Pranzare in mezzo al giro

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
ecco uno di quelli che basta un cavalcavia per fare il GPM...
due modi diversi di andare in mtb.
Io personalmente odio le competizioni, non credo che ne esistano di "sane", ma è un mio pensiero, non voglio scatenare ora turbini e saette, so che è un argomento delicato sopratutto in un forum di biciclette, ribadisco che è un pensiero soggettivo e molto personale, ok? Io ogni volta che esco voglio solo divertirmi, l'unica cosa cui spesso lotto per migliorare, spesso con scarsi risultati, è l'affrontare il discesone che non si è mai avuto il coraggio di fare ovvero di migliorare la tecnica per divertirtmi ancora di più, si divertirmi, come quando avevo 6 anni, ed è la cosa più bella che la bicicletta può offrire a tutte le età... divertirsi come un ragazzino di 6 anni.
 
  • Like
Reactions: Pietro.68

andry-96

Biker infernalis
16/5/17
1.832
683
23
Brescia
Bike
Giant anthem advanced pro
Si, i suggerimenti e disappunti ricevuti sono ottimi consiglieri e da prendere sicuramente in considerazione, ma la scimmia di fare 'sta cosa aumenta.

Si, sto cercando di farlo capire in tutti i modi.
mi è venuta fame......
Allora magnati un piatto di pasta non troppo pesante e una fetta di crostata, aspetti un oretta e riparti con calma
 

AlexV

Biker tremendus
22/1/16
1.121
564
Però questo:

Io personalmente odio le competizioni
è in netto contrasto con questo:

l'unica cosa cui spesso lotto per migliorare, spesso con scarsi risultati, è l'affrontare il discesone che non si è mai avuto il coraggio di fare ovvero di migliorare la tecnica per divertirtmi ancora di più
Alla fine con se stessi o con altri, sempre competizione è. Anche il voler portare alla fine un giro di 180 Km che non si è mai fatto prima è competizione. E non c'è nulla di sbagliato in questo :-)
 

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
Certo che con sto baillamme de 3d, se ora non faccio sta cosa......:mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:
 

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
Però questo:
Io personalmente odio le competizioni


è in netto contrasto con questo:
l'unica cosa cui spesso lotto per migliorare, spesso con scarsi risultati, è l'affrontare il discesone che non si è mai avuto il coraggio di fare ovvero di migliorare la tecnica per divertirtmi ancora di più


Alla fine con se stessi o con altri, sempre competizione è. Anche il voler portare alla fine un giro di 180 Km che non si è mai fatto prima è competizione. E non c'è nulla di sbagliato in questo :-)
Migliorare la tecnica per divertirsi di più non è competizione, quantomeno come la intendo io, il portare a termine un giro di 180km forse si, ma non mi riferivo proprio a quello quando ho parlato di competizioni, ho specificato che è un mio remoto desiderio preadolescenziale, come quello di pilotare un aereo. Ho specificato però che era una mia opinione personale dettata da mie modi molto personali di vedere le cose.
 

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
ma i 180 km li vuoi fare tutti in un giorno? e in MTB o BDC?
Il nodo è quello, tutti in un giorno e in MTB, anche perché per accorciare e per evitare la pallosità e pericolosità dell'asfalto, come potrò mi butterò nei campi, sempre si possa entrare, anche questo non lo so, il giro programmato è verosimile sollo sulla carta. Suvvia, se farò questo giro, mi prometto con estrema umiltà e con i vostri piedi sopra la mia testa senza dirvi di stare fermi, di fare un resoconto, se sarò ancora vivo o dal letto di un ospedale, e come detto sopra accetterò tutti, ma proprio tutti i vostri perculamenti e i "te l'avevamo detto e non ci hai voluto ascoltare"..... e potrete dire con il mio permesso "una volta abbiamo letto di uno che ha provato a fare 180 km in bici e ancora non è tornato"
In fondo il forum credo che oltre la sua mostruosa utilità da innumerevoli punti di vista, sia anche divertente....:-)
 

VinciTrail

Biker serius
29/5/18
183
58
34
Tesero
Bike
Torpado Nearco S Carbon
...

