First Ride Prototipo Formula Selva a molla

 

diegoz89

Biker serius
Feedback: 8 / 0 / 0
23/5/13
123
3
villafranca vr
dovrebbe essere così infatti, a parte la yari di cui la cartuccia praticamente è un pezzo di plastica a bagno d'olio nello stelo , tutte le forcelle decenti hanno cartuccia sigillata.
E ne sei contento? Chi ti dice che una cartuccia a bagno aperto non sia decente?
Le forcelle con idraulica a bagno aperto hanno smesso di essere "decenti" da quando il mercato si è fatto prendere dalla grammomania. Le cartucce open bath hanno necessariamente bisogno di qualche centinaio di ml di olio per funzionare correttamente, ma ahimè una differenza di due/tre etti adesso fanno la differenza anche per le forcelle per destinazione gravity. In passato c'era una gran numero di ottime forcelle a bagno aperto: marzocchi (quella vera) docet.
 

fafnir

Biker augustus
Feedback: 14 / 0 / 0
9/11/13
9.213
5.451
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Le forcelle con idraulica a bagno aperto hanno smesso di essere "decenti" da quando il mercato si è fatto prendere dalla grammomania. Le cartucce open bath hanno necessariamente bisogno di qualche centinaio di ml di olio per funzionare correttamente, ma ahimè una differenza di due/tre etti adesso fanno la differenza anche per le forcelle per destinazione gravity. In passato c'era una gran numero di ottime forcelle a bagno aperto: marzocchi (quella vera) docet.
Secondo me c'è un po' di confusione col termine "a bagno aperto".
Le "a bagno aperto" vecchie erano quelle che avevano la cartuccia direttamente dentro i foderi, l'olio dell'idraulica era lo stesso di quello per lubrificare le boccole, con tutti i limiti del caso (una viscosita' unica e intermedia che non andava benissimo per nessuna delle due cose, sporcizia, etc.)
Adesso quelle a bagno aperto (yari, bos, manitou, x-fusion RL 2, etc) sono comunque sigillate, nel senso che l'idraulica è separata dall'olio di lubrificazione.
Ma non hanno nessun sistema per separare l'aria dall'olio, infatti come spazio dove far fluire l'olio, quando si comprime la forcella, usano semplicemente l'aria che hanno in alto, sopra il livello dell'olio.
In verità alcune di queste forcelle funzionano benissimo, se vanno male non è certo a causa della mancanza di un bladder o un IFP, ma per altre cose, e come peso sono comparabili con le altre.
Anzi forse qualcosa meno, avendo aria al posto della vescica/pistone+molla (a parte manitou che ha la spugna per ridurre al minimo l'aria).
 
Ultima modifica:

klasse

Biker superis
Feedback: 3 / 0 / 0
8/6/09
340
103
Saint Vincent
La vedo molto male a mettere l'idraulica nello stelo rigato, se l'olio è a diretto contatto con le pareti interne.
Considerato che basta un piccolo frammento microscopico nel posto sbagliato per mandare in vacca un pacco lamellare.

Per il resto mi sembra che formula stia facendo un bel salto di qualità.
si ma metti la cartuccia intera mica la apri la cartuccia.