Per iniziare questo modello può andare?

Marcobri

Biker popularis
24/4/11
92
0
27
Brescia
Io dopo queto concentrato radioattivo di affermazioni (poco sensate per me) ma che rispetto, mi fermo e non vado avanti in un discorso che per me è un vicolo cieco e buoi, ma una cosa la voglio scrivere:

"Avendo fatto più di 5000 km con una bici so cosa vuol dire scegliere una marca piuttosto che un'altra"
:smile::smile::smile::smile::smile:
Avendo fatto più di 5000 km con una bici so cosa vuol dire scegliere una marca piuttosto che un'altra"
:smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile:
Avendo fatto più di 5000 km con una bici so cosa vuol dire scegliere una marca piuttosto che un'altra"
:smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile:

Senza rancore e polemiche. E' che la tua affermazione mi fa veramente tanto, tanto ridere... Buoni acquisti. :celopiùg:

Scusa, non mi sono espresso bene, comunque io la qualità la pago, se tu hai il braccino troppo corto, questo non è affar mio!

Ridi pure, vedo che comunque continui a non capire!
 

 

borderlain

Biker infernalis
30/3/10
1.803
0
40
rapallo-pieve di campi albareto
Avendo fatto più di 5000 km con una bici so cosa vuol dire scegliere una marca piuttosto che un'altra. I problemi si riducono al minimo e la qualità si mantiene altissima. Il telaio è completamente diverso. Se per voi gli adesivi non contano, rischiate pure! E se costano molto di più credo ci sia un motivo. Perché allora i campioni di all monutani o cross country non usano una Rockrider della decathlon? Sarebbe di sicuro più conveniente, no?!:celopiùg:
non mi sembra il caso di ostentare certi traguardi, i bikers mezzi seri 5000 km li fanno in 6 mesi , x avere esperienza in generale in qualunque cosa come nella vita bisogna crescere maturare provare fallire riprovare rifallire ecc ecc. :celopiùg:
ti addentri in un discorso di business e marketing, la decathlon x ora non si mette certo a pagare atleti x usare i propri mezzi , probabilmente non ne han bisogno , probabilmente non è nel loro interesse ne nella loro pianificazione manageriale di mercato, insomma discorsi complicati
 
  • Like
Reactions: ottavopianeta

vittorioc73

Biker novus
28/4/11
19
0
milano
Cacchio!! Invece di litigare, aiutatemi! ;-)
Domani devo sentire il tizio della bici: che gli dico? Penso di poter arrivare a una cifra fra i 550 e i 600 non meno....
Davvero meglio una dechatlon?!
 

Marcobri

Biker popularis
24/4/11
92
0
27
Brescia
non mi sembra il caso di ostentare certi traguardi, i bikers mezzi seri 5000 km li fanno in 6 mesi , x avere esperienza in generale in qualunque cosa come nella vita bisogna crescere maturare provare fallire riprovare rifallire ecc ecc. :celopiùg:
ti addentri in un discorso di business e marketing, la decathlon x ora non si mette certo a pagare atleti x usare i propri mezzi , probabilmente non ne han bisogno , probabilmente non è nel loro interesse ne nella loro pianificazione manageriale di mercato, insomma discorsi complicati
Vedi non si è capito, ho avuto fretta di scrivere, non intendevo dire: "Ho fatto 5000 km quindi sono un genio della bici!" ma "Ho fatto 5000 km e mi sono trovato in situazioni sgradevoli con biciclette di miei amici" Cedimenti del telaio causate da forti sollecitazioni, io niente, bici intonsa. Il marchio Scott si è fatto valere. Inoltre, visto che l'areodinamica non conta, sono sorte discussioni sul fatto che le loro bici in discesa sbandavano troppo e non si sentivano sicuri, io: sicurissimo! Vuoi la fortuna, vuoi l'intervento divino, io credo semplicemente che la Scott sappia quello che fa!
P.s. 5000 km in un mese e mezzo non mi sembrano male! E non mi reputo un ciclista serio ma molto appassionato!
 

monorotula

Moderatur
Moderatur
13/11/03
25.226
287
53
Collegno (TO)
www.mtbcucuzzoli.it
Cacchio!! Invece di litigare, aiutatemi! ;-)
Domani devo sentire il tizio della bici: che gli dico? Penso di poter arrivare a una cifra fra i 550 e i 600 non meno....
Davvero meglio una dechatlon?!
Tralascia le sciocchezze che son venute fuori fin qui, qualche consiglio buono te lo hanno dato; per 550 euro fai bene a prenderla. La Decathlon è più o meno sullo stesso livello: è vero che sarebbe nuova, ma dovresti sborsare 300 euro in più, che non è poco.
 

apeschi

Biker tremendus
30/12/07
1.105
0
Milano
Leggendo alcuni interventi mi rendo conto della scarsa esperienza di marketing, tecnica e quant'altro.
Vengono fatte una serie di affermazioni magari anche vere ma scorrelate. Non voglio insegnare nulla a nessuno, ma avendo cinquant'anni (50) compiuti e pedalando da tantissimi anni (sempre da amatore) vorrei fare qualche precisazione e qualche puntualizzazione. Per cercare di rimettere le cose in un certo ordine.

Bianchi. Ottimo marchio che si e' sempre distinto per ottimi prodotti. E' nato prima il marchio o sono nati prima i prodotti? Bianchi e' diventata famosa perche' ha fatto ottimi prodotti. E' vero che abbia fatto della ricerca magari anche in campo aerodinamico (ad esempio per le bici da pista con ruote lenticolare ed una certa forma del telaio o per il record di velocita'). Questa affermazione pero' vuol dire tutto o nulla se stiamo parlando di una bici entry level MTB.
Il fatto che Bianchi possa aver fatto studi aerodinamici per il record dell'ora non significa nulla e non da' alcun valore al prezzo a cui viene venduta una bici entry level MTB. (Evitiamo di fare affermazioni gratuite ed informiamoci per cortesia invece di fare sparate).