Perchè no?
perchè non ti diverti.. "sopravvivi" e pedali tanto per arrivare a casa..
dopo x ore che pedali (con in mezzo un pranzo da Re), se vai in crisi o semplicemente sei alla frutta come forze/motivazione non credo sia piacevole trascinarti a casa con gli ultimi scampoli di energia..

poi per carità di Dio, tutti pedalano e/o fanno sport come vogliono..

tra le altre cose, facendo alpinismo ed attività d'alta quota (molto spesso partendo direttamente dalla valle) mi è successo che per xx motivi, questa attività si sia protratta più a lungo del previsto.. costringendomi a stringere i denti, spingermi oltre i miei limiti ed arrivando al park dalla macchina completamente sfinito. Una bella soddisfazione ma ti posso assicurare che il divertimento e il benessere di stare in montagna è passato completamente in secondo piano.
 
  • Like
Reactions: AlexV

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
perchè non ti diverti.. "sopravvivi" e pedali tanto per arrivare a casa..
dopo x ore che pedali (con in mezzo un pranzo da Re), se vai in crisi o semplicemente sei alla frutta come forze/motivazione non credo sia piacevole trascinarti a casa con gli ultimi scampoli di energia..
Si è vero, innegabile, ma spero che ciò non succeda. Per questo sto facendo incetta dei vostri consigli compresi i tuoi e cercare di coniugarli nella migliore e possibile maniera:prost:
P.S.
So molto bene di cosa parli quando citi la montagna, fino a non molto tempo fa ero un assiduo frequentatore e vorrei ricomiciare. Benchè ultrapreparati, ma moolto di più di come sono mai stato per la bici, capitava, di rado, ma capitava, che per imprevisti legati a cambiamenti di tempo o per esempio costoni di ghiaccio che ti costringevano a tornare indietro, di allungare l'escursione. Si, brutte sensazioni anche perché queste erano sopratutto d'inverno e se conosci la montagna, sai bene cosa sia l'inverno, si rischiava un poco di più che un crampo o calo glicemico....
 
Ultima modifica:

Pietro.68

...estiqaatsi...
14/9/10
10.420
3.601
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
una...
facciamo i conti della serva.
180 km a 25 all'ora di media (e in mtb è una bella media) sono oltre 7 ore. Fra pause e rifornimenti direi 9 ore. Adesso le giornate si accorciano. Secondo me il problema è questo.
 

VinciTrail

Biker serius
29/5/18
183
58
34
Tesero
Bike
Torpado Nearco S Carbon
Si è vero, innegabile, ma spero che ciò non succeda. Per questo sto facendo incetta dei vostri consigli compresi i tuoi e cercare di coniugarli nella migliore e possibile maniera:prost:
il tuo progetto di fare 180km in un giorno con la MTB per andare dai tuoi cari, è del tutto lodevole e per quanto mi riguarda non lo sto bocciando a prescindere..
per quanto mi riguarda (ripeto è un mio pensiero) mi sento di "bocciarlo" perchè onestamente non lo vedo realizzabile.. o moooolto difficilmente realizzabile!
con la MTB devi per forza abbassare la media/oraria.. già se riuscissi a tenere i 20 km/h di media (e sarebbe già un risultato veramente notevole) sono circa 9H di pedalata.
lasciando stare tutti i "fenomeni" del forum, guardando la cosa da un punto di vista oggettivo, penso che non ci voglia una laurea in Scienze Motorie per capire che una cosa del genere non si può improvvisare.
Ci vuole una ottima preparazione fisica/atletica e la nutrizione è fondamentale!

Se puoi si vuole improvvisare e buttare tutto "alla tarallucci e vino" perchè tanto NON E' UNA GARA, si può fare tutto..
 
