1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    LA NUOVA CANYON STRIVE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Pinasco a Genova

Discussione in 'Manutenzione dei sentieri, ambiente' iniziata da azimba, 1/11/18.

  1. Hot

    Hot Biker meravigliosus

    Registrato:
    30/9/12
    Messaggi:
    16.526
    Bike:
    Varie
    Non so... non entro nella discussione di torto o ragione, ma questa frase mi sembra davvero fuori luogo.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  2. cybern

    cybern Biker perfektus

    Registrato:
    12/9/06
    Messaggi:
    2.858
    ciao Azimba, quel signore si chiama Roberto, ha letto la discussione e vorrebbe parlarti e spiegarti. Siamo sempre grati a chi vuol darci una mano sui sentieri, ma ci vuole una regia comune per far si che la normale pulizia e manutenzione di un sentiero vengano fatte nel modo migliore.
    Mandami il tuo numero in privato che ti faccio chiamare.
     
  3. maumtb

    maumtb Biker popularis

    Registrato:
    25/2/08
    Messaggi:
    77
    Bike:
    santa
    Tempo fa ho letto non ricordo dove che in svizzera dopo le piogge i sentieri sono Vietati.
    Stamane girando per righi ho notato delle belle sgommate da plus, presumibilmente da ebike ,questo è un'ulteriore problema del dopo piogge.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  4. azimba

    azimba Biker popularis

    Registrato:
    13/9/12
    Messaggi:
    51
    Bike:
    Intense Tracer 275
    Prima o poi trovi sempre quello più matto o con le balle più girate di te e per quello che bisogna sempre avere rispetto di tutti e usare i toni accesi solo per determinate occasioni estreme!
     
  5. azimba

    azimba Biker popularis

    Registrato:
    13/9/12
    Messaggi:
    51
    Bike:
    Intense Tracer 275
    Allora tu sei di Genova e sai di che cosa parlo e Righi ha il fondo diverso da pinasco e soprattutto saprai che erano 2 giorni che non pioveva
    Poi se diventa una regola o legge per carità chi gira ma dopo 2 giorni di non pioggia giro
     
  6. maumtb

    maumtb Biker popularis

    Registrato:
    25/2/08
    Messaggi:
    77
    Bike:
    santa
    Io rispetto chi si fa' il culo per fare divertire anche me nei sentieri,magari sotterra l'ascia e proponiti per aiutare nella manutenzione, si rischia litigando che qualcuno metta dei trabocchetti nei sentieri.
    Ed è poco picevole.
     
  7. azimba

    azimba Biker popularis

    Registrato:
    13/9/12
    Messaggi:
    51
    Bike:
    Intense Tracer 275
    Sono riuscito a parlare con lui ci siamo chiariti e è una persona diretta ma educata al contrario di quanto pensavo all’inizio!
    Poi siamo genovesi siamo burberi ma buoni di animo, me compreso!!
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. cybern

    cybern Biker perfektus

    Registrato:
    12/9/06
    Messaggi:
    2.858
    Non avevo dubbi
    Roby è il gigante buono e la sua passione per il territorio è contagiosa
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. markxxx79

    markxxx79 Biker meravigliosus

    Registrato:
    7/8/12
    Messaggi:
    17.117
    Bike:
    un frontino e un fullino
    direi che la situazione si è risolta nel migliore dei modi , poi come ti ho scritto , in linea di massima sono daccordo con lui sui sentieri , ma ho ben precisato non conosco a fondo la situazione territoriale , il terreno , lo stato dei trail e la persona , compreso il tono e gli argomenti usati , che a voce possono risultare assai diversi che scritti
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  10. Rocinante

