perchè "mai una lefty"

In moto gp o motocross, le forze sono identiche, ma di minore entità!
identiche a cosa? di minore entita' rispetto a cosa? spero non rispetto alle bici che senno' quasi quasi allora monto la marzocchi della specy sul mio TL cosi' guadagno in peso. chissa' perche' quei jappo malefici ci hanno messo una forca che e' 10volte quella di una mtb...:omertà:
se poi vogliamo temperare, la yamaha gts era monobraccio.
domanda: il monobraccio posteriore? inferiore al forcellone tradizionale? spetta che lo andiamo a dire in ducati e alla honda. :-)

tornando al tema, esteticamente non mi piace e mi lascia perplesso, ma sarei curioso di provarla, quando avro' un po' piu' di sensibilita' su queste cose
 

 

alech

Biker grossissimus
... perchè se il sistema della forcella monostelo fosse stato convincente , allora si sarebbe allargato anche ad altri creando uno spazio nel quale la Lefty avrebbe anche potuto primeggiare . Con la nascita delle sospensioni anteriori c'è stata sperimentazione in molte direzioni , con le Girvin , con i forcelloni oscillanti anteriori , con i kit di trasformazione delle rigide in ammortizzate . Poi però alla fine sono rimaste le forcelle telescopiche . Con 2 steli . Anche il tentativo delle rovesciate non ha avuto molto seguito . Oggi vedo nelle Lefty l'equivalente dei magura HS33 nei freni .
 

cristiano17

Biker popularis
6/9/05
73
0
47
Roma
... perchè se il sistema della forcella monostelo fosse stato convincente , allora si sarebbe allargato anche ad altri creando uno spazio nel quale la Lefty avrebbe anche potuto primeggiare . Con la nascita delle sospensioni anteriori c'è stata sperimentazione in molte direzioni , con le Girvin , con i forcelloni oscillanti anteriori , con i kit di trasformazione delle rigide in ammortizzate . Poi però alla fine sono rimaste le forcelle telescopiche . Con 2 steli . Anche il tentativo delle rovesciate non ha avuto molto seguito . Oggi vedo nelle Lefty l'equivalente dei magura HS33 nei freni .
Super quoto ed aggiungo: si desse pace la cannondale a sperimentare forcelle e farle testare all'utente finale che spende fior di quattrini. La lefty non ha carriera, e l'uinico posto nel suo futuro è nei ricordi.

Se non fosse mai esistita la lefty e fosse venduti un giorno la mtb da 99€ al centro comm. con una forcella solo, sai che schifo, farebbe vomitare a tutti. Sicuro
 

o.simo

Biker urlandum
9/11/07
532
0
34
lucca
Super quoto ed aggiungo: si desse pace la cannondale a sperimentare forcelle e farle testare all'utente finale che spende fior di quattrini. La lefty non ha carriera, e l'uinico posto nel suo futuro è nei ricordi.

Se non fosse mai esistita la lefty e fosse venduti un giorno la mtb da 99€ al centro comm. con una forcella solo, sai che schifo, farebbe vomitare a tutti. Sicuro
hai avuto esperienze negative? :nunsacci:
 

scala79

Biker tremendus
io conosco due tizzy che hanno la lefty ma purtroppo non la stessa mia misura di bike non vi nascondo che sarei curioso di provarla qualcuno sa dirmi se dalle parti di varese c'e qualcuno che ha delle tester bike da provare ho qualche biker del forum disposto a questo sacrificio grazie..........
 

cristiano17

Biker popularis
6/9/05
73
0
47
Roma
Se non vi piacciono le C'dale allora non vi piaceranno nemmeno le Bimota.. un'altra monobraccio (davanti e dietro però)

con tutto rispetto fa veramente cagare! haha certo poi la voglio proprio vedere come si comporta in pista!! :hahaha:

Mi dipiace ma preferisco più la mia...con forcelle a 2 steli come nella classe regina



:rock-it:
 

LEPUS

ModeraTROLL Shardaniensis
Non so quanto andrebbe d'accordo on un telaio da oltre 200mm di escursione alla ruota posteriore..
 

bricke

Biker perfektus
24/8/07
2.926
0
Venezia


con tutto rispetto fa veramente cagare! haha certo poi la voglio proprio vedere come si comporta in pista!! :hahaha:
La Tesi è uno spettacolo di tecnica! Bellissima, oltre che esclusiva... Con quei soldi mi ci compro un BMW serie 3 nuovo.
Non tutte le moto sono progettate per correre in pista, inoltre dai test che a suo tempo lessi, dicevano che in pista se la cava benissimo... Solo che le sospensioni non lavorano come nelle bike normali, semplicemente non affondano in frenata...
La comprerei? SI!

