Primo inverno in MTB (lo scorso l'ho passato quasi sempre in casa) a 0°

dax76

Biker superis
26/6/18
383
172
43
Budapest
Bike
Cube Reaction C62 SL
Ho letto vari post su articoli specifici per l'inverno, ma vorrei chiedere a chi come me in inverno va da -5° a +5° , quale è il vostro kit di sopravvivenza per queste temperature? Per fortuna anche oggi fa 22°, ma quest'anno voglio farmi trovare pronto.

Ho qualche articolo della Deca, ma non è che siano il massimo, l'anno scorso le mie pochissime uscite le ho fatte tipo omino michelin, fra maglie sottomaglie ecc, avevo 5-6 layers. Il problema che poi sudavo come un oligarca russo durante una sauna e quando mi fermavo il sudore diventava gelido.

Consigli per maglie pantaloni calzini ecc ecc?
 

 

tunerz

Biker Birraiolos
9/5/12
4.796
1.284
34
Brixia!
Bike
la mia
PARLO PER ME

Stesse temperature,maglia intima x-bionic accumulator energy,maglia a manica carta semplicissima estiva,se molto freddo giacca vaude softshell o solo antivento,calze x-bionic ski control,pantaloni vaude softshell,scarpe mavic crossmax h2o,guanti,sottocasco,scaldagola gore
 
  • Like
Reactions: dax76

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle croste
25/8/17
9.718
3.345
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Ho letto vari post su articoli specifici per l'inverno, ma vorrei chiedere a chi come me in inverno va da -5° a +5° , quale è il vostro kit di sopravvivenza per queste temperature? Per fortuna anche oggi fa 22°, ma quest'anno voglio farmi trovare pronto.

Ho qualche articolo della Deca, ma non è che siano il massimo, l'anno scorso le mie pochissime uscite le ho fatte tipo omino michelin, fra maglie sottomaglie ecc, avevo 5-6 layers. Il problema che poi sudavo come un oligarca russo durante una sauna e quando mi fermavo il sudore diventava gelido.

Consigli per maglie pantaloni calzini ecc ecc?
Io direi che l'abbigliamento per resistere al freddo dipende non solo dal meteo (e dalla percezione soggettiva del freddo) ma anche dai percorsi che si fanno. Un conto sono giri xc e un conto sono discese enduro/dh e un conto sono i salicescendi all mountain.
 

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle croste
25/8/17
9.718
3.345
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Ottimo quello che ti ha già consigliato tunerz. In inverno anche io esco per dei giri lunghi pedalati, cosa che in estate non faccio mai e sento la necessità di vestirmi "meglio" rispetto alle sollite discese. Le maglie X-Bionic sono ottime, io ne provai un paio ma non mi sono piaciute molto e ho preferito le Under Armour che costvanao molto meno, la qualità è comunque buona anche se non arriva alle X-Bionic. Da sopra gli metto una giacca con Windstopper e giro anche fino a -10°C. Per le mani ho sempre bestemmiato. Così vestito vado anche al lavoro (7 + 7 km) anche a -15°.
 
  • Like
Reactions: dax76

andry-96

Biker infernalis
16/5/17
1.918
745
23
Brescia
Bike
Giant anthem advanced pro
maglia in windstopper tipo castelli perfetto con intimo lungo da sciegliere in base alla temperatura( io ho biotex e six2 di ottima qualità ma anche intimo decathlon di alta gamma non è male) in caso di temperatura sotto zero aggiungo anche uno smanicato antivento nei trasferimenti
per i piedi servono almeno i copriscarpe e in caso di freddo estremo gli scaldini chimici, la soluzione ottimale sarebbero le scarpe invernali...
 
