pedale bloccato

andresse4

Biker serius
Feedback: 25 / 1 / 0
20/12/06
172
0
Piombino
aiutatemi: ho una guarnitura xtr 970 con relativi pedali xtr montati.
il problema è che non riesco a togliere il pedale lato guarnitura....ho provato in tutti i modi.
la vite esagonale da 8mm è praticamente quasi sboccolata, ho provato a togliere il corpo pedale e poi con delle buone pinze prendere l asse del pedale e tendere a svitare, ma niente da fare.
l unica cosa che non ho provato è stata scaldare la pedivella, non l ho fatto perche secondo me il calore danneggia l estetica della guarnitura....
se qualcuna sa.....

saluti andrea
 

 

locolcia

Biker forumensus
Feedback: 3 / 0 / 0
24/4/08
2.022
0
lombardia
aiutatemi: ho una guarnitura xtr 970 con relativi pedali xtr montati.
il problema è che non riesco a togliere il pedale lato guarnitura....ho provato in tutti i modi.
la vite esagonale da 8mm è praticamente quasi sboccolata, ho provato a togliere il corpo pedale e poi con delle buone pinze prendere l asse del pedale e tendere a svitare, ma niente da fare.
l unica cosa che non ho provato è stata scaldare la pedivella, non l ho fatto perche secondo me il calore danneggia l estetica della guarnitura....
se qualcuna sa.....

saluti andrea

Ciao Andrea,
cosa vuol dire che con l'esagono da 8mm è praticamente quasi sbollacata? per smontare il pedale devi svitare completamente l'esagono, quindi è corretto da dove stai agendo, domanda: stai svitando dalla parte giusta?

lato guarnitura, quindi pedale dx, per svitare agendo col pedale visto di fronte devi andare in senso antiorario, comunque qua ti lascio il link dell'esploso del tuo pedale (verifica il codice):
http://techdocs.shimano.com/media/techdocs/content/cycle/EV/bikecomponents/PD/EV-PD-M970-2620_v1_m56577569830608620.pdf

e qua trovi una guida utile su come si smontano:
http://www.mtb-forum.it/community/forum/vbarticles.php?do=article&articleid=47

ciao!
 

sportman2006

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
20/12/06
963
0
51
Bassano Romano (VT)
Ciao Andresse4,
quello che dice locolcia è giusto ma tu probabilmente lo saprai.
L'unica cosa è svitare e risvitare perchè è tutto lì. Sicuramente sarà stretto a morte dalla fabbrica, sicuramente sarà anche il tempo che ha saldato e incrostato ma sicuramente devi agire lì in senso antiorario. Prova a mettere wd40 e scalda con phon. Un metodo più drastico è immergere nell'olio caldo (non bollente) la parte da svitare così facendo agisci sia col calore che con il lubrificante.

ciao sportman2006
 

andresse4

Biker serius
Feedback: 25 / 1 / 0
20/12/06
172
0
Piombino
Il senso di rotazione svitare e ok.ho sempre agito in antiorario, per quello che riguarda l esploso del pedale lo avevo gia trovato ma non serve a gran che, almeno in questo caso!
Vedo se a lasciarlo immerso nello svitol tutta la notte succede qualcosa. Altrimenti spero che il pedale non si rompa mai cosi non avro ragione di smontarli.........ma guarda che casino!!!

L esagono e ormai diventato un tondo!
 

locolcia

Biker forumensus
Feedback: 3 / 0 / 0
24/4/08
2.022
0
lombardia
Il senso di rotazione svitare e ok.ho sempre agito in antiorario, per quello che riguarda l esploso del pedale lo avevo gia trovato ma non serve a gran che, almeno in questo caso!
Vedo se a lasciarlo immerso nello svitol tutta la notte succede qualcosa. Altrimenti spero che il pedale non si rompa mai cosi non avro ragione di smontarli.........ma guarda che casino!!!

L esagono e ormai diventato un tondo!
Esperienza mia nel cambio pedali di un paio di mesi fa:
stesso problema tuo, non si svitava quello dx montato originalmmente all'acquisto, era un'altro modello e agivo con una chiave fissa da 15, per farla breve:
distrutto 2 chiavi da 15 della Beta, allungandole per fare leva maggiore; l'avevo lasciata nottetempo agire con svitol e ho pure usato il phon, niente da fare.
Rovinata ovviamente anchela sede sul pedale.

Soluzione (era diventata una lotta tra me e il pedale):
Smontaggio completo della guarnitura dalla bike, tolte anche le corone, messo tutto in morsa, di nuovo megaleva e infine ho sentito trac, alchè ho pensato ho rotto tutto, invece era il pedale che finalmente si era lasciato andare...

Ovviamente pulito il tutto e rimontato i nuovi con uun filo di grasso sul filetto..scommetto che la prox volta non ci sarà da litigare.....a volte basta veramente poco per fare un buon lavoro!

Magari devi provare anche tu a fare così come estrema ratio.