  • Like
Reactions: cbet and Pietro.68

elgrinta

Biker ultra
23/2/11
697
65
Sesto Fiorentino
Bike
X-caliber 9 - 2019
:-D Dunque.... ho letto un po' tutto compreso la risposta al mio precedente messaggio....
Sai che ti dico? Hai la mia età, hai qualche problemino con l'alimentazione dovuto al tuo ipertiroidismo ma, sinceramente, ti capisco alla perfezione nella tua voglia di "fare l'impresa".... per cui, sempre mantenendo il giusto tasso di umiltà, misto a coraggio, prudenza e testa dura, buttati... tu ti conosci meglio di chiunque!
L'importante è programmare bene tutto: barrette per non rimanere senza benzina, il giusto tempo dopo il pranzo per non partire proprio con il boccone sullo stomaco, l'acqua necessaria, il percorso in modo che passi sempre vicino a zone abitate in caso di emergenze, e un po' di soldi in tasca per l'eventualità di fermarsi per prendere dei mezzi per il rientro o anche per pernottare se nel bel mezzo del rientro senti di non farcela; in pratica buttati ma tieni pronto l'eventuale piano B.... Ti auguro di farcela con tutto il cuore perchè anche io ho un paio di "imprese" che vorrei portare a compimento e se aspetto un altro po' non le faccio più! Anzi... quasi quasi dopo aver letto questo thread inizio a programmare per la primavera.... ;-).
p.s.: tutto ciò nonmi evita di pensare che la cosa sia difficilmente fattibile, visto che 180 km in mtb anche passando su sterro, non sono una passeggiata... Ma alla fine, perchè non provare, se uno ha il piano B? ;-)
 
  • Like
Reactions: quorthon

VinciTrail

Biker serius
29/5/18
183
58
34
Tesero
Bike
Torpado Nearco S Carbon
facciamo i conti della serva.
180 km a 25 all'ora di media (e in mtb è una bella media) sono oltre 7 ore. Fra pause e rifornimenti direi 9 ore. Adesso le giornate si accorciano. Secondo me il problema è questo.
i 25km/h di media, con una mtb riesci a farli solo se è quasi tutto pianura.. e comunque ne hai piene le scatole..
cerchiamo di essere concreti e dire le cose come stanno...
con la MTB bisogna calcolare la gommatura più ampia (meno scorrevole), rapportatura diversa, un peso diverso e strade/terreno diverso.

fare 180km con la MTB (quindi su strade bianche e/o poderali sterrate ecc..) e come farne 250km con la BDC..
 

quorthon

Biker extra
1/9/08
750
87
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
Ti auguro di farcela con tutto il cuore perchè anche io ho un paio di "imprese" che vorrei portare a compimento e se aspetto un altro po' non le faccio più!
Si, hai capito bene, oltre che forse ancora mi regge la pompa, forse, detta fra noi lo volevo fare prima che qualcuno non starà più tra noi, ribadisco che da quando sono bambino che dico di farlo, ora o mai più.

E per tutti gli altri verso i quali non posso che ringraziare sinceramente considerando l'impeto e la voglia di comunicarmi in tutte le salse le proprie perplessità nonché ottimi consigli..... ci voglio provare...
Li ho fatti quei calcoli, parlate di 25 di media, non è possibile, almeno per me che so come vado, poterli tener per tutti quei km, 20 sarebbe un ottimo risultato, so che è tutto border line, parlate di 9h, ma magari, li avevo già considerati questi fattori con l'immensa gioia di mia moglie che spera che finalmente non torni vivo (me lo ha detto ieri sera:-)).
Infatti la mia domanda iniziale era più che altro come poter star più leggeri, nulla più, sapendo fin dall'ora che l'impresa è ardua, ma non credo impossibile.
 
  • Like
Reactions: elgrinta

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
18.865
2.496
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
1500calorie sono di glicogeno, i tuoi conti non tengono presente la scorta di grassi che se sei ben allenato riesci a consumare anche pedalando ad un buon ritmo
E i grassi sono una scorta pressoché infinita, è giusto reintegrare ma i tuoi conti mi sembrano sovrastimati, non si usano solo i carboidrati per pedalare

Comunque per me bisogna fare un distinguo fondamentale, vuoi farti una giornata in giro goderti il giro e andare con calma? Bene allora portato le barrette ma un piatto di pasta e un dolce puoi concedertelo, poi sappi che la ripartenza sarà un po’ lenta ma si può fare
Vuoi fare 200km spingendo e cercando di allenarti al massimo delle tue capacità? Scordati il pranzo portati panini barrette e non togliere il cul0 dalla sella
In un giro di 200-300 km le scorte di grasso le lascio usare a te. Io quando sono vicino al mio limite cerco di usare quasi solo carboidrati (incluso il glicogeno). Ci manca solo che essendo al limite delle mie possibilità uso il carburante di serie B.
 