Marchio e qualita'. Dicevo sopra che Bianchi si e' conquistata il nome grazie alla qualita'. Ora Bianchi (che si e' conquistata il nome grazie alla qualita') per poter fatturare (perche' oggi si vive solo se si fattura e si fa business), utilizza (giustamente) il proprio marchio per fare soldi. Di conseguenza a pari telaio, a pari costruzione, a pari componenti, il marchio lo fa pagare, cosa che invece non fa la Decathlon e la Btwin.

Marchio e gare professionistiche.
Bianchi sponsorizza anche gare professionistiche, sia con bici da corsa che con mtb. E' nel settore, la bici e' il core business (che detto in parole povere e' il fulcro principale della propria attivita' grazie alla quale Bianchi si e' fatta un nome) e fornisce materiale (di altissimo livello) ai concorrenti.

Decathlon non fa solo bici ma e' una grossissima ditta di materiale sportivo vario. Non ha interesse a sponsorizzare le proprie bici (non e' il suo core business), non ha interesse ad avere un brand (un marchio) famoso per le bici, ma preferisce fare bici solide, magari meno sofisticate e mantenere un prezzo piu' basso.

Cosa scegliere?

Se uno bada alla sostanza, cerca di investire i propri soldi per qualcosa di solido, montato bene, magari meno famoso, ma dovendo risparmiare (perche' vuole spendere i soldi per uno strumento affidabile per la propria passione) sceglie magari un marchio meno famoso ma montato bene (alla fine cio' che conta sono i componenti montati).
Se vuole il top ed ha soldi (e per top parlo di spendere dai 2000 in sui, non sto parlando di prodotti entry level), anche qui puo' badare alla sostanza andando di bici tipo Rose, Canyon e simili, oppure a questo punto (se ha i soldi e vuole il brand) puo' andare su prodotti di marchi piu' famosi. (anche in questo caso, se sta su marchi meno famosi riesce a spendere qualche centinaia di euro in meno a pari componenti montati, altrimenti se lo desidera puo' andare su marchi famosi prendendo il top).

Qual'e' il discorso? Il discorso e' che il marchio si paga, ora se uno sta su un prodotto da 300 euro, il marchio incide troppo sul prodotto finale (e quindi badando il marchio si ha molto meno come componenti), andando invece su prodotti di fascia alta (2000 euro per fare un esempio), il marchio incide molto meno e quindi i 200 o 300 euro in piu' per pagare il brand possono essere ammortizzati dallo sconto o mascherati nel prezzo finale.

C'e' un'altra osservazione da fare. Va fatta la differenza tra il concetto di Costo ed il concetto di Prezzo.

Il Costo e' quanto costa produrre un oggetto (e per ridurre i costi tutti i produttori, e dico tutti, e sottolineo tutti, e ribadisco tutti, quindi anche Bianchi) per ridurre i costi fanno ormai assemblare i telai (salvo telai particolari, artigianali, non certo i telai da 200 euro) a Taiwan o comunque nei paesi meno costosi. Quindi piu' o meno il Costo e' simile (la qualita' e' simile). Il Prezzo e' dato da politiche commerciali e dal marchio. Il Prezzo e' dato dal costo piu' quanto il produttore vuole guadagnare.

Quindi a pari costo, se ci applico pure il guadagno dovuto al marchio, e' ovvio che il prezzo e' maggiore.

Cioe' questi non sono miei pareri, ma e' la legge di mercato che in un mondo globalizzato funziona cosi'.

Quindi attenzione prima di parlare di marchio e di marche e di adesivi (su bici da 200 o 300 euro).

Se per quello al Ferrari Store vendono una bici Colnago firmata Ferrari. E' montata in maniera pessima, costa troppo per il livello di montaggio, ma ha il marchio Ferrari ed e' Colnago (altro grandissimo marchio nel settore ciclistico d'alto livello, per carita'). Ha un Costo di produzione (vista la componentistica non certo al top) relativamente basso ma un Prezzo elevatissimo.

Se la gente fa le proprie scelte in base a considerazioni di marchio e' giusto produrla. Tanto qualcuno disposto a comprarla lo troveranno sicuramente.
 

ottavopianeta

Biker cesareus
26/5/09
1.789
2
Colico (LC)
Leggendo alcuni interventi mi rendo conto della scarsa esperienza di marketing, tecnica e quant'altro...
Hai scritto un libro (come spesso fai :smile:) ma ti leggo sempre voentieri. :celopiùg:
Trovo impossibile non essere d'accordo con te e sulle tue osservazioni che possono aiutare chi si rivolge per le prime volte al mercato mtb.
 

ottavopianeta

Biker cesareus
26/5/09
1.789
2
Colico (LC)
Alla fine mi hanno soffiato la bici da sotto il naso! Appuntamento col venditore alle 17, mi chiama 15 min prima e mi dice: l'ho venduta......proprio quando mi ero convinto a prenderla!! :-(

Ho guardato sul mercatino, che ne dite di questa?
[url]http://mercatino.mtb-forum.it/showproduct.php/product/138204/cat/2[/URL]

@Marcobri grazie x la segnalazione, ma la taglia e' troppo grande...io necessito di M.
Tipo serio... Come mai hai deciso di passare da una front ad una AM?
 

Discussioni simili