Polar v650 vs garmin 810 vs bryton 530

iso67

Biker velocissimus
10/6/13
2.356
24
51
www.facebook.com
Vorrei un gps con poche pretese e soprattutto poco costoso.
Diciamo che vorrei spendere entro i 200€. Quindi scarto subito i vari garmin 820 o 1000, a meno di un miracolo. Posso anche fare a meno di fascia e sensori vari a meno che non siano indispensabili per rilevare il dislivello.
Il polar senza fascia e sensori si trova a 169€ ma a volte a meno su Amazon. Circa la stessa cifra si trova il bryton 530, mentre per avere il garmin 810 dovrei aspettare un'offerta a tempo di Amazon (di tanto in tanto lo mettono). Non ho fretta ma non vorrei neanche aspettare anni.
Ora ho capito che ognuno ha luci ed ombre.
Il bryton temo che nonostante permetta di seguire la traccia, non sia cartografico e quindi lo escluderei.
Il polar uscito piuttosto acerbo mi sembra che con i vari aggiornamenti sia migliorati molto. Tuttavia non riesco ancora a capire se il garmin 810 sia meglio del polar. Quale dei due è da preferire?

Infine che mi dite dei garmin etrex?
Oppure altri consigli?


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

 

Somis

Biker poeticus
23/6/14
3.835
966
Merano (BZ)
www.somis.name
Bike
Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
dalle recensioni di amazon capivo di sì... forse non comprendo che cosa voglia dire cartografico?
E' cartografico nel senso che ti permette di vedere in una schermata la mappa, la tua posizione ed una traccia da seguire a tuo piacimento. Non ha però tutta una serie di funzioni tipiche dei cartografici, le più importanti che mancano dovrebbe essere le indicazioni di svolta (turn by turn), che per alcuni utenti sono fondamentali e la possibilità di creare un nuovo percorso dandogli la destinazione direttamente dal dispositivo mentre sei in giro.
Le differenze comunque sono anche molte altre, informati bene prima di acquistarlo se ti interessano le notifiche da smartphone, su ogni quanto la Polar aggiorna le mappe (non mi sembra si possano installare le openmtbmap), ecc.
 

scratera

Biker spectacularis
30/6/07
23.910
1.172
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...
E' cartografico nel senso che ti permette di vedere in una schermata la mappa, la tua posizione ed una traccia da seguire a tuo piacimento. Non ha però tutta una serie di funzioni tipiche dei cartografici, le più importanti che mancano dovrebbe essere le indicazioni di svolta (turn by turn), che per alcuni utenti sono fondamentali e la possibilità di creare un nuovo percorso dandogli la destinazione direttamente dal dispositivo mentre sei in giro.
Le differenze comunque sono anche molte altre, informati bene prima di acquistarlo se ti interessano le notifiche da smartphone, su ogni quanto la Polar aggiorna le mappe (non mi sembra si possano installare le openmtbmap), ecc.
...openmtbmap=openstreetmap...cambia solo l'aspetto grafico...
...cerchiamo di non fare confusione...openstreetmap è il contenitore di tutti i dati cartografici...openmtbmap non fa altro che renderizzarli secondo una sua grafica.....o-o....
 

Somis

Biker poeticus
23/6/14
3.835
966
Merano (BZ)
www.somis.name
Bike
Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
...openmtbmap=openstreetmap...cambia solo l'aspetto grafico...
...cerchiamo di non fare confusione...openstreetmap è il contenitore di tutti i dati cartografici...openmtbmap non fa altro che renderizzarli secondo una sua grafica.....o-o....
Non ho capito, cosa ho scritto di sbagliato? Ho solo detto che sui Polar l'utente non può utilizzare le openmtbmap :nunsacci:
 

iso67

Biker velocissimus
10/6/13
2.356
24
51
www.facebook.com
Leggi questa discussione sul forum, dove si parla delle principali differenze proprio tra Garmin 810 e Polar V650 e relativi sensori.

Ho entrambi, quindi se posso darti una mano ben volentieri.
Grazie. Ho letto tutto. Molto informativo!
Mi rimane il conflitto tra la spesa e le reali necessità.
Se non badassi alla spesa prenderei un garmin 820 o un 1000. Ma davvero sarebbe uno spreco assoluto.
Del polar mi incoraggia il prezzo ed il fatto di poterlo prendere subito più o meno. Però mi frena ciò che ha in meno rispetto al garmin 810. Insomma avere uno che ti segnala se sbaglia strada non è male e da quello che ho letto l'810 lo fa ed il polar no. E non è poco secondo me. Forse si potrebbe sperare in un futuro aggiornamento del sw o è un limite hardware?
Poi di ha ancora tanti particolari in meno.

Però il garmin 810 lo ritroverò mai ad un prezzo umano o meglio scontato?

A questo punto su Amazon quello senza sensori lo vendono solo usato quindi temo proprio che sia esaurito.