Ciao!
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Esperienza mia nel cambio pedali di un paio di mesi fa:
stesso problema tuo, non si svitava quello dx montato originalmmente all'acquisto, era un'altro modello e agivo con una chiave fissa da 15, per farla breve:
distrutto 2 chiavi da 15 della Beta, allungandole per fare leva maggiore; l'avevo lasciata nottetempo agire con svitol e ho pure usato il phon, niente da fare.
Rovinata ovviamente anchela sede sul pedale.

Soluzione (era diventata una lotta tra me e il pedale):
Smontaggio completo della guarnitura dalla bike, tolte anche le corene, messo tutto in morsa, di nuovo megaleva e infine ho sentito trac, alchè ho pensato ho rotto tutto, invece era il pedale che finalmente si era lasciato andare...

Ovviamente pulito il tutto e rimontato i nuovi con uun filo di grasso sul filetto..scommetto che la prox volta non ci sarà da litigare.....a volte basta veramente poco per fare un buon lavoro!

Magari devi provare anche tu a fare con sì come estrema ratio.

Ciao!
A mali estremi...estremi rimedi!Ad un certo punto quando le hai provate tutte a volte si utilizzano le maniere forti...l'ultima cosa se può inserire nella impronta a brugola,oramai tonda, una chiave torx grande abbastanza e picchiarla dentro(se ha una chiave da rovinare) naturalmente andando di svitol e phone come avete già consigliato.
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Come detto da Locolcia la prossima volta un filo di grasso(pochi millesimi di euro) e ti evita la battaglia personale ma questo vale anche per le calotte movimento,reggisella(telai in lega),serie sterzo...
 

locolcia

Biker forumensus
Feedback: 3 / 0 / 0
24/4/08
2.022
0
lombardia
Come detto da Locolcia la prossima volta un filo di grasso(pochi millesimi di euro) e ti evita la battaglia personale ma questo vale anche per le calotte movimento,reggisella(telai in lega),serie sterzo...
Forse OT:

Viste le quantità di post tipo "pedale bloccato" mi sorge un dubbio:
ma durante il 1° montaggio, i ciclisti o la ditta, perchè nn mettono questo benedetto grasso?
Mi piacerebbe aprire un sondaggio: Quanti di voi han trovato bloccato il pedale del primo montaggio?

Le risposte da inviare ai cliclisti e ditte :)

Provocazione:
Sarà business, così non riuscendoci tu, lo porti da loro e già che ci sei ci compri pure i pedali ?!?!

Piuttosto spacco tutto :) ma lo faccio io!
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Forse OT:

Viste le quantità di post tipo "pedale bloccato" mi sorge un dubbio:
ma durante il 1° montaggio, i ciclisti o la ditta, perchè nn mettono questo benedetto grasso?
Mi piacerebbe aprire un sondaggio: Quanti di voi han trovato bloccato il pedale del primo montaggio?

Le risposte da inviare ai cliclisti e ditte :)

Provocazione:
Sarà business, così non riuscendoci tu, lo porti da loro e già che ci sei ci compri pure i pedali ?!?!

Piuttosto spacco tutto :) ma lo faccio io!
Ho visto bici già assemblate che arrivano con i pedali smontati e altre con già i pedali sù.Nel primo caso spetta al rivenditore che nel 90% utilizzino il grasso ma nel secondo caso penso che per un produttore far perdere 10 s di lavoro al dipendente moltiplicato per 10.000 bici(sparo una cifra a caso) in un anno ti ritrovi con meno soldi.
E' una mia teoria...un pensiero buttato li...
 

scr1

Biker spectacularis
Feedback: 0 / 0 / 0
16/7/07
21.903
2.140
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0
Onestamente io penso che quel pedale non si sviti perchè viene sbagliato il senso di svitamento , che può ingannare.

Comunque nei pedali meglio che il grasso , che con le intemperie può anche , in certi casi , svanire, è l'antiseize al rame o all'alluminio.

Quello non si muove
 

locolcia

Biker forumensus
Feedback: 3 / 0 / 0
24/4/08
2.022
0
lombardia
......Comunque nei pedali meglio che il grasso , che con le intemperie può anche , in certi casi , svanire, è l'antiseize al rame o all'alluminio.

Quello non si muove
Giusto per imparare qualcosa di nuovo, cos'è l antiseize al rame? è per caso quella specie di grasso +o- rosso che serve per nn bloccare i filetti sulle parti caldi? se è quello ho capito, forse si recupera in ferramenta.

ciao!
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Giusto per imparare qualcosa di nuovo, cos'è l antiseize al rame? è per caso quella specie di grasso +o- rosso che serve per nn bloccare i filetti sulle parti caldi? se è quello ho capito, forse si recupera in ferramenta.

ciao!
E' un antigrippaggio...solitamente quello al rame ,siccome sopporta le alte temperature ,viene utilizzato per le parti soggette a cambi termici elevati ma anche come ti hanno già consigliato...
 

