Quali integratori utilizzare

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da Davidesrm, 5/1/17.

  1. Davidesrm

    Davidesrm Biker popularis

    Registrato:
    1/12/16
    Messaggi:
    98
    Comunque anche se facciamo una 40ina di chilometri ci mettiamo più di due ore perche facciamo con calma oppure ci fermiamo ecc in questo caso devo mangiare qualcosa passate le due ore?
     
  2. guglia87

    guglia87 Biker serius

    Registrato:
    25/6/13
    Messaggi:
    122
    Bike:
    Il Kappa
    L'integrazione è fondamentale, sia in ambito sportivo che non. Al giorno d'oggi, già con i cibi che normalmente mangiamo non assumiamo tutto ciò che ci serve per vivere senza problemi.

    Per passione e non solo studio moltissimo l'argomento, e posso provare a darti qualche indicazione. So che in molti non condivideranno ciò che scrivo, ma posso assicurare che i risultati che sto avendo sul mio fisico sono dovuti solo ad un 30% all'allenamento, che non è cambiato molto nell'ultimo anno, ma è cambiata l'alimentazione, che per me è diventata parte fondamentale della mia preparazione.

    Cerco di darti qualche spunto per aiutarti, ma considera che la materia è molto vasta e non è facile dare una soluzione, ognuno ha le sue necessità e i suoi obiettivi.

    Rientri nella buona fetta di Italiani che non fa colazione, e credo che il primo passo sia iniziare con questa, possibilmente da fare tutti i giorni, non solo quando esci in bici.
    Io utilizzo un integratore a colazione, in forma liquida, immediatamente assimilabile e quindi faccio colazione e parto subito.
    Nel tuo caso, cerca di fare almeno un ora prima una buona colazione, possibilmente con un the, frutta O qualche fetta biscottata con poca marmellata, un po' di frutta secca (noci etc).
    Puoi anche provare il latte di soia (preferibile al the), ma controlla che negli ingredienti non ci siano zuccheri.

    Durante il giro, per 30-40km a bassa intensità può bastare acqua, meglio se con un po' di sali sciolti dentro.

    Per tratti più lunghi o con maggiori intensità (salite, uscite dal medio-sgl in su), acqua e maltodestrine a basso indice glicemico (anche in questo caso, uso un integratore specifico sciolto in acqua).
    Alternativa, una banana e un po' di frutta secca, se possibile, da mangiare dopo un oretta di attività fisica. La banana non cruda, non troppo matura. Eviterei alimenti grassi o difficilmente digeribili, come panini, formaggi etc per giri così brevi. Conta che meno sangue va allo stomaco, meglio lavorano i muscoli.

    Una nota sugli integratori
    Gli integratori fanno male se di bassa qualità. Un barattolo da 5kg di proteine a 30€ non lo prenderei mai, per ovvie ragioni.
    Personalmente uso prodotti di qualità, naturali e di comprovata efficacia.
    Leggete sempre bene le etichette, controllate sempre la quantità di zuccheri presenti, evitate i gel che distruggono denti e danno picchi glicemici paurosi che non vanno bene per la nostra attività, a meno di non volerli usare per la volata finale....
    E poi, curiamo l'alimentazione, prima e dopo l'attività.
     
  3. blucab.77

    blucab.77 Biker extra

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    760
    Concordo abbastanza... peró le maltodestrine credo si differenzino per destrosio equivalenza non per indice glicemico.

    Io pedalo meglio con le maltodestrine perché con altre cose (a stomaco non vuoto quindi) mi mette la nausea andare oltre certe soglie.

    Scritto da me usando lo smaatfoon con la APPPP.
     
  4. guglia87

    guglia87 Biker serius

    Registrato:
    25/6/13
    Messaggi:
    122
    Bike:
    Il Kappa
    Si differenziano per DE, corretto, ma come tutti gli alimenti, hanno un loro indice glicemico, dato anche dal resto degli ingredienti del prodotto che si va ad utilizzare.

    Concordo sul discorso maltodestrine!
    Nelle gare lunghe, marathon da 100km, il discorso cambia ancora, ma esula dal thread.
     
  5. Tc70

    Tc70 Biker imperialis

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    10.372
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    Male,bisogna bere anche se non si sente la necessità...bisogna sempre bere...anche ora che è Inverno,se vai al Deca...un barattolo di sali tanto per dare anche sapore all'acqua lo potresti prendere...un mezzo misurino è abbastanza,anche se sulla confezione c'è scritto di più...ma se diamo retta a tutto quello che leggiamo,tempo 3 uscite e dobbiamo tornare a prenderne ancora...se non vuoi farne del tuo...potresti prendere delle barrette semplici tipo miele/cereali o con uvetta/mandorle...ma per tuoi giri di 30/40 km...potresti prenderti da casa della frutta secca e dei canditi che son più che sufficienti...quando farai giri di 80/100 km...secondo me un gel integratore meglio assumerlo...ma ciò che toglie più soddisfazione è un bel panino e birra o a fine giro o su in cima a qualche rifugio...:celopiùg:
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  6. Tc70

    Tc70 Biker imperialis

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    10.372
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    Ti dico la mia...evito i latticini...preferisco un tè con biscotti,abbinato a qualche fetta e miele e se c'è 1 succo di frutta...e questo è per giri corti...in stagione quando le ore e i kmaumentano,non è raro (dipende dal giro) che 1 o 2 ore prima di partire mi faccia anche quei 70/80gr di pasta in bianco...:celopiùg:
     
  7. faléstra

    faléstra Biker serius

    Registrato:
    26/7/03
    Messaggi:
    188
    Più che di chilometri sarebbe meglio discutere di tempo. Normalmente, quando si fa sport aerobico, è consigliato cominciare ad alimentarsi dopo la prima ora, e successivamente, ogni circa 15 minuti. Ovvio che se l'uscita sta nelle due ore, Max due ore e mezzo, una barretta specifica è più che sufficiente. Oppure come ha detto qualcuno, ancora meglio una banana, o dei mini panini fai da tè.