Ho cercato anche usato ma giustamente dall'altro 3d ho riflettuto sul fattore batteria e l'ho escluso visti anche i prezzi


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

Kilo

Biker tremendus
28/6/16
1.137
295
(BG)
Bike
Bianchi Methanol 29.1 FST
Grazie. Ho letto tutto. Molto informativo!
Mi rimane il conflitto tra la spesa e le reali necessità.
Se non badassi alla spesa prenderei un garmin 820 o un 1000. Ma davvero sarebbe uno spreco assoluto.
Del polar mi incoraggia il prezzo ed il fatto di poterlo prendere subito più o meno. Però mi frena ciò che ha in meno rispetto al garmin 810. Insomma avere uno che ti segnala se sbaglia strada non è male e da quello che ho letto l'810 lo fa ed il polar no. E non è poco secondo me. Forse si potrebbe sperare in un futuro aggiornamento del sw o è un limite hardware?
Poi di ha ancora tanti particolari in meno.

Però il garmin 810 lo ritroverò mai ad un prezzo umano o meglio scontato?

A questo punto su Amazon quello senza sensori lo vendono solo usato quindi temo proprio che sia esaurito.

Ho cercato anche usato ma giustamente dall'altro 3d ho riflettuto sul fattore batteria e l'ho escluso visti anche i prezzi


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
L'810 l'ho preso in promozione su Amazon a metà prezzo giusto il giorno prima della presentazione dei nuovi 820 e 520.
Su Amazon non si trovano più a prezzi decenti, ma su altri shop online si trovano ancora sotte i 250€.

Se devo dire la verità le funzioni di navigazione le ho usate veramente poco e quelle poche volte riuscire a capire se un percorso non conosciuto fosse "ciclabile" o meno è stata impresa difficile sullo schermo piccolo e sgranato dell'810. Purtroppo anche i nuovi 820 non cambiano molto nonostante la risoluzione sia (di poco) maggiore.
 

Mizio69

Biker popularis
29/9/16
78
3
Salve vorrei acquistare il Polar V650,la mia domanda per i possessori è sapere se si riesce ad attaccarlo su una pipa della MTB con il supporto che c'è nella confezione oppure sbatte da qualche parte?
Grazie.
 

Kilo

Biker tremendus
28/6/16
1.137
295
(BG)
Bike
Bianchi Methanol 29.1 FST
Salve vorrei acquistare il Polar V650,la mia domanda per i possessori è sapere se si riesce ad attaccarlo su una pipa della MTB con il supporto che c'è nella confezione oppure sbatte da qualche parte?
Grazie.
Se la pipa è montata sulla testa della forcella, cioè non utilizzi spessori sopra, si riesce a montare tranquillamente con il suo supporto originale incluso e i relativi elastici (ci sono inclusi di due misure).
Tuttavia è molto comodo il suo supporto (opzionale) in alluminio che lo pone un po' più avanti e lo rende più leggibile senza dover abbassare troppo lo sguardo sul manubrio.
 

Mizio69

Biker popularis
29/9/16
78
3
Se la pipa è montata sulla testa della forcella, cioè non utilizzi spessori sopra, si riesce a montare tranquillamente con il suo supporto originale incluso e i relativi elastici (ci sono inclusi di due misure).
Tuttavia è molto comodo il suo supporto (opzionale) in alluminio che lo pone un po' più avanti e lo rende più leggibile senza dover abbassare troppo lo sguardo sul manubrio.[/QUOTE

Grazie della risposta però ho 1 cm di spessori quindi con l'attacco originale non riesco a montarlo?
 

Kilo

Biker tremendus
28/6/16
1.137
295
(BG)
Bike
Bianchi Methanol 29.1 FST
Se la pipa è montata sulla testa della forcella, cioè non utilizzi spessori sopra, si riesce a montare tranquillamente con il suo supporto originale incluso e i relativi elastici (ci sono inclusi di due misure).
Tuttavia è molto comodo il suo supporto (opzionale) in alluminio che lo pone un po' più avanti e lo rende più leggibile senza dover abbassare troppo lo sguardo sul manubrio.[/QUOTE

Grazie della risposta però ho 1 cm di spessori quindi con l'attacco originale non riesco a montarlo?
Direi di no, con 1 cm che sporge sopra la pipa sicuramente gli picchi dentro visto che va ruotato di 90 gradi per montarlo e smontarlo dal supporto.
Sarebbe comunque un problema comune a qualsiasi altro computer.

Il supporto comunque ha uno spessore sagomato in gomma ruotabile per poterlo installare sul manubrio...


...altrimenti vai di supporto in alluminio.
 

eddie76

Biker urlandum
30/9/06
512
2
Ciao,
io mi trovo molto bene con edge 800 e openmtbmap, carico tracce e faccio anche varianti durante il percorso seguento i sentieri sulla mappa
un mio amico ha avuto l'810 ma con le openmtp map e alcune SD c'è un problema che va in blocco.
i modelli superiori non li conosco.
Il bryton mi sembra che solo la serie 60 sia cartografica.
il Polar non ho capito se puoi caricare le openmtbmap
un saluto
 

Discussioni simili