  • Like
Reactions: dax76

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle croste
25/8/17
9.718
3.345
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Tipo questa? https://www.bike24.com/p2284563.html
Antivento ho la "bellissima" gialla fluo del Deca :loll: , solo che fa l'effetto sauna dentro e ci trovo la condensa (veramente).
Le mani non ho mai avuto problemi, i piedi più che altro, a volte usavo 2 paia di calzini
Devi guardare il modello ColdGear tipo questa https://www.amazon.it/dp/B00QHAPPXO/?tag=mmc08-21

Se sudi e rimani baganto poi hai freddo. Una buona giacca (softshell o altro) con Windstopper (o simile) e traspirante tiene caldo e traspira. Costicchiano ma le compri una volta. Io però me ne vado in giro con quelle in plastica ;-)
 
  • Like
Reactions: dax76

kremer

Biker serius
29/11/15
276
61
Il primo consiglio è quello di non andare troppo al risparmio con l'abbigliamento invernale perché la qualità si paga e in inverno fa la differenza.
Poi a seconda di come sopporti il freddo puoi fare o intimo più maglia antivento tipo castelli gabba-perfetto oppure intimo più giacca softshell. Per le calze io consiglio quelle in lana merinos e poi o scarpe invernali o estive più copriscarpe a seconda di quanto vuoi spendere
 
  • Like
Reactions: andry-96 and dax76

dax76

Biker superis
26/6/18
383
172
43
Budapest
Bike
Cube Reaction C62 SL
Grazie delle risposte, ho una bella lista di cose su cui decidere.... ho visto la Castelli giacca invernale, 130€, ok che poi è una tantum di spesa....

Conoscete il marchio PEARL iZUMi per l'abbigliamento ? Alcuni conoscenti me ne parlano bene.
 
Ultima modifica:

seba92r

Biker serius
14/1/17
212
52
Bike
Specialized Enduro 29"
anno scorso in appennino a gennaio con temperature tra i -6°C e i 5°C ero vestito così: maglia termica nike, calzettoni lunghi tipo quelli da calcio, salopette della decathlon (la più economica), shorts da mtb estivi, maglia da ciclismo estiva qualunque, giacchino invernale di un team amatoriale, scaldacollo felpato, guanti della lidl da lavoro (quelli imbottiti io li trovo spettacolari), più varie bandane da cambiare in caso di sosta per non far ghiacciare il sudore in testa.
 

andry-96

Biker infernalis
16/5/17
1.918
745
23
Brescia
Bike
Giant anthem advanced pro
Grazie delle risposte, ho una bella lista di cose su cui decidere.... ho visto la Castelli giacca invernale, 130€, ok che poi è una tantum di spesa....
se pensi di spendere 50€ per una giacca seria lascia perdere che a meno di offerte clamorose butti soldi, purtoppo una giacca antivento seria costa
se il budget è basso basso dubito che troverai qualcosa meglio di decathlon che nei suoi prodotti di gamma medio alta ha un ottimo rapporto qualita prezzo ma anche una qualità discreta
 

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle croste
25/8/17
9.718
3.345
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Comunque un po' tutte le marche fanno giacche di diversa qualità e ovviamente diverso prezzo.
Poi ovvio che dipende dai gusti e magari dalle offerte del momento.
 

dax76

Biker superis
26/6/18
383
172
43
Budapest
Bike
Cube Reaction C62 SL
anno scorso in appennino a gennaio con temperature tra i -6°C e i 5°C ero vestito così: maglia termica nike, calzettoni lunghi tipo quelli da calcio, salopette della decathlon (la più economica), shorts da mtb estivi, maglia da ciclismo estiva qualunque, giacchino invernale di un team amatoriale, scaldacollo felpato, guanti della lidl da lavoro (quelli imbottiti io li trovo spettacolari), più varie bandane da cambiare in caso di sosta per non far ghiacciare il sudore in testa.
Mi sembra di rivedere un film:
Abbigliamento di Filini: gonnellino pantalone bianco di una sua zia ricca, maglietta Lacoste pure bianca, scarpa da passeggio di cuoio grasso, calza scozzese e giarrettiere; doppia racchettina Liberty da volano.
Fantozzi: maglietta della GIL, mutanda ascellare aperta sul davanti e chiusa pietosamente con uno spillo da balia, grosso racchettone 1912, elegante visiera verde con la scritta "Casinò Municipale di Saint Vincent".