ale87fr

Biker superis
Feedback: 5 / 1 / 0
19/1/08
388
0
Molini di Triora
Se la sede della brugola ormai è tonda secondo me è dovuto al fatto di utillizo di attrezzatura di bassa gamma che non và ad inserirsi perfettamente nella sede (dando per scontato che spero che le sedi e i materiali utilizzati per la serie xtr siano al top, o almeno spero) ed a un primo tentativo di svito in senso errato, cosa che comporta una forte stretta del pedale e vista la sede distrutta, una successiva impossibilità nel levarlo...Soluzione semplice e non distruttiva: Il pedale destro ha senso di svito standar, ovvero antiorario. In commercio esistono appositi estrattori per bulloni questi: [URL]http://www.usag.it/prodotti/zoom_foto_prodotto.htm?foto=458.jpg&nome=Estrattori[/URL] conici per viti e prigionieri , spezzati che si usano inseriti in appositi giramaschi (quelli utilizzati per fare i filetti) come questo: [URL]http://www.usag.it/prodotti/zoom_foto_prodotto.htm?foto=618m.jpg&nome=Giramaschi[/URL] manuali, o meglio ancora quelli a cricchetto che hanno la sede porta estrattore più solida e precisa . Il procedimento è semplice, smonti la pedivella e la fissi su una morsa (miraccomando o una morsa di legno, o con molti stracci di protezione), con un trapano fai un foro (in base alla misura dell'estrattore, comunque scegli o 8 o 10) dove adesso c'è la sede della brugola, profondo a sufficienza per far entrare una buona parte di estrattore, poi infili l'estraffore e cominci a girare fino a che il pezzo non si svita. E' importante che acquisti questi prodotti di ottima marca per ottenere i risultati sperati. Come consiglio lascia il pedale e la pedivella immersi nel WD40 (non svitol o altri) almeno 12-24h prima di fare questa operazione!
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Se la sede della brugola ormai è tonda secondo me è dovuto al fatto di utillizo di attrezzatura di bassa gamma che non và ad inserirsi perfettamente nella sede (dando per scontato che spero che le sedi e i materiali utilizzati per la serie xtr siano al top, o almeno spero) ed a un primo tentativo di svito in senso errato, cosa che comporta una forte stretta del pedale e vista la sede distrutta, una successiva impossibilità nel levarlo...Soluzione semplice e non distruttiva: Il pedale destro ha senso di svito standar, ovvero antiorario. In commercio esistono appositi estrattori per bulloni questi: [URL]http://www.usag.it/prodotti/zoom_foto_prodotto.htm?foto=458.jpg&nome=Estrattori[/URL] conici per viti e prigionieri , spezzati che si usano inseriti in appositi giramaschi (quelli utilizzati per fare i filetti) come questo: [URL]http://www.usag.it/prodotti/zoom_foto_prodotto.htm?foto=618m.jpg&nome=Giramaschi[/URL] manuali, o meglio ancora quelli a cricchetto che hanno la sede porta estrattore più solida e precisa . Il procedimento è semplice, smonti la pedivella e la fissi su una morsa (miraccomando o una morsa di legno, o con molti stracci di protezione), con un trapano fai un foro (in base alla misura dell'estrattore, comunque scegli o 8 o 10) dove adesso c'è la sede della brugola, profondo a sufficienza per far entrare una buona parte di estrattore, poi infili l'estraffore e cominci a girare fino a che il pezzo non si svita. E' importante che acquisti questi prodotti di ottima marca per ottenere i risultati sperati. Come consiglio lascia il pedale e la pedivella immersi nel WD40 (non svitol o altri) almeno 12-24h prima di fare questa operazione!
Si questa è l'altra alternativa fornita da Locolcia...è sempre invasiva ma va anche detto che ad un certo punto le maniere forti vanno utilizzate,logicamente il miglior risultato con minor sforzo e minor danno...
 

ale87fr

Biker superis
Feedback: 5 / 1 / 0
19/1/08
388
0
Molini di Triora
Si questa è l'altra alternativa fornita da Locolcia...è sempre invasiva ma va anche detto che ad un certo punto le maniere forti vanno utilizzate,logicamente il miglior risultato con minor sforzo e minor danno...
Hai letto bene e guardato i link???:nunsacci: Locolcia mi pare parli di metterlo in morsa e agire con una leva per fare più forza...io ti ho linkato attrezzature apposta per viti che non si svitano più!!! :spetteguless:
 

Nig

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 1
23/4/09
2.461
261
Moglia(MN)
Bike
Assolutamente nera!
Hai letto bene e guardato i link???:nunsacci: Locolcia mi pare parli di metterlo in morsa e agire con una leva per fare più forza...io ti ho linkato attrezzature apposta per viti che non si svitano più!!! :spetteguless:
Si li uso anche io...se fai il foro nel perno del pedale comunque è da buttare il perno...la stessa cosa per Locolcia...smonti la pedivella e metti in morsa la parte del perno del pedale...risultato?Cambi il perno...forse ci metti meno tempo...
 

 

Discussioni simili

Risposte
6
Visite
1K
yalema
Y
Risposte
5
Visite
2K
alex8
A