    Sent from my MotoG3 using MTB-Forum mobile app
     
  8. blucab.77

    blucab.77 Biker extra

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    760
    Ma i mini o maxi panini o i vari alimenta trasportabili al sacco... che tempi di digestione hanno?

    Se mi sento affaticato e mangio un mini panino, posso aspettare due ore che i nutrienti di quel boccone entrino nella circolazione sanguigna?

    Gli alimenti in polvere sono fatti proprio per quello. Rapida assimilazione e minor impegno digestivo.

    Meglio le maltodestrine in polvere anche rispetto alla banana che ti spara un picco glicemico perché é piena di zuccheri e inoltre sottrae più sangue per la digestione.

    Poi certo che se si va in bici con lo stile di fare delle gran passeggiate a basso ritmo allora ci si può anche fermare e mangiare un kepab.

    Scritto da me usando lo smaatfoon con la APPPP.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. faléstra

    faléstra Biker serius

    Registrato:
    26/7/03
    Messaggi:
    188
    Per fare i mini panini bisognerebbe usare pane di semola di grano duro (toscano o pugliese); preferibilmente solo la mollica, così si mastica meglio; incartato uno a uno con stagnola. Al suo interno io metto: burro di arachidi, tofu, marmellata senza zucchero, olio di oliva, maionese fatta in casa senza uovo...Ovviamente tutto insieme :-).

    Sent from my MotoG3 using MTB-MAG.com mobile app
     
  10. faléstra

    faléstra Biker serius

    Registrato:
    26/7/03
    Messaggi:
    188
    Fatti così i mini panini non dovrebbero avere un indice glicemico alto...poi ammetto che non tutti li gradiscono.
    Se posso cerco di evitare le maltodestrine in polvere perché non mi placano la fame. Ho bisogno di riempire lo stomaco con del cibo solido.

    Sent from my MotoG3 using MTB-MAG.com mobile app
     
  11. blucab.77

    blucab.77 Biker extra

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    760
    Il pane bianco si digerisce in 3 o 4 ore... metti che mastichi alla perfezione, che togli le croste e che tu sia un ventenne a stomaco vuoto... ben che vada almeno 2 ore ci passano prima che quell'energia masticata sia resa disponibile ai pedali.

    Scritto da me usando lo smaatfoon con la APPPP.
     
  12. blucab.77

    blucab.77 Biker extra

    Registrato:
    14/2/16
    Messaggi:
    760
    Poi di certo é soggettivo... io sono una bukna forchetta credimi ma quando sono in bici non penso al cibo e il mio stomaco sta bene vuoto. Specialmente in estate avere lo stomaco libero permette di reintegrare bene l'acqua senza interferire con la digestione.
    Le maltodestrine a me placano la fame. Anzi, a colte arrivo alla macchina dopo un giro di 6 ore e non sento la necessità di buttarmi sul cibo.
    Soggetti diversi!

    Scritto da me usando lo smaatfoon con la APPPP.
     
  13. guglia87

    guglia87 Biker serius

    Registrato:
    25/6/13
    Messaggi:
    122
    Bike:
    Il Kappa
    Questi panini sono ottimi per il recupero POST allenamento (anche se sono sbilanciati verso grassi, bisogna stare attenti al bilanciamento degli ingredienti e non esagerare con nulla - e anche qui, integratori specifici fanno miracoli!!), ma durante l'attività fisica, soprattutto se ad alta intensità, meglio energie più veloci e pronte da assimilare.
    Per assurdo, io preferirei un panino integrale con poca marmellata senza zucchero aggiunto (la marmellata per definizione è zuccherina), se dovessi mangiare cibo solido, accompagnato da frutta secca o poco burro di arachidi.

    Concordo anche io, meglio usare integratori in polvere per allenarsi, gare, miglioramento delle proprie performance, non c'è altra scelta.,
    Se si fa una escursione di qualche ora senza pretese e allora si inizia a mangiare qualcosa dopo la prima ora, in maniera costante e continuativa. E ovviamente BERE tantissima acqua, 1 litro/h in estate, poco meno in inverno, cosa difficilissima da fare e sono il primo a dirlo, ma è fondamentale arrivare a casa senza sentire la classica sete da doversi attaccare al rubinetto!
     
  14. Davidesrm

    Davidesrm Biker popularis

    Registrato:
    1/12/16
    Messaggi:
    98
    Alla fine ho optato per l enervit g sport e delle barrette. Allora ho fatto ancora una sola uscita, e visto che non uscivo da un mese sono andato nettamente meglio di un mese fa che ero allenato (contando che sono un novellino) quasi sicuramente non per l integratore o la barretta però il dubbio rimane.....

    Sent from my SM-N9005 using MTB-Forum mobile app
     
  15. max-advancepro

    max-advancepro Biker novus

    Registrato:
    28/11/08
    Messaggi:
    16
    durante l'attivita alimenti ad alto IG...pochi/pochissimi grassi che rallenterebbero l'assimilazione...
    anche una bella coca-cola... ;-)

    maltodestrine a basso IG non esistono...
     
    • Mi piace Mi piace x 2

Condividi questa Pagina