  • Like
Reactions: VinciTrail

VinciTrail

Biker serius
29/5/18
183
58
34
Tesero
Bike
Torpado Nearco S Carbon
Si, hai capito bene, oltre che forse ancora mi regge la pompa, forse, detta fra noi lo volevo fare prima che qualcuno non starà più tra noi, ribadisco che da quando sono bambino che dico di farlo, ora o mai più.

E per tutti gli altri verso i quali non posso che ringraziare sinceramente considerando l'impeto e la voglia di comunicarmi in tutte le salse le proprie perplessità nonché ottimi consigli..... ci voglio provare...
Li ho fatti quei calcoli, parlate di 25 di media, non è possibile, almeno per me che so come vado, poterli tener per tutti quei km, 20 sarebbe un ottimo risultato, so che è tutto border line, parlate di 9h, ma magari, li avevo già considerati questi fattori con l'immensa gioia di mia moglie che spera che finalmente non torni vivo (me lo ha detto ieri sera:-)).
Infatti la mia domanda iniziale era più che altro come poter star più leggeri, nulla più, sapendo fin dall'ora che l'impresa è ardua, ma non credo impossibile.
se proprio vuoi farlo, vuoi provarci e farlo adesso o mai più allora provaci e buttati..
solo un paio di cose (fondamentali):

- come già detto, mangia in maniera "costante" e leggero.. (barrette da alternare con dei mezzi panini con bresaola, mezzi panini con marmellata, mezzi panini con miele e noci, crostatine ed eventualmente frutta disidratata)
- viaggia più leggero possibile evitando di portarti roba superflua
- portati €€€, bancomat e preparati per un eventuale piano B.
 

avalonice

Biker superioris
2/4/09
956
304
Lecco
Si, hai capito bene, oltre che forse ancora mi regge la pompa, forse, detta fra noi lo volevo fare prima che qualcuno non starà più tra noi, ribadisco che da quando sono bambino che dico di farlo, ora o mai più.

E per tutti gli altri verso i quali non posso che ringraziare sinceramente considerando l'impeto e la voglia di comunicarmi in tutte le salse le proprie perplessità nonché ottimi consigli..... ci voglio provare...
Li ho fatti quei calcoli, parlate di 25 di media, non è possibile, almeno per me che so come vado, poterli tener per tutti quei km, 20 sarebbe un ottimo risultato, so che è tutto border line, parlate di 9h, ma magari, li avevo già considerati questi fattori con l'immensa gioia di mia moglie che spera che finalmente non torni vivo (me lo ha detto ieri sera:-)).
Infatti la mia domanda iniziale era più che altro come poter star più leggeri, nulla più, sapendo fin dall'ora che l'impresa è ardua, ma non credo impossibile.
25 km/h di media in DBC non sono impossibili su un percorso facile di quella lunghezza, ma per un amatore probabilmente è già un ottimo risultato.
Ragionevolmente con una MTB (gomme da MTB) devi prevedere una media inferiore ai 20km/h, da te ipotizzata, probabilmente ti attesterai intorno ai 18km/h quindi sarai impegnato per 10 ore ed essendo un giro andata e ritorno saranno 5+5.
Non sarà una passeggiata ma è fattibile partendo presto alla mattina e mantenendo un ritmo non troppo elevato, se stai sempre in "zona aerobica" puoi pedalare anche per giorni, il corpo umano è fatto per questo.
Più degli aspetti nutritivi mi preoccuperei degli aspetti psicologici avrai sicuramente crisi del tipo "chi me la fatto fare" e la voglia di mollare potrà prendere il sopravvento ma se sei determinato dovresti riuscirla a fare.
Più delle gambe conta la mente.