belli.

Altrimenti FSA Reggisella SL-K Carbon UD ... il prezzo è sempre negli 80 euro
ok grazie... ma per limitare il peso vedo che cmq converrebbero quelli in alluminio. Il reggisella in carbonio che vantaggi ha? se li ha...
 

emilio78

Biker ciceronis
Feedback: 9 / 0 / 0
24/11/11
1.558
271
Rivergaro
in teoria il carbonio regala le "prestazioni" dell'alluminio riducendo xò il malus della scomodità, il carbonio assorbe meglio le vibrazioni con un benefit x il biker.

c'è gente che utilizza (e ne è soddisfatto) reggisella china presi su alibaba x cifre inferiori e/o uguali a reggi light in alluminio marchiati, sono scelte....

io uso componenti (reggi, manubrio ed attacco) in alluminio light della aerozine xè il carbonio è si più "prestazionale" ma anche più delicato agli urti, pertanto per scelta personale preferisco privilegiare la robustezza.

al momento non esiste una verità assoluta ma soltanto tanti pareri dovuti ad esperienze personali...
a parità di prodotto (lunghezza e diametro) la differenza di peso tra il mio Aerozine XP-Zero Seatpost 31.6x400mm (che pesa 212 gr verificati da me) ed il china del mio amico è di soli 8 grammi in favore suo.

nel tuo caso, visto che ne cerchi uno con arretramento, io ti consiglio di privilegiare la giusta misura di arretramento, vedrai che i candidati al possibile acquisto subiranno una rapida riduzione in quanto sono molto più diffusi quelli a testa dritta... forse rischi di innamorarti di una modello che poi non esiste.