La lefty imho, credo sia una gran forcella, il fatto che le altre case non ne abbiano prodotte (tranne SUB USE) potrebbe anche derivare dal fatto che al 50% delle persone non piace, come dimostrato in questa discussione, e parlo solo di estetica, sinceramente io la adoro, ma si sà, sono un anticonformista, se uscirà una mtb con un forcellone monobraccio post, sarei il primo della lista...
 

amadei valter

Biker assatanatus
7/9/08
3.275
2
Brescia
Esteticamente mi sembra una bici zoppa non completa ma forse con l'abitudine se in giro si continuasse a vederle ci si farebbe anche l'occhio ma a me non da fiducia ne come rigidità (premetto di non averne mai provata una) ne come sicurezza vado all'antica due foderi.
 

alech

Biker grossissimus
Se non vi piacciono le C'dale allora non vi piaceranno nemmeno le Bimota.. un'altra monobraccio (davanti e dietro però)

http://www.mtb-forum.it/community/photoalbum/data/500/medium/bimota_tesi.jpg

Il paragone non è molto azzeccato .
La Tesi è una moto da strada con forcellone oscillante , mentre la Lefty ha uno stelo solo ma telescopico . Forcelle monostelo in moto non ne conosco però potremmo guardare in casa Bmw :

La GS1200 ha il Telelever ( o Paralever ? scusate , mi confondo sempre )



che è lo stesso sistema che fu usato dalle Girvin



Bellina quanto si vuole , la GS1200 ...
però per il fuoristrada vero , oltre alla normale catena al posto del cardano , c'è una forcella telescopica

Con due steli .

 

motobimbo

Biker nirvanensus
30/9/08
28.812
1.844
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
le BMW montano la trasmissione finale a cardano che ha come caratteristica quella di avere un effetto giroscopico opposto a quello della catena. in pratica, mentre una trasmissione a catena fa "shiacciare" la moto sul posteriore in accelerazione, il cardano fa l'esatto contrario, alleggerisce il posteriore e carica l'anteriore.
il paralevel fa in modo che il posteriore non si alleggerisca e si comporti quindi come una trasmissione a catena, mentre il telelever fa in modo che non si schiacci l'anteriore ma che si alleggerisca un poco, inoltre impedisce l'affondamento della forcella nelle staccate per favorire un comportamento neutro in curva...c'è chi lo apprezza e c'è chi lo odia.
 

cristiano17

Biker popularis
6/9/05
73
0
47
Roma
le BMW montano la trasmissione finale a cardano che ha come caratteristica quella di avere un effetto giroscopico opposto a quello della catena. in pratica, mentre una trasmissione a catena fa "shiacciare" la moto sul posteriore in accelerazione, il cardano fa l'esatto contrario, alleggerisce il posteriore e carica l'anteriore.
il paralevel fa in modo che il posteriore non si alleggerisca e si comporti quindi come una trasmissione a catena, mentre il telelever fa in modo che non si schiacci l'anteriore ma che si alleggerisca un poco, inoltre impedisce l'affondamento della forcella nelle staccate per favorire un comportamento neutro in curva...c'è chi lo apprezza e c'è chi lo odia.
mi dispiace ma con un sistema simile non hai controllo in curva, fare schiacciare a terra ha i suoi vantaggi. Cosa importante poi è che il cardano ha uno spreco di cavalli inverosimile e peso, l'unico pregio è la manutenzione
 

I am Specialized

Biker forumensus
2/4/08
2.005
0
31
Treviso
Mah.... Io posso portare la mia esperienza. Io ho una Cannondale Scalpel Team Replica '06 ed ho una Cannondale Lefty dlr2, mi ci trovo benissimo, è molto precisa, rigida e leggera (1445g ed è del '07). Dopo che sia costosa la manutenzione lo condivido. Come estetica mi fa impazzire. Chiaramente IMHO