    Rocinante Biker novus

    Registrato:
    17/4/18
    Messaggi:
    1
    Bike:
    Devinci Dixon
    Ho letto con interesse la discussione.
    Sono l'altro ragazzo che scendeva.
    Propongo di coronare la conclusione di questo costruttivo thread di messaggi con la diffusione di alcune informazioni utili per diffondere e difendere lo spirito di questa disciplina. Ho letto alcune cose che non conoscevo per cui le chiedo qua e mi rivolgo a chi ha più esperienza
    • Dopo che ha piovuto quanto tempo bisogna aspettare perché non si rovini il tracciato?
    • Di che tipo di precipitazioni stiamo parlando? Anche in caso di pioggia lieve?
    • Ci sono delle eccezioni in base al tipo di tracciato/fondo/terreno? Se si, quali?
    • Altre valutazioni da fare? Altre condizioni metereologiche da valutare?
    Alla base di tutto rimane sempre il buon senso :cucù:
    Chiedo scusa se alcune delle domande possono sembrare delle ovvietà ma son sicuro aiuteranno altri a cooperare.

    Un saluto a tutti.
     
  11. kaprazozza

    kaprazozza Biker popularis

    Registrato:
    2/4/15
    Messaggi:
    52
    Bike:
    stumpjumper fsr 29 , gravel monstercross
    ciao ho letto tardi questa discussione ed ho visto la domanda rimasta in sospeso....sono un trail builder di genova e ti dico la mia opinione ..siamo tanti ormai con bici bellissime e performanti ,i sentieri sono stati aperti lavorati..adattati alle nostre esigenze e queste necessità sono le stesse degli enduristi che al ratti o sulla pietraia che sto aggiustando da anni scorrazzano scavando inesorabilmente. Essi se ne fottono amabilmente dei 4 giorni che sarebbero necessari e fanno piu danni di noi che scendiamo dopo 2 giorni senza sgommare.. Purtroppo l accaduto non e piacevole ma comprendo lo sconforto nel vedere il lavoro di mesi o anni buttato nel cesso. Consiglio di provare a fare delle cunette di uscita dell acqua sul bruco che ultimamente per un eccesso di sponde sta accumulndo fango oppure fare canalette nella salita che porta al fortte Ratti...una ogni 20 metri oppure limare qualche contropendenza sull Artù ...i cinghiali disfano parecchio . Dopodiche tornare dopo qualche settimana di lavoro a vedere cosa ha prodotto la pioggia ,il passaggio delle moto da cross ,i cinghiali , nonchè una streppa di ventenni gasati dall ultimo video californiano. sono sicuro che anche voi vi infastidireste...noi a Genova abbiamo la fortuna di avere sentieri urbani bellissimi ma dobbiamo difenderli . Un saluto ragazzi
     
  12. Jolly Roger

    Jolly Roger Biker assatanatus

    Registrato:
    23/4/07
    Messaggi:
    3.140
    Bike:
    a volte 6" a volte 5"
    Purtroppo, per questioni anagrafiche, sono da decenni fruitore dei sentieri Genovesi (Righi, Ratti, Fasce, Gazzo, ecc.)
    Posso solo dire che sono comunque sempre fruibili: spesso in buone talvolta in ottime condizioni.
    E' vero, qualche sentiero è stato abbandonato (es. SuperG) oppure sostituito, ma questo fa parte del normale corso della vita.
    Tutto ciò è possibile SOLO grazie a CHI ha creato anni ed anni fa i sentieri naturali oppure da poco quelli artificiali e CHI ne fa la manutenzione costante.
    Raga un minimo di regole d'approccio, di guida veloce, di aiuto nella manutenzione e continueremo tutti a divertirci come matti :prost:
    Ricordiamoci che siamo tutti sulla stessa sponda del fiume ;-)
     
    • Mi piace Mi piace x 2
Sto caricando...
Similar Threads - Pinasco Genova
  1. azimba
    Risposte:
    2
    Visite:
    220
  2. Jhon Dh
    Risposte:
    3
    Visite:
    246
  3. lapo
    Risposte:
    6
    Visite:
    313
  4. Gu997
    Risposte:
    5
    Visite:
    213
  5. nemox
    Risposte:
    3
    Visite:
    394

Condividi questa Pagina