Si scherza :mrgreen:

purtoppo una giacca antivento seria costa
Hai ragione, io mio non era una lamentela, stavo vedendo cosa offre il mercato, il buono dell'abbigliamento tecnico che finche non si consuma lo puoi usare.
 

seba92r

Biker serius
14/1/17
212
52
Bike
Specialized Enduro 29"
Lo so che è un po' un'accozzaglia di pezzi ma mi ci trovo bene e non ci ho dovuto spendere praticamente nulla ;-):babb:
 
  • Like
Reactions: dax76

dax76

Biker superis
26/6/18
383
172
43
Budapest
Bike
Cube Reaction C62 SL
Cmq questo era l'inverno scorso, due inverni fa si è toccato i -18°, la più grnade stupidaggine di quel giorno fu di usare gli SPD, ogni movimento sulla neve una strizza, perchè se scivolavo non avrei avuto tempo di sganciarli, sulla neve fresca si andava bene, i pneumatici entravano e non s muovevano, nelle strade dove passano le macchine della forestale, la neve compressa diventava poi ghiaccio.
 

Allegati

Mar-cello

Biker superis
31/8/10
370
53
in brianza
Bike
Specialized Epic Comp
-scarpa non traspirante con calza wind stopper (se il freddo aumenta calza std + copri scarpe neoprene)
-salopette lunga invernale Gore
-maglia manica lunga termica (groupon ha spesso ottime offerte)
-giubbino pesante wind stopper Gore con lampo ascellari per traspirare
-eventuale gilet smanicato wind stopper (per gli ultrafreddi)
-guanto in seta + guanto std lungo
-wind stopper sulla testa a cuffia e casco (per i + freddolosi o per umidità/pioggia ci sono i copricaschi)
-occhiali sempre
-se fa molto freddo maschera per il viso in neprene
 
  • Like
Reactions: dax76

tunerz

Biker Birraiolos
9/5/12
4.796
1.284
34
Brixia!
Bike
la mia
Ti bastano per l'inverno? 2 soli strati?
Dipende,come ho scritto..la maglia termica gioca un ruolo importantissimo perché deve tenerti caldo e non farti sudare e in questo secondo me x-bionic è il top (ho anche Mico,under Armour cold gear,decathlon,six2)..la maglietta sopra serve giusto per "coprire l'intimo" ma si può benissimo farne a meno..la giacca,anche qua dipende..io faccio giri trail/AM,in salita mi devo pedalare una biciona con 160 di escursione,quindi il più delle volte questi 2 strati mo bastano,alla peggio mi tengo nello zaino una maglietta felpata da xc da infilare sotto..se invece so di fare un giro con salita meccanizzata o cmq dove ho poca salita,preferisco utilizzare una giacca più pesante

Qua se può interessarti avevo messo una panoramica di base si ciò che uso..col tempo poi ovviamente ho aggiunto altro,per non fermare l'economia

 

cbet

Biker serius
31/5/18
260
91
46
Povegliano V.se
Bike
Orbea Oiz H20 2020 (in arrivo....)
maglia in windstopper tipo castelli perfetto con intimo lungo da sciegliere in base alla temperatura( io ho biotex e six2 di ottima qualità ma anche intimo decathlon di alta gamma non è male) in caso di temperatura sotto zero aggiungo anche uno smanicato antivento nei trasferimenti
per i piedi servono almeno i copriscarpe e in caso di freddo estremo gli scaldini chimici, la soluzione ottimale sarebbero le scarpe invernali...
idem quasi identico:
- intimo gore lungo;
- windstopper softshell 3 strati (ho una Sportful ma anche Gore fa ottimi prodotti, un po' più costosi, tipo il C5 thermo);
- smanicato o mezza manica sopra l'intimo se proprio siamo a -3, -5;
- calzamaglia leggera in lana merinos (primo strato) e poi una calzamaglia lunga qualunque (anche la Decathon da 65€ con il fondello azzurro è molto buona);
- calze Danish Endurance lunghe in lana merinos (fantastiche);
- guanti Alpinestars (non ricordo il modello);
- Sottocasco Gore (d'obbligo).
- Scarpe le solite che metto anche d'estate....
 

Discussioni simili

Risposte
5
Visite
935
nosferato
N
Risposte
7
Visite
2K
monorotula
M
Risposte
37
Visite
5K
Anonybike
A